Eventi

Istria ha una vasta gamma di interessanti eventi durante tutto l'anno.

Informatevi che  festa turistica si svolge nelle vicinanze, che museo ha una nuova mostra museo o quale evento gastronomico inizierà presto.

Fate un giro di una mostra, godetevi gli festeggiamenti e trascurerete di sicuro una vacanza di qualità.

Previsioni meteo

  • 23.04.2018.
    20°C
    11°C
  • 24.04.
    21°C | 13°C
  • 25.04.
    21°C | 14°C
  • 26.04.
    21°C | 15°C

Notizie

Lo Slow Bike (18 km di lunghezza) è aperto per i visitatori di tutte le età ed è particolarmente interessante per le famiglie con bambini. Ha inizio dal lungomare di Orsera e passa attraverso il bosco di Kontija con la sosta sopra le grotte dei pirati sulle pendici del Canale di Lemme con splendide viste sulla baia.

Questa è un\'opportunità per fare una piacevole passeggiata in compagnia attraverso il bosco Kontija e fare delle foto dal belvedere che offre una vista unica sul Canale di Lemme. Per tutti i partecipanti alla gara è organizzato il pranzo presso la casa di caccia situata nel bosco protetto di Kontija.

Al termine della gara si svolgerà l\'estrazione dei premi con un\'attraente bike show acrobatico che  include delle acrobazie sulle bici BMX con vari ostacoli e salti. Lo spettacolo sarà sicuramente un\'esperienza indimenticabile per tutti i visitatori.

www.infovrsar.com

  • 01.01.2018.

    La grande guerra nell\'Adriatico

    Mostra

    La mostra “La grande guerra in Adriatico”, solitamente situata al museo Gallerion di Cittanova, ora presente anche nelle sale del museo di Verteneglio.

    Nella sede ufficiale del museo Gallerion e esposta la mostra riguardante la nascita e lo sviluppo della Marina Austroungarica fino all’inizio della prima guerra mondiale, mentre nel Museo cittadino di Verteneglio, con 180 pannelli fotografici e numerosi reperti originali, per la prima volta nella storia sara presentata in sequenza cronologica la guerra navale in mare Adriatico.

    Sarebbe potuto essere tutto diverso. La stagione turistica del 1914 era stata la migliore fi no ad allora. Tutti si aspettavano un miglioramento del tenore di vita dei ceti sociali più bassi nella Monarchia. È stata scelta, però, la soluzione peggiore, la guerra.

    Di che tipo di confl itto si sia trattato, lo dice il nome stesso: Grande Guerra. È durata quattro anni e ha lasciato dietro di sé 17 milioni di morti e più di 20 milioni di feriti, senza raggiungere nessuno degli obiettivi prefi ssati. È successo quello che nessuno tra coloro che l’avevano iniziata si sarebbe aspettato. Sono crollati, infatti, quattro imperi: quello tedesco, quello astroungarico, quello russo e quello turco. È sorta allo stesso tempo tutta una serie di Stati nazionali, tra cui entità geopolitiche insostenibili come il nuovo Regno dei Serbi, Croati e Sloveni, predecessore di quella Jugoslavia che si è dissolta di recente, purtroppo anche in questa circostanza nel sangue.

    Il nostro intento è quello di esibire per la prima volta in Europa, tramite una mostra onnicomprensiva, quella che è stata la Grande Guerra in mare, che in tutti suoi aspetti è stato un confl itto imposto e che per l’Europa è stato un evento tragicamente assurdo.

    Tramite questa mostra cercheremo di trasmettere fedelmente al pubblico questa tragedia immane tramite 300 pannelli e 300 modelli navali, nonché innumerevoli oggetti e documenti originali. La mostra sarà allestita in tre siti a Cittanova e Verteneglio.

    Le operazioni navali nel Mediterraneo e nell’Adriatico, nonostante la preponderanza della fl otta della Triplice intesa, sono state condotte quasi fi no alla conclusione del confl itto. La costa adriatica è rimasta libera ed è stata risparmiata dall’invasione fi no all’ingresso delle truppe italiane dopo la fi rma dell’armistizio. L’imperiale e regia Marina - nonostante tutte le diff icoltà, in fi n dei conti anche la disobbedienza e la ribellione dei marinai a causa delle pessime condizioni di vita, dell’abbandono sociale e del disimpegno nazionale - ha rappresentato praticamente fi no alla conclusione del confl itto un importante scudo difensivo, off rendo allo stesso tempo il proprio sostegno alle truppe di terra su due fronti, quello sudoccidentale e quello sudorientale. Dopo la dissoluzione dello Stato, la Marina è scomparsa praticamente dal giorno alla notte, mentre gli ex concittadini sono diventati cittadini di nuove entità statali. Le divisioni geopolitiche, infelici e ingiuste, i nuovi confi ni e le nuove sfere d’interesse hanno portato a una nuova, ancor più grande tragedia: la Seconda guerra mondiale.

    La tradizione della Marina austroungarica è rimasta conservata in alcuni segmenti nella Marina da guerra del Regno dei Serbi, Croati e Sloveni, poi della Jugoslavia, e successivamente negli altri Stati loro eredi. Gli anni d’oro della presenza austriaca sul mare sono fiiniti nel 1918, anche se il suo eccezionalmente ricco patrimonio è rimasto conservato in alcune sue forme fi no al giorno d’oggi, come ad esempio nei porti e negli edifi ci portuali, nell’alta qualità della cantieristica, nel sistema formativo del personale marittimo, nella nomenclatura (specie nella marina da guerra), nel turismo e nel patrimonio culturale (il sistema di fortifi cazione a Pola). Alcuni scali portuali, come Trieste, Pola e Fiume, non ci sarebbero senza l’Austria-Ungheria, mentre la creazione di gran parte della moderna infrastruttra costiera è iniziata proprio a quell’epoca.

    Testimoni particolarmente solenni e mistici di quell’epoca di grandi capitani, marinai e navi, nonché di una Marina gloriosa, sono indubbiamente i numerosi fari adriatici, guardiani e custodi delle vie marittime, amici dei marinai lungo la nostra costa e sulle isole.

    Prendendo in considerazione tutte queste circostanze, il nostro desiderio e la nostra principale intenzione sono quelli di realizzare in un luogo appropriato un Museo internazionale della Marina militare come simbolo e degna memoria di quest’epoca in un certo senso eroica. La memoria, come lo sono stati gli eventi storici, deve essere assolutamente multietnica e multinazionale.

    » Mostra: La grande guerra nell\'Adriatico

  • 26.01.2018.

    La box a Pola

    Mostra

    La mostra La boxe a Pola è l’espressione dell’iniziativa del Museo storico e navale dell\'Istria – Povijesni i pomorski muzej Istre di conservazione dell’eredità storica e di valorizzazione del pugilato quale disciplina sportiva di maggior successo a Pola.

    Per la prima volta è presentata all’ampio pubblico la storia della boxe dilettantistica a Pola dall’antichità ai giorni nostri. La mostra segue la comparsa delle prime forme di combattimento con i pugni, lo sviluppo dello sport come disciplina sportiva, l’organizzazione dei club di pugilato e l’attività dei personaggi di spicco della boxe sia come pugili sia come allenatori. La parte più grande dell’allestimento è dedicata al lavoro svolto dal Club di pugilato Pula, che sin dalla sua fondazione nel 1946 ha il merito per l’intensa attività pugilistica a Pola, come pure per il conseguimento dei maggiori successi della boxe polese alle competizioni regionali ed europee. Particolare rilievo è dato a diciotto pugili che nel corso della loro carriera attiva si sono particolarmente distinti per la loro personalità e i trionfi individuali ottenuti, contribuendo al successo del Club di pugilato Pula e lasciando una traccia indelebile negli annali della boxe polese, in primo luogo il guanto d’oro Mate Parlov e gli altri atleti di valore come Banovac, Berbakov, Peruško, Vranješević, Mudrovčić, Kovjanić, Šarar, Gerlić, Stanković, Tadić, Miličević, Drviš, Bajrami, Bajrektarević, Vrgoč, Ahmeti e Čalić.

    Biglietti:
    Adulti: 20,00 kn
    Bambini: 5,00 kn
    Gruppi (superiori a 10 persone), studenti, pensionati: 10,00 kn
    Bambini fino a 6 anni e disabili: ingresso gratuito

    Orario:
    X - III: 09:00 - 17:00
    IV - IX: 08:00 - 21:00

Nessun evento trovato per il mese selezionato

  • 21.03.2018.

    Giornate dell\'asparago istriano

    Manifestazione gastronomica dedicata agli asparagi

    L\' undicesima edizione delle “Giornate dell’asparago istriano”, che si protrarrà da marzo a maggio, costituirà un\'eccellente occasione per i veri appassionati di quest’alimento per gustare specialità fantasiose, saporite e profumate, preparate con il tipico asparago selvatico: dai classici come le frittate, le zuppe, la pasta fatta in casa e i risotti, alle originali combinazioni con la carne e il pesce o addirittura squisiti dessert.

    Tra i prodotti selvatici più apprezzati dell’Istria, gli asparagi vengono raccolti tra metà marzo e fine aprile. Per trovarli occorre armarsi di grande pazienza, aguzzare la vista ed essere pronti a qualche graffio dal momento che queste piante prediligono soprattutto i luoghi poco accessibili, come i cespugli pieni di spine.

    Alimento, medicina, afrodisiaco ...Non c\'è da stupirsi che abbiamo dedicato un\'intera manifestazione a questa incredibile pianta.
    A tutti gli appassionati dell\'asparago: non perdetevi le Giornate dell’asparago istriano!

    » Giornate dell\'asparago istriano

  • 29.03.2018.

    Sjećanja izvezena u Balama - Ricordi ricamati a Valle

    Mostra

    La presenza dell’artigianato femminile in Istria si riscontra principalmente nelle decorazioni di tessuti degli oggetti di uso comune.
    Gli oggetti di uso comune sono semplicemente decorati con ricami monocromatici in conformità con la situazione economica, risalente alla fine del XIX e all\'inizio del XX secolo e sono inclusi nella mostra.

    Le donne di Valle si cimentavano in decorazioni di asciugamani, biancheria da letto, camicie da notte e biancheria intima, indumenti per bambini, decorazioni per la cappa e tende.
    La mancanza di tempo libero e di mezzi finanziari limitavano gli ornamenti, mantenendoli a livello di „necessità“ ma non esisteva nessuna ragazza che non avesse preparato la dote, essenzialmente la biancheria da letto e l\'asciugamano con la scritta buongiorno in occasione di una visita inaspettata del dottore o non abbia coperto con il sugaman dei morti gli amati defunti onorandoli in questo modo come pure la loro famiglia.

    L\'artigianato delle donne istriane oltre a manifestare la propria funzionalità segue anche il ciclo della tradizione annuale e della vita in generale. Questa tendenza è seguita dalla mostra. La semplicità tecnica ed estetica degli oggetti presentati raccontano una vita ardua e il potere dell\'arte popolare che sorvola la quotidianità entrando nella storia.

    Gli oggetti a cui abbiamo accennato, di proprietà delle famiglie di Valle, trasmettono valori sociali profondi che vengono conservati per generazioni, rappresentando di fatto un patrimonio culturale comune.

    Le abilità nel ricamo venivano insegnate alle ragazzine dalle suore. Oltre al lavoro nei campi, all\'aiuto in casa e all\'apprendimento scolastico, era necessario imparare a ricamare per poter preparare la propria dote (dota). A Rovigno e a Dignano si procurava la tela.
    “La tela tradizionale si sostituisce successivamente con la tela commerciale, proveniente dal Friuli e dalla Carniola, dato presentato ai cittadini istriani da Tommasini nel XVII secolo” (J.R. Ribarić, 1999), tuttavia, provenivano dalla dal Friuli anche i tessitori oltre all’abituale tela. 

    Nascita e Battesimo
    Alla fine del XIX e all\'inizio del XX secolo i bambini ricevettero il sacramento del Battesimo molto presto, pochi giorni dopo la nascita. Ricevere il sacramento determina l\'appartenenza del bambino alla comunità dei credenti e si crede che sia purificato dal peccato. Uno dei motivi per ricevere presto il sacramento del Battesimo era l\'alto tasso di mortalità dei neonati.
    Le madri che avevano avuto l\'opportunità, preparavano un cuscin de battesimo decorativo, dedicato al trasporto del bimbo durante il sacramento stesso. Oltre alle decorazioni battesimali, era necessario preparare dei cappellini e delle camicette per neonati come anche un copriculla, ovvero la biancheria da decoro per la culla costruita in legno.

    L\'ultimo saluto ai propri cari
    Fino al 1997 i vallesi praticavano la veglia funebre in casa.
    Sul tavolo si posava un asciugamanto che accoglieva il defunto. Il secondo asciugamano copriva il corpo mentre il terzo, quello appositamente decorato, si poneva sotto la testa del defunto e scendeva fino al pavimento. Accanto alla testa si disponevano le candele e l\'acqua santa. Considerando che in questa occasione quasi tutti i cittadini visitavano la casa, era di grande importanza possedere un asciugamano ben decorato dimostrando pertanto la propria abilità e il rispetto per il defunto.
    Con la costruzione di una cappella al cimitero locale, questa usanza cessò. Rimangono i sugamani dei morti che ci fanno ricordare i nostri antenati e tutte le donne di Valle che minuziosamente ricamavano su tela bianca non solo le proprie iniziali, ma soprattutto le loro abilità, i loro sogni, l\'amore e l\'orgoglio.

    La prepararzione della dote e il matrimonio
    Uno dei momenti cruciali nella vita di ogni ragazza era il matrimonio. Le ragazze erano pronte fin dalla più tenera età al giorno delle proprie nozze.
    Era necessario preparare in anticipo la biancheria da letto per "ogni giorno" e almeno una festiva, ovviamente per la prima notte di nozze. Gli asciugamani si utilizzavano principalmente durante la visita medica, ovvero durante il parto o in caso di malattia, quindi, venivano appositamente adornati. La ricchezza della dote si rifletteva nella quantità di oggetti e nell\'elaborazione di ornamenti. Il ricamo più comune era bianco con punti piatti e punti croce su cui si scrivevano le iniziali, mentre sugli asciugamani la scritta „Buon giorno“.
    Il pizzo, anche se meno spesso, veniva fatto lavorando a uncinetto, a punto maglia o acquistato e successivamente applicato su tela. Anche se si incontrano casi più remoti che dimostrano la preparazione della dote da parte dei genitori, specialmente nelle famiglie benestanti, la pratica diventò comune verso la metà del XX secolo. Notiamo ad esempio, secondo le parole di un\'informatrice, che suo padre preparò la dote quando aveva solo 10 anni.

  • 01.04.2018.

    Rapsodia gastronomica primaverile a Labin

    Giornate dell’asparago e della seppia

    La Rapsodia gastronomica primaverile di Labin si svolge durante tutto il mese di aprile in 9 locali di ristorazione nell’area di Labin. L’asparago, che in Istria è conosciuto anche con il nome di “šparuga”, è a livello locale l’ingrediente principale dei menù primaverili. Gli asparagi si preparano in una serie di modi: vengono utilizzati per frittate, risotti, i cosiddetti pljukanci (pasta tradizionale affusolata) e fusi con la lombata di maiale istriana (ombolo), ma anche per il pane casereccio agli asparagi. Le seppie dell’Adriatico vengono pescate alla fine dell’inverno e all’inizio della primavera lungo la costa pietrosa, mentre le specialità più gettonate sono il brodetto di seppie con la polenta e il risotto al nero di seppia.

    » Date un’occhiata ai menù e scegliete i piatti preferiti

  • 06.04.2018.

    L\'ultimo imperatore in Istria

    Mostra

    L\'apertura avrà luogo nel 100° anniversario della visita di Carlo I d\'Asburgo, il 6 aprile 2018 alle ore 19, a Gallignana presso la Katinina kuća.

    Carlo I d\'Asburgo (1887-1922) è stato l\'ultimo imperatore dell\'Impero austro-ungarico. Salito al trono il 21 novembre 1916 alla morte del prozio Francesco Giuseppe, si è adoperato strenuamente per la cessazione della Grande guerra.
    Con questo intento e per farsi conoscere alle truppe dell\'esercito, di cui era a capo, visitò costantemente i vari fronti del conflitto e le sue aree contermini arrivando spesso anche in Istria.

    Il 6 aprile 1918, accompagnato anche dal primo ministro Seidler, dal capo di stato maggiore generale Arz e dal luogotenente Fries-Skene, visitò Gallignana. Qui incontrò la popolazione locale, affamata e stremata dalle condizioni di guerra ma allo stesso tempo giubilante per la visita dell\'eminente ospite, probabilmente il più illustre ad aver mai messo piede nel borgo.

    In quell\'occasione il fotografo viennese Heinrich Schuhmann riprese una decina di fotografie che sono state pubblicate su alcuni dei maggiori giornali dell\'epoca. L\'imperatore, che aveva ascoltato le grida di lamento di donne, vecchi e bambini, si informava sulle loro condizioni economiche e sociali ricevendo spesso risposte angoscianti e promettendo aiuto. Ma proprio durante il suo soggiorno istriano scoppiava l\'\'affare Sisto\' facendo tramontare il tentativo di pace: forse proprio in Istria Carlo maturò l\'idea che era l\'approssimarsi della Finis Austriae.

    La mostra viene finanziata dalla Općina Gračišće (comune di Gallignana) e rimarrà aperta su appuntamento.

  • 06.04.2018.

    Sonja Bajramović & Marko Hajdarović: Devastirane fatamorgane

    Mostra di fotografie

  • 06.04.2018.

    Mihael Puntarić: DeKOnstrukcija slike

    Mostra personale

  • 07.04.2018.

    Lorna Kjurko

    Mostra personale

    Lorna Kjurko, autore premiato alla 7° edizione della Rassegna fotografica rovignese – mostra personale 

  • 13.04.2018.

    Discover wellness

    Programmi benessere

    Una ricca offerta di programmi benessere per il detox primaverile!

    Dal 13 aprile al 13 maggio vi invitiamo a venire nell’Istria nordoccidentale e approfittare degli Istria Detox Days, perché la primavera è il periodo ideale per disintossicare l’organismo. Godetevi i nostri ricchi wellness menù a prezzi promozionali, lasciatevi coccolare dagli irresistibili trattamenti Spa e dalle bibite energizzanti e approfittate di uno sconto speciale sull’alloggio.

    Con i consigli del nostro personale qualificato, i risultati non mancheranno di certo. Se vorrete poi rendere i vostri risultati ancora migliori, accompagnateli con una dieta appropriata: in numerosi ristoranti locali proprio in primavera troverete infatti sul menù anche gli asparagi selvatici, l’ingrediente istriano più famoso per la depurazione dell’organismo.

    Dopo un lungo e pesante inverno, in primavera il vostro corpo comincia a risvegliarsi. Approfittate di questo periodo dell’anno per fare il pieno di vitamine e minerali e depurare il corpo dalle tossine accumulate.

    » Istria Relax Days

  • 14.04.2018.

    Giornate degli asparagi

    Manifestazione gastronomica

  • 14.04.2018.

    Ližnjanski vremeplov: Macchina del tempo di Lisignano

    Ciclo di visite guidate al patrimonio culturale al sabato

  • 19.04.2018.

    Pro futura

    Mostra colettiva competitiva di amatori di arte figurativa

  • 20.04.2018.

    BOOKtiga

    Fiera del libro usato

  • 20.04.2018.

    BOOKtižin

    Fiera del libro

  • 23.04.2018.

    Monte Librić

    11° Festival del libro per ragazzi

  • 23.04.2018.

    Celebrazione della festa di San Giorgio

    Processione in barche, festa sul molo vecchio

  • 23.04.2018.

    Notte dei libri

    Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore

  • 24.04.2018.

    Microsoft WinDays

    La conferenza Microsoft, la più grande conferenza di tecnologia e business in Croazia

    Per il terzo anno consecutivo a Parenzo, negli ambienti del Valamar Isabella Island Resort sull\'isola di San Nicola, ritorna la conferenza Windays.

    L’evento è suddiviso in WinDays18 Business e WinDays18 Technology.

    I temi della conferenza WinDays18 sono principalmente focalizzati sulle buone pratiche di business con accento sui singoli settori industriali, mentre WinDays18 Technology porterà più di 100 seminari e presenterà le ultime tendenze tecnologiche e notizie dal mondo della tecnologia, con particolare attenzione sulle soluzioni e strumenti tecnologici concreti.

  • 24.04.2018.

    Giornata della Terra

    La Terra è l\'unico pianeta sul quale c\'è vita e grazie alla perfezione delle sue qualità, qui vivono 7 miliardi di persone. Oggi la festeggiamo in collaborazione con gli asili d\'infanzia Sunce e More e la Scuola elementare di Fasana.

  • 25.04.2018.

    Sv. Juraj - San Giorgio

    Festa popolare

  • 26.04.2018.

    Renco Kosinožić

    Mostra di fotografia

  • 26.04.2018.

    Biscuit People Conference 2018

    La conferenza è un appuntamento dedicato ai quadri dirigenti, ai consulenti esterni e a tutti gli altri esperti dell’industria dolciaria, in particolare dei biscottifici, affinché possano scambiarsi conoscenze, esperienze e soluzioni innovative attinenti al ramo dell’industria in cui operano. La piattaforma biscuitpeople.com offre tutte le novità del settore ad uso e consumo dei produttori di biscotti, dei distributori e dei fornitori d’ingredienti, di macchine e di servizi.

  • 27.04.2018.

    Spring Break Festival by Collegium

    Festival musicale 

    Festival musicale con programma che prevvede festa in spiaggia durante la giornata presso il ristorante Marina, party in barca, party segreto, party in tenda e serate nel club Zodiak.

  • 27.04.2018.

    Big spring break

    Festival di musica elettronica

  • 27.04.2018.

    Umag floria

    Fiera dei fiori

  • 27.04.2018.

    Popolana - Con lo sport dalle vie e dalle piazze verso la natura e il turismo

    Manifestazione sportiva e d\'intrattenimento

    Il fine settimana più emozionante di Rovigno si svolge alla fine di aprile, all’apice del risveglio primaverile. La manifestazione Popolana, un evento che dure tre giorni, piena di avvenimenti sportivi e ricreativi, programmi divertenti per grandi e piccoli e una ricca offerta di delizie culinarie. Il carattere umanitario della manifestazione è presente durante tutta la sua durata.

    Venerdì è dedicato ai più giovani, con il programma ricreativo e d’intrattenimento del team di animazione di Maistra, adatto ai bambini in età prescolare, mentre è disponibile anche un programma sportivo e ricreativo progettato dagli istituti sportivi di Rovigno.

    Il sabato mattina inizia con una gara di pesca subacquea e sportiva; nel resto della giornata potrete partecipare a un allenamento collettivo, a una gara in bici o a un torneo di scacchi. Nel pomeriggio, mani ferme si cimenteranno con le freccette elettriche, e le giovani generazioni potranno praticare tennis, street basket, mini pallamano e arti marziali.

    La domenica è il giorno per i veri corridori: oltre alle gare ricreative e per bambini di 5 km e 1 km rispettivamente, si svolge anche la spettacolare mezza maratona di Rovigno. Porterà i corridori attraverso il centro della città e sul sentiero boscoso lungo le baie, e permetterà ai partecipanti di incontrare Rovigno e i suoi dintorni in un modo impegnativo ma particolarmente affascinante. La mezza maratona è una gara che lascia senza fiato la maggior parte dei partecipanti, e questa in particolare vi lascerà senza fiato anche per le bellezze naturali lungo un percorso di 21 km.

    L\'intera manifestazione è di carattere umanitario e tutte le entrate saranno devolute all’Associazione delle Persone con Disabilità della città di Rovigno; con la vostra partecipazione sicuramente regalerete qualche sorriso. Respirate la primavera con noi, ci vediamo a Rovigno!

  • 27.04.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 27.04.2018.

    Love Sensual Festival

    Festival di danza

    Get ready for a three days journey with inspiring, high-quality workshops and amazing parties. Meet and dance with internationally renowned artists, enjoy the vibrant music from top DJ’s and interact with fellow Afro/Latin dance lovers from all over the world! We have amazing venue! With lots of space for different workshops and rooms for the socials and parties.

    Facebook: Love Sensual Festival

  • 28.04.2018.

    Gara di skate

    Gara organizzata dall\'unico Skate-club in Istria. La manifestazione rappresenta un fantasioso connubio fra lo skate, l\'arte e il divertimento giovanile.

    Evento skate con parte educativa, vari laboratori ed eventi tematici.

  • 28.04.2018.

    Frittata del 1° maggio

    Manifestazione gastronomica

  • 28.04.2018.

    Esposizione internazionale di auto d\'epoca

    9a mostra di rare auto d\'epoca

  • 28.04.2018.

    Alpe Adria jet ski

    Competizione di jet ski

    Competizione regionale - una delle fasi europee nello sport per i jet ski.
    Si terrà nel canale di Fasana, davanti alla spiaggia del Bi village.

  • 28.04.2018.

    11. Giornata del villaggio di Manjadvorci

    Festa popolare

  • 28.04.2018.

    XV Scuola fasanese di salatura delle sardelle

    Gara nella salatura delle sardelle

    Gara nella salatura delle sardelle, degustazione e vendita di sardelle salate e marinate ed offerta gastronomica di sardelle, conferenza sui modi tradizionali di conservazione, trasformazione e preparazione delle sardelle.

    L’accademia fasanese dei pescatori “Sardella”, spalanca i battenti al continente e al mare. Nel suo operato è particolarmente interessante e soprattutto utile “la scuola di salatura delle sardelle”. Vale la pena cimentarsi in quest\'antica arte marinara praticata nelle cantine e cucine, stando accanto ai concorrenti che dovranno sistemare le sardelle salate in recipienti di latta, applicando le conoscenze che si tramandano da generazione in generazione… I bambini, la gente del luogo, gli ospiti, i principianti e gli eccellenti conoscitori, tutti avranno qualcosa da imparare o da dire sulla quantità di pesce necessaria, sul sale, l’olio e i condimenti... Dopo tre mesi si apriranno i recipienti e verranno proclamate le sardelle che hanno avuto la salatura migliore. È un\'occasione eccezionale per degustare e discutere sulla scelta del vino più adatto a queste cerimonie. Ad ogni modo, bisogna salarle nel modo giusto! Per questo è necessaria la scuola.

  • 28.04.2018.

    Sud su due ruote

    Giro ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 10 e i 30 km e non sono tecnicamente impegnativi.

    La partecipazione a tutti i giri cicloturistici è gratuita.
    Alla registrazione per il primo giro cicloturistico ogni partecipante riceverà una tessera che verrà timbrata ad ogni giro al quale lui o lei prenderà parte.
    I ciclisti che prenderanno parte a 4 o più giri parteciperanno alla tombola del giro finale dove saranno assegnati ricchi premi.
    Oltre a ciò, tutti i ciclisti che parteciperanno a 4 o più giri riceveranno la maglietta ufficiale della manifestazione.
    Dopo ogni giro viene organizzato un incontro con rinfrensco per tutti i partecipanti.

    In caso di pioggia i giri cicloturistici sono rimandati a 7 giorni dopo la data predefinita.

    Registrazione online (per tutti i giri cicloturistici): www.medulinriviera.info

  • 28.04.2018.

    Sardella run

    Sport e gastronomia

    Quello che unisce quest\'esperienza edonistica è qualcosa di veramente unico - la gastronomia e il movimento! Attraversando stupendi paesaggi, le gare Run.Eat.Drink offrono un\'avventura unica, la degustazione di prodotti istriani ma anche la corsa nella natura meravigliosa.

    Programma:
    Partenza: in spiaggia vicino al Campo da giochi per bambini, Fasana
    Descrizione del percorso: il percorso è circolare e comprende la passeggiata lungomare, della lunghezza complessiva di 3 km
    Condizioni di partecipazione: si corrono 2 giri, singolarmente o in staffetta (2 partecipanti – un giro a testa)
    Dopo la gara, tutti i concorrenti potranno degustare le sardelle e ascoltare la musica dei gruppi canori sulla riva di Fasana
    Se desiderate partecipare o avere più informazioni visitate il sito: www.runeatdrink.info, FB_Teći Isti Piti  
     

  • 28.04.2018.

    Limes bike tour

    Giro ciclistico ricreativo in MTB

    Tra le numerose gare ciclistiche ricreative nella penisola istriana, l’importanza di Limes bike tour, organizzato dall’Ente per il Turismo di Orsera, è in aumento. Questo evento è destinato principalmente alle famiglie con bambini, ma è aperto anche a partecipanti di ogni età.

    La partenza è prevista sulle rive di Orsera e si snoda per lo più attraverso la foresta di Kontija. È necessario fermarsi sopra la Grotta dei Pirati, sulle pendici del Canale di Leme, da dove si estende una vista mozzafiato, occasione ideale per scattare qualche foto panoramica.

    Per tutti i partecipanti alla gara, in programma il 28 aprile, è previsto il pranzo presso la Casa di caccia nella foresta protetta di Kontija.

    La fine della gara non significa la fine del raduno. È infatti prevista l’assegnazione di premi ai partecipanti e un ricco programma musicale e di intrattenimento. Le registrazioni vanno inviate via e-mail all\'indirizzo outdoor@maistra.com. Il percorso di Limes bike tour si sviluppa su una strada di ghiaia molto adatta alle mountain bike, anche se può essere percorsa su bici da trekking ed elettriche.

    NOME DELLA MANIFESTAZIONE:

    Limes Bike Tour

    DOVE:

    Orsera/Vrsar

    TIPO DI MANIFESTAZIONE:

    Tour cicloturistico ricreativo

    QUANDO:

    28/04/2018

    ORARIO:

    Partenza alle ore 10.00 sati (dalla Riva di Orsera/Vrsar)

    ORGANIZZATORE:

    Comunità turistica del comune di Orsera/Vrsar, Maistra (società turistico – alberghiera)

    INFORMAZIONI SUL TOUR CICLOTURISTICO:

    E-mail: outdoor@maistra.hr

    INFORMAZIONI SULL\'ALLOGGIO:

    E-mail: info@maistra.hr

    Telefono: +385 (0)52 800 250

    LUNGHEZZA DEL PERCORSO (km)

    1) SPORT - 30 km (differenza di altitudine 420 m)

    2) HOBBY – 18 km (differenza di altitudine 90 m)

    ITINERARIO DEL PERCORSO:

    SPORT

    Percorso: Riva Vrsar – bosco Kontija – Bralići – Gradina – Marasi-Medaki – Vrh Lima – Kloštar – bosco Kontija – Riva Vrsar

     

    HOBBY

    Percorso: Riva Vrsar – bosco Kontija – Kloštar – Riva Vrsar

    TIPO DI MANTO STRADALE (sterrato/asfalto):

    Prevalentemente sterrato

    A CHI È DESTINATA LA MANIFESTAZIONE:

    Ai ciclisti amatoriali su bici MTB. Il percorso è adatto anche alle bici da trekking e alle bici elettriche.

    QUOTA DI PARTECIPAZIONE (a persona/kn):

    · Early booking - 60,00 Kn (per iscrizioni e pagamenti fino al 05.04.2018.)

    · Iscrizione regolare 75,00 Kn (per iscrizioni e pagamenti dal 06.04. fino al 28.04.2018.)

    * per i bambini fino ai 7 anni iscrizione del programma gratuita (alloggio escluso)

    * per i bambini dai 8 fino ai 12 anni riduzione del 50% del costo iscrizione del programma (alloggio escluso)

    LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:

     

    assistenza garantita da guida abilitata e accompagnatori

    pasto e bevanda nel punto ristoro

    acqua all\'arrivo

    omaggio

    ISCRIZIONI (dove, quando):

    1) Agenzia turistica Maistra (via preventivo)

    o Iscrizioni via e-mail
    Email: agencija.maistra@maistra.hr
    Orario di lavoro: 08:00 - 16:00 (lun-ven)

    Il pagamento dell’iscrizione tramite preventivo.

     

    2) Il pagamento dell’iscrizione il giorno del Tour cicloturistico

    o Riva Vrsar, sabato 28.04.2018. dalle 8.30 alle 9.45

    Pagamento: in contanti o carta di credito

     

    EVENTI COLLATERALI E PROGRAMMA:

     

    ● gioco a premi

    ● programma di animazione

    ● musica e intrattenimento

    AVVERTENZE:

    L\'uso del caschetto durante la pedalata è obbligatorio. La partecipazione al tour cicloturistico avviene sotto la propria responsabilità.

    In caso di maltempo, la manifestazione sarà rinviata a data da destinarsi.

    ● Le informazioni sull\'eventuale rinvio della data saranno pubblicate sul sito internet e sui profili sociali della manifestazione almeno 3 giorni prima della data prevista per lo svolgimento della manifestazione.

  • 28.04.2018.

    Sea Sensual Latino Day

    Programma di intrattenimento

    Sea Sensual Latino Day is a new music project. The first part of the program will consist of show performances. Then, will join on stage the most prominent dancer, choreographer and singer coming directly from Cuba. Seo Fernandez and his group Latin Black will have an amazing live concert and performance. All Latino music lovers will enjoy in this music show with unique fusion of techniques, vibrant sounds, rhythms and melodies of Latin American music.

  • 28.04.2018.

    Apertura della stagione estiva

    ALFA TIME BAND, MAMBO KINGS

    Partecipano: I GIARDINI D’INFANZIA ‘‘RADOST’‘ DI TORRE e ‘‘PAPERINO’‘ la S.E. DI TORRE – ABREGA, la Banda di ottoni della C.I. ‘‘Giovanni Palma’‘ di Torre, il gruppo vocale ‘‘I Barcaioli’‘,  porzioni di sardelle gratis per tutti. Si stima un’affluenza di 1500 persone circa.

  • 28.04.2018.

    Prvi maj geri

    Concerto pop rock punk

    Line up: Brkovi (ZG), Kuzma & Shaka Zulu (ST), Petar Punk (BJ), Po’ Metra Crijeva (RI)

  • 28.04.2018.

    Phil Rudd (ex AC/DC)

    Concerto hard rock

    Biglietti: 100 kuna

  • 28.04.2018.

    Spring Nation Festival

    Festival della musica

  • 29.04.2018.

    4. Road race Medulin riviera

    Gara podistica

    Quote d\'iscrizione:
    10 € per il pagamenti entro il 20.4.2018.
    20 € il giorno della gara
    Le iscrizioni non sono possibili il giorno della gara solo il pagamento per i corridori già iscritti

    Starting package:
    Pettorale con chip
    asciugamano della gara (per chi ha pagato entro il 20.04.)
    medaglia finisher
    stazioni di ristoro slungo il percorso
    frutta e bevande nell\'area del traguardo
    pasta party per i corridori dopo la gara
    materiali promozionali

    » www.utrka-medulin.com

  • 29.04.2018.

    Frittata primaverile

    Manifestazione dedicata agli asparagi

    Manifestazione dedicata all\'asparago, autentica delizia primaverile, organizzata dalla trattoria Luciana di Villanova. Programma all\'insegna di una ricca offerta enogastronomica e di prodotti autoctoni. La festa sarà ulteriormente rallegrata da tornei di briscola e tressette e dalla premiazione dell\'asparago più lungo, così come dal programma culturale della Comunità degli italiani di Villanova e da un raduno di suonatori di fisarmonica.

  • 29.04.2018.

    Supci pod mavricun

    Incontro dei giovani suonatori di strumenti popolari e tradizionali istriani

    L\'incontro è stato chiamato \'Supci pud mavricun\' che tradotto dal dialetto locale significa \'Suonatori sotto l\'arcobaleno\'. Quì sentirete i suoni di roženica, šurle, mih - piva, cindra, bajs, violino, maklarina e altri strumenti tradizionali.

    L\'idea che questo raduno riunisca solo musicisti giovani, che si tenga presso la bellissima Grimalda - forse il belvedere istriano più bello, con l\'obiettivo di preservare la musica tradizionale istriana, è accolta benissimo dai residenti dell\'Istria.

  • 29.04.2018.

    Parenzana ricreativa

    Mountain bike e camminata

    Esplorate con la vostra famiglia e con gli amici la strada della salute e dell\'amicizia, partite alla volta della Parenzana con spirito avventuroso e ricreativo…

    La Parenzana, un tempo popolare rete ferroviaria che collegava serpeggiando Trieste e Parenzo, in primo luogo era usata per il trasporto del vino. Oggi è un famoso percorso ciclo-pedonale caratterizzato da numerosi tunnel e viadotti che lasciano senza fiato ciclisti, viandanti, escursionisti e corridori. Il percorso istriano più famoso vi invita a prendere parte ad un giro in biciletta o ad una camminata lungo la sua magnifica tratta e a divenire parte della manifestazione che unisce le bellezze naturali e la ricreazione sotto il sole primaverile.

    Invitiamo tutti i ciclisti e i podisti ad una giornata conviviale che si terrà DOMENICA 29/4/2018 a Baredine vicino a Villanova di Parenzo.

    Munitevi del necessario e di buon umore, invitate i vostri cari e godetevi una giornata alla rassegna dell\'avventura sulla centenaria ferrovia della Parenzana.


    GIRO IN MOUNTAIN BIKE

    • PARTENZA E TRAGUARDO: Grotta di Baredine
    • Orario d’inizio: 10:00
    • ci saranno due percorsi, uno più breve e meno esigente di 20 km e l’altro più lungo e di maggiore difficoltà di 40 km
    • si percorrono sentieri di ghiaia, boschi e in minor parte strade asfaltate
    • per i ciclisti è obbligatoria la mountain bike,
    • si consiglia di indossare il casco di protezione e di portare una camera d’aria di riserva
    • per i minori di 16 anni il casco è obbligatorio
    • si partecipa a proprio rischio
    • tutti i partecipanti sono obbligati a rispettare le indicazioni degli addetti alla sicurezza e le norme sul traffico nella parte in cui si percorre la strada.

    PODISTI

    • PARTENZA E TRAGUARDO: Grotta di Baredine
    • Orario d’inizio: 10:15
    • Lunghezza del percorso 5 km
    • Si partecipa a proprio rischio

    • Dopo le attività, a Baredine sarà organizzato il pranzo per tutti i partecipanti, ci sarà un programma di animazione e la visita gratuita alla grotta e al museo dei trattori,
    • L’informazione sul possibile rinvio del termine sarà pubblicata sulle pagine internet e le pagine social dell’evento al più tardi 3 giorni prima della manifestazione,
    • l\'organizzatore si riserva il diritto di modificare il programma,
    • Senza quota d’iscrizione

     

  • 29.04.2018.

    Terra Albona Primavera

    Tour ciclistico ricreativo

    Salutate l’arrivo della primavera e godetevi l’offerta gastronomica ed enologica dell’area di Labin durante il giro ciclistico ricreativo “Terra Albona Primavera”. L’edizione primaverile dell’evento, i cui destinatari sono gli appassionati del ciclismo che praticano lo sport a livello amatoriale e appartengono a tutte le fasce d’età, si svolge attraverso i più bei paesaggi di Labin e dei suoi dintorni e comprende visite alle aziende agricole familiari e ai ristoranti con piatti e bevande istriani autoctoni, come pure alle cantine in cui si organizzano degustazioni dei migliori vini dell’area di Labin.

    Per soddisfare i gusti di un maggior numero di partecipanti abbiamo previsto nuovamente due percorsi: uno ricreativo e uno per mountain bike.
    Nell\'edizione primaverile partiamo da Albona (Dubrova) e ci dirigiamo verso il comune di Chersano al Festival delle erbe spontanee, quindi attraversiamo il comune di Santa Domenica e ritorniamo ad Albona.

    La quota d’iscrizione è di 50 HRK e il prezzo comprende degustazioni presso le aziende agricole a conduzione familiare, guida professionale, magliette per i primi 100 partecipanti iscritti.

  • 29.04.2018.

    Sparisada

    Manifestazione gastronomica dedicata agli asparagi

    La prima manifestazione di quest’anno, organizzata nell’ambito del Festival della gastronomia cittanovese che inizia a fine aprile e continua fino a ottobre, è dedicata all’asparago selvatico. Di volta in volta, ogni evento di questa rassegna valorizza una delle peculiarità culinarie del nostro territorio.

    Alla Festa dell’asparago di Cittanova, l’evento gastronomico che quest’anno si terrà il 29 aprile nel suggestivo ambiente del Parco del Vescovato cittanovese, nel cuore del centro storico della città, ai piedi del campanile e dei pini centenari, a due passi dal mare, vi attende una vera e propria festa per il palato… e per tutti gli altri sensi. Durante la giornata potrete degustare saporiti e fantasiosi piatti a base di asparagi selvatici che i nostri esperti chef ideeranno e prepareranno appositamente per voi. Naturalmente, potrete approfittare di quest’occasione per abbinare agli ottimi piatti gli eccellenti vini dei nostri produttori locali.

    Alla piccola fiera organizzata di contorno all’evento, i nostri agricoltori e i produttori di prodotti autoctoni vi proporranno i frutti del loro prezioso lavoro, realizzato in collaborazione con la natura. Potrete così assaggiare e acquistare a prezzi promozionali ottimi oli extravergini d’oliva, formaggi e prodotti caseari, prosciutto e salami, paste fatte in casa, prelibati dolci, cosmetici naturali e molto altro ancora

    Sarà inoltre allestita anche una mostra di souvenir originali e altri manufatti acquistabili dai visitatori. Un programma musicale e d’intrattenimento accompagnerà l’evento offrendo melodie dolci e un programma all’insegna di musiche e balli tradizionali.

    Durante il week-end in occasione del quale si svolgerà la Festa dell’asparago potrete assaporare i deliziosi piatti a base di asparagi selvatici anche negli ristoranti e nelle trattorie di Cittanova che, in qualità di partner della manifestazione, vi offriranno menù che avranno per protagonista l’asparago. E mentre nel Parco del Vescovato cittanovese, nell’ambito della manifestazione, potrete assaggiare gli asparagi preparati anche in modi innovativi e spesso sorprendenti, i nostri partner vi offriranno nei loro ristoranti tantissimi piatti tradizionali creati con questo eccezionale ingrediente come la classica frittata, l’ottimo risotto (al quale aggiungeranno anche i freschi frutti di mare) o la ritemprante zuppa di asparagi fatta in casa. Non vi resta che scegliere il vostro piatto preferito e gustarvelo!

  • 30.04.2018.

    Torneo di calcio del 1° maggio

    49° Torneo internazionale di calcio tra veterani

  • 01.05.2018.

    Picnic in occasione del Primo Maggio

    Celebrazione della Giornata dei lavoratori e programma d\'intrattenimento

     

    Una giornata da trascorrere in compagnia immersi nella natura e con diversi contenuti sportivo-ricreativi, gastronomici, musicali e d’animazione, sull’ampio prato verde, all’ombra del pineto, a due passi dal mare: anche quest’anno gli abitanti di Cittanova e i loro cari ospiti potranno celebrare la Giornata internazionale dei lavoratori con il tradizionale picnic  a Carpignano.

    Il programma inizierà subito la mattina con una passeggiata ricreativa e un giro in bici, sui pattini o in monopattino, e partirà dalla passeggiata lungomare per poi proseguire lungo il percorso pedonale e ciclistico fino a Daila, a un paio di chilometri da Carpignano, dove si terrà il picnic. Per tutti i partecipanti del bike&walk gli organizzatori prepareranno il tradizionale pranzo all’arrivo a Carpignano.

    I ciclisti più preparati potranno partecipare alla Mini maratona in MTB  organizzata dal Club ciclistico Novigrad.

    I partecipanti al Picnic potranno assaporare golosi piatti a prezzi simbolici e approfittare di una particolarissima offerta: il rent-a-grill! A Carpignano vi attenderanno infatti barbecue puliti e riscaldati, pronti per l’utilizzo, che potrete noleggiare per tutto il tempo necessario a cucinare gli ingredienti che avete portato con voi.

    Potrete inoltre fare sport o ricreazione, divertirvi con la leggera animazione musicale oppure rilassarvi e godervi la compagnia dei vostri cari in natura…

  • 01.05.2018.

    Veli Jože

    5a gara di orientamento urbano

    I segreti di Motovun-Montona e dei suoi dintorni più prossimi sono ben nascosti, ma con il piccolo aiuto di una mappa e molta immaginazione è possibile scoprirli facilmente.

    Infatti, a Montona viene organizzata la corsa di orientamento urbano Veli Jože, alla quale possono partecipare tutti quelli che amano l’avventura, le mamme, i papà, i nonni o gli zii, ma almeno un membro della squadra deve essere minore di 14 anni.
    L’obiettivo della gara è soprattutto quello di divertirsi, ma con una dose di abilità e velocità, il divertimento aumenterà di sicuro. Tutte le squadre, formate da un minimo di 2 a un massimo di 4 membri, devono inventare un nome originale per loro ispirato a Montona, con il quale parteciperanno alla competizione. Non trattenetevi, ma lasciate che la vostra fantasia si scateni!

    La gara Veli Jože è adatta a tutte le età e dura circa un’ora.
    Ogni squadra riceverà una mappa che servirà per orientarsi e l’aiuterà a scovare il maggior numero di punti di controllo nascosti. A ogni punto di controllo è necessaria una verifica sulla mappa, e in questo modo si salirà lentamente verso l’obiettivo - una veduta caratteristica sul centro storico di Montona, la città dei giganti.
    Perciò, procuratevi la mappa e mettetevi in marcia!

    Ulteriori informazioni in merito alla gara si trovano su www.tz-motovun.hr

  • 01.05.2018.

    Festa del 1. maggio

    Celebrazione della Giornata dei lavoratori

  • 01.05.2018.

    Festa del 1. maggio

    Celebrazione della Giornata dei lavoratori

  • 01.05.2018.

    Festa del 1. maggio

    Celebrazione della Giornata dei lavoratori

  • 01.05.2018.

    Festa del 1. maggio

    Celebrazione della Giornata dei lavoratori

  • 01.05.2018.

    Gara sugli asini

    Festa popolare

  • 01.05.2018.

    Celebrazione della Giornata dei lavoratori

    Festa popolare

     

  • 01.05.2018.

    Pluff del Primo maggio

    Campionato mondiale di lancio di pietre in acqua per ottenere il \'pluff\' migliore

  • 01.05.2018.

    Motovun offroad

  • 01.05.2018.

    Arrampichiamoci assieme

    Arrampicata libera

    "Iniziate il prossimo maggio con nuove attività e provate a sconfiggere la gravità. Abili arrampicatori attaccati alla roccia vi faranno sudare le mani, ma chi troverà il suo percorso verticale nel muro di pietra sarà sopraffatto da una sensazione completamente diversa. Se siete tra quelli che si sentono attratti dalla vita al limite o semplicemente se cercate un po\' di eccitazione nella routine della vita quotidiana, allora il 1° maggio è il giorno per iniziare una nuova avventura.

    Il club di arrampicata sportiva Muntravo ha preparato un evento nello splendido Parco Forestale di Punta Corrente, a soli 1,5 km dal centro di Rovigno. L\'antica cava veneziana è lo scenario di questo evento emozionante aperto a tutti, indipendentemente dall\'età e dall\'esperienza in arrampicata. Insieme ai membri professionisti del club, che seguiranno ogni individuo con un occhio attento, sperimenterete la magia del movimento verticale in sicurezza e vi arrampicherete sulla pietra che ancora adorna numerosi palazzi veneziani. I membri del club vi permetteranno di scoprire il vostro potenziale di arrampicata e di spostare i vostri limiti.

    Il Parco Forestale di Punta Corrente è una delle più grandi attrazioni naturali di Rovigno, dove potrete rallentare il battito cardiaco dopo un’arrampicata adrenalinica. Chiuso ai mezzi a motore, crea l\'atmosfera ideale per semplici passeggiate, gite in bicicletta o momenti di relax in riva al mare.

    Dimenticate la paura, prendete coraggio e venite a trovarci per un’avventura in alto.

  • 01.05.2018.

    Corsa in MTB del Primo Maggio

    Giro ciclistico MTB ricreativo

  • 01.05.2018.

    Festa del 1. maggio

    Festa popolare 

    La tradizionale celebrazione in occasione della Festa dei lavoratori si terrà sulla spiaggia cittadina.

  • 02.05.2018.

    Parenzo, città dei mosaici

    Simposio internazionale sul mosaico

    Con la propria eredità artistica specifica, la città di Parenzo appartiene alle città tipiche con un ricco patrimonio culturale. Il simbolo più importante della tradizione culturale e archeologica della città è considerata essere la preservata e preziosa struttura a mosaico del complesso episcopale della Basilica, classificata nella lista del patrimonio artistico mondiale dell\'UNESCO.

    Sono passati più di 14 secoli da quanto in questo punto è stata posata l\'ultima struttura a mosaico, fino al 2012, quando tramite il progetto MOSAIC CITY ci siamo mossi verso una rigenerazione urbana dell\'arte musiva, prendendo il patrimonio culturale come base per la creazione futura.

    Il simposio del mosaico "Mosaic City" dal 02 al 16/05/2018 riunisce importanti artisti e professionisti internazionali e locali. Il suo scopo è quello di creare prerequisiti e la capacità tecnica di creare nuove e preziose opere che renderebbero famosa la città di Parenzo classificandola sulla mappa turistica internazionale e artistica come punto riconoscibile per la sua preziosa collezione di arte antica e contemporanea legata al mosaico.

    I risultati del lavoro artistico, professionale e scientifico del Simposio rimarranno permanentemente parte del patrimonio cittadino e delle generazioni future.

  • 03.05.2018.

    FAKS Sings VOL. 2

    Festival internazionale dei cori

    Nato dall’idea della formazione continua e dall’amore verso la creatività amatoriale, il FAKS, Festival della creatività amatoriale, è una manifestazione internazionale a carattere culturale, educativo e di intrattenimento che coniuga insieme festival di cori, di orchestre e di gruppi di recitazione. Il festival vede la partecipazione di vari gruppi amatoriali e si svolge ogni anno a primavera. Il secondo ciclo del FAKS Sing festival accoglierà cori da varie parti del mondo che si esibiranno per 4 giorni nelle località più suggestive dell’Istria.

  • 03.05.2018.

    Le giornate degli architetti 2.0

    L\'obiettivo è che le Giornate degli architetti diventino l\'evento centrale in cui annualmente verranno presentati e discussi temi di rilievo per il lavoro degli architetti in Croazia e nella Comunità Europea quali i regolamenti legislativi, le attività degli architetti in futuro, la pianificazione urbanistica e l\'assetto territoriale nonché l\'imprenditoria nel settore dell\'architettura.

  • 03.05.2018.

    FAKS Sings Vol.2

    Festival internazionale di cori

    Nato dall\'idea della formazione continua e dall\'amore verso la creatività amatoriale, il FAKS, Festival della creatività amatoriale, è una manifestazione internazionale a carattere culturale, educativo e di intrattenimento che coniuga insieme festival di cori, di orchestre e di gruppi di recitazione. Il festival vede la partecipazione di vari gruppi amatoriali e si svolge ogni anno in primavera. Il secondo ciclo del FAKS Sing festival accoglierà cori da varie parti del mondo che si esibiranno per 4 giorni nelle località più suggestive dell\'Istria.

  • 04.05.2018.

    Rovinj photodays

    Festival della fotografia

    Rovinj Photodays è uno dei maggiori festival fotografici dell’Europa sud-orientale. Rovigno ogni anno ospita la fase conclusiva del festival, anticipata da tutta una serie di eventi tra concorsi annuali, mostre itineranti e simili. L’appuntamento rovignese prevede vari laboratori fotografici, seminari, esposizioni e mostre, ecc.

    » www.photodays-rovinj.com
    » FB: Photodays Rovinj

  • 04.05.2018.

    15. Histria classic

    Incontro internazionale d’auto d’epoca         

     

    Le “oldtimer”, ovverosia le auto d’epoca che partecipano al raduno, seguiranno un percorso che ha il punto di partenza e d’arrivo a Rovigno. Il tragitto che attraversa la penisola istriana è lungo circa 200 km. Le auto d’epoca saranno esposte nel cuore della cittadina istriana.

  • 04.05.2018.

    Laurus nobilis

    Assegnazione dei premi

    Cerimonia di premiazione Laurus nobilis di allievi di scuole medie e superiori in prosa

  • 04.05.2018.

    Post Factum

    Domagoj Burilović: “Post Factum”, mostra

  • 04.05.2018.

    FAKS Sings VOL. 2

    Festival internazionale dei cori

    CANTORI DE LA VAL, ITALIA
    ENSEMBLE FEMINILE IL FOCOLARE, ITALIA
    JOAKIM RAKOVAC, POREČ

    Nato dall’idea della formazione continua e dall’amore verso la creatività amatoriale, il FAKS, Festival della creatività amatoriale, è una manifestazione internazionale a carattere culturale, educativo e di intrattenimento che coniuga insieme festival di cori, di orchestre e di gruppi di recitazione. Il festival vede la partecipazione di vari gruppi amatoriali e si svolge ogni anno a primavera. Il primo ciclo del FAKS Sing festival accoglierà cori da varie parti del mondo che si esibiranno per 4 giorni nelle località più suggestive dell’Istria.

  • 04.05.2018.

    Kata Mijatović & Zoran Pavelić

    Mostra

  • 05.05.2018.

    Rassegna dell\'olio d\'oliva

    Manifestazione gastronomica

    Degustazione e rassegna dell\'olio  d\'oliva, consegna dei diplomi e delle medaglie ai migliori olivicoltori

  • 05.05.2018.

    Fiera floreale

  • 05.05.2018.

    Wine Nights

    Manifestazione ludico-gastonomica

    A maggio trascorrere delle indimenticabili serate a Parenzo nel segno della manifestazione Wine Nights. Vi aspetta un programma musicale d’eccezione e la possibilità di gustare ottimi piatti e gli eccellenti vini istriani a prezzi promozionali.

    Questa fantastica rassegna gastronomica e d’intrattenimento vi porterà nei migliori bar, ristoranti e night club di Parenzo, offrendovi la possibilità di scoprire la cucina locale e i pregiati vini istriani.

    L’apice è previsto dall’10 al 12 maggio quando, dopo le attività diurne organizzate nell’ambito della celebre rassegna dei vini e delle attrezzature enologiche “Vinistra” gli ospiti potranno continuare a gustarsi i cibi e i vini nelle tenda allestita sulla riva parentina. Di sera in sera, artisti d’eccezione contribuiranno a riscaldare la piacevole atmosfera che potrete respirare nella tenda.

    L\'offerta gastronomica sarà ulteriormente arricchita dal programma Wine&Fine Dine del ristorante Spinnaker. Godendovi le cene gourmet e gli ottimi bicchieri di vino potrete vincere ricchi premi. Tutto quello che dovrete fare sarà raccogliere i timbri sulla vostra tessera, il “Passaporto del vino”.

    » Vinistra 11.05. - 13.05.

  • 06.05.2018.

    Giornata internazionale della passeggiata

    Manifestazione sportivo-ricreativa

    Cammino sui sentieri nuovamente segnati di Pisino e dintorni

  • 06.05.2018.

    Torneo ippico primaverile

    Torneo ippico                                                                                                 

    Questo torneo ippico primaverile cui partecipano 28 cavallerizzi di tutte le età si tiene all’aperto in un maneggio avente una superficie di 20x40 m. La manifestazione è aperta anche ai disabili, che saranno chiamati a dar prova della loro abilità.

  • 07.05.2018.

    Pallamano festival

    Competizione sportiva

  • 11.05.2018.

    Moj kažun - La mia casita

    Laboratori di restauro dei muretti a secco e delle casite

    Ogni sabato e domenica amanti dell’architettura tradizionale possono partecipare ai diversi workshop e lezioni sui kažuni (rifugi circolari situati nei campi e costruiti con la tecnica del muro a secco) e i muri a secco e partecipare alle iniziative di costruzione e rinnovo di queste costruzioni.

  • 11.05.2018.

    Giornate di Tito a Fasana

    Giornate dedicate al soggiorno e all\'opera di Tito a Fasana

    Manifestazione il cui obiettivo è di conservare il ricordo della presenza di Josip Broz Tito a Fasana. La prima giornata è dedicata alle manifestazioni culturali e la seconda a quelle sportive.

    Josip Broz Tito (1892 – 1980), rivoluzionario e presidente dell\'ex Jugoslavia, è uno degli statisti più conosciuti del XX secolo. Nel 1947, dal molo di Fasana, per la prima volta salpò alla volta delle isole Brioni. Sull’arcipelago delle Brioni, oggi Parco Nazionale Brioni, Tito aveva la sua residenza estiva, dove spesso riceveva ospiti del mondo della politica, dell’economia, dello sport, della cultura e dell’arte… Dallo statista Haile Selassi (Etiopia) fino alla regina Elisabetta II e altri, vennero a fargli visita numerosi uomini di stato; Fasana è il testimone di un intero seguito di ospiti di prestigio, fino ad artisti del calibro di Sofia Loren, Elizabeth Taylor, Richard Burton, Yul Brinner, Mario del Monaco... Le Giornate di Tito a Fasana sono dedicate a questo personaggio, attraverso numerose manifestazioni, competizioni, tra le quali annoveriamo l’unico torneo di bocce cubiche (!). Nei ristoranti e nelle taverne di Fasana, vengono allestite esposizioni documentali degli incontri fasanesi di Tito con gli abitanti del luogo e con famose personalità.

  • 11.05.2018.

    58° festival dei teatrali amatoriali croati

    Rappresentazioni teatrali

  • 11.05.2018.

    Vinistra

    25. Rassegna internazionale del vino

    Sull’importanza del vino e degli altri prodotti agricoli istriani autoctoni - grappa, olio d’oliva, miele, formaggio e prosciutto testimonia la maggior rassegna di tutti i prodotti tipici - Vinistra. Vinistra non è semplicemente una mostra di prodotti nostrani, primo tra i quali il vino naturalmente, ma è soprattutto un’ottima occasione per partecipare ad una degustazione guidata, a presentazioni, ad incontri tematici.

    Accanto ai produttori di vino nostrani vediamo partecipare con successo alla competizione enologica pure i colleghi dalla Slovenia, Italia e Ungheria. La giuria viene formata sull’esempio di quelle presenti alle manifestazioni omologhe di fama internazionale e di conseguenza gli esperti enologi sono coadiuvati da coloro che amano il vino e che lo ritengono importantissimo per il lavoro.

    Il punto centrale della rassegna è la valutazione della qualità dei vini e i numerosissimi contenuti extra rendono Vinistra ancor più interessante. Questa manifestazione di spicco che riesce ad unire per un paio di giorni e in un unico posto un numero record di produttori di vino, è il centro per eccellenza dell’educazione e della conoscenza dei vini e della cultura della buona tavola, ma soprattutto la maggiore manifestazione di questo tipo a livello nazionale. Il numero degli espositori provenienti da tutta la Croazia e dai paesi vicini ne conferma la fama sempre maggiore.

  • 11.05.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 11.05.2018.

    Eugen Borkovski

    Mostra

  • 11.05.2018.

    Campionato nazionale per majorette

  • 11.05.2018.

    Pula superiorum

    17. giornate dell\'antichità

  • 12.05.2018.

    Z armoniku v Roč - Con l\'armonica a Rozzo

    25° Incontro internazionale di suonatori di fisarmoniche diatoniche (triestine)

    Il suono della popolare \'triestina\', piccola fisarmonica a tasti circolari, si sente in ogni angolo, nelle osterie e nelle abitazioni, lungo le vie di Rozzo che per l’occasione si trasforma in un’enorme scena all’aperto, arricchita dalla fiera con le bancarelle di souvenir istriani e quella espositiva - di vendita di strumenti musicali. Si posson così acquistare, suonare e ascoltare le triestine... Nell’ambito dell’incontro vengono organizzate officine musicali, corsi e presentazioni sulle peculiarità degli strumenti popolari istriani. Non mancano nemmeno i convegni scientifici in tema di tutela dei metodi componistici popolari. Ogni anno il piccolo borgo di un paio di centinaia di abitanti, diventa il centro mondiale della fisarmonica triestina.

  • 12.05.2018.

    Festa popolare

  • 12.05.2018.

    12. Serata del folclore

    Kumpanija Kosirići e ospiti

  • 12.05.2018.

    Lim Bay Challenge

    Gare d\'avventura e trekking

    La più grande avventura del Canale di Leme è giunta alla sua terza edizione! Una corsa a squadre che attiverà la vostra mente, vi porterà al limite della vostra resistenza, mettendo alla prova l\'abilità del vostro ultimo atomo di forza, e rimarrà per sempre nella vostra memoria.

    Nel Resort Belvedere verrà organizzata un\'avventura di due giorni in cui, tra il 12 e il 13 maggio, tutti potranno accettare una sfida muovendosi in mezzo alla natura. Il primo giorno del programma prevede una classica gara d\'avventura a due squadre. Da località sconosciute, i concorrenti, muniti di bussole e mappe, si muovono tra le bellezze dell\'arcipelago di Orsera, il canale di Leme e il suo entroterra. In un\'avventura lunga 60 km, dovranno cimentarsi con corsa, ciclismo, canottaggio, discesa in corda doppia, orienteering in città e qualche sorpresa, che permetterà loro di conoscere l\'Istria occidentale nel modo più avvincente.

    Per chi cerca l’avventura, ma non è completamente preparato per attività di un intero giorno, è prevista la categoria light, che evocherà tutta la bellezza di questo sport su una distanza più breve, non mancando comunque di mettere alla prova la vostra resistenza e volontà.

    Il secondo giorno, con inizio e termine al Resort Belvedere, è previsto un trekking classico per tutti gli amanti della corsa. Per i corridori esperti è stata pensata la categoria Alpinismo di 25 km, mentre per gli amanti della distanza breve e veloce è disponibile la categoria Fun & Run su un percorso di 10 km.

    Tuttavia, se tutto quello che volete è trascorrere una giornata attiva con la vostra famiglia, i Trickeri hanno preparato per voi una gara di famiglia di 1 km nello spirito della caccia al tesoro, così anche i più piccoli avranno la possibilità di vivere un’avventura in modo divertente. E non pensate di non essere in grado di farlo, poiché i limiti vanno prima raggiunti per poter essere spostati. Ci vediamo alla Lim Bay Challenge, dove i ricordi durano.

  • 12.05.2018.

    2. Jazavac trail

    Gara trail

  • 12.05.2018.

    Il sud su due ruote

    Tour ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.


  • 12.05.2018.

    Iniziativa ecologica di pulizia dei fondali del mare

    Il Club attività subacquee Rovigno, in collaborazione con alcuni altri diving club istriani e delle città di Varaždin e Koprivnica, ha promosso un\'iniziativa ecologica finalizzata a ripulire i fondali del suo mare. Questa pregevole iniziativa ha lo scopo sia di ripulire il fondo del mare, sia di sensibilizzare l\'opinione pubblica sull\'importanza della tutela ambientale.

  • 12.05.2018.

    Il mare sul palmo della mano: Versi sussurati adu na conchiglia

    Festival internazionale di poesia

    Programma:

    10:00 Centro multimediale:  Promozione della raccolta di poesie "Il mare sul palmo della mano" (More na dlanu), II parte, con l’accento sui poeti istriani – Ospite: Enes Kišević

    12:30 - 14:00 Perfomance di poesia per i bar del centro (Cafe bar Sax, Art Public Bar, pasticceria B52)

    16:30 - 17:30 Museo civico di Rovigno-Rovinj: Promozione dell’edizione La cultura dei sogni (Kultura snova)

    18:00 - 19:00 Perfomance di poesia in Piazza maresciallo Tito

    20:00 Cerimonia di chiusura del Festival

    Accompagnamento musicale a cura di: Petra Antolić, cantautrice.  
    Conducono gli eventi del programma: Lara Laura Gee e Dražen Marek.

  • 12.05.2018.

    Dvigradski samanj

    Rappresentazione della storia medievale

  • 13.05.2018.

    Sulle tracce dei sentieri medievali

    Escursioni organizzate nella natura

  • 13.05.2018.

    Zdrav život na stanciji

    Festival di vita sana

  • 14.05.2018.

    Malen in Istrien

    Corso di pittura

    Your teacher will be well-known Croatian artist Snježana Vidović. People call Istria sometimes the "Small Tuscan of Croatia". The experienced artist will accompany you every day to another attractive place to paint in various painting techniques. Express your feelings and creativity in your favorite painting technique.

    Paint and enjoy, that\'s her motto. You will visit the most beautiful ares of Istria, to make these days memorable. Everywhere we will feel the pristine beauty of nature, the friendliness of the people and the culinary skills of local farmers.

    Malen in Istrien 2018:
    1. Spring painting course,          14.05. - 18.05.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    2. Summers painting course,      18.06. - 22.06.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    3. Painting course at september, 17.09. - 21.09.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    4. Autumns painting course,       08.10. - 12.10.  (9:00 – 16:00 o\'clock)

  • 14.05.2018.

    ItaliaFest

    Fiera di prodotti gastronomici italiani originali.

  • 16.05.2018.

    Teorema musicale: Frano Živković

    Ciclo di concerti educativi

    Frano Živković, chitarra
    Un giovane talento
    Vincitore di molti premi, suona dal suo terzo anno di età. A otto anni ha terminato la scuola elementare di musica. Suona la chitarra, il violino, il pianoforte, canta, arrangia e compone. Frequenta il ramo teorico della Scuola media superiore di musica ed è il più giovane membro della Società Croata dei Compositori. Ha pubblicato il suo primo album "It\'s a Secret" a dieci anni. Frano ha ora tredici anni.

  • 17.05.2018.

    Culture Vol. 2

    Concerto

  • 18.05.2018.

    Forum Tomizza

    19a conferenza scientifico-letteraria

    Simposio scientifico-letterario internazionale dei paesi confinanti, in una cornice di concerti, serate letterarie, seminari, mostre.

  • 18.05.2018.

    Vinistra open

    Torneo di golf

  • 18.05.2018.

    Torneo memoriale Erik Radin

    5° Torneo di pesca subacquea

  • 18.05.2018.

    Socca Cup

    Torneo di calcio per ragazzi (dagli 8 ai 16 anni) cui partecipano club istriani e tedeschi.

  • 18.05.2018.

    Pula superiorum

    17. giornate dell\'antichità

  • 19.05.2018.

    Repubblica di Albona

    13. Regata di barche a vela da crociera

    I migliori equipaggi delle barche a vela dell’Istria e del Quarnero dimostreranno nel mare di fronte a Rabaz la loro capacità di domare il vento e le onde. E allo stesso modo in cui i minatori di Albona erano riusciti a creare in maniera solidale la Repubblica di Albona (Labinska republika), gli stessi valori della collettività li trasmettono oggi i regatanti realizzando le loro vittorie con capacità, abilità e spirito di squadra.

    Nel 18.esimo e il 19.esimo secolo le pittoresche baie di Rabac, S. Marina e Prtlog (Portolongo) ospitarono i velieri in legno, mentre oggi l’abilità marinaresca e la centenaria tradizione marittima del paese sono legate alle barche da regata veloci.

  • 19.05.2018.

    Amfora cup

    Torneo internazionale di calcio giovanile

    Le squadre in cerca di un torneo in un ambiente rilassante non hanno bisogno di guardare oltre la Istra Cup e la Amfora Cup. Proprio nelle immediate vicinanze della secolare città portuale di Porec, nel cuore della costa istriana, si trova il centro sportivo e centro vacanze Zelena laguna. Svariate squadre di professionisti hanno stabilito qui i loro campi di allenamento, così come fa a volte la Nazionale croata. Con 15 anni di storia alle spalle, i tornei sono diventati un appuntamento per vecchi amici.

  • 19.05.2018.

    Sv. Pelegrin - San Pellegrino

    Concerto dei gruppi musicali

  • 19.05.2018.

    11. rassegna del vino

    Rassegna dei migliori vini bianchi e rossi

    Le rassegne sono organizzate presso i 9 comitati locali del comune, dove la commissione valuta i vini e determina i tre migliori vini bianchi e i tre migliori vini rossi. Alla fine delle rassegne in tutti i comitati locali, viene organizzata la manifestazione centrale; La Rassegna del vino del Comune di Barbana, dove vengono valutati i migliori vini dei comitati locali e cosi si ottiene i vini migliori del comune di Barbana. Un comitato composto da competenti per il vino ed esperti enologi ha luogo il giorno prima dell\'evento per valutare i vini migliori, e la rassegna stessa è un evento a cui partecipa un gran numero di visitatori e vengono proclamati i vini migliori.

  • 19.05.2018.

    4. piccolo festival del folclore istriano

    Il Piccolo festivale di folclore della Regione Istriana riunisce giovani di tutta l\'Istria, ed è organizzato per migliorare il lavoro con i più giovani.
    Il programma presenta danze e canti vecchi, giochi su vari strumenti tradizionali e folk e recitazioni in dialetto. C\'è sempre un gran numero di partecipanti, e il programma si svolge sulla piazza di Barbana, o in caso di pioggia presso il palazzetto dello sport della Scuola Elementare Jure Filipović di Barbana.
    Il Piccolo festivale di folclore è importante per la conservazione del patrimonio e dell\'identità nativa della regione, e durante il programma di due ore i membri più giovani mostrano le loro arti.

  • 19.05.2018.

    Istria Wine & Walk

    Manifestazione sportivo-gastronomica

    Amanti del vino e della natura, segnatevi la data del 19/05 e iscrivetevi alla Istria Wine & Walk, un’avventura attraverso l’Istria nordoccidentale. Vi aspettano 11 ispirativi km di passeggiata, 9 rinomati viticoltori istriani, 7 produttori e ristoratori locali nonché 7 punti di ristoro.

    Itinerario:
    Partenza da Buie
    Vigneto Santa Lucia
    Ogni 2 km lungo il percorso - viticoltori, produttori e ristoratori locali
    Belvedere della collina di Castagnari
    Parco naturale di Scarline
    Galleria Tigor mostra “Olive”
    Cantina vinicola Cattunar
    Cantina vinicola Veralda
    Rientro in bus a Buie - mercatino vinicolo

    L’escursione all’insegna del vino partirà da Buie. Qui riceverete il calice da degustazione e la mappa del percorso e quindi salirete a bordo del minibus che vi porterà fino alla prima postazione: il celebre vigneto mezzosecolare di Santa Lucia. Da qui inizierà ufficialmente la vostra eno-scampagnata attraverso i labirinti di vigneti e uliveti.

    I viticoltori istriani e gli altri produttori locali vi attenderanno ogni 2 km con le loro fragranti prelibatezze gastronomiche e i vini celestiali. Godetevi le tonalità paglierine della malvasia istriana e il rosso rubino dei vini rossi. Il segreto della loro aromaticità è racchiuso nella terra bianca sulla quale state camminando, nei vigneti poggianti sui pendii soleggiati circostanti e nella piacevole brezza che vi accompagna lungo il percorso.

    Sulla vostra strada troverete ancora un belvedere dal quale potrete immortalare le vette della Ciceria e il mare in lontananza, visiterete il parco naturale di Scarline con i suoi peculiari ruscelli e laghetti, la mostra “Olive” alla galleria Tigor e 2 cantine vinicole situate nei pressi di Verteneglio.

    Appena rientrati a Buie fate un salto al piccolo mercato dove vi aspetta anche un party notturno. Qui potrete acquistare i vini che hanno rapito il vostro cuore… e qualche prodotto locale per ricordare ancora a lungo la vostra passeggiata in tutti i colori del vino.

    Dettagli:
    Luogo di partenza: Centro storico Buie (Piazza San Servolo)
    09:00 - 13:00 - Partenza dei bus da Piazza San Servolo verso il punto di partenza (ogni 20 min.)
    15:00 - 19:00 - Partenza dei bus dall’ultima postazione verso Piazza San Servolo (ogni 20 min.)

  • 19.05.2018.

    Il sud su due ruote

    Giro ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.




  • 20.05.2018.

    Gnam-gnam fest: Il mare nel piatto

    Manifestazione gastronomica dedicato ai piatti a base di pesce e frutti di mare

    I visitatori vi troveranno un gustoso e variegato assortimento di specialità a base di pesce e frutti di mare a prezzi accessibili. Il menu comprenderà calamari ai ferri, sardine fritte, insalata ai frutti di mare, brodetto con polenta, cozze alla busara e molte altre specialità di mare.

    Oltre che di queste ultime, sarà possibile approfittare anche della ricca offerta di prodotti tipici dell\'agricoltura di questi territori: i vini e gli oli d\'oliva locali, il prosciutto crudo e il formaggio istriani, vari tipi di pasta fatta in casa, miele, marmellate e tè.

  • 20.05.2018.

    Pentecoste

    Festa religiosa

  • 20.05.2018.

    Gioranta delle famiglie

  • 20.05.2018.

    Zasopimo na organić

    Incontro di suonatori d’armonica a bocca

    I suonatori di organić, organet, organo, a parole povere, d’armonica a bocca, s’incontrano ormai tradizionalmente a Gračišće (Gallignana), in occasione dell’incontro annuale dedicato a questo strumento, fondato dal noto studioso istriano di musica tradizionale Renato Pernić. Accanto ai numerosi solisti, i suonatori si presentano al pubblico accompagnati da altri strumenti tradizionali come ad esempio il bajs (tipo di violoncello), le fisarmoniche trieštine e bombardine. A comprovare che non si tratta di una manifestazione che vuole tutelare qualcosa di ormai scomparso e dimenticato, c’è la partecipazione di moltissimi giovani suonatori e la scuola d’armonica a bocca organizzata per l’occasione nella cittadina. Per rendere l’evento ancor più colorito e interessante, varie società artistico-culturali dell’Istria arricchiscono il programma esibendosi in balli e canti tradizionali.

  • 21.05.2018.

    DanceStar World Finals

    Campionato mondiale di ballo

    I migliori ballerini del mondo ritornano a Parenzo

    Fermate il tempo per un attimo e teleportatevi nell\'orbita di DanceStar!

    Dal 21 al 27 maggio 2018, in occasione della finale del DanceStar World Qualifiers, Parenzo ospiterà di nuovo più di 5000 tra i migliori ballerini al mondo.

    DanceStar è organizzato in tornei di qualificazione DanceStar World Qualifiers che si tengono in diversi paesi del mondo e della finale DanceStar World Finals, l\'apice del tour mondiale che dal 2008 si svolge tradizionalmente a Parenzo.

    Lo sapevate che solo la danza può essere misurata per grandi numeri con il calcio?

    Molti ballerini di tutto il mondo si confronteranno in tornei di qualificazione dal Brasile fino al Sud Africa e ai paesi europei dove a Parenzo si riuniranno soltanto i migliori per il finale del tour 2018.

    Come da tradizione, nella laguna parentina si sentirà l\'eco delle scarpette da ballo con dell\'ottima musica, sarà un raduno dell\'élite mondiale della danza e si confronteranno i migliori. In contemporanea gli ospiti potranno divertirsi su numerosi palcoscenici con DJ famosi e imparare nuove abilità di ballo sui workshop di danza di nomi illustri della danza mondiale.

    I venti migliori presenteranno le loro abilità di ballo nell\'esclusivo programma serale DanceStar Gala Night. Si batteranno per i prestigiosi premi nell\'ambito del programma d\'intrattenimento unico nella nostra regione.

    Unitevi a noi e fate parte del prestigioso tour mondiale di ballo!

    Programma del DanceStar World Finals:

    21 – 22.05. DanceStar 0 Hour: torneo di qualificazione, Zelena laguna Centro Intersport
    23 – 27.05. DanceStar World Finals, Zelena laguna Centro Intersport
    23 – 27.05. DanceStar Open Air Party, la spiaggia di Zelena laguna (ingresso libero)
    25.05. DanceStar Gala Night, Palazzetto dello sport "Žatika" Parenzo

  • 22.05.2018.

    Sv. Pelegrin - San Pellegrino

    Festa del patrono della città

  • 22.05.2018.

    10° Rovinj Spring Jazz Festival

    Programma:

    22.5.2018 ore 21:00 Kristian Terzić band feat. Timo Lassy

    23.5.2018 ore 21:00 Tamara Obrovac Quartet

    24.5.2018 ore 20:00 Vedran Ružić - Spiritual market, ore 22:00 Elvis Stanić & Alba Načinović Quintet

    25.5.2018 ore 21:00 Jazzistra Orchestra & Lela Kaplowitz.

    Biglietti: 50,00 kune.

  • 22.05.2018.

    Concerto

    Zoran Tomaić & Vladimir Babin

    Zoran Tomaić: tenore
    Vladimir Babin: pianoforte

  • 23.05.2018.

    Campionato mondiale di danza

    Campionato mondiale della federazione di danza

  • 24.05.2018.

    Arte in situ

    Colonia artistica internazionale di ceramica raku

  • 24.05.2018.

    Sea Star Festival

    Festival musicale by Exit

    Desideri un’estate folle, divertente e indimenticabile? Sembra che non dovrai attendere a lungo, perché già a maggio verrà organizzata una festa mondiale sulla costa adriatica. Musica eccellente, organizzatori famosi e oltre 70 artisti su sei palcoscenici. Dove? A Umago, al Sea Star Festival!

    Gli organizzatori di uno dei migliori festival al mondo, l’Exit di Novi Sad, stanno per arrivare a Umago, collegando in questo modo le regioni attraverso la loro personale missione, partita con successo nel 2014.

    Presso il celebre centro sportivo e ricreativo di Umago, lo Stella Maris, si esibiranno i musicisti più famosi al mondo e gli artisti locali più popolari. Sei palcoscenici diversi permetteranno a tutti di scegliere qualcosa di loro gradimento.

    La grande festa di riscaldamento inizia giovedì 24 maggio, mentre la manifestazione continuerà fino a domenica 27 maggio, con l’after-party.

    Già con la prima ondata arriveranno numerose stelle, non certo marine, bensì straordinarie star della musica, nonché uno dei migliori gruppi da concerto del momento, i Hurts, la cui esibizione al mega festival di Glastonbury è stata ritenuta la migliore dal pubblico, in concorrenza tra band del calibro degli U2 o dei Coldplay! Alla lista si aggiunge anche il DJ sforna-hit Robin Schulz che sta infiammando i più importanti festival di tutta Europa ed è già considerato l’erede di David Guetta per la stessa capacità di realizzare party di successo e lanciare hit mondiali nell’arco di pochi mesi! Ma le hit si conteranno a decine!

    È prevista infatti anche la presenza del formidabile trio londinese dei Disciples e del duo francese degli Ofenbach, con i loro contagiosi successi!

    Per rendere la festa ancor più esplosiva, al sound dance si aggiungerà il potente beat hip-hop con in testa il famoso gruppo rap zagabrese dei Tram 11, il padre del rap balcanico Edo Maajka, così come la regina dell’hip-hop Sajsi MC, il gruppo dalmata Dječaci, molto apprezzato in patria, nonché il vincitore indiscusso, lo spalatino Krešo Bengalka.

     

  • 24.05.2018.

    Ivana Armanini, Igor Hofbauer, Miron Milić

    Mostra individuale

  • 25.05.2018.

    Pirates party

    18. raduno motociclistico internazionale

  • 25.05.2018.

    Giornate di Veli Jože

    Festival dei giganti

    Il gigante istriano Veli Jože

    Pensavate che il mondo delle favole non esistesse e che si trattasse soltanto di una finzione per bambini? Visitate Montona ed entrerete nella dimensione fantastica nella quale i protagonisti sono i giganti, il più importante dei quali è Veli Jože.

    Il festival dal titolo “Le giornate di Veli Jože“ a Montona è dedicato ai giganti istriani e a tutti gli altri personaggi fantastici nati dalla fervida fantasia dell\'uomo. Oggi la letteratura fantasy è molto popolare, da Harry Potter a Twilight; tutto ebbe inizio col Signore degli anelli di Tolkien. Ma neanche in questo campo l\'Istria rimane indietro, anzi: il famoso scrittore croato Vladimir Nazor narrò la sua storia su Veli Jože ancora nel lontano 1908.

    Il Festival di Veli Jože porta a Montona le proiezioni di film fantastici che offrono una straordinaria opportunità di guardare i film sui giganti vecchi e nuovi, ma anche documentari e film per bambini. L’ormai affermata tradizione cinematografica di Montona, offre in vari posti effetti tridimensionali e scontri giganteschi sul grande schermo.

    Il Festival ha un vero e proprio carattere familiare, dove ognuno può trovare qualcosa per sé. Le vie di Montona saranno invase da intrattenitori e musicisti, e i più giovani possono partecipare ai laboratori creativi e allo spettacolo, mentre per i più grandi le rappresentazioni teatrali sono previste nelle ore serali. La fiera dei vecchi mestieri, come pure i ristoranti offriranno prodotti XXL e quindi i visitatori avranno l\'occasione di assaggiare il formaggio, la mortadella, la pizza e molti altri “bocconcini” il tutto in formato gigante.

    » FB: Days of the Giant Veli Joze Motovun

  • 25.05.2018.

    Festa delle seppie

    Manifestazione gastronomica

    Tradizionale festa popolare con un ricco programma di cultura, divertimento e gastronomia. Gara nella preparazione del brodetto di seppie. Giudizio e assegnazione dei riconoscimenti ai cuochi migliori.

  • 25.05.2018.

    Pula superiorum

    17. giornate dell\'antichità

  • 26.05.2018.

    Giornata dell\'olio e del vino

    25° festival del vino dell’Istria meridionale e 24a rassegna dell\'olio extra vergine d\'oliva

  • 26.05.2018.

    Cittanova in folclore

    Serata del folclore

  • 26.05.2018.

    Run.Eat.Drink: Run 4 teran

    Sport e gastronomia

    Quello che unisce quest\'esperienza edonistica è qualcosa di veramente unico - la gastronomia e il movimento! Attraversando stupendi paesaggi, le gare Run.Eat.Drink offrono un\'avventura unica, la degustazione di prodotti istriani ma anche la corsa nella natura meravigliosa.

    » FB

  • 26.05.2018.

    Majnica

    Sport e intrattenimento

  • 26.05.2018.

    43. Incontro delle banda d’ottoni istriane

    Concerto

  • 26.05.2018.

    Dvigrad outdoor weekend

    Gare trekking e trail

    Vi piacerebbe trascorrere un weekend primaverile attivo e non sapete come fare? O forse siete corridori in cerca di una gara eccitante? Il club sportivo Alba organizza un evento podistico chiamato Dvigrad outdoor weekend nell\'area di Canfanaro, il 26 e 27 maggio.

    Potrete ammirare la bellezza della città medievale di Due Castelli e sfoggiare la vostra capacità di orientamento nelle categorie Ultra o Challenger, mentre per i corridori principianti è prevista la categoria Light. Tutte e tre categorie sono trekking, che esalteranno la vostra abilità sulla mappa conducendovi attraverso le parti più affascinanti di Canfanaro, con le sue bellezze nascoste tipiche dell\'Istria centrale.

    La lunghezza della categoria Ultra è di 40 km, mentre i più bravi nell’orienteering percorreranno circa 25 km durante il Challenger e attorno agli 11 nella gara Light. Giacché l\'evento di quest\'anno copre l’intero weekend, il secondo giorno è riservato alla gara di trail per chi deve smaltire la troppa energia e per gli amanti della corsa classica senza l’ausilio della mappa. Durante la corsa pertanto non dovrete preoccuparvi di mappe e bussole, ma potrete osservare la natura e godervi una giornata attiva su un sentiero segnalato.

    Le gare sono aperte a tutti, sia ai corridori esperti, sia ai semplici appassionati, perciò non cercate una scusa incolpando la vostra forma fisica. Durante la gara, l\'organizzatore fornirà punti di rifresco e alla fine recupererete le forze con un pasto caldo. I migliori riceveranno i premi degli sponsor, e a ogni concorrente andrà la maglietta ufficiale della gara.

    Tutte le informazioni sulla gara sono disponibili su www.dvigradtrek.srk-alba.hr, e le registrazioni vanno presentate via stotinka.hr e sono aperte dall\'inizio di febbraio.

    Preparate le vostre bussole per questa avventura primaverile e lasciate che i padroni di casa vi presentino le parti più belle della loro terra. Ci vediamo sotto le mura di Due Castelli.

    Sabato 26.05.
    Dvigrad trek
    Categorie:
    Ultra 40 km
    Challenger 25 km
    Light 10 km

    Domenica 27.05.
    Kanfanar trail
    10 km
    Gara d\'orientamento per famiglie Kanfanar

  • 26.05.2018.

    3° Festival dello scampo del Quarnero

    Volete scoprire perché lo scampo quarnerino è una delle più apprezzate delizie della cucina mediterranea? Visitate la terza edizione del Festival dello scampo del Quarnero in programma il 26 maggio 2018 a Rabac (Istria).
    È una manifestazione gastronomica alla quale i cuochi dei ristoranti locali preparano piatti esclusivamente a base di scampi quarnerini pescati dai pescatori del luogo, membri del Gruppo di azione locale nel settore della pesca “Alba”. Oltre agli scampi quarnerini, i visitatori del Festival potranno assaggiare pure i pluripremiati vini dei produttori locali. Il tutto sarà accompagnato da un programma di intrattenimento musicale.  

  • 27.05.2018.

    Brtonigla wine day

    Giornata delle cantine aperte e tour delle cantine in trenino

    L\'ultima domenica di maggio i produttori di vino spalancano le porte dei loro regni e dalla mattina alla sera offrono i loro prodotti migliori - gli eccellenti vini istriani, accogliendo con molto entusiasmo e attenzione fiumi di visitatori e degustatori.

  • 27.05.2018.

    3. Fažana bike maraton

    Giro ciclistico ricreativo

    Manifestazione ciclistica che consiste in due itinerari: il primo è più impegnativo ha un carattere recreativo-agnostico, mentre il secondo ricreativo-familiare.

  • 27.05.2018.

    Ex tempore IstrArt

    Concorso artistico internazionale

    L\'Università popolare aperta di Buie, l\'Ente turistico di Buie, con il patrocinio della Città di Buie organizzano il Premio Internazionale di Pittura -"IstrArt”. La manifestazione si svolge in occasione della giornata di S. Servolo, patrono della città di Buie.

     

  • 27.05.2018.

    Wine day - Giornata del vino

    Giornata delle cantine aperte in Istria

    L\'Ente turistico della Regione istriana in collaborazione con l’Assessorato al turismo della Regione istriana e la Vinistra – associazione dei vignai e dei viticoltori dell’Istria anche quest’anno organizza la manifestazione „Giornata delle cantine aperte“ che si tiene ormai tradizionalmente l’ultima domenica di maggio.

    In questo modo 70 rinomati vignai di tutta l\'Istria apriranno domenica il 27 maggio, dalle 10 alle 19, le porte delle loro cantine ai visitatori per celebrare così la Giornata del vino che ha un ruolo importante nella promozione dell\'enocultura e nella creazione dell\'immagine dell\'Istria come una distinta destinazione enologica.

    Gli amanti del vino, come quelli che stanno per diventarlo, potranno durante la Giornata delle cantine aperte degustare i migliori vini istriani e conoscere come i vignai, combinando il modo tradizionale e quello moderno di coltura delle viti e di trasformazione dell’uva, ricavano vini pregiati riconosciuti a livello mondiale.

    » Maggiori informazioni sulla giornata del vino

  • 27.05.2018.

    Granfondo Nevio Valčić

    Maratona ciclistica internazionale

    » Maggiori informazioni sulla gara

  • 27.05.2018.

    Frutta di Kaldir

    Mercato di frutta fresca

  • 27.05.2018.

    Incontro letterario Badavca

    Incontro di poeti čakavi

  • 29.05.2018.

    Concerto

    Coro parrocchiale San Bernardo

  • 30.05.2018.

    Quartetto d’archi Cadenza

    Concerto di musica classica

  • 30.05.2018.

    Lighthouse festival

    Festival di musica elettronica underground 

  • 30.05.2018.

    Omaggio a Giusto Curto

    Serata di musica e poesia

  • 31.05.2018.

    Corpus Domini e processione

    Festa religiosa

  • 31.05.2018.

    Corpusdomini

    Festa religiosa

  • 31.05.2018.

    Tear it up!

    Rockabilly festival

    www.tearitupfestival.com
    FB_Tear it up! festival

  • 01.06.2018.

    Gnam-gnam fest

    9a serata della capasanta cittanovese

    È una manifestazione gastronomica dedicata alla capasanta ed agli altri molluschi, grazie ai quali Cittanova si promuove anche come un’importante destinazione gastronomica, con specifici punti forti culinari. Uno di loro è senz\'altro la capasanta cittanovese (conchiglia di San Giacomo), secondo molti „la migliore del mondo“.

    Il programma si terrà al porticciolo civico, Mandrač, e l\'offerta di piatti alle capesante ed altri molluschi a prezzi convenienti verrà esposta su una tavola lunga una decina di metri che oltrepasserà il porto.

    Numerosi ristoranti e taverne cittanovesi, e inoltre molti viticoltori, olivicoltori, produttori di souvenir esporranno qui i loro prodotti, e nell\'ambito del programma si organizzerà anche lo show-cooking, dove si prepareranno piatti alle capesante.
    Il programma sarà naturalmente arricchito da un adeguato intrattenimento con musica tradizionale, giochi divertenti, angolo per bambini con animazione, ecc...

  • 01.06.2018.

    Transadriatica

    35a Regata internazionale di vela Venezia-Cittanova-Venezia

  • 01.06.2018.

    8. Beside u jatu

    Evento letterario di poesia ciacava

    L\'incontro dei poeti di Barbana è un evento che dura un giorno, e che riunisce i poeti di Barbana e presenta la collezione "Beside u jatu". Nel 2011, per la prima volta, c\'è stato un incontro tra i poeti di Barbana con l\'idea e il desiderio degli organizzatori di dare alla gente di Barbana la possibilità di estrarre poesie dai loro cassetti, forse scritte anche molto tempo fa, forse appena create o per i loro testi di essere visibili e scelti, stampati in una raccolta comune di canzoni. È un augurio che questo incontro poetico diventi un raduno tradizionale dei poeti di Barbana. Gli argomenti sono diversi, a seconda della personalità, dell\'esperienza, delle conoscenze, degli ambienti e così via delle visioni del mondo e del modo di pensare dei poeti. È interessante, e non sorprendentemente, che l\'amore prevale, l\'amore in tutte le modalità. Ogni anno, ogni generazione è rappresentata nell\'incontro, e questo era veramente l\'intento; che la collezione contiene i testi dei poeti di Barbana di tutte le età e generazioni.

  • 01.06.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 01.06.2018.

    Il nostro canto è bello

    Incontro dei cori

    Una volta all’anno a Parenzo, e il tutto iniziò nel 1973, viene organizzata una manifestazione canora di incontri di cori. Quello che rende specifico questo evento parentino è l’accento posto sul melos istro-litoraneo e sui testi in dialetto ciacavo, mentre l’aspetto che lo arricchisce costantemente donando ad esso pure la meritata reputazione di cui si vanta, è costituito dai nuovi pezzi composti e scritti appositamente per il Kanat. Sono un buon incentivo per poeti e compositori il concorso bandito regolarmente e i premi previsti per le migliori composizioni che poi vengono anche pubblicate in famose riviste specializzate.

  • 01.06.2018.

    Popart

    mostra collettiva

  • 01.06.2018.

    Pula superiorum

    17. giornate dell\'antichità

  • 01.06.2018.

    Ivan Obrovac

    Mostra personale

  • 02.06.2018.

    Regata istriana

    Regata di vela

  • 02.06.2018.

    Petivina

    Festival del vino

  • 02.06.2018.

    Giornata della Città di Pisino

    Programma sportivo, culturale e d\'intrattenimento

    Per ricordare la prima menzione scritta del nome della città in un documento dell’imperatore Ottone risalente al 983, Pisino festeggia la sua giornata all’inizio di giugno. Accanto alla sessione solenne del Consiglio cittadino e alla consegna degli attestati di benemerenza annuali, molte associazioni locali hanno l’occasione di presentare la propria attività attraverso mostre, concerti, dimostrazioni e gare sportive.

  • 02.06.2018.

    Storia della riva fasanese

    Cronaca fasanese

    Fasana è una piccola, stupenda e pittoresca località di pescatori dell’Istria meridionale, con un mare la cui bellezza toglie il fiato; se poi vi fermate a osservare un po’ sotto la sua superficie, troverete una storia ricca e straordinaria. Le storie della riva fasanese raccontano questi tempi passati riportandoli in vita, e tutti quelli che si troveranno a Fasana, sentiranno lo spirito autentico del passato che domina il luogo. L’epoca antica, l’era nuova e quella moderna, s’intrecciano a vicenda in una manifestazione che propone tutta una serie di personaggi appartenuti alla storia fasanese, il tutto arricchito dalla musica e naturalmente dall’autoctona offerta gastronomica.

    Le dee romane e greche incontreranno i personaggi dell’aristocrazia austro-ungarica come l’imperatrice Sissy, ma anche stelle del cinema come Sophia Loren e Angelina Jolie. I laboratori creativi di ceramica, di mosaico e delle corone di alloro, oppure la Piccola accademia dei pescatori Sardella, sveleranno ai partecipanti tante curiosità nuove e interessanti. Le storie della riva fasanese entusiasmeranno chiunque, per la moltitudine di personaggi famosi che hanno vissuto a Fasana o l’hanno visitata, mentre l’offerta gastronomica dei piatti storici attraverso i secoli, con i loro aromi inebrianti, stuzzicheranno il vostro palato.

  • 02.06.2018.

    Pogled u plavo

    Presentazione dell\'immersione e immersioni di prova gratuite

  • 02.06.2018.

    Adventure race: rt Kamenjak - Svetica

    » www.srkpuls.hr

  • 02.06.2018.

    Giornata delle Terme di Santo Stefano

    Ci vediamo il 2 giugno alla festa di compleanno delle Terme di Santo Stefano con un ricco programma di divertimento.

  • 02.06.2018.

    Tomislav Rastić

    Mostra personale

    Allestimento a cura di: Višnja Slavica Gabout

  • 03.06.2018.

    Nikola Tesla EV Rally

    Rally d\'auto elettriche

    Si tratta del primo rally non solo di questa parte d\'Europa, ma del mondo intero esclusivamente riservato alle auto elettriche. Quella di quest\'anno è la 5° edizione. È una competizione a carattere internazionale cui partecipano equipaggi provenienti da Germania, Austria, Belgio, Finlandia, Norvegia, Olanda, Slovenia, USA, Canada e, naturalmente, Croazia. Tra pochi giorni i partecipanti, partendo da Rovigno, attraverseranno alcune meravigliose città croate per raggiungere, a fine corsa, la città di Zagabria. 

  • 03.06.2018.

    Extravergine mtb maraton

    Corsa ricreativa

    La granfondo MTB Extravergine 2017 è una gara per appassionati e non solo appassionati di MTB che vi conduce fra gli sterrati della parte ovest della città di Dignano d\'Istria in direzione di Peroi e Barbariga. I sentieri sono famosi per i muri in pietra, gli oliveti millenari, i vigneti e le tradizionali casite Istriane, sentieri che ancora nascondono traccie di tempi passati. La combinazione unica del verde e del blu della costa ovest Istriana vi farà rimanere senza fiato.

  • 03.06.2018.

    Nikola Tesla EV Rally

    Il Rally di veicoli elettrici

  • 05.06.2018.

    Aleksandar Garbin

    Mostra personale

  • 05.06.2018.

    Voci di primavera

    Concerto

    "Voci di primavera" - concerto del gruppo Mini cantanti della Comunità degli Italiani

  • 05.06.2018.

    Concerto

    Coro femminile „Mendule“

  • 06.06.2018.

    Festival dell\'Istroveneto

  • 07.06.2018.

    Indirekt music & art festival

    Festival di arte indipendente

  • 07.06.2018.

    3. Rovinj Beach Polo Cup 2018

    Spettacolo sportivo e d\'intrattenimento

    Nel mese di giugno, Rovinj-Rovigno vi aspetta con un interessante evento sportivo, in quanto ospita il torneo di Beach Polo, l’unico evento di polo organizzato in questa parte del mondo.

    Questo evento unico si svolgerà sulle rive settentrionali di Rovigno, vicino al Porton Biondi in cui verrà installata l\'arena su cui si svolgerà il torneo, mentre il vicino centro storico parteciperà alla manifestazione generale.

    Il primo torneo di questo tipo ha avuto luogo nel 2004 a Dubai e poi di nuovo nel 2005 sulle spiagge di Miami, quindi in Belgio, Inghilterra, Galles, Cile, Irlanda, Uruguay… Le regole differiscono un poco dal polo tradizionale, ma l\'obiettivo principale è quello di segnare un gol alla squadra avversaria.

    Quattro squadre internazionali partecipano al torneo di Beach Polo, e invece di quattro, ogni squadra è formata da tre giocatori. I giocatori a cavallo, con l\'aiuto di una lunga asta, cercano di portare in gol una piccola palla di cuoio piena d’aria.

    Il beach polo di solito implica una manovra più ampia e passi più brevi a velocità più basse a causa dello spazio dell\'arena. Su due lati del campo vi sono le “porte” che consistono in pali collocati a una distanza di 7 metri.

    La partita dura 30 minuti ed è suddivisa in quattro tempi – chukka. Le squadre cambiano la metà campo alla fine di ogni chukka e sostituiscono i cavalli stanchi in modo che possano rendersi necessari fino a 48 cavalli.

    Le giornate del torneo di Beach Polo ci portano eventi del tutto insoliti, e tutti i visitatori potranno ammirare la sfilata del polo di sabato lungo la costa di Rovinj - Rovigno.

    Regole del gioco:
    Il torneo di Rovinj-Rovigno si gioca secondo le regole Hurlingham.
    Il gioco consiste in chukkas (questa parola deriva dal termine Hindi chakkar, dal sanscrito chakra, che significa cerchio o ruota) della durata di 4-6 minuti.

    Quando si gioca nell’arena, le squadre formano una linea con i giocatori indossanti i numeri 1, 2, 3 disposti di fronte ai giocatori avversari con lo stesso numero, con un giudice che svolge le sue funzioni stando fuori dal campo.

    Le squadre si scambiano la rispettiva metà campo dopo ogni chukka. I lati vengono cambiati per ridurre i benefici apportati eventualmente dal vento, e ogni squadra ha l’opportunità di iniziare il gioco dalla parte destra, che apparentemente è più facile.
    Tutti i giocatori devono giocare con la mano destra (farlo con la mano sinistra è vietato per motivi di sicurezza dal 1975).

    Ogni giocatore della squadra svolge un ruolo specifico che è contrassegnato con i numeri 1, 2, 3.
    Il numero 1 detiene una posizione offensiva sul campo e dovrebbe coprire il giocatore avversario con il numero 3.
    Il numero 2 svolge un ruolo importante nell\'attacco – al galoppo si sposta in avanti segnando i gol da solo o passando la palla al numero 1, coprendolo da dietro mentre cavalca.
    In difesa il numero 2 copre l\'avversario che indossa il numero 3, che è anche il miglior giocatore della squadra avversaria.

    Il numero 3 è il leader tattico e dovrebbe vantare un potente tiro e lontano a sufficienza per passare agevolmente la palla al numero 2 e al numero 1. Il numero 3 è normalmente il miglior giocatore della squadra e detiene il più alto handicap, avendo il ruolo del giocatore principale in difesa, che nei tornei di polo spetta normalmente a un quarto giocatore.

    » www.croatiapolo.com
    » Rovinj Beach Polo Event

  • 07.06.2018.

    Tea Kralj

    Mostra individuale

  • 08.06.2018.

    Prosecco Golf Cup

    Torneo di golf

  • 08.06.2018.

    Hrvoje Urumović

    Mostra

  • 08.06.2018.

    Bale-Valle outdoor festival

    Dall’08 al 10 giugno avrete la possibilità di scegliere lo sport in cui vi sentite più forti oppure provarne uno nuovo. Tutte con partenza e fine a Bale-Valle, le attività durante tre giorni si dividono tra corsa, mountain bike o gare di avventura.

    Il primo giorno è prevista una gara di corsa serale di 10 km con un tramonto magico. La gara di avventura Infinitus adventure race, che include tre categorie per ogni età e livello di preparazione, è prevista per il secondo giorno. I più giovani riveleranno invece il loro spirito avventuroso nella categoria Limač, i più abili nella categoria Light e i più esperti si misureranno nella categoria più lunga, Ultra.

    Le squadre per la corsa d\'avventura sono formate da due membri, la gara è di tipo multidisciplinare, pertanto i concorrenti, con l\'aiuto dell\'orientamento e attraverso diversi sport, possono conoscere le bellezze di Bale-Valle e dei suoi dintorni.
    L’ultimo giorno è riservato alla maratona mountain bike dove, su un percorso di circa 50 km, potrete dimostrare la vostra forza e abilità su due ruote. Il percorso non presenta grandi salite o discese, perciò è accessibile ai ciclisti professionisti come agli appassionati della mountain bike meno allenati.

    Preparatevi per il fine settimana più attivo dell\'anno, raccogliete le vostre abilità sportive e vediamoci a Bale-Valle.

  • 08.06.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 09.06.2018.

    Kantaduri va Hum - Kantaduri a Colmo

    Incontro di gruppi vocali

    Nei pittoreschi dintorni della più piccola città del mondo, Hum - Colmo, con la luce insolita di ormai dimenticate lanterne, si tiene un incontro di gruppi vocali, le popolari klape. In una vecchia carrozza istriana che funge da palcoscenico improvvisato, le klape canteranno canzoni tradizionali della loro regione. Come in passato, quando la gente aveva l’abitudine di radunarsi spontaneamente e cantare con il cuore, così anche oggi le klape cantano a cappella le canzoni dei loro antenati. E per presentare agli ospiti più fedelmente l’eredità tradizionale, i cantanti indosseranno i costumi dei loro nonni.

    Hum – Colmo è un posto ideale per trascorrere del tempo insieme agli amici e conoscere la cultura istriana; questo evento permette ai visitatori di godersi le piacevoli melodie intonate da varie klape, seduti comodamente su balle di fieno e panche di legno sotto un cielo stellato.

  • 09.06.2018.

    Ex tempore

    15° Concorso internazionale di pittura

    L\'Ex tempore di Cittanova raccoglie centinaia di artisti ed opere d’arte che nel corso della giornata realizzano quadri raffiguranti Cittanova da diversi punti della città.

  • 09.06.2018.

    Giornata di Colmo-Hum - la città più piccola del mondo

    Elezione dello zupano di Hum

    Di Colmo - Hum, cittadina medievale nota anche come la più piccola città del mondo, la leggenda racconta che sia sorta per caso: i giganti costruirono le cittadine circostanti sparpagliate nella valle del Quieto e decisero di sfruttare la poca pietra rimasta loro per costruire questa città in miniatura.

    Il tempo non ha cambiato significativamente il luogo e le sue viuzze lastricate parlano ancor oggi il vecchio linguaggio delle storie cavalleresche. Ogni anno nella giornata dedicata alla città, tutti gli uomini della parrocchia eleggono il capo villaggio secondo l’antica tradizione tramandata fino ai giorni nostri, ovvero facendo un’incisione sul bastone di legno chiamato ‘raboš’. Il capo del villaggio così eletto ha il compito di prendersi cura della parrocchia, di risolvere le controversie tra gli abitanti e di pronunziare eventuali sentenze ai disubbidienti o a coloro che turbano l’ordine pubblico a Hum e negli abitati circostanti. Ad incoronare ogni anno questa nomina c’ è la sagra popolare che offre, oltre che all’ambiente intatto e atemporale, anche l’opportunitàdi assaggiare cibi preparati maestralmente, la famosissima grappa e il noto vino locali. Colmo - Hum è altresì la mecca della cultura glagolitica, perchè qui si possono vedere i primi monumenti dedicati alla scrittura croata e conoscere l’antico alfabeto croato, la ‘glagoljica’.

  • 09.06.2018.

    Komunela fest

    Festa popolare

  • 09.06.2018.

    7. giornata del villaggio di Draguzeti

    Festa popolare

  • 09.06.2018.

    Danza fasanese

    Festival del folclore delle scuole elementari istriane

    Rassegna folcloristica delle scuole elementari dell\'Istria, presentazione della cultura per bambini: giochi, filastrocche, giocattoli, oggetti quotidiani, storie… presentazione della fabbricazione dei giocattoli d\'una volta e degli strumenti musicali, di abiti popolari e acconciature tradizionali.

    Esiste qualcosa di più bello del legame fra tradizione e gioventù? Quando nasce l\'amicizia attraverso la musica e la danza, allora per i partecipanti ed il pubblico, questa diventa un\'esperienza indimenticabile.

  • 09.06.2018.

    Sv. German - San Germano

    Festa popolare

  • 09.06.2018.

    Versi sulla sterna

    Incontro di poeti čakavi

  • 09.06.2018.

    Judo Festival Poreč 2018

    Competizione sportiva

  • 09.06.2018.

    Kanegra cliff challenge

    Gare di droni

  • 09.06.2018.

    Rovinj Summer Music Festival

    Sofie Ellis Bextor, concerto

  • 09.06.2018.

    Umag night run

    5 km, 10 km & Kids Run

    Indossa le scarpe da ginnastica e unisciti alla corsa dei nottambuli!
    Segna sul calendario la data del 09/06/2018 e partecipa alla spettacolare première della Umag Night RUN, la corsa notturna in riva al mare. Corri sotto le stelle lungo il percorso di 5 o 10 km e goditi la fantastica atmosfera e il divertimento fino a tarda notte. La gara inizia alle ore 21:30 nel Stella Maris Resort e il punto di arrivo è previsto nello stesso punto con rinfresco, salsa party nonché un programma d’intrattenimento.

    Nell’ambito del programma serale organizziamo pure la mini gara Kids RUN su 200 e 500 m con inizio alle ore 20:30. Dopo la gara ci sarà per i più piccoli il pizza party nonché un ricco programma d’animazione sotto l’occhio vigile del nostro staff di professionisti.

    Corri, tifa, balla e divertiti!

    » Programma, quote d\'iscrizione e iscrizioni

  • 10.06.2018.

    Regata rovignese delle tradizionali barche con vela al terzo e con vela latina

    L’iniziativa dell’organizzazione di questa regata è stata promossa per preservare la vela al terzo. Chiama a raccolta 40 barche provenienti da tutto il bacino adriatico, in particolare dall’Italia settentrionale e dalla Slovenia. Intrattenimento con il Duo Matrix. 

  • 10.06.2018.

    Frutta di Kaldir

    Mercato di frutta fresca

  • 12.06.2018.

    Visita notturna della città

    Al martedì

    Ci credete che dentro un palazzo barocco si nasconda una miniera? Sapete chi ha inventato il tachimetro? Lo sapevate che il più stretto collaboratore del riformatore protestante Martin Lutero era un abitante di Labin? Avrete le risposte a tutte queste domande durante la visita gratuita della città vecchia di Labin, che si tiene ogni martedì dopo il tramonto. Passeggiando per le strette viuzze e le affascinanti piazze circondate da palazzi signorili, scoprite il tumultuoso passato di Labin nel periodo medievale. Accompagnati dalle donne tra le locali guide turistiche, che avranno addosso l’abito della dea locale Sentona – protettrice dei viaggiatori, scoprite chi erano i Liburni e come è andata a finire la battaglia degli uscocchi, mentre il loro collega vestito da minatore sarà orgoglioso di raccontarvi tutto sulla celeberrima Repubblica di Labin e sulla rivolta dei minatori dell’area.

    La partenza è alle ore 21.30 di fronte al punto informativo nella città vecchia, mentre la visita termina alle ore 23 di fronte a Palazzo Negri. La visita guidata è gratuita e si tiene in croato, inglese, tedesco e italiano.

  • 12.06.2018.

    Marija Matić

    Mostra personale

  • 12.06.2018.

    Casanova tour

    Passeggiata interattiva con Casanova per la romantica Orsera

    Giacomo Casanova, il più noto seduttore al mondo, e le sue visite a Orsera nel periodo della Contea di Orsera, furono fonte d\'ispirazione per il Casanova tour. Fate una passeggiata nella romantica città di Orsera, scoprite le parti inesplorate della città vecchia e scoprite l\'amore alla Casanova. 

    Questo tour interattivo guidato dagli artisti del progetto Istra Inspirit inizia sulla riva del mare e continua nei punti panoramici del centro storico offrendovi un viaggio indimenticabile attraverso la storia d\'amore di Casanova. Il viaggio finisce nel rifugio di Casanova in cui soggiornò durante la sua prima visita a Orsera nel 1743. 

    Attraverso la musica, il ballo e le emozioni vi immergeremo nel magico mondo di Casanova e vi faremo scoprire un\'immagine diversa, più intima di Orsera. Le date in cui potrete conoscere Casanova e farci una passeggiata sono:   

    12.06.

    26.06.

    10.07.

    24.07.

    07.08.

    21.08.

  • 13.06.2018.

    Roverska fešta

    Festa popolare

  • 13.06.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni, offerta gastronomica e programma musicale con il Duo Matrix

  • 13.06.2018.

    Concerti in chiesa

    Concerti di musica classica                                                                         

    Coro Femminile Mendule

    Concerti di musica classica                                                                         

    Coro Femminile Mendule

  • 14.06.2018.

    Staaari rokeri - Veeecchi rockettari

    17° motoraduno

    Uno dei più grandi motoraduni della regione, che registra sempre un grande successo di pubblico, si appresta anche quest’anno ad inaugurare la stagione in modo frenetico e rumoroso all’interno del campeggio Stella Maris, poco lontano da Umago, per la gioia di tutti i biker e gli amanti delle due ruote.
    Con il passare del tempo quest’evento è diventato qualcosa di più di un semplice motoraduno.

  • 15.06.2018.

    Giornata del Comune di Grisignana

    Festa popolare

    Tradizionale celebrazione di san Vito, Modesto e Crescenzio patroni di Grisignana

  • 15.06.2018.

    Istrian lifestyle

    Hand made & gourmet fair al venerdì

    La fiera dei prodotti fatti a mano e di quelli gastronomici, locali e regionali, vi offrirà pure quest’estate, ogni settimana da giugno a settembre, la possibilità di godervi molti momenti piacevoli in Riva a Rabac. Assaporate e acquistate i prodotti tipici della gastronomia istriana: gli oli di oliva pluripremiati a livello mondiale e i vini locali, le prelibatezze di carne, dal prosciutto (crudo) istriano alle salsicce, i formaggi della migliore azienda agricola familiare in Croazia, le confetture e i succhi naturali.

    Venite a conoscere la tradizione della lavorazione della ceramica nell’area di Labin, rilassatevi con i prodotti profumati a base di lavanda, scegliete i souvenir originali fatti a mano e godetevi le canzoni evergreen eseguite dal vivo.

  • 15.06.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 15.06.2018.

    Rovinj Handball Camp

  • 15.06.2018.

    Dream Cup Poreč

    Competizione sportiva

    Dream Cup Poreč è torneo di calcio per categorie U9 (nati 2009. e più giovani) e U11 (nati 2007. più giovani)

    2.edizione del torneo si svolgerà il 15.- 17. giugno 2018. a Poreč (Parenzo), nella splendida Zelena Laguna organizzato dal College-Sport.

  • 16.06.2018.

    Carnevale estivo

    Manifestazione d’intrattenimento

    Persone mascherate di varia età s\'impossessano del potere nella \'perla del Quarnero\' durante il carnevale internazionale estivo. Nella rumorosa sfilata spiccano i costumi sgargianti di persone che si mettono in posa davanti agli obiettivi e alle telecamere del folto pubblico. Cos\'altro dire, se non che è un\'ulteriore e ottima occasione per visitare Porto Albona (Rabac), dove mascherati o in compagnia delle maschere si vivono pazzi momenti carnevaleschi.

  • 16.06.2018.

    Cittanova magica

    6° festival degli artisti di strada

    Parchi e piazze diventano luoghi dove è possibile immergersi nel magico mondo della fantasia attraverso scenografie accuratamente progettate e artisti in costume. Potrete degustare le magiche delizie autoctone dei produttori locali.

    Nel centro storico di Cittanova i visitatori potranno ammirare gli spettacoli degli artisti di strada, immergersi nel magico mondo della fantasia dei bambini nei parchi a tema attraverso laboratori interattivi dedicati ai più giovani, ma anche a tutti quelli che si sentono così. Finite il vostro viaggio nel mondo magico ascoltando della buona musica.

    La passeggiata attraverso la città si trasforma in un\'esperienza magica che sarà ricordata a lungo. Il festival è un\'esperienza per tutte le età!

  • 16.06.2018.

    Sud su due ruote

    Tour ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.


  • 16.06.2018.

    Festival delle minestre istriane

    Manifestazione gastronomica

    Alcune volte, nel corso dell\'anno, la piazza centrale di Gračišće (Gallignana) assume le sembianze di un palco dedicato ai maestri della minestra che gareggiano nella preparazione di questa pietanza. La minestra è una delle più note pietanze al cucchiaio in questo territorio. Dipendentemente dalla stagione e dalla disponibilità dei generi alimentari a disposizione, la minestra si presenta sotto più varietà, mentre ogni cuoco, usando la propria ricetta, combina gli ingredienti che la creano speciale e differente dalle altre.

  • 16.06.2018.

    SUPer Surfers Challenge

    La 5. edizione della gara croata SUP Elite

    La penisola di Lanterna, nei pressi di Parenzo, ospiterà la quinta edizione della gara croata SUP Elite. Il SUPer Surfers Challenge Poreč – Lanterna è una competizione unica in quest’area. Si tratta infatti di una gara internazionale di stand up paddle della categoria Elite, nonché della gara croata nell\'ambito del CRO SUP Tour.

    Gli surfer più esperti si cimenteranno in una regata lunga 14 km, dal Valamar Isabella Island Resort a Parenzo al Valamar Club Tamaris a Lanterna. Gli atleti amatoriali e i semplici appassionati potranno invece, come negli scorsi anni, prender parte alla regata Fun SUP, consistente nel remare velocemente su SUP da 8, oppure a un divertente torneo nella disciplina del momento, il SUP Polo.

  • 16.06.2018.

    Štriga! Istrian rogaine challenge

    Rogaining è uno sport di orientamento che si svolge su distanze variabili, include una strategia di movimento e la navigazione tra i punti di controllo utilizzando varie tipologie di mappe.

    Le squadre, che possono avere da 2 a 5 membri, visitano il maggior numero di punti di controllo entro un termine stabilito dall\'organizzazione. Le gare rogaine più brevi vengono organizzate anche per i concorrenti singoli. I punti di controllo hanno a seconda della difficoltà nel trovarli, punteggio diverso, per questo le squadre creano il proprio itinerario (ad esempio di visitare il maggior numero di punti di controllo dal valore minore).

    Le squadre si muovono esclusivamente camminando (oppure correndo), orientandosi utilizzando la mappa e la bussola sui terreni diversi, superfici aperte o colline boschive. La posizione centrale, che in gergo rogaine viene chiamato "hash house" è un luogo dove alle squadre viene fornito del cibo caldo e i concorrenti possono ritornarci  ogni volta quando vogliono mangiare, riposare o dormire.

    Le squadre scelgono da sole la loro velocità in base alle condizioni fisiche dei membri in modo che lo sport è aperto a tutte le età, dai bambini agli anziani. Durante la gara i membri della squadra devono essere vicini e sentirsi tra di loro, e raggiungere insieme i punti di controllo. Le gare rogaine di solito durano 24 ore, ma l\'avventura istriana durerà 12 ore.

  • 16.06.2018.

    Concerto finale del coro da camera Rubino

  • 16.06.2018.

    Rabac Open Air

    Dal 16 giugno al 30 agosto Rabac diventerà un grande palcoscenico all’aperto. Un programma variegato, buona musica e ritmi urbani, cinema e programmi teatrali, eventi speciali e concerti arricchiranno l’esperienza estiva creando ricordi indimenticabili per tutti i visitatori.

    Il motto del festival è celebrare la vita, la sua bellezza e i piccoli piaceri della vita – e quale occasione migliore per farlo, se non l’estate?

    Il programma del festival è composto da quattro categorie: Street Performance, Street Music, Cinema & Teatro ed Eventi speciali.

    Non perdetevi queste esperienze estive che ricorderete per sempre!

    » www.rabacopenair.com
    » FB_Rabac Open Air

  • 17.06.2018.

    Giornata mondiale della musica: Fête de la musique

    Concerto di musica classica

  • 17.06.2018.

    Celebrazione di S. Eliseo

    Celebrazione ecclesiastica del copatrono di Fasana

    Processione per le vie di Fasana

  • 17.06.2018.

    Giornata internazionale dello yoga

    Promozione di uno stile di vita sano

  • 17.06.2018.

    Vidova - Festa di San Vito

    Celebrazione religiosa tradizionale e festa popolare

    Ogni anno a Gallignana, in occasione della festa di S. Vito, si tiene una festa di tre giorni che comprende la Giornata del Comune, il festival delle minestre istriane e la sagra con la tradizionale gara dei somari. La domenica è all’insegna della risata e del divertimento! L’attrazione più grande che vi farà ridere di cuore è la gara dei somari, perché i concorrenti impiegheranno tutta l’energia e il tempo che hanno, per convincere i cocciuti somari a prendere la strada giusta.
    Quella di San Vito è una vera festa per tutta la famiglia.

  • 17.06.2018.

    Bajsi a Draguć

    Manifestazione tradizionale musicale

    Quando il desiderio di conoscere ed esplorare le cittadine istriane vi porta a Draguccio, sicuramente mossi dalla curiosità rimarrete qui. L\'incontro internazionale di suonatori a Draguccio nel mese di giugno, č una manifestazione tradizionale dedicata ai suonatori di contrabbasso. Questo e il periodo nel quale l\'intera piazza cittadina echeggia della musica del contrabbasso nel ritmo del valzer o della polka, con l\'accompagnamento della fisarmonica, della tromba, del clarinetto, del violino della fisarmonica a bocca o del pettine che diventano un\'ulteriore decorazione con la quale i suonatori mostrano tutta la loro bravura e virtuosità. Le numerose interpretazioni musicali assieme all\'esibizione comune di tutti i partecipanti durerà fino all\'imbrunire, dopo di che segue una festa con musica fino alle ore tarde della calda estate.

  • 17.06.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni, offerta gastronomica e programma musicale con la Klapa Valdibora

  • 18.06.2018.

    Malen in Istrien

    Corso di pittura

    Your teacher will be well-known Croatian artist Snježana Vidović. People call Istria sometimes the "Small Tuscan of Croatia". The experienced artist will accompany you every day to another attractive place to paint in various painting techniques. Express your feelings and creativity in your favorite painting technique.

    Paint and enjoy, that\'s her motto. You will visit the most beautiful ares of Istria, to make these days memorable. Everywhere we will feel the pristine beauty of nature, the friendliness of the people and the culinary skills of local farmers.

    Malen in Istrien 2018:
    1. Spring painting course,          14.05. - 18.05.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    2. Summers painting course,      18.06. - 22.06.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    3. Painting course at september, 17.09. - 21.09.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    4. Autumns painting course,       08.10. - 12.10.  (9:00 – 16:00 o\'clock)

  • 19.06.2018.

    Summer Sensual Days

    Festival di balli sensuali latino-americani

    Il Summer Sensual Days rappresenta una sorta di ouverture al Festival della salsa. Nell’ambito del Summer Sensual Days si può partecipare a lezioni e corsi di ballo per imparare alcuni dei più sensuali balli latino-americani come la bachata, la kizomba, lo zouk, ecc. 

  • 20.06.2018.

    Serate tradizionali: Hand Made Fair & Istra Gourmet

    Fiera dei souvenir e dei prodotti culinari istriani al mercoledì

    Coronata dalla bellezza degli abiti popolari e delle danze tradizionali, la Fiera dei prodotti culinari autoctoni e dei souvenirs istriani sulla riva fasanese, vi offrirà l\'ispirazione per scegliere l\'articolo da portare a casa, in segno di ricordo del vostro viaggio in Istria e come dono ad una cara persona, completando così le impressioni sulla tradizione istriana.

  • 20.06.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni, offerta gastronomica e programma musicale con il Duo Matrix

  • 21.06.2018.

    Giuseppe Biasuzzi Fažana Brioni Cup 2018

    Torneo internazionale di calcio

    Campo di calcio, Club calcistico Mladost, e Club calcistico Valbandon

    U 15 (2001-2002)
    U 13 (2003)
    U 12 (2004)
    U 11 (2005)

  • 21.06.2018.

    15. Vilija Ivanje

    Festa popolare

  • 21.06.2018.

    Giornata del Comune di Cerovlje

    Festa popolare

  • 21.06.2018.

    Verteneglio sotto le stelle

    Concerti al giovedì

  • 21.06.2018.

    Goat Hell

    Metal festival

    Il grande metal festival GoatHell si terrà per ben quattro giorni e avrà luogo dal 21 al 24 giugno a Vallelunga.

    Il festival presenta un line up impressionante - si esibiranno i gruppi Sinister, Jinjer, Infernal Tenebra, Arkana Code, Other Eyes Wise, Scarlet Aura, Old Night, Voloh, Red Soul, Underamped System, Chaos Engine Research, Symmetry Of The Void, Mortal Divinity, Repulsive Vision, My Funeral, MartYriuM, Neglected, Dropthehammer, Tranquillizer, Despotic Bullet ecc. Oltre ai gruppi da tutto il mondo, il festival polese GoatHell ospiterà anche i gruppi metal locali, tra i quali anche uno dei più noti gruppi della scena metal croata - l’Infernal Tenebra di Pola.

    I biglietti saranno in vendita dall’inizio di febbraio. Oltre ai biglietti singoli (quelli per una giornata), sarà possibile comprare anche il pacchetto di biglietti.


    » Fb_Goathell

  • 21.06.2018.

    Astrofest

    Festival del solstizio estivo

    A Tičan, vicino a Višnjan-Visignano, nella notte tra il 21 e il 22 giugno avrà luogo l\'Astrofest, il festival del solstizio estivo che riunisce gli appassionati di astronomia, di esperienze mistiche e di musica etno e moderna.

    Il solstizio estivo è associato a molte usanze, credenze e leggende particolarmente significative per gli antichi popoli del continente europeo. Nella notte più corta dell\'anno, i visitatori del festival torneranno in un passato lontano con la cerimonia del saluto al Sole, e poi si risveglieranno accogliendo il suo sorgere come facevano antiche civiltà dell\'emisfero settentrionale, dove il Sole era un simbolo di vita.

    Visitate Višnjan-Visignano nella notte più corta dell\'anno, nella notte in cui, stando a storie mitiche e leggende, si scontrano il mondo reale e quello surreale, e la Terra viene visitata da fate ed esseri soprannaturali, che portano un tocco di misticismo e magia...

  • 22.06.2018.

    Zlatni lav - Leone d\'oro

    19˚ festival internazionale del teatro da camera

    A luglio le strade e le piazze di Umago diventano la scena ai numerosi gruppi teatrali da Croazia, Slovenia, Italia, Serbia, Bosnia-Erzegovina e Macedonia. È il tempo quando le strade vivono al massimo grazie al festival internazionale del teatro da camera Leone\'dOro.

    Evento multiculturale che riunisce un certo numero di scrittori, registi, coreografi, scenografi, compositori e naturalmente-attori, ha scelto Umago per la sua casa, la città con una lunga tradizione teatrale. In particolare, mentre Antonio Coslovich costruiva l\'hotel Al Leon d\'oro nel 1820, si è deciso che gli uffici e il teatro accanto all\'hotel siano i primi del suo genere nella regione.

    Il Leone d\'Oro, concepito come una revisione del teatro contemporaneocon un tema specifico, divenne una vera attrazione turistica e una mecca per tutti gli amanti del teatro e della cultura.

    L\'intera storia teatrale di dieci giorni inizia con il tradizionale fuoco che brucia nel parco del teatro, e poi il teatro umaghese vive tutto il giorno fino a notte fonda.

  • 22.06.2018.

    Sea Folk Festival

    Festival internazionale del folclore per bambini

  • 22.06.2018.

    Sv. Ivan Krstitelj - San Giovanni Battista

    Festa del santo patrono

    Festa popolare tradizionale, con la quale la gente del paesino di Dajla, a due passi da Cittanova, festeggia il suo santo protettore. È previsto un programma che comprende eventi di cultura, sport e spettacolo ed una ricca offerta gastronomica tradizionale.

  • 22.06.2018.

    Hladno pivo

    Concerto

  • 22.06.2018.

    Antico mercato sotto il castello

    Mercatino storico con offerta gastronomica e programma musicale

    La manifestazione „Mercato vecchio sotto il Castello – wine and fun festival“ ha luogo alla fine di giugno nella Città Vecchia di Orsera, nello spazio circostante la porta cittadina, nelle piazze e viuzze che conducono alla chiesa e nei bellissimi punti panoramici di Orsera.

    Sui banchi vengono offerti spuntini, prosciutto, formaggio, vino e liquori locali, miele e prodotti del miele, biscotti tradizionali, mandorle e fritelle zuccherate e altri prodotti tipici insieme ai souvenir in legno e pietra. Le guardie in costume attendono i visitatori davanti alla porta cittadina e li accompagnano in piazza ambientata nel periodo delle visite alla città del famoso avventuriero Giacomo Casanova. I conduttori, nei costumi medievali, fanno conoscere ai visitatori i cenni storici sulla città di Orsera, soprattutto le curiosità tratte dallo Statuto di Orsera del 1609, che definiva le regole da seguire per gli abitanti di Orsera di quell\'epoca, come per esempio il modo di condurre un\'osteria, il controllo della qualità del vino, l\'orario di apertura e di chiusura della porta cittadina, il controllo dell\'entrata degli stranieri, regolamenti sull\'igiene e sull\'ordine comunale dell\'epoca, ecc.

    Il compito di intrattenere i visitatori creando un\'atmosfera allegra è assegnato agli artisti di strada, e, sono inoltre organizzati concerti serali per chitarra ed esibizioni di interpreti di musica etnica.

  • 22.06.2018.

    Istria folk fest

  • 22.06.2018.

    Melodie dell\' Istria e del Kvarner (Quarnero)

    Festival musicale 

    MIK e\' l\' abbreviazione di Melodie dell\' Istria e del Kvarner (Quarnero). Il festival e\' ogni anno ospite delle citta\' dell\' Istria e del Quarnero, area ricoperta da tre Contee della parte occidentale della Croazia, lungo il litorale settentrionale dell\' azzuro mare Adriatico.

    Questo e\' un festival basato sull` etno musica della regione nella quale ha luogo, ed a cui musica e\' fondamento la cosidetta "scala istriana", uno dei fenomeni forse piu\' interessanti al mondo. Le canzoni sfiorano appena gli elementi del tanto caratteristico melos, in un modo accettabile e gradevole.

    Quanto popolare sia il festival MIK tra il suo pubblico lo dimostrano nel miglor modo gli affollatissimi concerti nelle piazze di 7-11 citta\' ogni anno.

    Ma non e\' soltanto l\' etno musica la caratteristica di questo festival. I testi delle canzoni sono per la maggior parte scritti in "ciakavica" (dialetto ciacavo), forma piu\' antica della lingua croata, che si parla in questa parte della Croazia. Oltre alla "ciakavica" si nota anche la lingua italiana in forma dialettale parlata dalla locale minoranza etnica.

  • 23.06.2018.

    Estate dignanese

    Cerimonia solenne d\'apertura: Fuochi di S. Giovanni

  • 23.06.2018.

    Spectacvla Antiqva

    Lotte dei gladiatori

    Fra gli edifici conservati di questo tipo al mondo, l’Arena di Pola è il sesto per grandezza e riusciva ad ospitare all’incirca 23000 spettatori.
    Nell’Impero romano edifici di questo genere s’innalzavano per esigenze d’intrattenimento, per divertirsi nell’assistere ai giochi spietati dei gladiatori e le lotte con gli animali feroci.

    I gladiatori venivano acquistati ed erano nella maggior parte dei casi dei criminali, prigionieri militari e schiavi allenati per le lotte che avevano l’obiettivo di divertire il pubblico, evitando di vincere subito l’avversario. L’entrata dei gladiatori nell’arena era uno spettacolo imponente di armature dorate, mantelli rossi e quadrighe ornate con penne di pavone, seguiti dal suono delle trombe. Con il loro aspetto, le armature di metallo e l’elmo in testa, i gladiatori intimidivano i presenti esaltando la loro potenza e l’impavidità.

    Dopo aver dato conferma della propria forza con numerose vittorie, il gladiatore poteva meritarsi la spada lignea della libertà, dopo di che godeva del rispetto degli imperatori e del popolo. Una volta libero, poteva continuare a lottare, oppure allenare nuovi gladiatori.

    Spectacvla Antiqva si svolge presso l’anfiteatro di Pola ogni anno dalla fine di giugno ai primi di settembre. Lo spettacolo viene esibito una volta alla settimana, tranne durante lo svolgimento del Film Festival. Durante le ore serali, l’Arena nuovamente diventa luogo di lotte tra gladiatori e luogo di vari laboratori. Possono vedersi anche dei vestiti di antichi Romani e tutto ciò è condotto da un narratore che spiega ciò che sta succedendo.

    Oltre ad assistere alla presentazione della tradizione e del patrimonio, all’Arena è possibile rivivere anche la storia e la civilizzazione romana. Tutti gli interessati possono godersi anche le lotte tra gladiatori che combattono con armi vere. I visitatori dell’Arena possono acquistare souvenir originali e repliche di antiche ceramiche e mosaici.

    Prezzo dei biglietti: 70 kuna, bambini 30 kuna
    Vendita biglietti: biglietteria dell’Arena

    » www.spectaculaantiqua.com
    » YT: Spectacvla Antiqva

  • 23.06.2018.

    Ivanja

    Festa popolare

  • 23.06.2018.

    Istralandia run & slide

    Gara divertente

    È risaputo che correre fa bene alla salute, ma pochi sanno che è anche un’attività molto divertente. Potrete conoscere nel modo migliore l\'altra faccia della corsa, quella divertente, se decidete di partecipare a questa manifestazione presso l’Aquapark Istralandia, a giugno.

    Istralandia Run&Slide è una gara piuttosto insolita, durante la quale i partecipanti percorrono 5 km attraverso il complesso del parco acquatico e anche lungo i sentieri circostanti; ma la vera sorpresa li aspetta all’arrivo. Il magnifico paesaggio e la vista mozzafiato incanteranno tutti gli ospiti e gli atleti, mentre il vero e proprio effetto wow!, sarà raggiunto alla fine, quando i concorrenti sperimenteranno la discesa su un acquascivolo a sei corsie.

    La più grande novità di quest\'anno è la gara per bambini che emozionerà anche i nostri corridori più piccoli.

    Tutti i concorrenti, amatoriali e alla ricerca di adrenalina e divertimento, sono invitati a questa gara stupenda, resa ancor più piacevole dal gran numero di attrazioni. Per partecipare basta registrarsi tra il 1 Aprile e il 15 Giugno e pagare la tassa di iscrizione di 100 kune e 50 kn per i bambini che comprende l\'organizzazione della gara, la maglia della gara, un pasto e un soggiorno gratuito nel parco acquatico, compreso l\'uso di tutte le attrazioni.

    Info:
    Inizio della corsa: Sabato 23/06/2018 alle ore 08:30 (bambini) e alle ore 9:00 (adulti)
    Luogo: Parco acquatico Istralandia (Verteneglio - N.Vas)
    L\'iscrizione alla gara: 01.04.2018 -06.15.2018 sul sito www.trickeri.org
    Distribuzione dei pacchi gara: il giorno della gara 07:00 - 08:30
    Premi: medaglie per i primi tre nella categoria maschile e femminile, e biglietti stagionali del parco acquatico Istralandia per tutti i vincitori e medaglie per tutti i bambini.

    * Si possono registrare concorrenti di età superiore a 6 anni (dal anno 2012 in poi). Tutti i concorrenti minorenni (sotto i 18 anni) devono avere il permesso scritto dai loro genitori che puo’ essere firmato il giorno della gara durante la consegna dei pacchi gara. Se un concorrente minore non viene accompagnato dal genitore la conferma scritta deve essere presentata sul modulo di domanda il giorno della gara.

    » www.trickeri.org & www.istralandia.com

  • 23.06.2018.

    X-Bash by DocLX

    L\'intrattenimento dei laureati tedeschi e austriaci

    L\'intrattenimento dei laureati tedeschi e austriaci, che comprende circa 5.000 ospiti con più di 46 artisti durante i 14 giorni del festival. L\'intera penisola di Lanterna è chiusa per gli ospiti esterni durante il festival, ma è possibile avvicinarsi alla spiaggia nella posizione prevista

  • 23.06.2018.

    Pula superiorum

    17. giornate dell\'antichità

  • 23.06.2018.

    Tram 11

    Concerto hip hop

    Pre/after show with DJ Teddy Lee

  • 23.06.2018.

    Viaggio nel tempo

    Rivalutazione del centro storico con effetti luminosi e innovativa illuminazione

  • 24.06.2018.

    KipAR

    Scuola estiva di scultura Aleksandar Rukavina

  • 24.06.2018.

    Mare in tavola

    Festa dei pescatori

    Festa dei pescatori, corsi della Piccola accademia dei pescatori „Sardella“: il mondo vivente del basso fondale fasanese, esposizione dell\'attrezzatura da pesca e delle vecchie imbarcazioni del porto fasanese. Offerta gastronomica: sardelle alla griglia, marinate, in savor, salate, patè di sardelle, risotto con le sardelle… 

    La sardella, simbolo di Fasana, rappresenta una sfida costante per nuovi incontri sulla riva fasanese, nella piazzola, nel ristorante o in trattoria. Accanto alla sardella, qui ci sono anche altre varietà di pesce che arricchiranno la tavola con i doni del mare, il tutto attraverso la tradizione e le nuove ricette per preparare svariate pietanze. La degustazione del pesce a Fasana, è il luogo ideale per nuovi incontri ed esperienze.

  • 24.06.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni, offerta gastronomica e programma musicale con la Piccola orchestrina Molo grande

  • 25.06.2018.

    Festival croato estivo della salsa

    Il Festival internazionale della salsa di Rovigno è l’evento clou della scena salsera croata che ogni anno chiama a raccolta alcune migliaia di appassionati provenienti da tutto il mondo. Nell’ambito del festival è possibile partecipare a numerosi laboratori di ballo con alcuni dei migliori maestri del mondo. Il festival propone anche tanti party, gite in barca, ecc.    

    Piú informazioni su: www.crosalsafestival.com                       

  • 26.06.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Martedì: programma musicale con Luciano

  • 26.06.2018.

    BaRoMus: Solisti zagabresi

    Festival di musica barocca

    Solisti zagabresi – Orchestra da camera; solista: Sreten Krstić, violino (A. Vivaldi, A. Corelli, D. Scarlatti) 

  • 26.06.2018.

    Il coro da camera Rubino canta alla città e agli ospiti di Rovigno

    Concerto

  • 26.06.2018.

    Casanova tour

    Passeggiata interattiva con Casanova per la romantica Orsera

    Giacomo Casanova, il più noto seduttore al mondo, e le sue visite a Orsera nel periodo della Contea di Orsera, furono fonte d\'ispirazione per il Casanova tour. Fate una passeggiata nella romantica città di Orsera, scoprite le parti inesplorate della città vecchia e scoprite l\'amore alla Casanova. 

    Questo tour interattivo guidato dagli artisti del progetto Istra Inspirit inizia sulla riva del mare e continua nei punti panoramici del centro storico offrendovi un viaggio indimenticabile attraverso la storia d\'amore di Casanova. Il viaggio finisce nel rifugio di Casanova in cui soggiornò durante la sua prima visita a Orsera nel 1743. 

    Attraverso la musica, il ballo e le emozioni vi immergeremo nel magico mondo di Casanova e vi faremo scoprire un\'immagine diversa, più intima di Orsera. Le date in cui potrete conoscere Casanova e farci una passeggiata sono:   

    12.06.

    26.06.

    10.07.

    24.07.

    07.08.

    21.08.

  • 27.06.2018.

    Notti medievali nel castello

    L\'Associazione Storica Kastel di Sanvincenti durante la stagione estiva organizza lo spettacolo "Notti medievali nel castello".

    Le manifestazioni si tengono nel castello Morosini-Grimani a Sanvincenti e durano circa un\'ora. Il programma prevede il torneo di cavalieri, la condanna al rogo della strega, l\'interessante gara con le catapulte e lo spettacolo di fuoco - la battaglia notturna dei cavalieri con le torce accese.

    Dopo lo spettacolo, i visitatori possono visitare il castello, dove suggeriamo di visitare la torre quadrata, che offre una vista mozzafiato sulla cittadina, e anche una mostra di repliche di armi medievali nella galleria ‘Il trono di Grimani’ all\'interno del castello. Potrete gustare anche le specialità gastronomiche tradizionali. I visitatori potranno fotografarsi al foto Point o fare la prova di tiro con l\'arco.

    Il prezzo del biglietto è 80 kn per gli adulti, per i bambini dai 5-12 anni 50 kn mentre i bambini sotto i 5 anni hanno l\'ingresso gratuito.
    Partecipate allo spettacolo e viaggiate nel tempo per vivere l\'esperienza di una serata del Medioevo.

    Date degli spettacoli:
    27.06., 04.07., 11.07., 25.07., 30.07. alle 20:30
    08.08., 15.08., 22.08., 29.08. alle 20:00
    05.09. alle 19:30

    » Notti medievali nel castello
    » Tour virtuale per Sanvincenti

  • 27.06.2018.

    Atmosfera estiva con musiche e tradizioni

  • 27.06.2018.

    Concerti in chiesa

    Concerti di musica classica

    INGRID HALLER - soprano, PAOLA RADIN - flauto, VESNA IVANOVIĆ OCVIRK - pianoforte

    INGRID HALLER - soprano, PAOLA RADIN - flauto, VESNA IVANOVIĆ OCVIRK - pianoforte

  • 28.06.2018.

    BaRoMus: Ensemble Ars Longa

    Festival della musica barocca

  • 28.06.2018.

    Beer party

    Il Beer Party è dedicato alla birra – saranno offerte varie specie di birra. Durante la serata si terrà una gara di velocità nel bere la birra con team provenienti da vari paesi. Non abbiamo dimenticato neanche un\'offerta gastronomica con piatti che si abbineranno alla birra.

    A intrattenervi saranno: Koktelsi & DJ

  • 28.06.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con i Bitinadori della SAC Marco Garbin

  • 29.06.2018.

    WKF youth training camp & Karate 1 WKF youth world cup

    Campionato mondiale di karate juniores

  • 29.06.2018.

    Hook & Cook

    Manifestazione gastronomica

    Unitevi a noi sul Molo dei pescatori di Medolino con inizio alle ore 19:00 e godetevi le moderne prelibatezze culinarie di pesce pescato in giornata, le birre craft e la piacevole musica.

  • 29.06.2018.

    Petrova - SS. Pietro e Paolo

    Festa popolare

  • 29.06.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 29.06.2018.

    Ex Tempore Funtana

    8° concorso pittorico

    Il concorso è aperto a tutti coloro che nutrono una passione per la pittura e vivono l\'arte pittorica (si svolgerà nel periodo dal 29.6 al 7.7.2018.).

    La registrazione delle opere e le iscrizioni si svolgeranno dal 29.6 al 7.7.

    Le opere rimarranno esposte fino alle ore 20 di sabato 7 luglio, dopodiché la giuria proclamerà i vincitori e si procederà con la consegna solenne dei premi e con il programma musicale.  

  • 29.06.2018.

    Festival croato estivo della salsa: Grande Fiesta

  • 30.06.2018.

    Parkfest

    Festival del suono

    Se fate fatica a scegliere in quale periodo visitare Cittanova, optate per giugno e non perdetevi uno dei maggiori festival in questa parte dell’Istria: il PARKFEST – il festival del suono. Una decina di parchi cittanovesi si trasformeranno in palcoscenici che raduneranno durante la giornata vari artisti allo scopo di produrre rumore...o forse silenzio. Come ogni anno, si esibiranno numerosi protagonisti della scena musicale e artistica. Anche i giovani artisti (musicisti, artisti, attori, bambini...) non ancora affermati avranno l’occasione di presentarsi al pubblico.

    Con tema il suono, si predisporrà la creazione di:
    Rappresentazioni teatrali
    Laboratorio per bambini
    Laboratorio di yoga (mantra – vibrazioni sonore)
    Installazioni e performance artistiche e ovviamente musica, ovvero concerti.

    Il Parkfest nasce dall’amore per la musica, per Cittanova, per lo stare in compagnia. È organizzato già da 10 anni dagli appassionati di diverse forme d’arte e azioni sociali dell’associazione “Mokar prst”. I membri dell’associazione si presenteranno con delle esibizioni dirette da loro stessi, come installazioni sonore e altri performance.

    La caratteristica “open-air”, ovvero il fatto che il festival si svolge nelle aree pubbliche della città, lo rende un festival del suono molto peculiare che racchiude in sé anche tutta l’eterogeneità della vita urbana. Il festival è accessibile a tutti e l’entrata per tutti gli eventi è gratuita. Particolare enfasi è posta sull’interazione con il pubblico, sicché i visitatori potranno anche partecipare alle diverse attività. Siate anche voi parte di questa storia della quale si parlerà ancora a lungo…

  • 30.06.2018.

    Festival istriano della pasta

    Manifestazione gastronomica 

    Dopo il vino, l\'olio e il prosciutto è arrivato il momento della pasta tradizionale dei nostri luoghi. La manifestazione che si svolge a Gimino, è un evento che valorizzerà la pasta dandole il posto che si merita nella gastronomia istriana. Con la promozione e il mantenimento dell\'arte della lavorazione della pasta, si desidera conservare e curare la tradizione locale, spronando allo stesso tempo a tutelare e valorizzare le paste autoctone, sostenere i produttori locali a perseverare nella conservazione di quest’arte dando spazio alla creatività per sviluppare nuovi prodotti.

    Questo evento gastronomico avrà luogo nella piazza \'Zat Kaštela\' (Dietro al Castello), un luogo specifico situato dietro la chiesa di S. Michele, sotto le antiche castagne. Il Festival si propone di unire il tradizionale e il moderno nella gastronomia istriana. In una cucina preparata per l\'occasione e un ambiente gradevole illuminato da lampioni e candele con bancarelle rustiche vi divertirete degustando e acquistando la pasta, i sughi e i formaggi.

    Il ricco e variegato programma che spazia dal gastro show, a laboratori di realizzazione della pasta, laboratori per bambini, fino alla presentazione di ricette nuove e tradizionali, accontenterà ogni visitatore. Scoprirete le novità o i segreti degli chef eccellenti o forse vi verrà in mente qualche nuova idea che userete molto volentieri nella vostra cucina. 

    » www.festivalpaste.com

  • 30.06.2018.

    Petrova - SS. Pietro e Paolo

    Celebrazione religiosa tradizionale e festa popolare

  • 30.06.2018.

    Leggende sissanesi

    Rappresentazione della vita quotidiana medievale a Sissano

  • 30.06.2018.

    Celebrazione dei SS. Pietro e Paolo

    Festa popolare

    Festa locale con intrattenimento e ballo, nonchè una mostra „old timer“ di meccanica agricola

  • 30.06.2018.

    Regata Monfalcone-Umag-Monfalcone

    34. Regata open categoria Incrociatori

  • 30.06.2018.

    Gunjci i Pišćaci

    Festival di musica etno

    Esibizioni di musica tradizionale; perno caratteristico dell\'Istria Nord-occidentale e delle zone circostanti

  • 30.06.2018.

    Celebrazione di S. Paolo

    Festa popolare

  • 30.06.2018.

    Ceremonia per festeggiare la metà del nuovo anno

  • 01.07.2018.

    24. PUF

    Festival internazionale del teatro alternativo

    Il Festival internazionale del teatro - PUF, è uno dei più noti festival del teatro alternativo in questa parte d’Europa. In più di 20 anni, quanto dura il festival, sono stati eseguiti circa 200 spettacoli e più di 100 programmi aggiuntivi (mostre, performance, concerti). I partecipanti provengono da tutto il mondo.

    Gli spettacoli hanno luogo in varie zone della città e sono tutti gratuiti. Parte del programma viene svolto nel Centro sociale Rojc.

    » www.kazaliste-dr-inat.hr

  • 01.07.2018.

    Artista in vacanza

    Performance di artisti d\'avanguardia negli alberghi e resort Valamar 

    L’arricchimento dell’offerta culturale e artistica della città di Parenzo, dell’Istria e della regione con nomi interessanti dal mondo della pittura/arte.

  • 01.07.2018.

    Poreč Open Air Festival

    Ricco programma d\'intrattenimento

    L’Open Air Festival di Parenzo porterà in città oltre 100 fantastici eventi festivalieri e un programma ancora più ricco e divertente. Nelle vie e piazze della città e sull’isola di sveti Nikola potrete godervi i concerti di virtuosi musicisti, le performance di strada, le proiezioni dei film, gli spettacoli all’aperto e numerosi eventi speciali. Il variegato programma per tutte le età e gusti è completamente gratuito per tutti i visitatori.

    Non perdetevi inoltre gli allettanti concerti delle migliori tribute band mondiali che si esibiranno per voi sul palco principale situato sulla riva nell’ambito del programma, il World Stage. Assaporatevi i migliori piatti preparati con tonno appena pescato al Tunalicious Street Food e godete lo spettacolare concerto di chiusura del festival.

     

    » FB_OpenAirFestival

  • 01.07.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo On Line

  • 03.07.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con il Trio Figarola

  • 03.07.2018.

    Omaggio a Ligio Zanini

    Serata di musica e poesia

  • 03.07.2018.

    BaRoMus - festival di musica barocca

    Duo Richter – Has; Silvio Richter, violino barocco; Krešimir Has, cembalo (A. Corelli, H. I. F. von Biber, J. H. Schmelzer, C. Dieupart )

  • 03.07.2018.

    Rosso latino

    Spettacolo di ballo

  • 03.07.2018.

    Melita Sorola Staničić

    Mostra personale

  • 04.07.2018.

    Basket Tour 2018

    Torneo di streetball

    Le partite di streetball nell’ambito del Basket Tour sono delle vere e proprie sfide 3 contro 3 ad un solo canestro. Il sistema di gioco è caratterizzato dall’estrema velocità dei giocatori, dai continui capovolgimenti di risultato, dalla spettacolarità delle giocate e dal finale quasi sempre mozzafiato. 

  • 04.07.2018.

    Masterclass festival

    Concerto: Roberto Plano

    Pianista di fama mondiale, il professor Roberto Plano terrà il concerto d\'apertura il giorno 04/07/2018 presso l\'albergo Lone e i masterclass workshop presso il Centro multimediale di Rovigno (MMC) e presso i locali della Scuola elementare di musica a Rovigno.

  • 04.07.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con la Klapa Valdibora

  • 04.07.2018.

    Il festival mediterraneo estivo del tango

    Festival di danza

    I migliori maestri del mondo, DJ internazionali e centinaia di ballerini provenienti da ogni parte del globo; l\'incantevole costa croata e prezzi da urlo! Un\'esperienza di festival sulla bocca di tutti!

  • 05.07.2018.

    Concerto di musica classica

    Lana Bradić, piano / HR; Iva Krušić, mezzosopran; Leon Košavić, bariton

    È da 20 anni ormai che l\'antichissima chiesa di San Martino di Torre ospita i \'\'Concerti di musica classica a Torre\'\'.

    La musica da camera, con tutta una serie di suggestive e indimenticabili interpretazioni di altissimo livello artistico, ospiti di spicco, diventa così il tema principale dei concerti nella chiesa di San Martino di Torre, che dal 1998 danno vita, integrità e valore a questo intramontabile festival di musica classica. La stagione concertuale prevede appuntamenti settimanali, ogni giovedì alle 21:00, durante i mesi di luglio e agosto.

    L’entrata è libera.

  • 05.07.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con i Bitinadori della SAC Marco Garbin

  • 05.07.2018.

    Festival GitarISTRA Mare e chitarre

    Festival Opening Saša Dejanović – romantic guitar 19th century & modern guitar

    Saša Dejanović (HR) – guitar

    Il festival musicale Mare e chitarre è uno dei simboli estivi di Orsera. Gli amanti della chitarra sanno che – ogni giovedi, nell’ambito di questa manifestazione  tradizionale, li attende un concerto eccezionale, e il programma, di anno in anno, viene selezionato dal direttore artistico Saša Dejanović, noto virtuoso della chitarra con numerose  esibizioni in Croazia e all’estero. L’ambiente antico della chiesetta romanica di Santa Maria del Mare in cui si svolgono i concerti dona al festival un fascino ulteriore, riportando al pubblico un quadro unico di emozioni artistiche.

  • 05.07.2018.

    Il coro da camera “Rubino” canta alla città e agli ospiti di Rovigno

  • 05.07.2018.

    BaRoMus - festival di musica barocca

    Kajana Pačko, violocello; Progetto BACH+ (J. S. Bach, T. Oliver)

  • 05.07.2018.

    Institut za istraživanje avangarde i kolekcija Marinko Sudac

    Mostra

  • 06.07.2018.

    Nei colori della tradizione...

    Festa della trebbiatura

    Il nostro itinerario turistico pomeridiano vi porterà a Verteneglio, un paesino in collina, circondato da numerose vigne e uliveti e con il mare a soli 10 minuti di distanza.

    Vi attende un viaggio nel passato durante il quale potrete assistere e partecipare a laboratori di artigianato, e imparare gli antichi mestieri dei nostri nonni.

    Approfittate delle degustazioni per assaggiare le eccellenti prelibatezze del territorio di Verteneglio (il vino, l’olio d’oliva, il pane delle 4 terre di Verteneglio, il miele, il formaggio…) e scoprire le sue usanze e tradizioni.

    Nella piccola piazza i ristoratori locali cucineranno dinanzi agli ospiti le specialità autoctone di questo territorio, svelando tutti i segreti della loro preparazione. Per la cottura dei piatti si utilizzeranno particolari stoviglie in terracotta, realizzate per l’occasione dagli abili membri dell’Associazione degli artigiani di Verteneglio.

    Nel corso dell’evento potrete inoltre assistere alla realizzazione dei prodotti artigianali autoctoni.

  • 06.07.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 06.07.2018.

    Lado

    Esibizione del gruppo folcloristico

    L’Ensemble di danze popolari e canti della Croazia “Lado”, attivo già da più di mezzo secolo, il 6 luglio, per la prima volta da solo, si esibirà presso l’Arena. Finora, Lado si è esibito ai palcoscenici di tutto il mondo e al pubblico polese si presenterà con il programma innovativo “Ideju Regruti” (“Arrivano le reclute”).

    Con una ricca coreografia e con un repertorio musicale composto da centinaia di componimenti vocali, strumentali e vocali-strumentali, durante le loro esibizioni i membri del Lado presentano un patrimonio inestimabile di tutte le parti della Croazia. Anche questa volta eccellenti artisti presenteranno il patrimonio culturale croato e ai visitatori dell’Arena sicuramente regaleranno un’emozione da non perdere.

  • 06.07.2018.

    Rassegna di Giovani Talenti

    Concerto di musica classica

  • 06.07.2018.

    Rise Up Poreč Music Festival

    Programma di intrattenimento

    Il mese di luglio si aprirà a Parenzo con un nuovo spettacolo musicale istriano: il Rise Up Poreč Music Festival! Una due giorni di musica, con sullo sfondo la meravigliosa cornice del centro storico, che costituirà un autentico spettacolo-party estivo da non perdere.

  • 06.07.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Lana Bradić, pianoforte / HR
    Iva Krušić, mezzosoprano / HR
    Leon Košavić, baritone / HR

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 06.07.2018.

    Giornate del campeggio

    Programmi sportivi e di varietà durante tutta la giornata

    Quest\'anno celebreremo le "Giornate del Campeggio" con un programma speciale dedicato ad ognuno dei nostri campeggi. Gli ospiti potranno partecipare alle svariate attivita sportive organizzate dalle squadre dei talentuosi animatori Valamar. Dopo le gare, gli ospiti, i loro invitati e le squadre di animatori potranno godersi una divertente festa con buona musica, cibo e bevande.

  • 06.07.2018.

    Rappresentazione della trebbiatura del grano

  • 06.07.2018.

    Zlatko Prica

    Mostra personale

  • 07.07.2018.

    Giornata della lavanda

    Questa pianta mediterranea che in Istria cresce da sempre, oggi è molto apprezzata per le sue proprietà medicinali e aromaterapeutiche. Sanvincenti vi invita a familiarizzare con la lavanda e i numerosi prodotti da essa ricavati come le decorazioni e gli oli eterici. La Giornata della lavanda è una manifestazione che dura tutto il giorno e inizia con un giro organizzato per i campi di lavanda a Pekici. Il programma continua con l’apertura della fiera e l’esibizione della SAC di Sanvincenti. Venite alla presentazione dei prodotti di lavanda, delle piante medicinali, di altri prodotti autoctoni dell’Istria e a conoscere i produttori di questa pianta medicinale. Per i più giovani si organizza un laboratorio di disegno e di lavorazione di oggetti in terracotta.

  • 07.07.2018.

    Armonike zad Kastela - Fisarmoniche dietro al Castello

    24° incontro di fisarmonicisti autodidatti

    Se il secondo sabato di luglio vi trovate nei dintorni di Žminj (Gimino) non perdetevi l’incontro di fisarmonicisti autodidatti istriani che porta il titolo ufficiale di Armonike zad Kaštela - Fisarmoniche dietro al Castello, ribatezzato popolarmen- te Armonikin pir - Nozze della fisarmonica.

    L’incontro non ha carattere competitivo e gli unici premi sono gli applausi del pubblico, sempre numerosissimi a Gimino. In quest’occasione nel cortile dietro al Castello si sentono polke, valzer e balun (ballo popolare istriano). È ormai una tradizione che la manifestazione venga aperta da un suonatore del luogo che poi lascia il posto ai debuttanti. Visto che numerosissimi di questi musicisti godono della fama di \'stelle locali\', che la loro musica rallegra molto spesso gli sposalizi e varie altre feste, il pubblico li accoglie sempre con un caloroso applauso e rumorose ovazioni.
    Alla fine del programma una quarantina di fisarmoniche, o comuque tutti i partecipanti, si esibiscono assieme, non per contrassegnare la conclusione della manifestazione però, perchè qui si continua fino a notte fonda con la musica e le canzoni popolari.

  • 07.07.2018.

    Serata dei pescatori & Brodet cup

    Festa popolare

    Concerto: Night Express

  • 07.07.2018.

    8. riviera di Barbana

    Regata di vela

    La regata è di carattere sportivo ricreazionale e tutte le barche a vela possono partecipare. L\'unica condizione è che la barca abbia una licenza di navigazione valida e che il timoniere possieda un certificato di competenza per guidare la barca. Si naviga lungo il percorso con la partenza e il traguardo davanti alla baia di Blaz e con i giri della boa di fronte a Trget e all\'altezza del capo Mikula.

  • 07.07.2018.

    Aktualno 6

    Mostra, allestimento a cura di: Višnja Slavica Gabout (progetto concordato con l’ULUPUH, l’associazione croata degli artisti delle arti figurative applicate)

  • 08.07.2018.

    Festa della cucina

    Presentazione della tradizione e gara culinaria

    Ai tempi che usiamo chiamare «belle epoque»... com\'era in quel periodo, agli inizi del XX secolo, la cucina istriana? La gita a Fasana ci porta alla «Fešta od kužine» - Festa della cucina, dove si aprono le porte e i segreti dei focolari di una volta e degli antichi forni. La minestra, quale piatto tradizionale, occupa qui un posto d\'onore. Il «Festival maneštre» - Festival della minestra si prefigge di onorare questo evergreen culinario.

    Programma:
    - Festival della minestra istriana: offerta delle migliori minestre dei ristoratori di Fasana e Valbandon: minestra di ceci, di granturco, classica con pasta e fagioli, di finocchio, d\'orzo, minestra magra, jota, ecc.
    - Fiera dei souvenir e dei prodotti culinari tipici istriani: olio d\'oliva, miele, formaggio, prosciutto crudo, vini e grappe
    - Esposizione etnica del focolare istriano e dell\'attrezzatura culinaria istriana
    - Dal chicco alla pasta: mostra degli attrezzi antichi e presentazione del modo di preparare i fusi, gli strozzapreti ed altri tipi di pasta istriana
    - Presentazione degli antichi mestieri: dalla farina al pane, vasaio, calzolaio, bottaio, lavaggio e stiratura
    - Programma musicale: Trio Magnolija, Duo Remi e KUD Ulika
    - 21:30 Veloci e dolci: gara nella preparazione delle crêps

  • 08.07.2018.

    Frutta di Kaldir

    Mercato di frutta fresca

  • 09.07.2018.

    Tramonti fasanesi

    Concerto di musica classica

    Il festival di musica classica Tramonti fasanesi è un ciclo di concerti cameristici che con la loro semplicità e raffinatezza arricchiscono il luogo in cui vengono eseguiti, con dei programmi musicali scelti, promuovendo l\'arte e la cultura musicale e stimolando al contempo la creatività e la promozione di giovani talenti musicali istriani.

  • 10.07.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con il Duo Magnolija e Sara

  • 10.07.2018.

    Casanova tour

    Passeggiata interattiva con Casanova per la romantica Orsera

    Giacomo Casanova, il più noto seduttore al mondo, e le sue visite a Orsera nel periodo della Contea di Orsera, furono fonte d\'ispirazione per il Casanova tour. Fate una passeggiata nella romantica città di Orsera, scoprite le parti inesplorate della città vecchia e scoprite l\'amore alla Casanova. 

    Questo tour interattivo guidato dagli artisti del progetto Istra Inspirit inizia sulla riva del mare e continua nei punti panoramici del centro storico offrendovi un viaggio indimenticabile attraverso la storia d\'amore di Casanova. Il viaggio finisce nel rifugio di Casanova in cui soggiornò durante la sua prima visita a Orsera nel 1743. 

    Attraverso la musica, il ballo e le emozioni vi immergeremo nel magico mondo di Casanova e vi faremo scoprire un\'immagine diversa, più intima di Orsera. Le date in cui potrete conoscere Casanova e farci una passeggiata sono:   

    12.06.

    26.06.

    10.07.

    24.07.

    07.08.

    21.08.

  • 10.07.2018.

    Programma delle Associazioni folkloristiche e delle Societá artistico - culturali rovignesi

  • 10.07.2018.

    Marko Brajković, mostra personale

  • 10.07.2018.

    BaRoMus - festival di musica barocca

    Ensemble zagabrese di fiati - Dani Bošnjak, flauto; Branko Mihanović, oboe; Danijel Martinović, clarinetto; Bank Harkay, corno; Ricardo Loque, fagotto (J. S. Bach)

  • 10.07.2018.

    Tradizionali Appuntamenti Rovignesi

  • 11.07.2018.

    Jazz in Lap

    Jazz concerto

    Facebook: Jazz in Lap

  • 11.07.2018.

    Concerti in chiesa

    Concerti di musica classica                                                                         

  • 11.07.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo Magnolia e Sara

  • 12.07.2018.

    Istra mix

    Fiera di manufatti tradizionali al giovedì

    Agli amanti delle delizie tradizionali e dei prodotti fatti in Istria,consigliamo assolutamente di visitare la manifestazione Istra mix - fiera estiva dei souvenir istriani e dei prodotti culinari istriani.

  • 12.07.2018.

    Festa Brulo

    Programma sportivo e di intrattenimento giornaliero

  • 12.07.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con i Bitinadori della SAC Marco Garbin

  • 12.07.2018.

    Festival GitarISTRA Mare e chitarre

    „Solo guitar Night“ - Bobby Rootveld (Netherlands)

    Il festival musicale Mare e chitarre è uno dei simboli estivi di Orsera. Gli amanti della chitarra sanno che – ogni giovedi, nell’ambito di questa manifestazione  tradizionale, li attende un concerto eccezionale, e il programma, di anno in anno, viene selezionato dal direttore artistico Saša Dejanović, noto virtuoso della chitarra con numerose  esibizioni in Croazia e all’estero. L’ambiente antico della chiesetta romanica di Santa Maria del Mare in cui si svolgono i concerti dona al festival un fascino ulteriore, riportando al pubblico un quadro unico di emozioni artistiche.

  • 12.07.2018.

    Matija Debeljuh

    Mostra individuale

  • 12.07.2018.

    Concerto di musica classica

    Monika Leskovar, cello; Terezija Cukrov, piano / HR

    È da 20 anni ormai che l\'antichissima chiesa di San Martino di Torre ospita i \'\'Concerti di musica classica a Torre\'\'.

    La musica da camera, con tutta una serie di suggestive e indimenticabili interpretazioni di altissimo livello artistico, ospiti di spicco, diventa così il tema principale dei concerti nella chiesa di San Martino di Torre, che dal 1998 danno vita, integrità e valore a questo intramontabile festival di musica classica. La stagione concertuale prevede appuntamenti settimanali, ogni giovedì alle 21:00, durante i mesi di luglio e agosto.

    L’entrata è libera.

  • 12.07.2018.

    Colonia di belle arti Rovigno

    La colonia di belle arti Rovigno è la maggiore mostra collettiva d’arti figurative di Rovigno. In essa ogni anno espongono sia gli artisti rovignesi, sia i loro numerosi ospiti.

  • 12.07.2018.

    BaRoMus - festival di musica barocca

    Ensemble Camerata Garestin - Ivana Lazar, soprano; Silvio Richter, violino barocco; Krešimir Lazar, violoncello barocco; Krešimir Has, cembalo (C. Monteverdi, G. Frescobaldi, T. Cecchini, D. Castello, G. Puliti)

  • 12.07.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

  • 13.07.2018.

    Visit Ližnjan

    Visite turistiche gratuite accompagnate dalla guida

  • 13.07.2018.

    29. Plava Laguna Croatia Open

    ATP Torneo di tennis + ATP Party Nights + Istria Gourmet Festival

    Il torneo estivo ATP che si tiene a Umago da più di 25 anni, rappresenta il culmine della stagione turistica dell\'Istria nord-occidentale ed è uno degli eventi sportivi e sociali d\'eccellenza in Croazia.

    In quei giorni in città soggiornano tennisti di fama mondiale e attorno al complesso tennistico Stella Maris si radunano personaggi illustri, giornalisti e reporter, esperti nel campo dello sport e amanti del tennis.

    Il torneo è accompagnato da ricche manifestazioni d\'intrattenimento, concerti e party serali, mentre in tempi più recenti anche dal festival delle delizie culinarie istriane Istria Gourmet

  • 13.07.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 13.07.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Monika Leskovar, violoncello / HR
    Terezija Cukrov, pianoforte / HR

     

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 13.07.2018.

    Rassegna di Giovani Talenti

    Concerto di musica classica

  • 13.07.2018.

    Teatro Ulysses

    18. stagione teatrale

    13.07.
    20:30, Concerto by Rade Šerbedžija & Guests, concerto

    15.07.
    20:30, Rollercoaster, rappresentazione teatrale

    19.07. - 21.07.
    20:30, Sophocles: Antigone - 2000 years later, rappresentazione teatrale

    27.07. - 04.08.
    20:30, Euripides: The Bacchae, rappresentazione teatrale

    07.08.
    20:00, ijah Sokolović: An Actor...Is An Actor...Is An Actor..., rappresentazione teatrale

    09.08. - 12.08.
    19:30, W. Shakespeare: King Lear, rappresentazione teatrale

    14.08.
    20:00, Zijah A. Sokolović: Pretendedly, I was brought by a stork, rappresentazione teatrale

    16.08. - 18.08.
    18:45, Shakespeare Summer Nights - Variations, rappresentazione teatrale

    20.08. - 21.08.
    20:00, B. Brecht: The Good Person of Szecwan, rappresentazione teatrale

    » www.ulysses.hr

  • 14.07.2018.

    Jazz is Back BP

    Festival internazionale del jazz

    Sicuramente non esistono serate migliori di quelle calde, estive, quando per Grožnjan-Grisignana e dintorni echeggiano i suoni più belli dell\'eterna musica jazz.
    La buona musica viene completata e arricchita dalla varietà e dalla spontaneità; nello spirito estivo, questa particolare città d’artisti verrà visitata da numerosi musicisti rinomati provenienti da una decina di paesi.

    Rilassatevi nella tranquilla cittadina che vive il suo andamento sereno, mentre ascoltate le note di alcuni fra i migliori jazzisti croati ed esteri. Nell’ambiente pittoresco si diffonderà la bellezza dell’espressione jazzistica, mentre la scena musicale verrà completata anche dai frequentatori della Scuola estiva di jazz della Gioventù musicale croata.

    » www.jazzisbackbp.com

  • 14.07.2018.

    20. Giornata del villaggio di Orihi

    Programma d\'intrattenimento

    18. Old Timer’s Day
    18. Motorcycle race

  • 14.07.2018.

    Festival del gelato

    Festival delle delizie fredde, dalle forme e colori fantasiosi

  • 14.07.2018.

    Vrsar Porto Fest

    Tradizione e modernità nell’offerta dei piatti della cucina istriana - Queen Real Tribute

    Un nuovo festival nato con l’intenzione di conservare e salvaguardare la tradizione locale stimolando la tutela e la valorizzazione delle specialità autoctone e sollecitando i ristoratori locali a essere tenaci nella salvaguardia della tradizione e creativi nello sviluppo dei nuovi prodotti.

    La manifestazione, che si svolge sulla riva della città di Orsera, ha l’obiettivo di collegare tradizione e modernità nell’offerta dei piatti della cucina istriana insieme alle bevande e ai cocktail.

    I numerosi visitatori potranno godere, a prezzi promozionali, dei vari sapori a base di carne, pesce, pasta...e dopo proseguire con il divertimento ascoltando musica dal vivo, degustando vini eccezionali,  grappe locali e cocktail preparati con gusto.

  • 14.07.2018.

    65. Pula film festival

    Festival cinemtografico

    Il Film Festival di Pola è il festival cinematografico più antico in Croazia ed anche uno dei più antichi in Europa. Il suo marchio è l’Arena di Pola nella quale i film vanno visti sotto le stelle. Il Film Festival, oggi è la più visitata manifestazione culturale in Croazia, con più di 73 mila spettatori durante una serie di eventi del festival. I programmi del festival vanno regolarmente svolti in vari luoghi della città e attirano una grande attenzione del numeroso pubblico.

    La parte di competizione include film di produzione nazionale, lungometraggi e cortometraggi, che di solito vengono trasmessi in anteprima, nonché programmi internazionali, programmi per bambini, per adolescenti, il programma retrospettivo ed il programma Cineteca di Pola. Il Festival offre anche programmi per i professionisti del film, nonché vari laboratori, diverse mostre dedicate all’arte del film e molti concerti. La giuria assegna il premio principale del festival – Velika zlatna arena (Grande Arena d’oro), al miglior film del Festival. L’Arena d’oro viene assegnata anche alla migliore regia, al migliore scenario, al miglior attore ed attrice protagonista, al miglior attore ed attrice non protagonista, alla migliore telecamera, al miglior montaggio, alla migliore musica, alla migliore scenografia ed ai migliori costumi. Un altro premio ufficiale del Festival è l’Oktavijan che viene assegnato dalla Società nazionale dei critici al film, mentre i voti del pubblico decidono chi è il vincitore del premio Zlatna vrata Pule (Port’aurea di Pola).

    » www.pulafilmfestival.hr

  • 15.07.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo On Line

  • 16.07.2018.

    Tradizionali Appuntamenti Rovignesi

  • 17.07.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con il Trio Vela

  • 17.07.2018.

    Rosso latino

    Spettacolo di ballo

  • 17.07.2018.

    Festival d`estate Rovigno

    Virtuosi di Praga; Solista: Miroslav Ambroš, violino; Direttore: Oldřich Vlček

  • 18.07.2018.

    Serenate d\'Orsera

    Lyric Serenade – Saša Dejanović&guests

    Le serenate sono un modo tradizionale di esprimere l’amore attraverso delle canzoni romantiche, di solito accompagnate dalla chitarra. E se un tempo le serenate venivano cantate alle donne amate sotto la finestra o il balcone, oggigiorno si tratta di un’espressione artistica e musicale riconosciuta che durante l’estate arricchisce l’offerta turistica di Orsera.

  • 18.07.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con la Klapa Valdibora

  • 19.07.2018.

    Buzz@teen

    Proiezioni di film

  • 19.07.2018.

    Seasplash festival

    16. festival musicale

    Seasplash è uno dei più antichi festival croati che tradizionalmente viene svolto nella fortezza Punta Christo a Stignano, vicino a Pola. Seasplash porta a Stignano i migliori performers della zona e quelli da tutto il mondo, presentando la musica e la cultura drum and bass. Al Festival si balla il dub, reggae, ska, dubstep, hip hop, world music e un’intera varietà di musica elettronica.

    Quattro giorni di musica su vari palchi, il programma giornaliero in spiaggia, il campeggio, i programmi e i laboratori culturali e sportivi fanno parte dei ricchi eventi a Stignano e dintorni.

    » www.seasplash.net

  • 19.07.2018.

    Festival di danza e teatro non verbale

    Manifestazione organizzata dal gruppo di ballo di Zagabria, che grazie alla sua lunga tradizione si è dimostrata come luogo d\'incontro per tutti i professionisti di ballo e gli amanti di quest’arte che seguono il programma internazionale composto dalla danza contemporaneo, teatro fisico, mimiche, rappresentazioni circensi, teatro di strada, seminari educativi e laboratori.

    Dal momento di fondazione nel 2000, il Festival ha ospitato più di 100 gruppi di danza nazionali ed internazionali e le compagnie teatrali con oltre 175 rappresentazioni; la presenza del pubblico è eccellente, cosichè è diventato parte delle offerte turistiche e culturali in tutta la regione e nello stato.

    » www.svetvincenatfestival.com

  • 19.07.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con i Bitinadori della SAC Marco Garbin

  • 19.07.2018.

    Festival GitarISTRA Mare e chitarre

    „Guitar in Venezuela“ – Gabriel Guillen (Venezuela/Austrija)

    Il festival musicale Mare e chitarre è uno dei simboli estivi di Orsera. Gli amanti della chitarra sanno che – ogni giovedi, nell’ambito di questa manifestazione  tradizionale, li attende un concerto eccezionale, e il programma, di anno in anno, viene selezionato dal direttore artistico Saša Dejanović, noto virtuoso della chitarra con numerose  esibizioni in Croazia e all’estero. L’ambiente antico della chiesetta romanica di Santa Maria del Mare in cui si svolgono i concerti dona al festival un fascino ulteriore, riportando al pubblico un quadro unico di emozioni artistiche.

  • 20.07.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 20.07.2018.

    Festival Sete Sois Sete Luas

    Festival di musica mediterranea                                                                                                                   

    Il festival “Sete Sois Sete Luas” celebra il patrimonio culturale etnografico del Mediterraneo. Quella del 2018 sarà la sua 25° edizione. La manifestazione viene promossa attraverso la Rete per la cultura in 30 città di 9 differenti paesi affacciati al Mediterraneo: Capo Verde, Francia, Grecia, Israele, Italia, Marocco, Portogallo, Spagna e Croazia. La città di Rovigno, per l’undicesima volta, farà gli onori di casa per il nostro Paese.   

    Programma:

    20.7.2018 ore 21,30 Brava 7Luas Band (Capo Verde), ore 22,30 Gustafi (Croazia)

    21.7.2018 ore 21,00 AYWA (Francia); ore 22,00 Les Voix des 7Lunes (Mediterraneo)                                         

  • 20.07.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Henschel quartet / DE

    Christoph Henschel, violino
    Daniel Bell, violino
    Monika Henschel, viola
    Matthias Beyer-Karlshoj, violoncello

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 20.07.2018.

    Rassegna di Giovani Talenti

    Concerto di musica classica

  • 21.07.2018.

    Festa della Madonna di Lourdes

    Festività religiosa

    La festa popolare “Madonna di Lourdes” di Radini, nei pressi di Verteneglio, viene celebrata per commemorare l\'apparizione di Maria, avvenuta oltre ottant’anni fa. La protagonista dell\'apparizione, che si sarebbe verificata nel 1922, fu Marina Pirovich, una ragazza del luogo che, in seguito a tale esperienza, espresse al parroco il desiderio di far costruire una chiesa in onore della Madonna. Anche gli altri abitanti sostennero la sua idea in quanto profondamente toccati dal fatto. Ciononostante, il parroco non cedette e fu necessario attendere l\'arrivo del suo successore, Roberto Galetti, perché il progetto fosse realizzato.

    L’intero villaggio contribuì in un modo o nell’altro alla costruzione: le famiglie più ricche di Radini donarono dei terreni, la pietra fu ricavata da una cava situata nelle vicinanze, mentre l’altare fu progettato da un ignoto architetto di Pola. L\'idea era quella di ricreare a Radini l\'atmosfera di Lourdes, in Francia, dove la piccola Beatrice aveva visto la Madonna per la prima volta. Nel 1929, in occasione della conclusione dei lavori alla chiesa, gli abitanti organizzarono una festa che attirò numerosi pellegrini.

    Si presume che proprio quell’anno sia partita la prima processione per il paese con la statua della Madonna, accompagnata da balli e da una fiera. Se in passato i bambini attendevano con impazienza la festa dedicata alla Madonna di Lourdes perché soltanto in quell\'occasione avevano la possibilità di mangiare il gelato, oggi a Radini è possibile trovare dolci fatti in casa, la cucina istriana tradizionale, nonché gli eccellenti vini dell’Istria nordoccidentale. Vasta poi risulta la scelta di attività sportive e di intrattenimento.

    Un grande numero di appassionati di sport giunge infatti qui attirato dalla suggestiva bicicliade per adulti e bambini, dal torneo di pallavolo o ancora dall’antico gioco istriano del pljočkanje, pressoché dimenticato e consistente nel lancio di pietre appiattite.

    I motivi per far festa non mancano di certo! Con la benedizione della Madonna di Lourdes, Radini risveglia ogni volta la propria spiritualità, ricordando che insieme si possono fare davvero "miracoli".

  • 21.07.2018.

    Magdalenjina - S. Maddalena

    Festa tradizionale popolare con programma di divertimento e gastronomia

  • 21.07.2018.

    Marići trail

    Gara trail

    Mentre alcuni prendono il sole sulla spiaggia o sorseggiano una bevanda fresca durante il caldo estivo, voi siete alla ricerca di divertimento per tutta la famiglia? Le gare da 5 e 10 km, chiamate Marići trail, vi faranno vivere una bella esperienza nelle ore serali del 21 luglio.

    Il paesaggio meraviglioso e la configurazione del terreno attraversato dai percorsi delle gare consentono la partecipazione di corridori esperti in cerca di velocità ma anche di famiglie con bambini e camminatori amatoriali.
    Per completare la vostra giornata, la festa di Marići includerà altre attività, così le sfide non mancheranno. E la notte sarà la benvenuta con la musica dal vivo e l’intrattenimento nello stile di Marići.

    Perciò, segnalatevi il 21 luglio sul calendario e permettete ai locali di mostrarvi come si festeggia nell\'Istria centrale. Il mare non è l\'unico sinonimo di giorno attivo e indimenticabile. Provare per credere.

  • 21.07.2018.

    Zasvirimo u Barbanu - Suoniamo a Barbana

    18° incontro dei fisarmonicisti

    La quarta domenica di luglio è riservata per l\'incontro dei fisarmonicisti. All\'incontro dei fisarmonicisti "Zasvirimo u Barbanu" c\'è sempre un gran numero di fisarmonicisti dell\'intera regione Istriana, e molti punti vengono eseguiti in una varietà di combinazioni. Ma non si suona solo sulla fisarmonica, ma anche su numerosi altri strumenti, e si esibiscono artisti di tutte le generazioni, da quelli più giovani fino ai fisarmonicisti esperti. C\'è un grande interesse da parte dei fisarmonicisti per questo incontro che non si allenta, e questo incontro ha un futuro garantito a Barbana, a favore di che parla anche il grande interesse delle generazioni sempre più giovani per la fisarmonica.

  • 22.07.2018.

    Senatus populusque Fasanensis: Valbandon romana

    Presentazione delle storia romana del territorio fasanese

    Presentazione delle storia romana del territorio fasanese: la villa e l\'oleificio romano, la fabbrica d\'anfore e l\'offerta gastronomica di pietanze preparate secondo le ricette dell\'antica Roma.

    Addirittura sette antiche famiglie romane patrizie nella zona di Valbandon costruirono qui le proprie ville e delle piccole manifatture. Sul luogo di una di esse, nella valle di Valbandon, ogni anno nel mese di luglio si ritorna al passato – ai tempi degli antichi Romani!

  • 22.07.2018.

    MTB Radini

    18˚ giro ciclistico ricreativo estivo

    Il percorso, che si estende per 30 chilometri e attraversa i dintorni di Verteneglio e la costa dell’Istria nordoccidentale, è stato pensato in modo tale da far conoscere ai partecipanti tutta la varietà di questi territori: si inizierà infatti dai piccoli villaggi dell’interno per arrivare poi alla costa dell’Adriatico e alle sue attrazioni turistiche.

    Dopo la partenza da Radini, il percorso proseguirà verso oriente attraverso i villaggi di Lukoni, Buroli e Karšete fino alla cittadina di Verteneglio, il centro principale di quest\'area. La successiva località di rilievo sarà Villanova, dopodiché la gara devierà verso occidente attraversando Pavići, Turini, Marinčići e Fiorini e giungendo fino al mare, e più precisamente fino alla località di Carigador e al celebre campeggio CampingIN Park Umag. Si proseguirà poi fino alla cittadina di San Lorenzo, sempre sulla costa, per tornare infine a Radini.

    Il raduno ciclistico di Radini è adatto soprattutto a partecipanti adulti e prevede una durata di circa due ore e mezza. Verrà inoltre organizzata una lotteria con numerosi premi e un riconoscimento speciale verrà assegnato rispettivamente al partecipante più giovane e a quello più anziano. La partecipazione alla gara è a proprio rischio e pericolo.

  • 22.07.2018.

    Frutta di Kaldir

    Mercato di frutta fresca

  • 22.07.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con la Piccola orchestrina „ Molo grande

  • 22.07.2018.

    La balera anni ’60

    Questa divertente manifestazione pone l’accento sulle balere e sulla musica degli anni Sessanta del secolo scorso. È prevista l’esibizione di Sergio Preden Gato accompagnato dal Ricky Bosazzi Quartet.

  • 23.07.2018.

    Tramonti fasanesi

    Concerto di musica classica

    Il festival di musica classica Tramonti fasanesi è un ciclo di concerti cameristici che con la loro semplicità e raffinatezza arricchiscono il luogo in cui vengono eseguiti, con dei programmi musicali scelti, promuovendo l\'arte e la cultura musicale e stimolando al contempo la creatività e la promozione di giovani talenti musicali istriani.

  • 23.07.2018.

    Tradizionali Appuntamenti Rovignesi

  • 23.07.2018.

    Festival d`estate Rovigno

    Concerto di musica classica

    Sdovyj & Brajković

  • 24.07.2018.

    Motovun film festival

    21. festival di film e produzioni indipendenti

    Situata su un colle ripido sopra il fiume Quieto, la bella cittadina istriana stimola la fantasia ed emana buone vibrazioni. Secondo le leggende veniva abitata da giganti e alcuni credono che qui s\'incrocino le linee dei draghi, ovvero le energie positive della Terra.

    Verso la fine di luglio, la sua magia acquisisce un\'altra dimensione perché dal 1999 ospita il festival cinematografico che da allora e diventato famoso in Europa ma anche nel mondo. I cinque giorni e notti in cui si tiene la manifestazione, pullulano di proiezioni ed eventi.
    I film vengono proiettati in vari luoghi: un cinema all\'aperto situato nella piazza centrale di Montona; nel \'vero\' cinema Bauer sempre sulla stessa piazza; nel cinema Barbacan ai piedi delle mura cittadine ed infine in un altro cinema ancora, nei pressi del campanile.
    Gli organizzatori si sono preoccupati di garantire il ciel sereno!

  • 24.07.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con Luciano

  • 24.07.2018.

    Casanova tour

    Passeggiata interattiva con Casanova per la romantica Orsera

    Giacomo Casanova, il più noto seduttore al mondo, e le sue visite a Orsera nel periodo della Contea di Orsera, furono fonte d\'ispirazione per il Casanova tour. Fate una passeggiata nella romantica città di Orsera, scoprite le parti inesplorate della città vecchia e scoprite l\'amore alla Casanova. 

    Questo tour interattivo guidato dagli artisti del progetto Istra Inspirit inizia sulla riva del mare e continua nei punti panoramici del centro storico offrendovi un viaggio indimenticabile attraverso la storia d\'amore di Casanova. Il viaggio finisce nel rifugio di Casanova in cui soggiornò durante la sua prima visita a Orsera nel 1743. 

    Attraverso la musica, il ballo e le emozioni vi immergeremo nel magico mondo di Casanova e vi faremo scoprire un\'immagine diversa, più intima di Orsera. Le date in cui potrete conoscere Casanova e farci una passeggiata sono:   

    12.06.

    26.06.

    10.07.

    24.07.

    07.08.

    21.08.

  • 24.07.2018.

    Eugen Feller

    Mostra personale

  • 24.07.2018.

    Rosso latino

    Spettacolo di ballo

  • 25.07.2018.

    Beer fest

    Festa della birra

  • 25.07.2018.

    Serenate d\'Orsera

    Jazzy Serenade - Alexey Belousov (Izrael) & Saša Dejanović

    Le serenate sono un modo tradizionale di esprimere l’amore attraverso delle canzoni romantiche, di solito accompagnate dalla chitarra. E se un tempo le serenate venivano cantate alle donne amate sotto la finestra o il balcone, oggigiorno si tratta di un’espressione artistica e musicale riconosciuta che durante l’estate arricchisce l’offerta turistica di Orsera.

  • 25.07.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo Magnolia e Sara

  • 26.07.2018.

    Festa Borik

    Programma sportivo e di intrattenimento giornaliero

    Divertitevi anche quest’estate sulla riviera parentina con le feste di Valamar – Parenzo! Per i nostri ospiti e concittadini quest’anno abbiamo preparato un ricco programma di feste. La festa sulla spiaggia Borik. Unitevi al programma sportivo e d’intrattenimento che durerà tutto il giorno sulla spiaggia Borik.

  • 26.07.2018.

    Festival GitarISTRA Mare e chitarre

     „Guitar  Solo Evening“ –Alexey Belousov (Izrael)

    Il festival musicale Mare e chitarre è uno dei simboli estivi di Orsera. Gli amanti della chitarra sanno che – ogni giovedi, nell’ambito di questa manifestazione  tradizionale, li attende un concerto eccezionale, e il programma, di anno in anno, viene selezionato dal direttore artistico Saša Dejanović, noto virtuoso della chitarra con numerose  esibizioni in Croazia e all’estero. L’ambiente antico della chiesetta romanica di Santa Maria del Mare in cui si svolgono i concerti dona al festival un fascino ulteriore, riportando al pubblico un quadro unico di emozioni artistiche.

  • 26.07.2018.

    Sant\' Anna

    Festa tradizionale religiosa e popolare

  • 27.07.2018.

    Fužijada

    Manifestazione gastronomica

    Da quando all\'inizio del XX secolo nonna Lucia per caso impastò i fusi per sorprendere un ospite inaspettato con una pasta diversa, la gastronomia istriana non era più la stessa. Scoprite la storia della pasta più conosciuta d’Istria, meravigliate i propri sensi con i sapori della cucina casalinga, e mettetevi alla ricerca del fuso d’oro.

  • 27.07.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 27.07.2018.

    G. Verdi: Aida

    Opera

    Quest’estate il Teatro NC Ivan de Zajc di Fiume, v’invita all’antico Anfiteatro di Pola a vedere la spettacolare produzione dell’opera Aida e la celebre cantata Carmina Burana.
    Aspettatevi un’esperienza indimenticabile dell’estate della musica classica all’Arena di Pola!

    AIDA, una delle opere liriche più famose, il capolavoro del grande Verdi!
    Kristina Kolar, primadonna dell\'opera di Rijeka, è nel ruolo protagonistico di Aida insieme al tenore di fama mondiale Fabio Armiliato in Radames. Dubravka Šeparović Mušović, solista d’opera nazionale del Teatro NC di Zagabria, è nel ruolo di Amneris, Giorgio Surian in Amonasro e Carlo Colombara in Ramfis.
    La bacchetta è di Marco Boemi.

    Prenotazioni biglietti
    Sistema Eventim: www.eventim.hr
    Biglietteria del Teatro NC Ivan de Zajc Rijeka
    T. +385 (0)51 337 114
    blagajna@hnk-zajc.hr
    www.hnk-zajc.hr

  • 27.07.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Tamara Jurkić Sviben, pianoforte / HR
    Paul Gooldchild, tromba / AT

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 27.07.2018.

    Rassegna di Giovani Talenti

    Concerto di musica classica

  • 27.07.2018.

    Rovinj Summer Music Festival

    Vesna Pisarović & Jazz quartet Petit Standard

  • 28.07.2018.

    Labinske konti

    50. manifestazione del folklore autoctono di Albona

    Uno fra gli eventi popolari più antichi, denominato "Labinske konti" è una rassegna di musica popolare e ballo istriani, originari dell\'Albonese - un vero diletto per chi ama il folclore. L\'ultima settimana di luglio a Dubrova, vicino ad Albona, i cantanti di musica popolare, i danzatori vestiti d\'abiti popolari, gli intrattenitori e i suonatori dei tipici strumenti da fiato del luogo, sono testimoni della persistenza dell\'espressione folcloristica nel tempo.

  • 28.07.2018.

    Serate di Carigador

    Manifestazione sportiva e d’intrattenimento

    Immaginate una rilassante serata estiva in riva al mare, la buona compagnia, il profumo del pesce fresco cotto alla griglia e la dolce melodia della fisarmonica. Venite al Carigador e godetevi l’atmosfera mediterranea. Le specialità di pesce, il vino istriano e i prodotti locali, accompagnati dalla musica dal vivo, scalderanno l’atmosfera del solitamente tranquillo e romantico Carigador.

    Si tratta del più importante evento organizzato in questa tranquilla località di pescatori situata tra Umago e Cittanova, che ad ogni edizione anima l\'intera baia e i campeggi turistici nelle vicinanze.

    In passato, i Romani più agiati costruirono proprio lungo queste coste le loro case di villeggiatura. Inoltre, la collocazione unica di Carigador, nei pressi di una baia poco profonda, ha consentito per secoli al paese di fungere da porto di scambio tra l’Istria e la Serenissima. Del resto, il nome Carigador trae la propria origine dalla stessa lingua italiana, e più precisamente dal dialetto veneto. Da qualche tempo gli abitanti mettono a disposizione le loro case agli ospiti desiderosi di trascorrere le proprie vacanze qui. In alternativa, nella natura incontaminata nei pressi del mare è presente un grande campeggio per gli amanti della natura.

    Le sere di Carigador assicurano a tutti i visitatori il giusto mix per un confortevole relax nel pieno dell’estate: la spiaggia a due passi, così come gli eccellenti vini istriani, le specialità a base di mare e la musica dal vivo.

    Il momento più suggestivo è quello della fiaccolata notturna nel corso della quale vengono percorsi i tratti più belli della costa di Carigador. Passeggiando per il curato lungomare giungerete nel cuore della festa, dove verrete circondati dal mormorio della folla e da irresistibili profumi. E, mentre sarete intenti a deliziarvi con le specialità di mare, magari accompagnandole con un buon bicchiere di vino, i fuochi d’artificio che infiammeranno l’orizzonte vi lasceranno a bocca aperta.

  • 28.07.2018.

    Jakovlja

    Festa popolare e rassegna del bue istriano

    Una volta si trattava di una fiera, oggi è una festa popolare; la giornata di S. Giacomo (Sv. Jakov) vanta una tradizione lunga e antica. Con l\'intento di conservare il patrimonio popolare dell\'Istria, già da molti anni, al mercato locale di Canfanaro, viene organizzata la rassegna del bue istriano: si tratta del discendente di una specie estinta di bovino che una volta viveva nella zona istriana. Quale razza pura, viene ritenuto il più grande mammifero in Europa e fra i più belli del mondo. È conosciuto per il suo carattere mite e proprio grazie a questa specie, i contadini autoctoni sono riusciti a sopravvivere. Pascolano e brucano quasi tutto quello che trovano su questa terra avara e perciò, una volta, grazie a loro, i boschi e i pascoli sembravano dei parchi.

    La rassegna dei buoi istriani è la parte più bella della festa di S. Giacomo a Canfanaro. La sua lunga tradizione inizia con un’insolita processione di buoi seguiti dalla banda degli ottoni e dalle majorette. Gli animali trainano un vecchio carro con sopra dei giovani vestiti in abiti popolari che cantano allegramente, delle botti di vino e vecchi aratri. La scena nostalgica dei tempi passati e delle relative usanze passa per Canfanaro, fino al luogo dove si pesano i buoi: qui avviene la proclamazione del bue vincitore che è quello più pesante. Il vicino campo arato diventa lo scenario nel quale si svolge la gara di aratura e si valuta il bue più ubbidiente. Il corteo allegro procede quindi verso la fiera dove una commissione esamina ogni bue nella categoria della bellezza, dopo di che segue la proclamazione dei premiati in tutte e tre le categorie. La rassegna, il folclore e il ballo sono completati da ulteriori contenuti come la gara in bicicletta, il torneo di bocce e il gioco che consiste nel colpire piccioni di terracotta, il tutto accompagnato dalle specialità gastronomiche.

  • 28.07.2018.

    Legendfest

    Festival delle leggende, dei miti e delle storie dell\'Istria

    Già il dodicesimo anno consecutivo a Pedena si tiene il Legendfest: questo e il periodo quando streghe, stregoni, fate, folletti e draghi s\'impadroniscono della citta vecchia.

    Nel corso del festival che dura tre giorni, in numerose localita, viuzze nascoste, parchi, lungo le chiesette e le mura di Pedena, si tengono quotidianamente le rappresentazioni, i laboratori e le performance alle quali possono partecipare tutti, grandi e piccini. 
    Vi invitiamo perciò a venire a Pedena, all\'imbrunire delle calde sere estive, a rinfrescarvi con un soffio di passato, mentre le leggende risveglieranno la vostra immaginazione.

    La partecipazione a tutti i programmi è gratuita

  • 28.07.2018.

    Giro ciclistico ricreativo

    La gente di Canfanaro dedica un\'attenzione particolare ai giovani e ai loro amici. Per questo motivo viene organizzato un famoso evento ricreativo ciclistico per bambini in occasione della tradizionale festa popolare Jakovlja.

    L’organizzatore, il club di ciclismo Axa, ha adattato il percorso all\'età dei più giovani in modo che sia lungo solo 10 km e affronti un leggero dislivello di 30 m. Il percorso avviene su strada asfaltata, mentre i giovani ciclisti partono e finiscono la loro avventura a Canfanaro, passando anche per il villaggio di Marići.

    Le registrazioni vanno inviate via e-mail a grafika@pu.t-com.hr o presentate prima dell\'inizio della gara, prevista alla fine di luglio.

  • 28.07.2018.

    Kale, pjacete i kantuni

    Divertente manifestazione musicale, si svolge tra le viuzze e le piazzette del centro storico cittadino. Prevede l’esibizione di gruppo folk, klape, cori e piccoli gruppi di musica acustica.    

  • 29.07.2018.

    Stelle, candele e lanterne

    Festival delle luci e dei musicisti di strada

    È questa una solennità in cui Fasana regala al mare i suoi gioielli di luce... In realtà, assieme alla Riva, tutte le vie e stradicciole si uniscono in un gioire di luci! Al lume delle candele, delle lampade e delle fiaccole, si unisce, in modo particolare, l\'illuminazione marina dei pescatori che, nel riflesso nel mare e di un cielo coperto di stelle, fonde le sue candele e fanali. La festa delle luci è completata dalla musica, eseguita da musicisti di strada, solisti e piccoli complessi musicali.

  • 29.07.2018.

    Carl Orff: Carmina Burana

    Cantata scenica

    Quest’estate, lo stesso teatro, Teatro NC Ivan de Zajc di Fiume, v’invita all’antico Anfiteatro di Pola a vedere la spettacolare produzione dell’opera Aida e la celebre cantata Carmina Burana.
    Aspettatevi un’esperienza indimenticabile dell’estate della musica classica all’Arena di Pola!

    Carmina Burana, la celebre cantata scenica composta da C. Orff: il 29 luglio 2018
    La stella d’opera e soprano di fama internazionale Sumi Jo insieme ai solisti brillanti Marko Fortunato e Robert Kolar.
    La bacchetta è di Ville Matvejeff.

    Prenotazioni biglietti
    Sistema Eventim: www.eventim.hr
    Biglietteria del Teatro NC Ivan de Zajc Rijeka
    T. +385 (0)51 337 114
    blagajna@hnk-zajc.hr
    www.hnk-zajc.hr

  • 29.07.2018.

    La balera anni ’60

    Questa divertente manifestazione pone l’accento sulle balere e sulla musica degli anni Sessanta del secolo scorso. È prevista l’esibizione di Sergio Preden Gato accompagnato dal Ricky Bosazzi Quartet.

  • 29.07.2018.

    Festival d`estate Rovigno

    Concerto di musica classica

    Eloisa Cascio - Italia

  • 29.07.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo On Line. 

  • 31.07.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con il Duo Magnolija e Sara

  • 31.07.2018.

    Tradizionali Appuntamenti Rovignesi

  • 01.08.2018.

    Concerti in chiesa

    Concerti di musica classica

    Duo pianoforte e viola

    Duo pianoforte e viola

  • 01.08.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con la Klapa Valdibora

  • 02.08.2018.

    Festa Brulo

    Programma sportivo e di intrattenimento giornaliero

  • 02.08.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con la clappa Valdibora

  • 02.08.2018.

    58. Annale

    Mostra colletiva di pittura contemporanea

  • 02.08.2018.

    Festival GitarISTRA Mare e chitarre

    Vintage Evening – Gianmaria Bonino – cembalo, Milena Punzi – violoncello (Italy), Saša Dejanović – romantic guitar 19th century

    Il festival musicale Mare e chitarre è uno dei simboli estivi di Orsera. Gli amanti della chitarra sanno che – ogni giovedi, nell’ambito di questa manifestazione  tradizionale, li attende un concerto eccezionale, e il programma, di anno in anno, viene selezionato dal direttore artistico Saša Dejanović, noto virtuoso della chitarra con numerose  esibizioni in Croazia e all’estero. L’ambiente antico della chiesetta romanica di Santa Maria del Mare in cui si svolgono i concerti dona al festival un fascino ulteriore, riportando al pubblico un quadro unico di emozioni artistiche.

  • 02.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

  • 02.08.2018.

    Festival d`estate Rovigno

    Pacific Quartet Vienna

  • 03.08.2018.

    Poeti del bosco

    Serata dedicata alla poesia

    La notte di poesia nel bosco è diventato ormai un evento tradizionale che viene organizzato in estate. Durante la prima edizione, la manifestazione è iniziata col piantare un tulipano che ha circoscritto il dirupo Butori e lo ha innalzato a punto di ritrovo per i cantanti del bosco. I visitatori sono invitati a portare con se delle coperte per poi, eventualmente, sedersi a terra. Ad accompagnare la lettura delle poesie - lette da poeti croati, macedoni, serbi e sloveni, nonchè da chiunque lo volesse fare- chitarre e bicchieri di vino, illuminati lieventamente dal tepore del falò e dal timido luccichio delle lanterne. Oltre a leggere poesi scritte dai poeti presenti, saranno letti anche versi intramontabili di poeti noti per la loro scrittura sui boschi.

  • 03.08.2018.

    Festival medievale

    Rinascita della leggenda

    Il castello medievale Morosini-Grimani, il palazzo rinascimentale, la loggia cittadina e la vista d’insieme di Svetvinčenat (Sanvincenti) sono la cornice ideale per dar vita ad una manifestazione ideata per evocare l\'atmosfera medievale. Durante le tre giornate del Festival, un centinaio di comparse in costume – tra nobili, cavalieri, arcieri, soldati a cavallo e dame medievali – proporranno in maniera suggestiva sequenze della quotidianità di quell\'epoca storica. L\'accampamento dei cavalieri, le tenzoni, la famigerata Santa Inquisizione, e poi assedi notturni con catapulte e palle infuocate... questo e tanto altro ancora v\'attende al Festival medievale di Sanvincenti!

    Durante il Festival avrete l’opportunità di visitare la Fiera medievale, scoprire gli antichi mestieri degli artigiani di un tempo, assaggiare le specialità della tradizione gastronomica locale e provare la propria abilità nel tiro a segno con l\'arco e le frecce o la balestra ed in tanti altri giochi del passato. E quando le porte dell\'accampamento dei cavalieri s’apriranno, potrete anche ammirare l\'attrezzatura medievale e le armi dei veri cavalieri.

  • 03.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 03.08.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Pacific Quartet Vienna / AT

    Chin-Ting Huang, violino
    Eszter Major, violino
    Yuta Takase, violino
    Sarah Weilenmann, violoncello

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 04.08.2018.

    Madonna della Neve

    Celebrazione tradizionale e festa popolare

    Programma sportivo, culturale e di intrattenimento; competizioni di pallavolo, calcetto e bocce con musica e ballo. Assieme alla celebrazione, vicino al dirupo Butori si terrà anche la manifestazione „I Poeti del bosco“, organizzato dall\'Associazione culturale Manifest. Nella chiesa locale della Madonna della Neve, ogni anni accorrono innumerevoli credenti dalle parrocchie circostanti, ma anche da tutta l\'Istria, Slovenia ed Italia.

  • 04.08.2018.

    Krstaš open

    Regata di barche a vela da crociera

  • 04.08.2018.

    Notte di Lisignano

    Festa popolare

    Concerto: Stavros & Grdović

  • 04.08.2018.

    20. giornata del villaggio di Puntera

    Festa popolare

  • 04.08.2018.

    Balinjerada Da Ressel ad Andretti

    Gara di veicoli a baliniere

  • 04.08.2018.

    Serata dedicata alle \'klape\' croate

    Manifestazione musicale

    L’incontro a carattere antagonistico dei migliori gruppi canori femminili e maschili di tutta l’Istria e del Litorale croato è un autentico gioiello musicale: questa magia di voci senza accompagnamento strumentale, in una scenografia come quella di pietra della cittadina medievale, non può lasciar nessuno indifferente.

  • 04.08.2018.

    RIM 2018

    Festa popolare con programma sportivo e d\'intrattenimento

  • 04.08.2018.

    Pula film festival al castello

    Festival cinemtografico

  • 04.08.2018.

    Le giornate del cinema italiano a Rovigno

  • 04.08.2018.

    Rovinj Summer Music Festival

    Mario Biondi, concerto

  • 04.08.2018.

    Lara Ušić

    Mostra personale.

    Allestimento a cura di: Đani Celija.

  • 05.08.2018.

    Giornata del Comune di Montona

    Festa popolare

  • 05.08.2018.

    Torneo di pallanuoto Orsera

    Torneo interanzionale, offerta gastronomica e programma d\'intrattenimento

  • 05.08.2018.

    Frutta di Kaldir

    Mercato di frutta fresca

  • 05.08.2018.

    La balera anni ’60

    Questa divertente manifestazione pone l’accento sulle balere e sulla musica degli anni Sessanta del secolo scorso. È prevista l’esibizione di Sergio Preden Gato accompagnato dal Ricky Bosazzi Quartet.

  • 05.08.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con i Bitinadori della SAC Marco Garbin

  • 06.08.2018.

    Tramonti fasanesi

    Concerto di musica classica

    Il festival di musica classica Tramonti fasanesi è un ciclo di concerti cameristici che con la loro semplicità e raffinatezza arricchiscono il luogo in cui vengono eseguiti, con dei programmi musicali scelti, promuovendo l\'arte e la cultura musicale e stimolando al contempo la creatività e la promozione di giovani talenti musicali istriani.

  • 06.08.2018.

    Camp studentesco di belle arti

  • 07.08.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con il Trio Vela

  • 07.08.2018.

    Casanova tour

    Passeggiata interattiva con Casanova per la romantica Orsera

    Giacomo Casanova, il più noto seduttore al mondo, e le sue visite a Orsera nel periodo della Contea di Orsera, furono fonte d\'ispirazione per il Casanova tour. Fate una passeggiata nella romantica città di Orsera, scoprite le parti inesplorate della città vecchia e scoprite l\'amore alla Casanova. 

    Questo tour interattivo guidato dagli artisti del progetto Istra Inspirit inizia sulla riva del mare e continua nei punti panoramici del centro storico offrendovi un viaggio indimenticabile attraverso la storia d\'amore di Casanova. Il viaggio finisce nel rifugio di Casanova in cui soggiornò durante la sua prima visita a Orsera nel 1743. 

    Attraverso la musica, il ballo e le emozioni vi immergeremo nel magico mondo di Casanova e vi faremo scoprire un\'immagine diversa, più intima di Orsera. Le date in cui potrete conoscere Casanova e farci una passeggiata sono:   

    12.06.

    26.06.

    10.07.

    24.07.

    07.08.

    21.08.

  • 08.08.2018.

    Serenate d\'Orsera

    Flamenco Serenade – Pedro Navarro (Španjolska) – flamenko gitara

    Le serenate sono un modo tradizionale di esprimere l’amore attraverso delle canzoni romantiche, di solito accompagnate dalla chitarra. E se un tempo le serenate venivano cantate alle donne amate sotto la finestra o il balcone, oggigiorno si tratta di un’espressione artistica e musicale riconosciuta che durante l’estate arricchisce l’offerta turistica di Orsera.

  • 08.08.2018.

    Festival d`estate Rovigno

    Pianoforte a quattro mani; Bottrill Piano Duo, Inghilterra

  • 08.08.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo Magnolia e Sara

  • 09.08.2018.

    Giornata del campeggio

  • 09.08.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con i Bitinadori della SAC Marco Garbin

  • 09.08.2018.

    Goran Škofić

    Mostra individuale

  • 09.08.2018.

    Festival GitarISTRA Mare e chitarre

    Romantic Guitar Night – Alessandro Deiana (Italia)

    Il festival musicale Mare e chitarre è uno dei simboli estivi di Orsera. Gli amanti della chitarra sanno che – ogni giovedi, nell’ambito di questa manifestazione  tradizionale, li attende un concerto eccezionale, e il programma, di anno in anno, viene selezionato dal direttore artistico Saša Dejanović, noto virtuoso della chitarra con numerose  esibizioni in Croazia e all’estero. L’ambiente antico della chiesetta romanica di Santa Maria del Mare in cui si svolgono i concerti dona al festival un fascino ulteriore, riportando al pubblico un quadro unico di emozioni artistiche.

  • 09.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

  • 09.08.2018.

    LUL - Grad Labin

    Mostra

  • 10.08.2018.

    Festa di San Lorenzo

    Festa tradizionale popolare

    Ogni località dell’Istria vanta la propria festa. Così, anche gli abitanti di Villanova, una delle frazioni più antiche e di maggiori dimensioni di Verteneglio, hanno l’abitudine di celebrare la ricorrenza di San Lorenzo. Ogni mese di agosto questa festa religiosa, caratterizzata da musica e balli, rallegra tutta la popolazione locale. Inoltre, un suggestivo percorso a piedi per le vicine colline che costeggiano il corso del maggiore fiume istriano, il Quieto, completa il programma di intrattenimento.

    Nei dintorni troverete varie rovine storiche a testimonianza della vita nell\'antichità, mentre gli abitanti vi forniranno interessanti informazioni sull’attuale Villanova, come il fatto che il paese è stato fondato già nel XVI secolo accanto ad altri villaggi più antichi sparsi nelle vicinanze. Per svariati decenni il paese ha celebrato anche San Michele e Bacco. Oggi invece rimane soltanto la festa popolare dedicata a San Lorenzo, nonostante la sua chiesa si trovi nella vicina località di Pavići.

    Nel giorno della festa gli abitanti di Villanova si recano infatti a celebrare la santa messa nella chiesetta di Pavići, contrariamente a quanto avveniva in passato quando la statua del santo veniva trasportata fino a Villanova. Un’ora prima del tramonto, gli abitanti riportavano la statua al proprio posto e poi si davano alle danze su una piattaforma in legno predisposta per l’occasione. I bambini, dal loro canto, circondavano i gelatai e si precipitavano verso le giostre.

    Le specialità istriane, i dolci, il vino e i balli non mancano nemmeno in occasione della moderna Lovrečeva, come viene chiamata in Istria la festa dedicata a San Lorenzo. Parallelamente ai festeggiamenti serali, la Comunità degli Italiani organizza attività di intrattenimento per adulti e bambini, mentre gli appassionati di sport si sfidano a calcio oppure organizzano lunghe passeggiate.

  • 10.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 10.08.2018.

    Rovigno FM – 3° edizione

    La festa per il 3° compleanno della stazione radio locale vuole ricordare i suoi esordi proponendo l’esibizione di diversi artisti e alcuni concerti sul palco allestito dirimpetto allo spettacolare centro storico di Rovigno.

  • 10.08.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Ensemble Harlequin / HR

    Marta Schwaiger, soprano
    Šimun Matišić, vibrafono, compositore, arrangiatore
    Stjepan Vuger, fisarmonica
    Alan Bošnjak, trombone, eufonio
    Dani Bošnjak, flauto

     

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 10.08.2018.

    Boris Roce

    Mostra personale

  • 10.08.2018.

    L\'Opera a Rovigno

    Alla vigilia della manifestazione “La notte di San Lorenzo”, si svolgerà un romantico concerto delle più belle arie d\'opera, eseguite dai solisti e dalla filarmonica di Udine (Italia).

  • 11.08.2018.

    Giornata della città di Albona

    Manifestazione d’intrattenimento

  • 11.08.2018.

    Epulon

    Rievocazione di una giornata tipica degli Histri

    La caduta del re istriano
    Gli Istri, sotto la guida del re Epulon, sono stati tra i pochi popoli che hanno avuto la dignità e il coraggio di resistere ai Romani. Hanno combattuto gloriosamente fino alla fine nonostante  la supremazia dei Romani. La località archeologica di Visace, in epoca preistorica, era il centro della vita   culturale, ma anche quella spirituale e commerciale nella penisola istriana.

    Durante lo spettacolo tetrale Histri ci sarà una messa in scena degli ultimi giorni di combattimento di Epulon e degli Istri. La caduta di Nesazio si svolge direttamente sul sito archeologico. La scuola dei gladiatori Spectacula Gladiatoria di Pola arrichirà  questo evento storico.

    Oltre all\'esperienza teatrale, i visitatori conosceranno la vita quotidiana degli Istri e scopriranno come si preparava il cibo, come si creavano degli oggetti in ceramica e vedranno la produzione di tessuti sul telaio. Le acconciature delle signore e i gioielli dimostrano che l\'aspetto delle donne era importante anche per gli Istri.

    Entrata libera

  • 11.08.2018.

    17. Giornata del villaggio di Hrboki

    Festa popolare

  • 11.08.2018.

    La Notte di s. Lorenzo

    Quella della Notte di s. Lorenzo è una festa che vuole sottolineare l’animo romantico di Rovigno. Caratterizzata da numerosi concerti di musica romantica proposti in alcuni tra i più suggestivi punti della città, per l’occasione l’illuminazione pubblica viene spenta e la città viene illuminata dalla luce di mille fiaccole. La manifestazione sarà come sempre annunciata da una sfilata delle ballerine del gruppo di ballo che attraverseranno le vie della città. 

  • 11.08.2018.

    Torneo amatoriale di pallanuoto Città di Rovigno – 16° edizione

  • 12.08.2018.

    Kino Histri

  • 12.08.2018.

    Cosa sanno i pescatori

    Festa dei pescatori

    Il mare è scuola di vita. Venti di tempesta, bufere, orizzonti e ripari si riflettono nella magnanimità dei volti dei pescatori, mentre le loro mani esperte, testimoni d\'esperienze antiche e nuove, tessono reti. Si tratta di una festa di pescatori alla quale essi, in vari modi, dimostrano le abilità e la maestria della gente di mare.
    Presentazione della vecchia attrezzatura da pesca e proclamazione delle migliori sardelle salate della Scuola di salatura delle sardelle; offerta gastronomica di sardelle salate.

  • 12.08.2018.

    Festival sette giorni di creatività

    Festival internazionale artistico multimediale

  • 12.08.2018.

    Immersione nel sito subacqueo del relitto della nave “Baron Gautsch”

  • 12.08.2018.

    Grisia

    Mostra di un giorno nell’omonima via del centro storico di Rovigno                   

    Mostra collettiva all\'aperto con una tradizione di oltre 50 anni. Alla Grisia ogni anno un centinaio d’artisti tra pittori, fotografi e scultori espongono le loro opere realizzate con varie tecniche (olio su tela, grafica, disegno) e materiali.                                                                                           

  • 12.08.2018.

    La balera anni ’60

    Questa divertente manifestazione pone l’accento sulle balere e sulla musica degli anni Sessanta del secolo scorso. È prevista l’esibizione di Sergio Preden Gato accompagnato dal Ricky Bosazzi Quartet.

  • 12.08.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo On Line. 

  • 14.08.2018.

    Festa di San Rocco

    Festa popolare

    Cosa fare alla festa di S. Rocco?
    Per coloro che vengono per la buona tavola, Verteneglio offre piatti tipici istriani nelle osterie e agriturismi, ma anche sui banchi nelle strade. Le produzioni agricole locali potete gustare in fiera popolare, dove potete anche vedere o acquistare dei prodotti istriani artigianali e dei souvenir.

    I genitori non devono preoccuparsi che i loro più giovani si annoieranno perché l\'angolo per i bambini Roccoland è designato specificamente per loro.

    Gli amanti dello sport e ricreazione possono esprimere il suo spirito competitivo in una gara ciclistica San Rocco Bike, nella gara a squadre sui bersagli volanti, nel calcetto notturno Torneo di San Rocco, nelle camminate per i sentieri di Verteneglio, StandUp Paddle, ma anche nei giochi tradizionali istriani.

    Dopo una giornata attiva seguono le serate divertenti nelle piazze, insieme al buon cibo e musica per tutti i gusti.

    Per coloro che si mantengono fedeli ai vecchi costumi e le tradizioni, il giorno migliore per arrivare al festival sarebbe il 16 agosto, il giorno di San Rocco, quando a Verteneglio si celebra la messa e quando si tiene la tradizionale processione per la città.

  • 14.08.2018.

    Trekking sotto le stelle

  • 14.08.2018.

    Zlatko Keser

  • 14.08.2018.

    Festival d`estate Rovigno

    Quintetto di fiati Kalamos

  • 15.08.2018.

    Svetica - Assunzione della Vergine

    Festività religiosa e festa popolare

  • 15.08.2018.

    Svetica - Assunzione della Vergine

    Programma d\'intrattenimento

    Gara ciclistica, corsa in carriola e serata musicale

  • 15.08.2018.

    San Rocco bike

    20. giro ciclistico ricreativo

    Siete delle persone avventurose? Dell’Istria vi piace tutto: il clima, le persone, la cultura e le prelibatezze tradizionali. Avete una mountain bike, un casco e una camera d’aria di scorta.

    La bicicliade San Rocco, organizzata in onore di San Rocco, patrono di Verteneglio, vi porterà a pedalare nei dintorni della capitale del vino e della gastronomia istriana.

    Lungo il percorso di 25 chilometri potrete godere delle bellezze e dell’energia che offre la verde natura collinare dell’Istria. Se siete poi amanti del vino, vi incuriosirà il fatto che il territorio di Verteneglio poggia su tutti e quattro i tipi di terra istriani - rossa, nera, grigia e bianca, il che dà ai vini un carattere particolare.

  • 15.08.2018.

    Assunzione della Vergine

    Festa popolare ed ecclesiastica

  • 15.08.2018.

    Assunzione della Vergine

    Festa popolare ed ecclesiastica

  • 15.08.2018.

    Camminata alpinistica a Skitača (Schitazzi)

    In occasione della Giornata della città di Labin pure quest’anno si terrà l’escursione alpinistica a Skitača. La partenza è prevista per le ore 8, dalla piazza principale della città vecchia. Il giorno della festa dell’Assunta godetevi i paesaggi ispiratori e la più bella vista panoramica sulle isole di Cres e Lošinj (Cherso e Lussino), il Monte Maggiore (Učka), Capo Promontore (Rt Kamenjak) e la foce del fiume Arsa (Raša).

    A Skitača si trovano pure due sentieri turistici, quello della salvia e il Sentiero di Santa Lucia, tra cui quest’ultimo è dedicato alla patrona dell’omonima chiesa del 1616.
    Venite a conoscere la leggenda sulle proprietà benefiche dell’acqua di Santa Lucia – protettrice della vista e degli occhi. Secondo la leggenda, la santa chiese agli abitanti del luogo di erigerle qui una chiesa. Loro continuavano a rimandare la costruzione, per cui lei salì sul vicino monte, si sedette su una roccia, si mise a piangere e, stanca e triste, si addormentò. Quando la mattina successiva si svegliò, notò accanto a sé la cavità piena d’acqua e si lavò il viso. Da allora l’acqua nella cavità non è mai venuta a mancare, mentre a rendere omaggio a Santa Lucia sono durante i loro pellegrinaggi molti fedeli, tra cui persone ipovedenti e cieche.
    A Skitača potete rinfrescarvi e riposarvi in uno dei più bei rifugi alpini in Croazia, gestito dall’associazione degli alpinisti “Skitaci” di Labin.

  • 15.08.2018.

    Concerti in chiesa

    Concerti di musica classica

    String quartet „4strings“

  • 15.08.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con la Piccola orchestrina „ Molo grande

  • 16.08.2018.

    Rokova - San Rocco

    Festa tradizionale religiosa e popolare

  • 16.08.2018.

    Rokova - San Rocco

    Festa popolare

  • 16.08.2018.

    Festa Borik

    Programma sportivo e di intrattenimento giornaliero

    Divertitevi anche quest’estate sulla riviera parentina con le feste di Valamar – Parenzo! Per i nostri ospiti e concittadini quest’anno abbiamo preparato un ricco programma di feste. La festa sulla spiaggia Borik. Unitevi al programma sportivo e d’intrattenimento che durerà tutto il giorno sulla spiaggia Borik.

  • 16.08.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con i Bitinadori della SAC Marco Garbin

  • 16.08.2018.

    Festival GitarISTRA Mare e chitarre

    „Guitar Virtuoso Evening - Laureat natjecanja F. Tarrega“ – Alejandro Cordova (Messico)

    Il festival musicale Mare e chitarre è uno dei simboli estivi di Orsera. Gli amanti della chitarra sanno che – ogni giovedi, nell’ambito di questa manifestazione  tradizionale, li attende un concerto eccezionale, e il programma, di anno in anno, viene selezionato dal direttore artistico Saša Dejanović, noto virtuoso della chitarra con numerose  esibizioni in Croazia e all’estero. L’ambiente antico della chiesetta romanica di Santa Maria del Mare in cui si svolgono i concerti dona al festival un fascino ulteriore, riportando al pubblico un quadro unico di emozioni artistiche.

  • 16.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

  • 17.08.2018.

    43. Giostra dell\'anello

    Giostra cavalleresca

    La corsa agli anelli a Barbana fu organizzata per la prima volta nel 1696; quando, durante la fiera del luogo, Franjo Loredan organizzò una gara di cavalieri, nella quale questi si destreggiavano a centrare degli anelli, non immaginava neanche che la storia l\'avrebbe ricordato per quest\'evento. La giostra fu riproposta 280 anni dopo, nel 1976 quando a Barbana iniziarono nuovamente le gare dei cavalieri. La giostra si teneva ogni anno il penultimo fine settimana di agosto. Il movimento dei cavalli, gli abiti dei cavalieri, il tintinnio delle lance e dell\'antico armamentario, l\'intero seguito che accompagna i protagonisti della gara, sveleranno al visitatore le pagine più belle della storia, scrivendo un libro indimenticabile.

  • 17.08.2018.

    Festa di San Bernardo

    Festa popolare

    È la ricorrenza dedicata al Santo patrono di Funtana, che cade il primo fine settimana dopo il 15 agosto. In tale occasione viene organizzato un folto programma di intrattenimento con una ricca offerta gastronomica, con musica dal vivo, giochi, gare sportive e tanto, tanto divertimento tutto il giorno fino a notte inoltrata. Nell\'offerta gastronomica prevalgono le specialità della cucina istriana.

    PROGRAMMA

  • 17.08.2018.

    Kale, pjacete i kantuni

    Divertente manifestazione musicale, si svolge tra le viuzze e le piazzette del centro storico cittadino. Prevede l’esibizione di gruppo folk, klape, cori e piccoli gruppi di musica acustica.    

  • 17.08.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Trio Evocacion / HR

    Luka Lovreković, chitarra
    Ivan Šimatović, chitarra
    Lovro Peretić, chitarra

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 17.08.2018.

    Mostra internazionale dell arte contemporanea

  • 17.08.2018.

    Tradizionali Appuntamenti Rovignesi

  • 18.08.2018.

    Rokova - San Rocco

    Festa tradizionale religiosa e popolare

  • 18.08.2018.

    Valle sotto le stelle

    Gara MTB

    Già il nome della manifestazione Valle sotto le stelle rivela che si tratta di un evento che si svolge in tarda serata e che rappresenta una sorta di attrazione per i partecipanti e gli spettatori. Il percorso in bicicletta attraversa la città di Valle, con le parti più interessanti situate sicuramente nel nucleo storico e nella dolina Val della Musa, al centro del paese.

    La gara si svolge nel penultimo fine settimana di agosto e l\'ora di partenza, grazie alle piacevoli temperature estive, attira solitamente molti curiosi, tra cui numerosi turisti. Le strade strette di questa affascinante città rappresentano l’unico problema perché il dislivello è di soli 60 m su un percorso di 22 km.

    La tassa d’iscrizione per questa manifestazione ciclistica è 30 kune e include anche un pasto. Le registrazioni possono essere inviate via e-mail a grafika@pu.t-com.hr o presentate prima dell\'inizio dell\'evento.

  • 18.08.2018.

    Valbandon sotto la campana

    Festival della gastronomia tradizionale

    Gara di preparazione dei cibi sotto la campana, degustazione dell\'olio d\'oliva e del vino, Sagra dell\'anguria.

    Cosparsa di braci, la cosiddetta "čripnja" - campana, cela gli svariati ingredienti per un incontro sublime degli amatori dell\'ottima cucina istriana, in particolare quella tradizionale. Essere proclamato maestro nella preparazione di pietanze «\'spod čripnje» - sotto la campana, è la conferma di una vera e propria arte, e a questa gara che si svolge ogni anno a Valbandon, aderiscono sempre più concorrenti, col cappello da cuoco in testa. L\'agnello, l\'asinello, i funghi, il polpo, la razza, svariate specie ittiche... sotto la campana scorre un intero menù d\'inventività ed esperienza.

    Programma:
    - gara nella preparazione dei cibi sotto la campana
    - offerta gastronomica: cibi sotto la campana
    - sagra dell\'anguria
    - Istra gourmet
    - mostra per il più bel giardino nel comune di Fasana
    - proclamazione del più bel giardino nel comune di Fasana
    - programma musicale con il gruppo Trio Magnolija
    - fuochi d\'artificio

  • 18.08.2018.

    10 giornate della cultura serba in Istria

  • 19.08.2018.

    Frutta di Kaldir

    Mercato di frutta fresca

  • 19.08.2018.

    La balera anni ’60

    Questa divertente manifestazione pone l’accento sulle balere e sulla musica degli anni Sessanta del secolo scorso. È prevista l’esibizione di Sergio Preden Gato accompagnato dal Ricky Bosazzi Quartet.

  • 19.08.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con la Piccola orchestrina „ Molo grande

  • 19.08.2018.

    Festival d`estate Rovigno

     Trio Goldberg; Luisa Sello, flauto; Giacomo Birner, violino; Giulio Padoin, violoncello

  • 20.08.2018.

    Tramonti fasanesi

    Concerto di musica classica

    Il festival di musica classica Tramonti fasanesi è un ciclo di concerti cameristici che con la loro semplicità e raffinatezza arricchiscono il luogo in cui vengono eseguiti, con dei programmi musicali scelti, promuovendo l\'arte e la cultura musicale e stimolando al contempo la creatività e la promozione di giovani talenti musicali istriani.

  • 21.08.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con il Duo Magnolija & Sara

  • 21.08.2018.

    Casanova tour

    Passeggiata interattiva con Casanova per la romantica Orsera

    Giacomo Casanova, il più noto seduttore al mondo, e le sue visite a Orsera nel periodo della Contea di Orsera, furono fonte d\'ispirazione per il Casanova tour. Fate una passeggiata nella romantica città di Orsera, scoprite le parti inesplorate della città vecchia e scoprite l\'amore alla Casanova. 

    Questo tour interattivo guidato dagli artisti del progetto Istra Inspirit inizia sulla riva del mare e continua nei punti panoramici del centro storico offrendovi un viaggio indimenticabile attraverso la storia d\'amore di Casanova. Il viaggio finisce nel rifugio di Casanova in cui soggiornò durante la sua prima visita a Orsera nel 1743. 

    Attraverso la musica, il ballo e le emozioni vi immergeremo nel magico mondo di Casanova e vi faremo scoprire un\'immagine diversa, più intima di Orsera. Le date in cui potrete conoscere Casanova e farci una passeggiata sono:   

    12.06.

    26.06.

    10.07.

    24.07.

    07.08.

    21.08.

  • 21.08.2018.

    Programma delle Associazioni folkloristiche e delle Societá artistico - culturali rovignesi

  • 22.08.2018.

    Street Art Festival

    Festival degli artisti di strada

    La vita nel Mediterraneo si svolgeva prevalentemente nelle vie piuttosto che nelle case. In strada i cittadini parlavano, si corteggiavano, litigavano e cantavano e, anche se forse non ne erano coscienti, le vie e le piazze si trasformavano in palcoscenico. I tempi moderni hanno creato nuovi usi, ma la voglia di vita nelle strade è rimasta uguale. Street Art vuole far rivivere le vie, le piazze e le passeggiate di Parenzo, con danze, teatro di strada, installazioni, proiezioni, installazioni video, con la musica... Nel mese di agosto lungo le vie e nelle piazze di Parenzo incontrerete numerosi artisti che vi presenteranno le loro opere e la loro creatività ispirate dalla città. La manifestazione non offre solamente programmi artistici vivaci e divertenti.

  • 22.08.2018.

    Concerti in chiesa

    Concerti di musica classica

    Musicitta Pula

  • 22.08.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con la Piccola orchestrina „ Molo grande

  • 23.08.2018.

    Bartulja - Festa di San Bortolo

    Festa popolare

    La ‘Bartulja’ giminese, oggi la più grande e la più famosa sagra popolare dell\'Istria, ha una tradizione almeno centenaria, perché si è certi che abbia origine in tempi molto remoti, quando contrassegnava la festa di San Bortolo, ovvero il 24 agosto. Con il passare degli anni la gente ha iniziato a far festa l\'ultimo sabato di agosto, per ritrovarsi quanto più numerosa.

    Ancor oggi nella giornata del santo si celebra la messa nella chiesetta all\'entrata di Gimino, mentre la sagra popolare ha il compito di radunare tutti i Giminesi nel loro luogo natio: coloro che abitano lontano vi fanno ritorno per ritrovarsi con i parenti, con gli amici, per parlare e passeggiare nella cittadina. I più anziani ricordano che un po\' prima della Bartulja, dopo i pesanti lavori di mietitura nei campi, ci si dedicava ai lavori di casa, per renderla bella prima dell\'arrivo di parenti e ospiti.

  • 23.08.2018.

    Bartulja 2018

    Giro ciclistico MTB ricreativo

  • 23.08.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con i Bitinadori della SAC Marco Garbin

  • 23.08.2018.

    Festival GitarISTRA Mare e chitarre

    Lions Club Poreč Young Guitarist Price – Vanesa Iličić (Hrvatska)        
    *gost Lucija Štivčević (Hrvatska)

    Il festival musicale Mare e chitarre è uno dei simboli estivi di Orsera. Gli amanti della chitarra sanno che – ogni giovedi, nell’ambito di questa manifestazione  tradizionale, li attende un concerto eccezionale, e il programma, di anno in anno, viene selezionato dal direttore artistico Saša Dejanović, noto virtuoso della chitarra con numerose  esibizioni in Croazia e all’estero. L’ambiente antico della chiesetta romanica di Santa Maria del Mare in cui si svolgono i concerti dona al festival un fascino ulteriore, riportando al pubblico un quadro unico di emozioni artistiche.

  • 23.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

  • 24.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 24.08.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Elisa Tomellini, pianoforte / IT

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 24.08.2018.

    Tradizionali Appuntamenti Rovignesi

  • 24.08.2018.

    Matija Debeljuh

    Mostra personale

  • 25.08.2018.

    Giochi di Hum

    Conferenze scientifiche e proiezioni di film

  • 25.08.2018.

    Žminj teče(ka)

    Gara podistica

    La gara di corsa Žminj teče(ka) viene organizza ta tradizionalmente durante la festa di san Bortolo.

    Info:
    Partenza/arrivo: piazza maresciallo Tito (di fronte alla chiesa parrocchiale di San Michele)
    Inizio: 10:00
    Registrazioni: 8:45 - 09:45
    Lunghezza: 7,3 km
    Quota d\'iscrizione: 20 kune
    Per tutti i partecipanti è previsto il pranzo

  • 25.08.2018.

    Puntatlon

    Gara aquathlon

    Gara aquathlon (400m nuoto + 4 km di corsa)

  • 25.08.2018.

    Vrsar Porto Fest

    Tradizione e modernità nell’offerta dei piatti della cucina istriana - Zucchero Tribute Band

    Un nuovo festival nato con l’intenzione di conservare e salvaguardare la tradizione locale stimolando la tutela e la valorizzazione delle specialità autoctone e sollecitando i ristoratori locali a essere tenaci nella salvaguardia della tradizione e creativi nello sviluppo dei nuovi prodotti.

    La manifestazione, che si svolge sulla riva della città di Orsera, ha l’obiettivo di collegare tradizione e modernità nell’offerta dei piatti della cucina istriana insieme alle bevande e ai cocktail.

    I numerosi visitatori potranno godere, a prezzi promozionali, dei vari sapori a base di carne, pesce, pasta...e dopo proseguire con il divertimento ascoltando musica dal vivo, degustando vini eccezionali,  grappe locali e cocktail preparati con gusto.

  • 25.08.2018.

    Rovigno vista dall’alto

    Mostra fotografica

  • 26.08.2018.

    Rapsodia in blu

    Evento artistico dedicato all\'azzurro del mare

    La pittoresca riva di Fažana-Fasana assume un aspetto magico durante la Rapsodia in blu, un evento tradizionale dedicato al mare azzurro. La mostra sul mare, che crea per tutta la serata un’atmosfera artistica, è accompagnata da una varietà di programmi d’intrattenimento per tutte le età.

    I giovani artisti, con le loro installazioni mobili sulla superficie del mare e sulle batane (barche dal fondo piatto), sono responsabili per "l’arte mobile", mentre ulteriori dinamiche di colore e movimento si ottengono per mezzo di proiezioni luminose. Illuminate prevalentemente con il colore blu, le batane ormeggiate nel porto diventano opere d\'arte di artisti creativi, decorate con installazioni realizzate principalmente con materiali utili, mentre il mare si trasforma in un’affascinante galleria che regala una particolare esperienza visiva.

    Il cocktail party si svolge sulle rive, dove le mani esperte dei migliori baristi croati propongono un cocktail show spettacolare. Avvolti dal profumo inebriante del pesce azzurro, durante la serata i buongustai avranno la possibilità di assaggiare prelibatezze culinarie a base di sardine, uno dei simboli di Fažana - Fasana, ascoltando i ritmi della musica pop, blues, rock and roll, evergreen e country.

    I bambini potranno ammirare la magia blu con trucchi magici, feste di palloncini e pittura del viso, e magari scoprire un segreto lungo la strada.

  • 26.08.2018.

    Điro od Čitanove

    Giro ciclistico MTB ricreativo

  • 26.08.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo On Line

  • 26.08.2018.

    Festival d`estate Rovigno

     Duo da cammera; Črtomir Šišković, violino - Slovenia; Alessandro Cesaro, pianoforte - Italia

  • 27.08.2018.

    Scuola internazionale di scultura Montraker

    28a scuola internazionale studentesca di scultura

    Ai piedi della cittadina di Orsera sulla costa occidentale dell’Istria è situata la bella penisola di Montraker, dove si trova una vecchia omonima cava. Ormai da tanto tempo abbandonata, la cava crea un’atmosfera particolare mediterranea e dei tempi passati.

    Ogni anno Montraker rivive grazie al dinamismo della creazione artistica, con la scuola internazionale di scultura che raduna i talentuosi studenti, futuri scultori. Sotto la guida di eccellenti maestri, immersi in un ambiente stimolante, i giovani artisti danno sfogo alla loro fantasia, realizzando sculture di pietra in base ad un tema predefinito.

    Gli avvenimenti vivaci a Montraker destano l’interesse dei turisti e di chi si trova lì per caso. Vale la pena arrampicarsi sul monte sovrastante la cava e ammirare almeno per alcuni istanti come i grossi pezzi di pietra nelle mani dei giovani maestri cambiano dando origine ad armoniche forme scultoree. Mentre il sole riscalda, davanti ai vostri occhi nascono nuove forme create con la pietra istriana; qui avrete l’occasione di ammirare l’eterno mistero della creazione artistica.

    Di anno in anno la scuola di scultura conferma Orsera come luogo d’ispirazione artistica, rifugio ideale per la creatività e la magia. Le armoniose sculture bianche abbelliscono gli spazi pubblici, la riva e i parchi, lasciando un’impronta indelebile alla pittoresca identità di questa cittadina.

  • 27.08.2018.

    Croatia bike week

    24° motoraduno

    “La settimana croata delle moto” è un incontro internazionale che unisce gli appassionati delle moto, dei loro produttori e tutti coloro che amano divertirsi davvero. Grandi feste, tipiche degli appassionati delle moto, non mancano nemmeno in questo incontro, da concerti a vari altri programmi, tra i quali i già ben noti Oldtimer show, Sexy show, Custom Show...

    I bikers che vengono a Pola possono gratuitamente fare camping nella zona Vallelunga ed hanno libero ingresso a tutti i programmi di questa manifestazione. I motociclisti organizzano un magnifico corteo lungo la città e ogni anno i partecipanti sono sempre più numerosi. In effetti, il corteo sembra impressionante.

    www.croatiabikeweek.com

  • 28.08.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con il Trio Vela

  • 28.08.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Rhapsody guitar / HR

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 28.08.2018.

    Rosso latino

    Spettacolo di ballo

  • 28.08.2018.

    Rosso latino

    Spettacolo di ballo

  • 29.08.2018.

    Dimension festival

    Festival di musica elettronica underground

    Il Dimensions festival, situato nella fortezza Punta Christo, regolarmente porta a Stignano alcuni dei più grandi nomi nel mondo della musica elettronica. Il Festival offre esibizioni di parecchie centinaia di performers che si esibiscono in una serie di palcoscenici giornalieri e notturni. Le feste vanno organizzate a bordo delle navi e nel campeggio accanto alla spiaggia. I performers presentano il migliore della musica house, techno, jazz, funk, soul, drum and bass, psych, pop... Il Festival si apre con il concerto nell’Arena.

    La lista completa dei musicisti che parteciperanno al Festival è pubblicata sul sito ufficiale del Festival: www.dimensionsfestival.com 
    Gli organizzatori si preparano ad accogliere le migliaia di partecipanti al Festival e annunciano che il divertimento è garantito!

    29.08. @Arena, Pola
    Kraftwerk
    Moodymann, Nubya Garcia, Josey Rebelle & Debora Ipekel

    30.08. @Zerostrasse, Pola
    Bjarki, Volvox, Saoirse & Josh Cheon

    30.08. - 02.09 @Fort Punta Christo
    Jon Hopkins (live), Bonobo, Lena Willikens, Amp Fiddler, Helena Hauff, Detroit In Effect, Nina Kraviz, Batu, Peggy Gou, James Holden & The Animal Spirits, Azymuth & Marcos Valle, Alfa Mist, Nils Frahm, John Talabot, Margaret Dygas, Maurice Fulton, Jlin, Kid Drama, MC Fokus, Gigi Masin, SPMC, Alix Perez, Kuiyuki (live), Josh Cheon (Dark Entries), Avalon Emerson, rRoxymore, Steve Spacek ...

  • 29.08.2018.

    Serenate d\'Orsera

    Young Guitarist Orchestra Serenade

    Le serenate sono un modo tradizionale di esprimere l’amore attraverso delle canzoni romantiche, di solito accompagnate dalla chitarra. E se un tempo le serenate venivano cantate alle donne amate sotto la finestra o il balcone, oggigiorno si tratta di un’espressione artistica e musicale riconosciuta che durante l’estate arricchisce l’offerta turistica di Orsera.

  • 29.08.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo Magnolia e Sara

  • 30.08.2018.

    Chorus Inside Croatia

    Concorso internazionale e festival di cori                                                    

    Al festival partecipano cori, klape, solisti vocali provenienti dalla Croazia e dall’estero. La parte riservata al concorso comprende le seguenti categorie: musica polifonica, musica folclorica tradizionale, musica lirica, pop, jazz e gospel.

  • 30.08.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con i Bitinadori della SAC Marco Garbin

  • 30.08.2018.

    Festival GitarISTRA Mare e chitarre

    Viva America Latina – Katja Markotić – mezzosopran & Saša Dejanović – gitara

    Il festival musicale Mare e chitarre è uno dei simboli estivi di Orsera. Gli amanti della chitarra sanno che – ogni giovedi, nell’ambito di questa manifestazione  tradizionale, li attende un concerto eccezionale, e il programma, di anno in anno, viene selezionato dal direttore artistico Saša Dejanović, noto virtuoso della chitarra con numerose  esibizioni in Croazia e all’estero. L’ambiente antico della chiesetta romanica di Santa Maria del Mare in cui si svolgono i concerti dona al festival un fascino ulteriore, riportando al pubblico un quadro unico di emozioni artistiche.

  • 30.08.2018.

    Web Summer Camp 2018

  • 31.08.2018.

    La Notte rovignese

    La Notte rovignese è una manifestazione con una tradizione di oltre 60 anni. A parte i contenuti di musica e d’intrattenimento garantiti dalla presenza di artisti di chiara fama, la festa è arricchita anche da diversi programmi di cultura e arte che si svolgono nelle più suggestive locations cittadine, da un’offerta enogastronomica sempre ricca e varia e da l’ormai tradizionale spettacolo pirotecnico.

  • 31.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 31.08.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Trio Marsuplilami / HR

    Mirjana Krišković, arpa
    Tvrtko Pavlin, viola
    Dani Bošnjak, flauto

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 01.09.2018.

    Sutivanjica

    Sport e intrattenimento

  • 01.09.2018.

    Buzet active

  • 01.09.2018.

    Istrian wine run

    Maratona del vino

    Il 01.09. si svolgerà la quinta edizione della maratona istriana del vino - Istrian Wine Run che ha attirato l\'attenzione di molti concorrenti e visitatori nelle precedenti edizioni. Anche quest\'anno, il centro della manifestazione sarà a Umago con il traguardo nel villaggio turistico Stella Maris. Nello stesso luogo avrà luogo il ritiro dei pacchetti di partecipazione alla gara, la pasta party alla fine e la premiazione del vincitore.

    Anche quest\'anno i partecipanti possono scegliere tra tre categorie: maratona (42 km), maratonina (21 km) e staffetta (3 x 7 km).

  • 01.09.2018.

    Ovca weekend

    Gare XCO & XCM

    All\'inizio di settembre, nella zona di Grisignana, si terranno le gare XCO e XCM che attraversano il percorso della ferrovia Parenzana! Il nome interessante della gara viene dal fatto che un tratto della gara sfrutta i sentieri dove girovagavano e passavano le pecore.

  • 01.09.2018.

    Porečki delfin - Delfino parentino

    Maratona di nuoto

    Coloro che hanno percorso il tracciato a nuoto sanno di che soddisfazione si tratti! Coloro che hanno solamente tentato, non si sono certamente pentiti di averlo fatto. La maratona di nuoto a carattere ricreativo è l’evento centrale del Festival del nuoto in mare, organizzato ogni anno nel primo fine settimana di settembre nelle acque dei Bagni di Parenzo. Il punto di partenza è nella spiaggia del hotel Pical e chiunque può decidere di partecipare alla gara tra le ore 9 e le 15, scegliendo uno dei tre percorsi prestabiliti. Lungo la spiaggia viene allestito un guardaroba, il tratto da percorrere a nuoto è ben contrassegnato, c’è il servizio di vigilanza per garantire la sicurezza dei partecipanti che una volta arrivati alla linea d’arrivo vengono riportati a riva in barca. Se non ce la fate a concludere la gara vi verranno a prendere con la barca, ma non rinunciate subito perchè è permesso aiutarsi con la maschera, le pinne, i materassini, i guanti da nuoto... Potete partire da soli, in compagnia, con la famiglia, nuotare velocemente o lentamente nello stile che preferite, noto o sconosciuto.

    Il Porečki delfin è una sfida di nuoto rivolta a tutti, perchè non tutti devono vincere, l’importante è partecipare!

    Delfino di bronzo
    va a coloro che hanno percorso 1500 metri; lo possono fare tutti!

    Delfino d’argento
    sarà vostro se raggiungerete nuotando 3000 metri. Chi non tenta non saprà mai se ce la fa!

    Delfino d’oro
    è riservato per coloro che raggiungono e nuotano attorno –  un percorso di 5000 metri e certamente non è per tutti! Il Porečki delfin è una sfida di nuoto rivolta a tutti, perchè non tutti devono vincere, l’importante è partecipare!

  • 02.09.2018.

    Frutta di Kaldir

    Mercato di frutta fresca

  • 02.09.2018.

    Davor Terzić e ospiti

                                                                                                                                                                   Tradizionale concerto di musica spirituale popolare che si tiene ogni anno in onore di sant’Eufemia, la santa patrona di Rovigno.

  • 04.09.2018.

    Sfilata di batane con cena allo Spacio

    Risveglio della ricca storia della città dei pescatori, al martedì e al giovedì

    Al calar del sole prendete parte alla sfilata delle batane con il fanale. Si parte dal molo piccolo che si trova vicino alla piazza centrale della città, e in batana, tipica imbarcazione rovignese, si costeggia il pittoresco centro storico fino ad arrivare in via Švalba, nello spacio Matika che ha una delle sue entrate proprio dal lato mare.
    Durante il tragitto sarete accompagnati da musica e canzoni mentre nello spacio Matika vi sarà servita la tradizionale cena con specialità a base di pesce.

    Programma musicale con il Trio Figarola

  • 05.09.2018.

    Outlook festival

    Festival di musica elettronica underground

    L’Outlook Festival, il più grande festival europeo della musica bass e della cultura sound system, inizia con il concerto spettacolare nell’Arena di Pola. Nei giorni seguenti, i visitatori possono godersi questo tipo di musica nella fortezza Punta Christo, a Stignano.

    Sui numerosi palcoscenici dell’Outlook si esibiscono più di 300 performers del dub, reggae, hip-hop, drum ‘n’ bass, garage, house e altri generi musicali simili. Qui si incontrano i migliori interpreti mondiali, i DJ e i produttori di questi tipi di musica. Il festival è arricchito da una quarantina di navi con eccellenti line up e sound systems. Le feste a bordo delle navi durante il festival, hanno già ottenuto quasi lo status di culto – che non sorprende affatto, poiché ogni giorno navigando lungo il bellissimo golfo di Pola e lo splendido arcipelago del Parco nazionale di Brioni, i visitatori possono godersi un’atmosfera unica.

    05.09. @Arena, Pula
    Bonobo, David Rodigan & The Outlook Orchestra, Children of Zeus

    06.09. @Zerostrasse, Pula
    Biome, Black Josh, Chimpo, Chunky, MC Fox, Rich Reason, Skittles, Metrodome, Sparkz, Truthos Mufasa & T-Man
    Zed Bias & KSR

    06.09. - 09.09. @Fort Punta Christo

    » www.outlookfestival.com
    » Biglietti

  • 05.09.2018.

    Atmosfera estiva, musiche e tradizioni

    Offerta gastronomica e programma musicale con il Duo Matrix

  • 06.09.2018.

    Photo Graz Selection II

    Mostra di fotografia

  • 06.09.2018.

    Festival d`estate Rovigno

    Zagabria Palette Ensamble; mezzosoprano, violino, arpa, violoncello

  • 07.09.2018.

    Petkotina

    Festival della musica alternativa

  • 07.09.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 07.09.2018.

    Torneo internazionale di pallavolo giovanile femminile

  • 07.09.2018.

    Maistra Cup (TE14)

    Torneo tennis per ragazzi

    Il torneo internazionale di tennis per ragazzi e ragazze fino ai 14 anni, quest’anno ospiterà 150 giocatori accompagnati, provenienti da 25 paesi. I giovani tennisti cercheranno di conquistare punti per il Tennis Europe, 3a categoria.

  • 07.09.2018.

    Antico mercato sotto il castello

    Mercatino storico con offerta gastronomica e programma musicale

    La manifestazione „Mercato vecchio sotto il Castello – wine and fun festival“ ha luogo alla fine di giugno nella Città Vecchia di Orsera, nello spazio circostante la porta cittadina, nelle piazze e viuzze che conducono alla chiesa e nei bellissimi punti panoramici di Orsera.

    Sui banchi vengono offerti spuntini, prosciutto, formaggio, vino e liquori locali, miele e prodotti del miele, biscotti tradizionali, mandorle e fritelle zuccherate e altri prodotti tipici insieme ai souvenir in legno e pietra. Le guardie in costume attendono i visitatori davanti alla porta cittadina e li accompagnano in piazza ambientata nel periodo delle visite alla città del famoso avventuriero Giacomo Casanova. I conduttori, nei costumi medievali, fanno conoscere ai visitatori i cenni storici sulla città di Orsera, soprattutto le curiosità tratte dallo Statuto di Orsera del 1609, che definiva le regole da seguire per gli abitanti di Orsera di quell\'epoca, come per esempio il modo di condurre un\'osteria, il controllo della qualità del vino, l\'orario di apertura e di chiusura della porta cittadina, il controllo dell\'entrata degli stranieri, regolamenti sull\'igiene e sull\'ordine comunale dell\'epoca, ecc.

    Il compito di intrattenere i visitatori creando un\'atmosfera allegra è assegnato agli artisti di strada, e, sono inoltre organizzati concerti serali per chitarra ed esibizioni di interpreti di musica etnica.

  • 07.09.2018.

    Giostra

    Festival storico

    Fate un salto nel tempo e viaggiate insieme a noi indietro di tre secoli, nelle piazze, nelle vie, alle gare, alle passeggiate, alle tavole riccamente imbandite con piatti prelibati, ai concerti, alle rappresentazioni preparate per voi nei punti autentici situati nel cuore della nostra città.

    Conosceteci, siamo la nobiltà parenzana, i cavalieri, i giocolieri, i falconieri, i percussionisti, i vessilliferi, i balestieri, gli artisti da strada… Respirate l\'aria del passato e lasciatevi trasportare dalla magia della Giostra, dal fruscio della seta delle ricchissime crinoline, dagli sguardi enigmatici delle dame, dei cavalieri prosperosi, dalla musica e dai passi di danza del XVIII secolo, dai profumi inebrianti delle prelibatezze scelte e dalle gocce squisite dei vini migliori.

    Siate testimoni del coraggio dei cavalieri durante l\'evento centale del Festival - la Giostra, un gioco cavalleresco le cui radici risalgono al Medio Evo. Sulla lizza nella baia di Peschiera i cavalieri dimostreranno la loro bravura lanciando dal cavallo in galoppo la loro lancia nella meta (il Saraceno), seguendo le regole rigorose citate nelle fonti archivistiche del 1745.

  • 07.09.2018.

    Concerti nella Basilica Eufrasiana

    Concerto di musica classica

    Zagreb Palete Ensemble / HR

    Katja Markotić, mezzosoprano
    Krešimir Marmilić, violino
    Biserka Krčelič, arpa
    Jakov Kunjko, violoncello

    Prezzo del biglietto 50,00 kune, possono essere prenotati e acquistati all\'ingresso della Basilica Eufrasiana un’ora prima del concerto. Info & prenotazione biglietti via e-mail: rezervacije@poup.hr

    Facebook

  • 08.09.2018.

    14. Biciclettata Subotina

    Giro ciclistico ricreativo

  • 08.09.2018.

    Subotina in concomitanza della frittata gigantesca con tartufi

    Festa popolare in concomitanza della frittata gigantesca con tartufi (2018 uova e 10 kg di tartufo)

    La frittata con tartufi preparata con 2018 uova è sagra popolare centenaria di Pinguente e viene organizzata alla vigilia della festa che è immersa in un’atmosfera antica perchè lungo le vie del nucleo storico fanno ritorno le arti e i mestieri di un tempo, il teatro popolare e un’offerta enogastronomica tipica del luogo.

  • 08.09.2018.

    Maratona di nuoto “S. Eufemia”, 20° edizione

    La 20° edizione dell’ormai tradizionale maratona di nuoto, lunga 5600 metri, chiama a raccolta una novantina di partecipanti provenienti dalla Croazia e dall’estero.

  • 08.09.2018.

    Torneo internazionale di pallanuoto per veterani della città di Rovigno”

  • 08.09.2018.

    Hommage - Bogo Čerin

  • 09.09.2018.

    Subotina all’antica

    Sagra popolare all’antica

    Subotina o viaggio nel passato

    Ogni anno a settembre, in occasione della Natività di Maria Vergine, le vie e le piazze del nucleo storico di Buzet – Pinguente si trasformano in palcoscenico dei vecchi tempi. Tutti i partecipanti alla manifestazione indossano costumi popolari originali, abiti rurali e cittadini caratteristici per il periodo a cavallo fra il XIX e il XX secolo e assieme al suono di autentici strumenti musicali istriani nell’aria si espandono pure i profumi di squisite specialità locali che accontentano anche i palati dei visitatori più esigenti.

    In una scenografia di questo tipo, racchiusa dalle antiche mura cittadine, si può partecipare a varie officine etnologiche, grazie alle quali rivedono la luce antichi e quasi dimenticati mestieri, percorrere le cosiddette etno-strade dei vecchi mestieri, lungo le quali falegnami, bottai, calzolai, sarti, ettinatori, cestai, tessitori, venditori d’olio, farmacisti e altri artigiani ancora rispolverano la loro arte, preservata gelosamente fino ai giorni nostri.

    Oltre che a seguire l’etno-strada, si può viaggiare percorrendo quella contrassegnata come gastro, eno oppure art o addirittura quella della medica (acquavite mielata). Lungo la strada gastronomica v’incanterà il sapore delle minestre, della pasta fuži, del formaggio, delle pietanze a base di tartufo, lombata e salsicce di maiale, di numerosissimi e irresistibili dolciumi. Percorrendo la strada enologica si possono assaggiare i prodotti dei migliori vinicoltori istriani, mentre lungo quella della medica rimarrete colpiti dalla qualità dei prodotti tradizionali: miele, olio d’oliva, acquavite arricchite con erbe officinali, spezie e tisane.

    Dopo aver ben mangiato e ben bevuto, é l’ora di divertirsi, compito questo affidato a giocolieri, intrattenitori di strada, suonatori, gunjci e fisarmonicisti, ballerini di un tempo e recitatori dialettali di gruppi filodrammatici. Ma non é tutto, c’é anche la sfilata del passato: škovacini (stradini), pompjeri (pompieri), špacakamini (spazzacamini), picaferaj i (lampionai), gelatai, fotografi... Ammirate le mostre folcloristiche, di souvenir e di ornamenti allestite nei musei cittadini o esposte su bancarelle e partecipate ad una partita di bocce o di briscola e tressette.

    Tuffatevi in questo viaggio nel tempo pinguentino, unico del suo genere, fatevi accarezzare dalla brezza del passato e fate rivivere i tempi vissuti dai nostri nonni!

  • 09.09.2018.

    Santa Maria

    Festa tradizionale religiosa e popolare

  • 11.09.2018.

    Festival d`estate Rovigno

    Trio Friederich; Massimo GattI, viola; Raffaele Bertolini, clarinetto; Ilaria Costantino, pianoforte

  • 12.09.2018.

    Offshore World Challenge

    Evento sportivo internazionale accompagnato da delizie gastronomiche

    L’Offshore World Challenge per la quarta volta attirerà moltissimi concorrenti e spettatori al concorso internazionale di pesca che si terrà nelle acque di Parenzo. Gli spettatori potranno inoltre seguire la partenza delle barche dalla riva al mattino e il peso quotidiano dei pesci più grandi la sera.

    Durante il torneo tutti i visitatori potranno assaggiare le prelibatezze culinarie del Tunalicious Street Food Festival che farà felici soprattutto gli amanti del re del mare Adriatico, il nostro fantastico tonno.

  • 13.09.2018.

    La Festa della città di Rovigno

    Celebrazioni in occasione della Festa della città di Rovigno e della sua patrona, sant’Eufemia, attraverso una serie di mostre, eventi sportivi e programmi musicali. 

  • 13.09.2018.

    Parenzo, città dei mosaici

    Mostra

  • 14.09.2018.

    Buzetski dani - Giornate pinguentine

    Gara automobilistica montana

  • 14.09.2018.

    Torneo di pallanuoto giovanile in memoria di “Nikša Kalačić”

  • 14.09.2018.

    I sapori dei nostri campi

    La manifestazione, nata per stimolare lo sviluppo dell’agricoltura a livello locale, comprende una rassegna dei prodotti agricoli stagionali e la presentazione delle tecniche di produzione e lavorazione tradizionali dei prodotti agricoli. Attraverso l’offerta enogastronomica e alcuni punti ristoro, la manifestazione ha anche lo scopo di far conoscere ai visitatori i sapori e gli aromi della cucina tipica regionale.

  • 14.09.2018.

    Tradizionale Serata in Famiglia

    Tradizionale incontro degli immigrati rovignesi

  • 15.09.2018.

    13. FESS: Festa del fico e del dolce di fichi secchi

    Manifestazione gastronomica dedicata al fico

    In Istria il fico è un frutto estivo rinfrescante e gustoso, mentre i fichi secchi cosparsi di zucchero a velo, sono la preferita leccornia invernale. Il fico secco abbinato all\'acquavita, nella parte costiera dell\'Istria, fa parte integrante del rituale di benvenuto agli ospiti. Durante la Festa del fico e del smokvenjak (dolce di fichi secchi) nella piazza di Barbana, verranno offerte marmellate e acquaviti di fichi, fichi secchi e numerosi dolciumi preparati con questo frutto. Su ogni tavolo ci saranno inevitabilmente i dolci di fichi secchi che sin dai tempi remoti venivano preparati dai nostri avi. Il visitatore avrà l\'occasione di provare questo dolce, conosciuto anche come Hlibe od smokav, e soltanto i fortunati riusciranno a rimediare qualche ricetta gelosamente custodita dagli espositori. Queste vere delizie caserecce una volta erano simbolo di povertà, mentre oggi grazie alla loro qualità, promuovono Barbana nel mondo della gastronomia.

  • 15.09.2018.

    Sud su due ruote

    Tour ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.

  • 15.09.2018.

    Festa dei granchi

    Festa popolare

    Tradizionale festa popolare con un ricco programma di cultura, divertimento e gastronomia. Gara nella preparazione del brodetto di grmali (granchi). Giudizio e assegnazione dei riconoscimenti ai cuochi migliori.

    12:00 - 15:00 Cooking show
    Preparazione di piatti - gara nella preparazione del brodetto di granchi favolli
    16:00 Giudizio e assegnazione dei riconoscimenti ai cuochi migliori

    Programma d\'intrattenimento:
    12:00 Baredinesaurusi Band
    16:00 Laguna Band
    18:00 Bambus Band
    20:30 Klapa Iskon & Laguna Band

  • 15.09.2018.

    Pulska Xica

    Corsa cittadina notturna 10 km

    Si inizia davanti all’antico anfiteatro, si ammirano i Giganti luminosi, si corre per i tunnel sotterranei della città chiamati Zerostrasse… Si corre anche un giro attorno alla rotonda illuminata all’ingresso della città e, finalmente, all’Arena, lo sforzo viene premiato con delle bellissime medaglie.

    Vi state chiedendo di che cosa si tratta? Della corsa notturna “Pulska Xica”. Si corre cinque o dieci chilometri e i concorrenti si godono le bellissime viste notturne della città, le installazioni di luci nonché una nuova attrazione.
    Benvenuti!

  • 15.09.2018.

    Rassegna di cani di tutte le razze e di cani da caccia – 4° edizione

  • 15.09.2018.

    Festival del vino rovignese 2018

    Il festival ha lo scopo di promuovere tutti i vini istriani, con l’accento su alcuni vitigni autoctoni come la Malvasia istriana, il Terrano (Teran), il Moscato (Muškat) di Momiano e il Moscato (Muškat) ruža. Durante la manifestazione si potrà assistere alla tradizionale lavorazione dell’uva portata al tornio con i trattori.

  • 15.09.2018.

    Rassegna dei cori S. Eufemia

  • 16.09.2018.

    Valamar Terra Magica

    Gara XCM

    Valamar Terra Magica da anni attrae sui suoi percorsi affascinanti sia ciclisti mtb professionisti sia ricreativi.

    Domenica 16 settembre vi attende la vera avventura - la maratona MTB XC che è allo stesso tempo XCP / XCM Campionato Nazionale Croato e UCI categoria C3 con tre percorsi disponibili.

    Qualunque percorso sceglierete non sbaglierete! Avrete la possibilità di provare tutto il fascino dei percorsi sterrati istriani come pure sentieri sperduti che vanno lungo la costa e vi offrono il magico panorama dell\'Istria e del Quarnero. Dopo la gara, il miglior ristoro lo troverete con un tuffo nel mare che sicuramente vi rinvigorirà. Nuotate nelle più belle spiagge istriane immerse in acque cristalline, dove le colline s’incontrano con il mare.

    Valamar Terra Magica vi aspetta!
    Informazioni sulla gara Valamar Terra Magica

  • 16.09.2018.

    Processione subacquea di s. Eufemia – 1° edizione

    Nel 2017 nel mare attorno all’isolotto di Banjole, in occasione della festa di s. Eufemia, è stata calata una statua della santa con l’obiettivo di promuovere e arricchire l’offerta di sport subacqueo nella zona. Da allora ogni anno si tiene una processione subacquea dedicata alla santa. Quest’anno, oltre alla processione, il diving club organizzerà anche laboratori e seminari sul tema del mare e delle attività subacquee.                                     

  • 16.09.2018.

    Frutta di Kaldir

    Mercato di frutta fresca

  • 17.09.2018.

    Aleksandar Rukavina

    Mostra

  • 17.09.2018.

    Malen in Istrien

    Corso di pittura

    Your teacher will be well-known Croatian artist Snježana Vidović. People call Istria sometimes the "Small Tuscan of Croatia". The experienced artist will accompany you every day to another attractive place to paint in various painting techniques. Express your feelings and creativity in your favorite painting technique.

    Paint and enjoy, that\'s her motto. You will visit the most beautiful ares of Istria, to make these days memorable. Everywhere we will feel the pristine beauty of nature, the friendliness of the people and the culinary skills of local farmers.

    Malen in Istrien 2018:
    1. Spring painting course,          14.05. - 18.05.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    2. Summers painting course,      18.06. - 22.06.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    3. Painting course at september, 17.09. - 21.09.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    4. Autumns painting course,       08.10. - 12.10.  (9:00 – 16:00 o\'clock)

  • 19.09.2018.

    Teorema musicale - ciclo di concerti educativi

    Magic Flutes
    Samanta Stell e Nataša Dragun, flauti – Pola
    Flauti nella macchina del tempo
    Al concerto vedremo e sentiremo, oltre al flauto traverso, anche l\'ottavino, il flauto contralto, il flauto soprano, il flauto dolce, il flautino, il flauto di Pan e l\'ocarina. Il programma abbraccia un periodo di sei secoli (dal XVI al XXI secolo) e nella prima parte le musiciste si esibiranno in costumi storici.

  • 20.09.2018.

    S piruonon po Žminjšćine

    Giro ciclistico MTB ricreativo e offerta gastronomica

  • 20.09.2018.

    Weekend Media Festival

    Il più grande festival regionale dedicato alla comunicazione attira oltre 4.000 professionisti ed esperti nei settori della comunicazione, del marketing e delle pubbliche relazioni di tutta la regione, ma anche numerosi ospiti dall\'Europa e dall\'America. Il Weekend Media Festival ogni anno propone eccellenti seminari, interessanti panel, numerosi laboratori e presentazioni, oltre all\'atmosfera rilassata del networking e la conoscenza delle attuali tendenze mondiali nel campo delle comunicazioni, il tutto accompagnato da ottime occasioni d\'intrattenimento.

  • 21.09.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 21.09.2018.

    MTB Parenzana

    Gara internazionale di MTB

    Il tracciato attraversa luoghi dove, cento anni fa, passava la ferrovia Parenzana, che collegava le città di Trieste e Parenzo. Questa maratona internazionale è stata chiamata così proprio in suo onore.

    Se parteciperete, in Istria, al raduno più numeroso di ciclisti amatoriali e professionisti, vi attendono idilliche vedute di cittadine medievali e viadotti e tunnel nascosti dalla vegetazione.

  • 21.09.2018.

    Oktoberfest by Valamar

    Oktoberfest istriano

    Buona birra e salsicce bavaresi accanto al bellissimo mare cristallino... vi sembra di vivere un sogno? Oktoberfest by Valamar porta l\'atmosfera di Monaco di Baviera sul litorale Adriatico grazie a Valamar Riviera, organizzatore di questa manifestazione, che ha pensato a tutto per soddisfare i suoi visitatori. La manifestazione che avrà luogo sulla penisola Lanterna nelle vicinanze di Tar – Torre offrirà una ricca scelta di prelibatezze tradizionali bavaresi, accompagnata da musica di famosi artisti austriaci e tedeschi.

    Per completare l’atmosfera, la tenda più grande sarà decorata in stile bavarese, mentre il protagonista della serata, la birra, verrà servita in boccali da un litro. Per tutte le persone curiose e amanti della birra è stato organizzato il parcheggio e il trasporto in autobus da Poreč – Parenzo a Lanterna per un piacere senza freni nell’Oktoberfest istriano.

  • 22.09.2018.

    Il sud su due ruote

    Tour ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.


  • 22.09.2018.

    Festival del formaggio & Naj-koza Istre

    Manifestazione gastronomica e concorso Miss Capra d’Istria

  • 22.09.2018.

    Mercato dei souvenir istriani

    Fiera dell’artigianato tradizionale e mostra dei souvenir istriani con programma culturale e artistico

    Concepito come un festival di souvenir istriani, la manifestazione riunisce gli artigiani che fanno i souvenir e quelli che continuano con i vecchi mestieri tradizionali. È diventata una manifestazione tradizionale che ogni anno attrae un numero crescente di artigiani, partecipanti e visitatori.

  • 22.09.2018.

    Coppa notturna di Sant’Eufemia corsa d’auto d’epoca

  • 22.09.2018.

    Festival d`estate Rovigno

    Orchestra di fiati Musica Aperta; Pieralberto Cattaneo, direttore

  • 23.09.2018.

    Terra Albona Autunno

    Tour ciclistico ricreativo

  • 26.09.2018.

    Giornata della Parrocchia fasanese: Festa dei SS. Cosma e Damiano

    Festa popolare ed ecclesiastica

    Sotto "l\'albero mastro" del campanile in pietra, la piazza fasanese davanti alla chiesa parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano sembra il ponte di una nave che, attraverso la tradizione della vita dei pescatori e le sfide moderne, comunica in modo speciale col tempo che scorre e le generazioni degli abitanti di Fasana ed i loro ospiti. Dal rilievo sovrastante l\'entrata in chiesa, sulla facciata in pietra, ci salutano le figure dei santi patroni della parrocchia, menzionata nei documenti ad iniziare dal 1150: si tratta dei fratelli Cosma e Damiano – santi medici – probabilmente d\'origine araba che studiarono medicina in Siria. Secondo le nozioni a disposizione e stando alle testimonianze della popolazione cristiana, essi svolgevano il loro lavoro e la relativa vocazione gratuitamente, sul territorio dell\'odierna Turchia; curavano sia persone che animali. A causa della loro religione cristiana nell\'anno 303 furono condannati a morte per decapitazione. La memoria di questi due personaggi si celebra il 26 settembre.

  • 27.09.2018.

    Ex tempore

    Manifestazione artistica internazionale

    Il concorso di pittura estemporanea è una manifestazione culturale che si tiene ogni anno nell\'ultima settimana di Settembre, attirando artisti e amanti dell\'arte da tutto il mondo.
    I partecipanti della manifestazione sono artisti di ottime compagnie, autori dalla Croazia, dalla Slovenia, dall\'Italia e da altri parti del mondo.

    Grisignana ospita la manifestazione e ne organizza i programmi, le mostre e le degustazioni di vino, nonchè le mostre di funghi e del tartufo bianco con svariate esibizioni musicali. Durate la manifestazione sono aperte tutte le gallerie cittadine.

  • 27.09.2018.

    Le giornate di Mirko Kovač, 5° edizione

  • 27.09.2018.

    FAKS Dances

    Festival della creatività amatoriale

    FAKS festival - festival della creatività amatoriale, è una manifestazione internazionale a carattere culturale, educativo e di intrattenimento che coniuga insieme festival di cori, gruppi di recitazione ed esposizioni pittoriche. Il festival vede la partecipazione di vari gruppi amatoriali e si svolge ogni anno in primavera. FAKS Dances radunerà oltre 300 ballerini di folclore che si esibiranno a Rovigno, Pisino ed Orsera.

  • 28.09.2018.

    Regata di Rabac

    Regata di vela delle classi Optimist, Laser 4.7 e Laser Radial

    La tradizione della prima regata di Rabac iniziò nel 1973, quando questa fu una delle regate più famose e con il maggior numero di partecipanti per la classe Optimist dell\'Adriatico. Riportando l\'originale splendore alle eccitanti regate delle vele bianche, il Club vela "Kvarner Rabac" organizza nel corso del mese la "Regata di Rabac" per le classi Optimist, Laser 4.7 e Radial, i cui vincitori parteciperanno al campionato a livello della Regione Istriana.

  • 28.09.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 29.09.2018.

    Giornata del Comune di Gimino

    Festa popolare

  • 29.09.2018.

    Valamar Trail

    Gara trail

    Correte nella vastità dell\'Istria nell’unico Valamar Trail! Dopo l’IstraTrekk, le 100 miglia dell’Istria e la Valamar Terra Magica, la costa orientale della penisola istriana ospita ancora una gara entusiasmante - Valamar Trail.

    Valamar Trail è una gara di trail running, ossia di corsa in mezzo alla natura lungo sentieri marcati, che consiste in cinque gare diverse. Classificate in base al livello di difficoltà, le gare sono adatte a tutti, dai migliori corridori di trail ai corridori amatoriali.

    I migliori potranno scegliere tra tre percorsi: il percorso più lungo di 72 km con 2.200 m di dislivello che assegna 4 punti ITRA per la qualificazione per l’UTMB, un secondo percorso un po\' più corto, di 52 km con 1.360 m di dislivello che assegna 3 punti ITRA e un terzo percorso di 42 km con 1.110 m di dislivello (2 punti ITRA). Per tutti quelli che non vogliono trascorrere tutto il giorno correndo, c’è la mezza maratona ovvero 22 km con 630 metri di dislivello, mentre per i dilettanti un simpaticissimo percorso trail di 13 km con 460 m di dislivello.

    Tutti i sentieri si estendono negli splendidi dintorni di Rabac – Porto Albona e Labin – Albona, e sono delimitati dalla Baia di Plomin - Fianona a nord e dal Canale di Raša - Arsia a sud. I concorrenti possono ammirare la splendida vista da Oštri, Skitača, Crna punta e Standar, ma anche passando nelle affascinanti vie della città vecchia di Labin – Albona e dei borghi pittoreschi che si trovano lungo il percorso.

    Iscrizioni alla gara: solo tramite l\'iscrizione on-line www.stotinka.hr
    Iscrizioni e informazioni riguardanti la gara le trovate su: www.valamartrail.com 

  • 29.09.2018.

    Wine & walk by the sea

    Vi invitiamo in Istria a trascorrere il primo giorno d’autunno nel migliore dei modi: passeggiando e degustando i vini istriani. Siamo certi che sarete ammaliati dai colori autunnali e dai frutti dei vigneti dell’Istria nordoccidentale. Non perdetevi il Wine & Walk by the sea a Cittanova!

    La partenza è prevista in mattinata nei pressi dell’hotel Aminess Maestral di Cittanova. Lì si effettuerà la registrazione dei partecipanti, ognuno dei quali riceverà il bicchiere da degustazione e i coupon, la mappa del percorso e tutte le altre istruzioni necessarie. Lungo il sentiero di 10 km, nei vari punti di ristoro wine & food point, potrete assaggiare i rinomati vini dei produttori istriani abbinati alle specialità locali. In uno degli oliveti a due passi dal mare potrete inoltre degustare l’eccellente olio d’oliva prodotto in questa regione. In alcuni punti di ristoro invece vi abbiamo preparato un programma musicale e d’intrattenimento in aggiunta a qualche sorpresa (che non vi sveleremo ancora).

    L’avventura inizia con la passeggiata lungomare attraverso le mura cittanovesi medievali fino all’antico porticciolo di Mandracchio, situato nel cuore del centro storico. Qui, nella locale cantina vinicola con tradizione pluridecennale, vi attenderà il primo wine & food point. Dopo la degustazione si prosegue con la passeggiata lungo il sentiero che ora affianca la costa e ora s’inoltra verso l’entroterra di Cittanova tra vigneti, oliveti e altre meravigliose location naturali.

    Lungo il percorso vi aspettano altri wine & food point dove potrete conoscere i produttori di vino e assaporare deliziosi bocconcini e rinomati vini. Ottima occasione per scambiare due parole e ricevere ulteriori informazioni sui pregiati vini che gusterete durante tutta la giornata.

  • 29.09.2018.

    Vrsar Porto Fest

    Tradizione e modernità nell’offerta dei piatti della cucina istriana - Marko Škugor

    Un nuovo festival nato con l’intenzione di conservare e salvaguardare la tradizione locale stimolando la tutela e la valorizzazione delle specialità autoctone e sollecitando i ristoratori locali a essere tenaci nella salvaguardia della tradizione e creativi nello sviluppo dei nuovi prodotti.

    La manifestazione, che si svolge sulla riva della città di Orsera, ha l’obiettivo di collegare tradizione e modernità nell’offerta dei piatti della cucina istriana insieme alle bevande e ai cocktail.

    I numerosi visitatori potranno godere, a prezzi promozionali, dei vari sapori a base di carne, pesce, pasta...e dopo proseguire con il divertimento ascoltando musica dal vivo, degustando vini eccezionali,  grappe locali e cocktail preparati con gusto.

  • 30.09.2018.

    Parenzana a Visinada

    Maratona ciclistica ricreativa

    La maratona ciclistica ricreativa ‘Parenzana’ è l’incontro sportivo più affollato dell’Istria. Considerato che contrassegna l’inizio e la fine della stagione ciclistica, si è meritata l’appellativo di „regina“ del ciclismo ricreativo dell’Istria. La 23a Parenzana, è un grande incontro di appassionati del ciclismo ricreativo. La gara alla quale partecipano numerosi ciclisti individuali o gruppi di dilettanti e di professionisti, inizia alle ore 10,00 nella piazza centrale. L’atmosfera e l’esperienza che si vive immergendosi nel paesaggio verde e lungo i tracciati naturali, un po’ misteriosi, completate dall’interessante programma d’intrattenimento allestito per l’occasione, contribuiscono al successo di questo incontro di appassionati di ciclismo ricreativo, unico nel suo genere, a prescindere dall’età di chi vi prende parte.

    Benvenuti alla cosa ricreativa a Visinada!

  • 30.09.2018.

    Giro ciclistico MTB

  • 03.10.2018.

    Teorema musicale - ciclo di concerti educativi

    LadieSaxophone Quartet
    Petra Horvat, sopran saksofon (HR); Weronika Partyka, alt saksofon (PL); Betka Bizjak Kotnik, tenor saksofon (SLO); Jovana Joka,bariton saksofon (HR/SLO)
    Multiculturalismo nella musica
    Le musiciste provengono da diversi paesi e culture, che le hanno portate ad esplorare le loro origini, tradizioni e la musica popolare dalle loro regioni. Il desiderio di esplorare, di varcare i confini muovendosi alla ricerca di un\'espressione artistica autentica e singolare riveleranno al pubblico giovane tutta la magia e gli effetti del sassofono

  • 04.10.2018.

    Tangofestival Rovinj

    Nel corso del festival si terranno laboratori di ballo e concerti dedicati al tango.

  • 04.10.2018.

    Mladen Čulić

    Mostra individuale

  • 05.10.2018.

    Istria Granfondo

    Maratona ciclistica internazionale

    Segnatevi queste date: 05.-07.10.2018. e iscrivetevi alla maratona ciclistica internazionale Istria Granfondo. La settima edizione della gara con partenza e arrivo a Umago e Cittanova quest’anno vi offrirà un programma ancora più ricco.

    La vera sfida vi aspetta a sabato a Umago nella gara caratterizzata da tratti pensati per i ciclisti più audaci e fisicamente meglio preparati. Potrete scegliere tra il percorso Istria Granfondo Small della lunghezza di 90 km e l\'Istria Granfondo Classic di 136 km. Il Granfondo Classic attraversa anche l’entroterra della penisola istriana passando per Oprtalj, Motovun per poi ritornare nell\'Istria nord-occidentale. Entrambi i percorsi prendono il via e si concludono nel suggestivo complesso turistico di Stella Maris, vicino allo stadio dell\'ATP di Umago. Per farvi riprendere fiato abbiamo preparato complessivamente 6 punti di ristoro lungo il percorso.

    Il giro ciclistico ricreativo del domenica, l’Istria Granfondo Family & Gourmet Tour, vi porterà a Cittanova e dintorni, vicino al mare, agli uliveti e ai vigneti lungo un percorso di circa 25 km. I ciclisti potranno godersi i panorami e gustare i piatti istriani offerti nei vari punti di ristoro.

    La maratona, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di 800ciclisti provenienti da 16 paesi diversi, oltre 300 persone coinvolte nell\'organizzazione, 150 volontari e membri di varie squadre ciclistiche nazionali, quest\'anno mette in palio ben 120 premi per i migliori ciclisti e 20 premi per le squadre più numerose.

    A fare da cornice al programma del 2018 ci sarà la presentazione di marchi famosi di biciclette nella zona espositiva, un programma per bambini, lo Zumba per ragazzi, la maratona d\'equilibrio sulle biciclette, Wine & Bike Sea Tour , una sfilata di moda, la ricca offerta gastronomica e soprattutto - un\'ottima atmosfera.

  • 06.10.2018.

    Fešta od fruti

    10° festival della frutta e dei prodotti della frutta

  • 06.10.2018.

    Laser Rabac Cup

    Regata di vela delle classi L4.7, LRD e LSTD

  • 06.10.2018.

    Weekend Bike and Gourmet Tour

    Andare in bicicletta è un piacere in sé. E quando si aggiunge la possibilità di assaggiare prelibatezze istriane, vini e oli d\'oliva, il piacere si moltiplica. È proprio questo che offre l’esperienza ciclistica-ricreativa Weekend bike & gourmet tour che si svolge due volte l\'anno, in primavera e in autunno.

    Dove pedalare e che cosa gustare? Rilassatevi, poiché una guida professionale si prende cura di voi accompagnandovi durante l\'intera gara di due giorni. Il Weekend bike & gourmet tour è pensato per tutti i ciclisti amatoriali, indipendentemente dal fatto che arrivino in MTB, trekking o e-bike. Non preoccupatevi se non avete bici di questo tipo, perché la gara offre la possibilità di noleggiare biciclette elettriche a un costo aggiuntivo.

    La tassa d’iscrizione include pasti e bevande nei punti gastronomici previsti dal programma (Istrian brunch e Istrian picnic), un giro con le guide del programma e una guida professionale, un veicolo di supporto, una mappa dei sentieri ciclistici e, naturalmente, un regalo commemorativo.

    Al fine di soddisfare tutti i concorrenti, gli organizzatori hanno previsto due itinerari: Sport, lungo 111 km, pensato per i più resistenti, e Hobby, lungo 82 km, per chi invece non è in perfetta forma fisica.

    Ogni itinerario consiste di due percorsi: Mare è un sentiero su cui è possibile gustare specialità di pesce, mentre Monti offre la possibilità di assaggiare prelibatezze dell\'interno istriano. L’inizio e la fine sono previsti, in entrambi i casi, di fronte all\'hotel Eden. Il sentiero è principalmente in ghiaia e attraversa i dintorni di Rovigno e Valle.

  • 06.10.2018.

    Novigrad-Cittanova run

    Quest\'anno la gara Novigrad Cittanova RUN si terrà il 06 ottobre e comprende la 6 km, la mezza maratona, la staffetta 10 km + 11 km nonché la gara per bambini FUN RUN su 200 e 500 m.

  • 06.10.2018.

    Brijuni trek

    » www.srkpuls.hr

  • 07.10.2018.

    Festival dell\'asino istriano

    14° festival regionale e 10° festival nazionale

    La manifestazione riunisce 20 allevatori di asini dell\'Istria mentre i visitatori sono ogni anno in più il che rende questa manifestazione sempre più importante ed da un notevole impulso agli allevatori. Lo scopo della manifestazione è quello di preservare l\'asino istriano.

  • 07.10.2018.

    Coppa Koversada

    Coppa di pesca internazionale

  • 07.10.2018.

    Istria Granfondo Family & Gourmet Tour

    Giro ciclistico ricreativo

    Il giro ciclistico ricreativo, l’Istria Granfondo Family & Gourmet Tour, vi porterà a Cittanova e dintorni, vicino al mare, agli uliveti e ai vigneti lungo un percorso di circa 25 km. I ciclisti di età superiore ai 10 anni potranno godersi i panorami e gustare i piatti istriani offerti nei vari punti di ristoro.

    Data: domenica, 07 ottobre 2018.
    Partenza:Novigrad, riva Porporela alle 10
    Arrivo:Novigrad, riva Porporela
    Tipo:giro MTB ricreativo
    Destinato a:ciclisti dilettanti MTB, bambini (oltre 10 anni)
    Difficoltà: facile
    Percorso: Novigrad - Mareda - Fermići - Karigador - Radini - Fiorini - Bužinija - Paolija - Novigrad
    Lunghezza: 25 km
    Dislivello: 215 m

    Tutti i partecipanti sono invitati a utilizzare i caschi protettivi.
    La partecipazione è a proprio rischio.

    » Info

  • 08.10.2018.

    Malen in Istrien

    Corso di pittura

    Your teacher will be well-known Croatian artist Snježana Vidović. People call Istria sometimes the "Small Tuscan of Croatia". The experienced artist will accompany you every day to another attractive place to paint in various painting techniques. Express your feelings and creativity in your favorite painting technique.

    Paint and enjoy, that\'s her motto. You will visit the most beautiful ares of Istria, to make these days memorable. Everywhere we will feel the pristine beauty of nature, the friendliness of the people and the culinary skills of local farmers.

    Malen in Istrien 2018:
    1. Spring painting course,          14.05. - 18.05.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    2. Summers painting course,      18.06. - 22.06.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    3. Painting course at september, 17.09. - 21.09.  (9:00 – 16:00 o\'clock)
    4. Autumns painting course,       08.10. - 12.10.  (9:00 – 16:00 o\'clock)

  • 08.10.2018.

    Usanze carnevalesche dei Cechi residenti nella Repubblica di Croazia

    Mostra fotografica

    Mostra fotografica dei soci del foto club Bjelovar. Allestimento a cura di: Zlata Medak.

  • 11.10.2018.

    Loren Živković Kuljiš

    Mostra individuale

  • 11.10.2018.

    Campionato Europeo di majorette

    Competizione sportiva

  • 11.10.2018.

    Musica sacra

    Festival di musica sacra

    Festival di musica sacra che richiama cori di alta qualità dal paese e dall\'estero. Oltre 300 cantanti si esibiranno a Rovigno nella chiesa di Sant\'Eufemia al concerto finale del festival che si terrà domenica, 14/10/2018 con inizio alle ore 16.

  • 12.10.2018.

    Musica Sacra festival

    Il Festival internazionale MUSICA SACRA, forte di una tradizione ventennale, per la terza volta approda in Croazia. Durante le tre giornate dell’evento, i cori si esibiranno nelle chiese di Orsera, Rovigno e in altre località dell’Istria, con l’esecuzione dei migliori brani di musica sacra. 

  • 14.10.2018.

    Sveta Marija od zdravlja - Madonna della Salute

    Festività religiosa

  • 14.10.2018.

    Parenzo Triathlon

    Triathlon a distanza media

    Parenzo Triathlon ha luogo nell\'importante città turistica croata che non vive esclusivamente di sole, mare ed impeccabili servizi turistici, ma rivela anche un\'anima tutta sportiva.

    La storica città di Parenzo ha avuto la cortezza di sfruttare la sua ottimale posizione geografica e i collegamenti stradali con le nazioni vicine per svillupare anche un turismo sportivo. Il microclima parentino garantisce giorni soleggiati anche quando nelle cittadine circostanti c\'è maltempo.

    L\'estate, lunga e calda,consente di nuotare senza muta fino ad ottobre.

    Nuotare di fronte alla vecchia città, fare un giro in bicicletta tra i vigneti dell\'entroterra istriano su una pista ciclabile poco impegnativa, correre per il Lungo mare e arrivare a destinazione nel centro della città, renderanno l\'esprienza di ogni singolo partecipante indimenticabile.

    Gli alloggi saranno in grado di soddisfare anche i più esigenti ed il mare pulito e le spiagge con le bandiere blu, Vi istigheranno a passare il Vostro tempo all\'aperto.

    Il Triatlon Klub Swibir che si occupa dell\'organizzazione della gara in collaborazion con l\'Ente per il turismo della città di Parenzo e con l\'Happy Time, è già conosciuto a tutti per aver organizzato gare come Mljet Half International e Krk3atlon , nonché di essersi cimentato nell\'organizzazione di campionati nazionali sia olimpici che di Triathlon Lungo.

    La gara di Parenzo Triathlon si svolge in un\'ottima location, ha delle buone date di svolgimento e condizioni microclimatiche, possiede una bella pista ciclabile senza pretese e la quota di iscrizione è accessibile a tutti i partecipanti.

    Desiderate concludere la Vostra stagione di Triathlon con un\'indimenticabile foto del tramonto sul mare? La gara di Parenzo Triathlon è qui per Voi!

    » www.porectriatlon.com

  • 19.10.2018.

    ETNOFIL(m)

    10˚ Festival internazionale del film etnografico

    Il festival comprende diversi eventi come la proiezione di una selezione di film aventi carattere etnografico e documentario, l’incontro con i loro autori, laboratori di antropologia visiva in collaborazione con il segretariato generale dell’UNESCO competente per il patrimonio culturale immateriale e un programma di intrattenimento con i canti della tradizione.            

  • 20.10.2018.

    9. Festival del terrano e del tartufo

    Giornate del tartufo 2018

    Quando i colori dell’autunno invadono l’Istria, i suoi paesaggi risplendono di centinaia di tonalità di giallo, arancio e rosso.
    Dalla cima della collina, i maestosi colori dell’autunno osservano Motovun-Montona, cittadina medievale che si affaccia sull’omonimo bosco, sul fiume Mirna e sulla sua splendida valle.

    Nel mese di ottobre, qui ha luogo il festival di un giorno con degustazioni di Teran e di tartufo.

    Teran è un’antica varietà istriana che, cento anni fa, ha cominciato a dominare nella penisola istriana e che è stata menzionata per la prima volta 600 anni fa. Il vino istriano, grazie al suo sapore forte e robusto, si adatta bene a prosciutto, formaggio e piatti a base di carne e selvaggina, mentre il suo colore rosso rubino si abbina perfettamente ai colori autunnali dell\'Istria.
    Oltre al Teran, riveste la medesima importanza anche la stella del festival, il tartufo, il tesoro sotterraneo istriano senza il quale l’odierna cucina gourmet sarebbe impensabile.

    Il Festival raduna i produttori di vino Teran istriani che vogliono attribuirgli l\'importanza che merita, mentre l\'esperienza gastronomica è completata dai piatti a base di tartufo, naturalmente, con particolare attenzione a quelli che si abbinano meglio al Teran.

  • 20.10.2018.

    ISAP 2018

    Fiera internazionale del prosciutto crudo

    Dall\'antichità a oggi nell\'offerta gastronomica dell\'Istria il prosciutto tipico istriano è il prodotto più prezioso, di cui esserne fieri. Il prosciutto è riconosciuto e ritenuto come la massima perfezione, gli istriani lo chiamano „vijulin“, vale a dire violino. Si merita questo trattamento reale per il gusto, l’odore, il colore, per la sua giusta morbidezza, ovvero per la freschezza. Il prosciutto istriano vanta il suo posto prestigioso tra i buongustai perchè le regole tradizionali vengono severamente rispettate. In suo onore, ormai tradizionalmente, il Comune di Tinjan organizza la Fiera internazionale del prosciutto ISAP.

    Accanto al programma quotidiano sportivo, culturale e d’intrattenimento, ed alla presentazione di numerosi espositori durante la fiera, saranno organizzate anche numerose degustazioni nonché relazioni professionali.

    » isap.hr

  • 20.10.2018.

    14. giro ciclistico umanitario

  • 20.10.2018.

    Colours of Tennis

    Torneo tennistico di coppie di carattere umanitario

    Vi presentiamo Colours Of Tennis, il secondo torneo tennistico di coppie di carattere umanitario promosso dal Cluster dell’Istria nordoccidentale che si svolgerà a Umago il 20 ottobre 2018.

    Il torneo vedrà riunire molte persone conosciute del mondo dello sport, dello showbiz nonché del business, e tutti i partecipanti, che con l’importo di 100 kune previste per la quota d’iscrizione contribuiranno all\'azione umanitaria, avranno la possibilità di giocare una partita di tennis in doppio a fianco di una di loro.
    Oltre al carattere sportivo-umanitario della manifestazione, vi aspetta pure tanto divertimento, e potete contribuire non solo acquistando le quote d\'iscrizione, ma anche fotografandovi con le celebrità e degustando i vini locali.               

    Le partite di tennis a Cittanova sono in programma il 21 ottobre sui campi da tennis dell\'hotel Aminess Maestral, mentre il giorno successivo è prevista la finale a Umago sui campi dell’Umag Tennis Academy. Per tutti i visitatori e gli appassionati è previsto pure un programma di cornice che accompagnerà il torneo durante e dopo le partite. Vi aspettano il Photo e Food & Wine point, con tanto di musica e tombola.

    » Info

  • 20.10.2018.

    20° anniversario della fondazione del coro da camera “Rubino”

  • 22.10.2018.

    Rassegna di funghi

    Le foreste vicino al villaggio di Draguzeti sono ricche di funghi. Perciò, alla fine di ottobre viene organizzata una mostra di funghi nella Casa Sociale di Draguzeti. Insieme alla mostra di funghi viene organizzata anche un\'escursione a piedi per la rotta pedestre - equestre "Via dei funghi", dopo di che il professore Zdenko Osip è disponibile per tutte le domande.

  • 27.10.2018.

    Giornate dei funghi

    Raccolta dei funghi, sagra e degustazione

    Manifestazione dedicata alla delizia del bosco invernale – il fungo.

    La manifestazione dedicata a tutti gli appassionati di funghi, amanti della natura e delle attività all’aperto, interessati a conoscere il mondo dei funghi e all\'importanza della conservazione dell’ambiente.

    Il sabato è dedicato alle competizioni nella raccolta dei funghi, alla ricerca del fungo più bello e più grande, nel primo pomeriggio programma culturale, pranzo e cena in compagnia e intrattenimento musicale. Domenica dedicata alla preparazione del calderone di funghi e intrattenimento musicale.
    Durante tutto il weekend, gli ospiti avranno la possibilità di visitare l’esposizione micologica e di acquistare prodotti locali come l\'olio extravergine di oliva, vino, miele, funghi, castagne e molti altri prodotti.

  • 27.10.2018.

    Festa del vino novello

    Raduno dei produttori di vino istriano, croato e straniero

    Ogni anno riunisce i migliori produttori di vino istriani, con particolare risalto sui giovani viticoltori per i quali questa  manifestazione rappresenta un buon incoraggiamento per un ulteriore sviluppo e progresso.
    Questo evento si svolge da più di 40 anni fa ed è diventato parte della tradizione e dell\'identità di Sanvincenti.

  • 28.10.2018.

    Rassegna delle acquaviti istriane

    18a rassegna

    La maggior parte dei produttori di grappa secondo il metodo tradizionale, si trovano nell\'Istria settentrionale e centrale. Potrete degustare i loro prodotti ogni anno alla fiera delle grappe caserecce che si tiene nella più piccola città del mondo, Colmo. Molto spesso queste grappe si producono dalle vinacce alle quali vengono aggiunte frequentemente delle piante aromatiche e medicinali o vari tipi di frutta. I tipi più rinomati di grappa sono la cosiddetta \'ruda\' e la \'biska\', ma esistono numerose varianti: al miele, all\'iperico, alle amarene, alla menta, con noci...

  • 03.11.2018.

    Weekend del tartufo

    Giornate del tartufo 2018

    L\'esposizione tradizionale Weekend del tartufo istriano si terrà sabato 03 e domenica 04 novembre a Buzet. Con la sua ricca offerta anche quest\'anno sarà il luogo ideale per trascorrere il weekend.

    Per i visitatori è stata organizzata l\'esposizione del tartufo, la degustazione, l\'acquisto del tartufo e dei prodotti di tartufo e quelli caserecci autoctoni (prosciutto, formaggio, olio di oliva, vino, miele, confetture, marmellate, succhi di frutta, biscotti, pasta fatta in casa, grappa, ecc.)

    Oltre alla promozione, degustazione e vendita, ci saranno anche altre attrazioni: lo show culinario Buzet na pjatu- Pingiuente in piatto (i pasti vengono preparati dai ristoratori di Buzet), la mostra  canina, la piccola scuola di cucina con il chef professionista, musica, angolo giochi per bambini e la corsa Caccia al tartufo che è una combinazione di mountain bike e trekking.

  • 03.11.2018.

    Caccia al tartufo

    Corsa di orientamento e ciclismo

    Nell\'ambito della manifestazione Weekend del tartufo, il club sportivo ricreativo "Alba", organizza sabato, 03.11., la gara Caccia al tartufo, che è una combinazione di corsa di orientamento e ciclismo.

    L\'obiettivo della gara è quello di passare il più veloce possibile attraverso i punti di controllo obbligatori e supplementari. I concorrenti competono in squadre composte da due membri (uomini, donne o misti).

    La corsa copre l\'area di Pinguente mentre la lunghezza del percorso rimane ancora un segreto!

  • 03.11.2018.

    HFS (Federazione fotografica croata) – Il patrimonio di tradizioni nel sentimento internazionale

    Predrag Bosnar HFS

  • 08.11.2018.

    Beverly Strom Bluth

    Mostra individuale

  • 08.11.2018.

    Herbststadl

    Programma di intrattenimento

  • 10.11.2018.

    Martinje - San Martino

  • 11.11.2018.

    Martinja - S. Martino

    Rassegna del vino novello

    Rassegna del vino novello del Pinguentino, degustazione e programma d’intrattenimento

  • 11.11.2018.

    Festa di S. Martino

    Tradizionale festa con offerta gastronomica e programma d\'intrattenimento

  • 14.11.2018.

    Teorema musicale - ciclo di concerti educativi

    Darko Žuk, pianoforte
    Esperienza sonora
    Con la sua tecnica vivace e la capacità di affrontare passaggi difficili con disinvoltura questo pianista singolare mal vedente farà conoscere al pubblico il pianoforte: strumento con il quale riesce a raggiungere anche ciò che molte persone considerano impossibile.

  • 15.11.2018.

    Zdravko Kopas

    Mostra individuale

  • 15.11.2018.

    Shunga - japanska erotska grafika

    Mostra

  • 17.11.2018.

    La notte del teatro

  • 21.11.2018.

    Giornata di San Mauro

    Festa tradizionale religiosa e popolare

  • 23.11.2018.

    Cantiamo e suoniamo in modo tradizionale

    11. rassegna di cantanti di timbro alto e basso e musicanti della Regione istriana

    In onore del defunto membro di spicco, uno dei fondatori del KUD (Società Folcloristica) Barban e un grande amante della musica e della danza popolare, Romano Broskvar, si svolge il Incontro dei cantanti su sottile e grasso e giocatori di strumenti popolari istriani. Organizzato da KUD Barban, fondato nel 1976, il cui presidente Romano è stato per 12 anni, questo incontro è un contributo alla conservazione della cultura e della tradizione di Barbana e dell\'Istria. Un gran numero di cantanti, musicisti e ballerini istriani hanno riconosciuto il significato di questo evento e di anno in anno rispondono volentieri arricchendo l\'incontro con la loro partecipazione e dandogli anno dopo anno una crescente importanza.

  • 23.11.2018.

    Crofish

    Fiera internazionale della pesca

    CROFISH, la Fiera della pesca e attrezzatura per la pesca che si terrà a Parenzo è l\'unica manifestazione del settore che si svolge su territorio della Repubblica di Croazia.

    L’obiettivo della Fiera è di concentrare e presentare in un unico luogo tutti i soggetti economici interessati, che svolgono attività di pesca, maricoltura e pesca sportiva nella Repubblica di Croazia e nelle nazioni vicine, il tutto in un’atmosfera di collaborazione interregionale e internazionale che è un importante fattore nello sviluppo della pesca marittima e della maricoltura.

    L\'associazione degli artigiani di Parenzo, organizzazione specializzata no profit degli artigiani, che in questo momento conta più di 100 artigiani pescatori, investe grandi sforzi nell\'aggiornamento, la promozione e lo sviluppo dell\'economia in generale, soprattutto l’artigianato in cui la pesca ha un posto molto importante. Il corso della Fiera sarà accompagnato da molti avvenimenti, tra i quali lezioni e incontri tra soci – pescatori, attività di avvicinamento ai prodotti della pesca al mercato turistico e all’incremento del consumo nelle scuole e asili. Lo scopo della Fiera è di potenziare il consumo dei prodotti ittici sul territorio, costruire l’infrastruttura per la pesca, promuovere l’attività collaborativa e l’avvicinamento alla pesca, intensificare la produzione e l’export e aumentare la concorrenza tra i pescatori.

    Benvenuti!

  • 24.11.2018.

    10. Rassegna dell\'olio d\'oliva

    Risale al Medioevo questo villaggio pittoresco sui pendii dell\'Istria sud-orientale, situato sulla strada tra Pula - Pola e Labin - Albona. Barban - Barbana vanta una ricca eredità culturale e un altrettanto ricco patrimonio culturale immateriale, tra cui rientra il celebre gioco cavalleresco Trka na Prstenac (il concorrente a cavallo galoppa lungo un tracciato e tenta di infilzare un anello con la sua lancia). Oltre alla cospicua storia, quest’area cela numerose altre curiosità.

    L\'olio d\'oliva, l\'alfa e l\'omega della cucina mediterranea, ha ottenuto un suo festival a Barban – Barbana nel 2009. Vi partecipano esclusivamente produttori di olive dall’area di Barban – Barbana e, oltre alla degustazione degli oli, vengono organizzati anche workshop sulla coltivazione delle olive e sulla produzione dell’olio.

    Il festival di Barban - Barbana, a novembre, merita una visita anche per la mostra di souvenir e oggetti utili e interessanti di legno d\'ulivo, nonché per le opere degli artisti che trovano nell’ulivo una fonte inesauribile di ispirazione.

  • 01.12.2018.

    Advent na sjeveru - Avvento nel nord dell\'Istria

  • 06.12.2018.

    Giornata del Comune di Barbana

    Festa popolare

  • 06.12.2018.

    Avvento Parenzo

    Non perdetevi l\'Avvento più bello in Istria!

    Pattinaggio gratuito, concerti, performance e una ricca offerta gastronomica legata nel parco Matija Gubec.

  • 08.12.2018.

    Mercatino di Natale

    A metà dicembre si terrà la fiera natalizia che avvolgerà Verteneglio in un’atmosfera di festa.

    Accanto alle decorazioni, agli oggetti fatti a mano e alle composizioni con i rami di pino, l’offerta comprenderà anche vini locali, grappe, miele, formaggi, dolciumi e altri prodotti autoctoni già confezionati e pronti per essere regalati.

    Mentre gli adulti saranno intenti negli acquisti e a riscaldarsi con l\'immancabile bicchiere di vin brulé i più piccoli potranno divertirsi allo spettacolo di Babbo Natale.

  • 15.12.2018.

    Lim Bay Challenge: Sunny winter trail

    Vi sentite pronti per due gare in due giorni? Siete stanchi di ripararvi dal freddo tra le quattro mura di casa? Siete liberi nel weekend del 15 e 16 dicembre? Il Sunny winter trail è una gara di due giorni che vi offrirà un assaggio del Mediterraneo quando l\'inverno bussa alla porta.

    Orsera e i dintorni del Canale di Leme sono luoghi ideali per una sfida aperta a tutti. Per i corridori esperti che cercano un vero trail, è disponibile la categoria Sunny, che attraversa i punti panoramici più belli del Canale di Leme e termina al campeggio Portosole. Il percorso, lungo circa 30 km, conduce attraverso un\'interessante combinazione di rocce mediterranee e boschi costieri, regalando un autentico piacere sportivo e visivo.

    La categoria Urban, di 16 km, si svolge il secondo giorno ed è destinata a corridori di trail classici e agli appassionati di corsa su strada. Numerosi sentieri urbani e strade in ghiaia vi porteranno attraverso parchi, campeggi e il Parco delle sculture di Dušan Džamonja; spetta a voi decidere se sarà una corsa veloce o una visita domenicale alle bellezze circostanti.

    Fun&run è immaginata come una corsa ricreativa di 10 km per il primo giorno di trail, destinata a chi vuole passare del tempo nella natura con passeggiate o corsa leggere. È adatta a tutta la famiglia. Per i giovani che stanno entrando nel mondo della corsa, il Kids trail run sarà un\'esperienza completamente nuova che permetterà ai genitori di passare un pomeriggio tranquillo in compagnia dei loro figli stanchi morti.

    La partenza e la fine sono previste nel campeggio Portosole con vincitori per ogni singola categoria e nella gara a tappe, che riassume i risultati raggiunti in entrambi i giorni. La tassa d’iscrizione include il pacchetto di partenza e un pranzo in comune per due giorni, mentre il luogo d’incontro è nel campeggio Portosole.

    Ci vediamo al mare. Quest’anno il letargo non è un\'opzione.

  • 21.12.2018.

    Programma natalizio a Grisignana

    Ricco programma culturale, arrivo di Babbo Natale con i suoi assistenti, spettacoli, apertura della mostra, giro in bici...

  • 21.12.2018.

    Festività a casa della Batana: in tavola e in musica

    Programma musicale, gastronomico e d\'intrattenimento

  • 22.12.2018.

    Concerto di Natale

    Coro femminile Mendule

    Concerto: Canzoni di Natale - Coro femminile Mendule

  • 22.12.2018.

    Svetica trek

    Località: Svetica (Monte Madonna), Sissano
    Tipo di gara: gara trekking

    Lunghezza del percorso:
    Active trail (percorso marcato) 13 km / +100m;
    Challenger cca 25 km / +200m
    Marathon cca 45 km / + 500m


    Attrezzatura obbligatoria:
    - bussola
    - lampada frontale
    - cellulare
    - kit di pronto soccorso + coperta d\'emergenza
    - fischietto
    - mappa (fornito dagli organizzatori)
    - carta di controllo (fornito dagli organizzatori)
    - istruzioni per la gara (fornite dagli organizzatori)

    Mappa: Con la conferma dell\'iscrizione tutti i concorrenti riceveranno la mappa con punti di controllo segnati, le istruzioni stampate e la carta di controllo

    Nota: Durante la gara sarà effettuata la verifica dell\'attrezzatura obbligatoria. Per ogni parte mancante il concorrente verrà penalizzato con l\'aggiunta di tempo.

    » www.srkpuls.hr

  • 26.12.2018.

    4. HoHoHo! run

    Corsa umanitaria

    Gare: 5 km o 10 km

    » Info


  • 31.12.2018.

    Veglione di Capodanno

    Concerto 

    Parenzo offre l\'occasione perfetta per trascorrere uno splendido Capodanno 2019 all\'insegna del divertimento!

Source: www.istra.hr