Eventi

Istria ha una vasta gamma di interessanti eventi durante tutto l'anno.

Informatevi che  festa turistica si svolge nelle vicinanze, che museo ha una nuova mostra museo o quale evento gastronomico inizierà presto.

Fate un giro di una mostra, godetevi gli festeggiamenti e trascurerete di sicuro una vacanza di qualità.

Previsioni meteo

  • 21.01.2018.
    8°C
    4°C
  • 22.01.
    8°C | 2°C
  • 23.01.
    11°C | 3°C
  • 24.01.
    11°C | 2°C

Notizie

Lo Slow Bike (18 km di lunghezza) è aperto per i visitatori di tutte le età ed è particolarmente interessante per le famiglie con bambini. Ha inizio dal lungomare di Orsera e passa attraverso il bosco di Kontija con la sosta sopra le grotte dei pirati sulle pendici del Canale di Lemme con splendide viste sulla baia.

Questa è un\'opportunità per fare una piacevole passeggiata in compagnia attraverso il bosco Kontija e fare delle foto dal belvedere che offre una vista unica sul Canale di Lemme. Per tutti i partecipanti alla gara è organizzato il pranzo presso la casa di caccia situata nel bosco protetto di Kontija.

Al termine della gara si svolgerà l\'estrazione dei premi con un\'attraente bike show acrobatico che  include delle acrobazie sulle bici BMX con vari ostacoli e salti. Lo spettacolo sarà sicuramente un\'esperienza indimenticabile per tutti i visitatori.

www.infovrsar.com

  • 13.01.2018.

    Archaeolim

    Mostra

  • 17.01.2018.

    Carnevale a Cerovlje

    Parata carnecialesca e ballo in maschera

    Il carnevale più grande e allegro dell\'Istria centrale! Partecipano gruppi mascherati provenienti da tutto il comune di Cerovlje e tanti altri ancora. Come vuole la tradizione viene organizzato la domenica prima del martedì grasso quando viene bruciato il colpevole. Il carnevale per i bambini è previsto per sabato. L\'evento prosegue martedì e termina mercoledì con il rogo per il colpevole, con l\'immancabile lettura divertente della sentenza.

  • 26.01.2018.

    Notte dei musei

    La Notte dei musei si terrà venerdì 26 gennaio dalle ore 18-01. Siete invitati a partecipare ai numerosi programmi nei musei e istituzioni croate.
    La Notte dei musei è un evento tradizionale organizzato dall\'Associazione dei musei croati in cui partecipano musei e gallerie dell\'intero stato.

    L\'ingresso nei musei è gratuito e vengono organizzati vari programmi (aperture di mostre, concerti, spettacoli, promozioni, guide appositamente progettate, distribuzione gratuita o vendita a prezzi promozionali delle pubblicazioni e souvenir, ecc.)

  • 26.01.2018.

    Notte dei musei

    La Notte dei musei si terrà venerdì 26 gennaio dalle ore 18-01. Siete invitati a partecipare ai numerosi programmi nei musei e istituzioni croate.
    La Notte dei musei è un evento tradizionale organizzato dall\'Associazione dei musei croati in cui partecipano musei e gallerie dell\'intero stato.

    L\'ingresso nei musei è gratuito e vengono organizzati vari programmi (aperture di mostre, concerti, spettacoli, promozioni, guide appositamente progettate, distribuzione gratuita o vendita a prezzi promozionali delle pubblicazioni e souvenir, ecc.)

  • 26.01.2018.

    Notte dei Musei 2018

    Programma Notte dei Musei 2018
    18:00-23:00 
    Cultusport – Patrimonio sportivo di Rovigno, raccolta di oggetti museali

    20:00-20:45
    Presentazione del catalogo: Dario Sošić, Esposizione permanente della Collezione di arte contemporanea

    21:00-21:45
    Conferenza: Damir Matošević, Nuove tecnologie e ricerca archeologica a Rovigno

    18:00-23:00
    Mostra: Devozione - Oggetti di pietà popolare di Rovigno 
  • 26.01.2018.

    Notte dei musei

    La Notte dei musei si terrà il 26 gennaio dalle ore 18 alle 01. Siete invitati a partecipare ai numerosi programmi nei musei e istituzioni croate.
    La Notte dei musei è un evento tradizionale organizzato dall\'Associazione dei musei croati in cui partecipano musei e gallerie dell\'intero stato.

    L\'ingresso nei musei è gratuito e vengono organizzati vari programmi (aperture di mostre, concerti, spettacoli, promozioni, guide appositamente progettate, distribuzione gratuita o vendita a prezzi promozionali delle pubblicazioni e souvenir, ecc.)

  • 26.01.2018.

    Josip Diminić: Povratak korijenima

    Mostra personale di disegni

  • 27.01.2018.

    Tijara Sposa news

    Festival istriano dei matrimoni

  • 27.01.2018.

    Carnevale a Labin

    Consegna delle chiavi della città e sfilata in maschera per bambini

  • 28.01.2018.

    Campionato istriano invernale di corsa

    13a stagione del campionato invernale

    Si tratta di una manifestazione alla quale ogni inverno aderisce un numero crescente di partecipanti provenienti dall\'Istria e oltre, dai principianti ai dilettanti e professionisti, dove l\'idea di base è quella di promuovere uno stile di vita sano.

    La quota d\'iscrizione è di 120,00 kune e viene pagata al ritiro del pettorale il quale è valido per tutte le gare. I percorsi saranno di profili diversi, evidenziati in modo adatto, dalla lunghezza variabile da 6 km a 9 km.

    Campionato istriano invernale di corsa 2017/18
    1. round: 05.11.2017. Medulin
    2. round: 19.11.2017. Vodnjan-Dignano
    3. round: 03.12.2017. Pazin
    4. round: 10.12.2017. Pula-Pola
    5. round: 14.01.2018. Sv.Petar u šumi
    6. round: 28.01.2018. Rabac
    7. round: 11.02.2018. Tupljak (Pićan)
    8. round: 25.02.2018. Umag-Umago
    9. round: 04.03.2018. Poreč-Parenzo

  • 02.02.2018.

    4 + 4 = 8

    Performans di danza

    Ivana Vojnić Vratarić & Marko Grbac Knapić

  • 03.02.2018.

    Carnevale a Pola

    Sfilata di Carnevale

    Se per un attimo desiderate diventare qualcun altro, il carnevale di Pola è il posto giusto per voi. Tradizionalmente, il carnevale si svolge prima dell\'inizio della Quaresima e verso la metà di gennaio le maschere si prendono le chiavi della Città dal sindaco. Promettono di tutto, comportamento tipico delle maschere, e spesso reagiscono agli attuali temi ed eventi.

    Il momento più interessante del carnevale è il corteo delle maschere, quando centinaia di maschere sfilano lungo la città. Nel 2017, Pola è stata visitata da più di 600 maschere provenienti da varie città della Croazia, nonché della Slovenia, che hanno intrattenuto i polesani ed i turisti.
    Secondo il programma, il raduno dei gruppi mascherati avrà luogo in mattinata a Karolina, da dove alle ore 11.30 partiranno verso l`Arena, per la prima presentazione delle maschere. Il corteo mascherato s\'indirizzerà verso la piazza Port\'Aurea dove sarà organizzata la presentazione principale dei gruppi mascherati, dopo la quale le maschere continueranno lungo la Via Sergi e Via Kandler fino a Karolina.

    A tutti i partecipanti del Carnevale verrà offerto un pranzo a Karolina, dopodiché, alle ore 15 inizierà il gran ballo in maschera, il programma d`intrattenimento con Mauro Staraj & La Banda (in caso di pioggia, avrà luogo nel Circolo di Pola).

    Il 17 gennaio 2018, nel palazzo comunale, le maschere si prenderanno le chiavi della Città di Pola, dopodiché come sovrani della città al Veli Vrh vicino al semaforo, presenteranno il Pust (fantoccio di paglia con sembianze umane), che tradizionalmente sarà bruciato il 13 febbraio. Questo evento sarà seguito da un programma d\'intrattenimento.

  • 03.02.2018.

    Compressport Istratrek

    Gara di trekking

    Categorie:
    Ultra cca 45 km / +1.550 m
    Challenger cca 26 km / +1.050 m
    Light cca 13 km / +550 m

    Briefing per la gara: sabato 03.02.2018.
    08:50 Ultra
    09:50 Challenger & Light

    Iscrizione alla gara: esclusivamente tramite on-line Stotinka.hr
    Termine ultimo per l\'iscrizione: 25.01.2018.

    Tutte le informazioni relative alla gara sono pubblicate sul sito
    » www.istratrek.srk-alba.hr

    Vi aspettiamo a febbraio, in bocca al lupo!

  • 04.02.2018.

    BLIK: Campionato boulder dell\'Istria e Quarnero

    Arrampicata sportiva su parete artificiale

     » FB_BLIK

  • 10.02.2018.

    K.I.T.A. Avventure di trekking del Quarnaro e dell’Istria

    Gara di trekking

  • 10.02.2018.

    Tradizionale sfilata mascherata albonese

    Ballo mascherato e rogo per messer Carnevale

    Un proverbio croato dice che il riso sia la migliore medicina. E allora godetevi una festa pazza e indimenticabile con la locale compagnia carnevalesca più divertente, “Labinjonska kompanija – domoća folšarija”, la Falseria, e i suoi ospiti. Dopo aver preso in consegna le chiavi della città alla fine di gennaio, il 10 febbraio la compagnia farà da guida alle maschere partecipanti alla Sfilata di Labin, che sarà seguita da un ballo in maschera e la condanna al rogo di Messer Carnevale. I balli in maschera, con una musica gioiosa e scherzosa e le pazzie, si tengono in tutta l’area di Labin e dell’Istria, come pure nel Quarnero, dove i gruppi mascherati si visitano a vicenda. I festeggiamenti carnevaleschi termineranno il martedì grasso con il Ballo in maschera per bambini.

  • 10.02.2018.

    2. Giornate delle delizie di miele dell\'Istria centrale

  • 11.02.2018.

    Carnevale a Pinguente

    Grande sfilata in maschera

    Il carnevale e tutti gli eventi che ne fanno parte sono sempre più vicini anche quest’anno. L’evento centrale a Pinguente sarà sicuramente il grande corteo mascherato che vedrà la partecipazione di circa mille maschere e decine di carri allegorici dell’area di Pinguente e dei paesi vicini…

  • 11.02.2018.

    Campionato istriano invernale di corsa

    13a stagione del campionato invernale

    Si tratta di una manifestazione alla quale ogni inverno aderisce un numero crescente di partecipanti provenienti dall\'Istria e oltre, dai principianti ai dilettanti e professionisti, dove l\'idea di base è quella di promuovere uno stile di vita sano.

    La quota d\'iscrizione è di 120,00 kune e viene pagata al ritiro del pettorale il quale è valido per tutte le gare. I percorsi saranno di profili diversi, evidenziati in modo adatto, dalla lunghezza variabile da 6 km a 9 km.

    Campionato istriano invernale di corsa 2017/18
    1. round: 05.11.2017. Medulin
    2. round: 19.11.2017. Vodnjan-Dignano
    3. round: 03.12.2017. Pazin
    4. round: 10.12.2017. Pula-Pola
    5. round: 14.01.2018. Sv.Petar u šumi
    6. round: 28.01.2018. Rabac
    7. round: 11.02.2018. Tupljak (Pićan)
    8. round: 25.02.2018. Umag-Umago
    9. round: 04.03.2018. Poreč-Parenzo

  • 13.02.2018.

    Carnevale a Labin

    Festa in maschera per bambini

  • 13.02.2018.

    Carnevale di Pola

    Messa al rogo del fantoccio di Carnevale

  • 14.02.2018.

    Giornate dei molluschi

    Offerta gastronomica nei ristoranti

    Gli amanti della buona cucina avranno la possibilità di gustare deliziose specialità di mare in occasione delle Giornate dei molluschi che avranno luogo sul territorio dell\'Istria nordoccidentale.

    I ristoranti dell\'area offriranno fantasiosi menù a base di molluschi, a prezzi accessibili! Alle prelibatezze culinarie si uniranno poi eccellenti vini e oli d\'oliva locali, per i quali questi territori sono ben noti.

    I fondali marini puliti conferiscono un sapore del tutto particolare ai molluschi istriani (capesante, cozze, tartufi di mare, mussoli, canestrelli e ostriche). La tradizione di pesca e coltura dei molluschi risale ancora all\'antichità. Le capesante, in particolare, vengono pescate in mare perlopiù lungo la costa occidentale dell\'Istria, vicino a corsi d\'acqua dolce, soprattutto in prossimità della foce del fiume Quieto, noto per le varietà più pregiate. 

    Scoprite i speciali menù in programma, nonché i ristoranti in cui chef di alto livello si cimenteranno per voi nella creazione di innovative esperienze culinarie.

  • 17.02.2018.

    Choco & wine fest

    6° festival del cioccolato e del vino

    Tutti i golosi amanti del cioccolato, alla costante ricerca di novità nel dolce mondo di profumi e sapori che regala questa prelibatezza, sono invitati al Choco & Wine fest.
    Una manifestazione nel corso della quale i visitatori avranno l\'occasione di scoprire nuovi modi di combinare il cioccolato e il vino.

    La 6° edizione del Choco & Wine Festival apre le sue porte sabato 17 febbraio nel tendone sulla piazza principale a Verteneglio.
    Durante la giornata avrete la possibilità di assistere a presentazioni, choco show, degustazioni di cioccolato, vino e prodotti al cioccolato.

    Per gli appassionati di sport, sabato si terrà la corsa Brtonigla Adventure Trek con un assaggio di mare e di sale!

  • 17.02.2018.

    Petar Grašo & Night Express

    Concerto

  • 17.02.2018.

    Brtonigla adventure trekk

    Gara di trekking

    I primi segni d\'inverno hanno già bussato alle nostre porte e la maggior parte del continente è intrappolato nel ghiaccio e nella neve, ma noi vi invitiamo al 6. Choco & wine Fest e alla gara Brtonigla Adventure Trekk nella pittoresca cittàdina istriana di Verteneglio!

    Scoprite i tesori nascosti dell\'Istria centrale! Godetevi il paesaggio intorno al fiume Quieto, correte tra i boschi, ricchi vigneti ed uliveti, camminate su per le colline ed scoprite piccoli paesi medievali che offrono una vista indimenticabile dal monte Učka fino al mare Adriatico!

    Una gara di trekking è un gara trail run con elementi di orientamento ed è molto popolare in Croazia ed in Slovenia. La configurazione del terreno è uguale alla gara trail run con l’unica differenza che qui la pista non è segnalata. Sulla mappa sono segnalati solo i punti di controllo. Il concorrente riceve la mappa con i punti di controllo e decide da solo quale percorso scegliere per raggiungerli nel più breve tempo possibile.

    Categorie:
    Ultra 50 km
    Challenger 25 km
    Light 11 km

    » Information & registration (Inglese)

  • 18.02.2018.

    Laguna Poreč Grand Prix

    Gara ciclistica internazionale

    Il Gran prix Laguna Poreč è una gara di un giorno del calendario mondiale dell’Unione ciclistica internazionale UCI (Union Cycliste international), aperta ai ciclisti per le categorie Maschi Elite e U-23, cioè per le squadre UCI Kontinental, le squadre nazionali e le squadre e i club regionali.

  • 21.02.2018.

    Promohotel

    Fiera internazionale della gastronomia, bevande e di attrezzatura per il turismo     

  • 23.02.2018.

    Giornate del miele

    13˚ mostra internazionale e simposio scientifico

    La scelta di un determinato apicoltore, ovvero di un produttore di miele, è come quella del nostro bar e del caffè preferiti: una volta scelti non si cambiano più. L’imperatrice Maria Teresa fece dell’apicoltura un’attività agevolata. "...Affinché l’apicoltura diventi comune tra il popolo, viene esentata per sempre dal pagamento di qualsiasi imposta o dazio... " c’è scritto nella Patente d’apicoltura del 1775.

    Un cucchiaio stracolmo di salute

    Miele d’acacia: miglior rimedio contro lo stress. Millefiori: è difficile enumerarne i pregi, basti dire che è fonte di eccezionale vitalità per le persone un po’ più in là con gli anni. Miele di castagno: il suo sapore amarognolo contrasta un po’ il proverbio “dolce come il miele”, ma è un ottimo rimedio per i problemi di digestione e altri disturbi... Il miele è sano! È una constatazione inconfutabile. Quanto sia sano lo stiamo ancora scoprendo, ma possiamo dire con certezza e senza bisogno di comprovarlo, che il miele è saporito, che è il dolcificante della vita, buono oggi come lo fu la prima volta che l’uomo infilò la mano in un alveare (come gli sarà venuto in mente?). Il miele istriano è di eccezionale qualita`, ma ce n’è poco, tanto quanta è la vegetazione. Per produrne di più gli apicoltori traslocano gli alveari in altre zone, distanti a volte anche qualche centinaio di chilometri: è parte integrante dell’apicoltura.

    Lunga è la strada per ottenere il miele

    In Istria tutto ha inizio ad aprile, con la raccolta del miele da frutta e di quello di tarassico che vengono estratti fino a maggio. Poi iniziano i trasferimenti di alveari e apicoltori, veri nomadi, alla ricerca di acace che permettono di produrre un miele di alta qualità e molto saporito. Durante questo periodo le api raccolgono pure il nettare di salvia. Per l’episodio successivo arriviamo a giugno, tempo in cui ci si trasferisce lì dove ci sono i castagni, in quest’ultimo tempo fonte incerta e modesta di miele. In Istria inizia l’epoca spoglia di pascoli, che spinge gli apicoltori a cercare fiori ricchi di nettare nelle aree montane del Gorski kotar, del Kordun e della Lika, ponendo in risalto il loro carattere nomade che li spinge a percorrere diverse centinaia di chilometri ogni settimana per qualche chilo di miele. Verso la metà di settembre le api fanno ritorno a casa, per concentrarsi sull’erica e su altre piante da fiore. Per coloro che incontrano per la prima volta i termini tipici dell’apicoltura, la smielatura è il procedimento di estrazione del miele dai favi, dall’alveare. Ecco che dopo l’ultima smielatura gli apicoltori preparano le loro amate api per lo svernamento, lasciando loro miele a sufficienza per nutrirsi durante la stagione fredda: quindici chili circa in ogni alveare.

  • 24.02.2018.

    Ucvirkenfest

    17. festival dei ciccioli

  • 24.02.2018.

    Noćna mora - Incubo notturno

    Gara di trekking

    Inizio: 18 h
    Lunghezza: 15/20 km

  • 25.02.2018.

    Campionato istriano invernale di corsa

    13a stagione del campionato invernale

    Si tratta di una manifestazione alla quale ogni inverno aderisce un numero crescente di partecipanti provenienti dall\'Istria e oltre, dai principianti ai dilettanti e professionisti, dove l\'idea di base è quella di promuovere uno stile di vita sano.

    La quota d\'iscrizione è di 120,00 kune e viene pagata al ritiro del pettorale il quale è valido per tutte le gare. I percorsi saranno di profili diversi, evidenziati in modo adatto, dalla lunghezza variabile da 6 km a 9 km.

    Campionato istriano invernale di corsa 2017/18
    1. round: 05.11.2017. Medulin
    2. round: 19.11.2017. Vodnjan-Dignano
    3. round: 03.12.2017. Pazin
    4. round: 10.12.2017. Pula-Pola
    5. round: 14.01.2018. Sv.Petar u šumi
    6. round: 28.01.2018. Rabac
    7. round: 11.02.2018. Tupljak (Pićan)
    8. round: 25.02.2018. Umag-Umago
    9. round: 04.03.2018. Poreč-Parenzo

  • 28.02.2018.

    Trofeo di Umago

    Gara ciclistica internazionale

    Il trofeo di Umago è una gara di un giorno del calendario mondiale dell’Unione ciclistica internazionale UCI (Union Cycliste international), aperta ai ciclisti per le categorie Maschi Elite e U-23, cioè per le squadre UCI Kontinental, le squadre nazionali e le squadre e i club regionali.
    Alla gara, dalla durata di 160 km, parteciperanno 34 squadre provenienti da 15 paesi dell’Europa. Si prevede la partecipazione dei migliori ciclisti di Austria, Svizzera, Repubblica Ceca, Ungheria, Russia, Polonia, Australia, Canada, Nigeria e molti altri paesi ancora.

  • 02.03.2018.

    S klobasicom u Europu - Con la salsiccia in Europa

    6. rassegna internazionale della salsiccia

    Venerdì 2 marzo 2018
    19.00 Party di benvenuto per gli ospiti e i partner

    Sabato 3 marzo 2018
    10.30 Inaugurazione della fiera e assegnazione dei premi per le migliori salsicce
    11.00 - 22.00 Programma d’intrattenimento per l’intera giornata sulla piazza e nella sala della fiera
    15.00 Manifestazione gastronomica 2018
    Salsicce e Terrano: Preparazione di 1000 salsicce istriane con l\'aiuto degli ospiti e dei partner
    17.00 V Campionato mondiale di insaccatura delle salsicce sulla beka
    19.00 Finale della manifestazione gastronomica
    Salsicce e Terrano: degustazione di Terrano e salsicce
    21.00 Programma d’intrattenimento presso la tenda sulla piazza

    Domenica 4 marzo 2018
    10.00 - 20.00 Apertura della fiera
    11.00 Programma d’intrattenimento per l’intera giornata sulla piazza e nella sala di fiera
    12.30 Gastro show dei partner della fiera
    18.00 Presentazione dei premi della fiera
    19.00 Programma d’intrattenimento presso la tenda sulla piazza


    Campionato mondiale di insaccatura delle salsicce sulla beka
    L\'antico modo istriano di insaccare le salsicce, che risale a un periodo in cui la carne veniva tagliata con un coltello invece di essere macinata con un tritacarne, è la cosiddetta "insaccatura sulla beka". In questo caso, la beka è una frusta di salice appena tagliato, la stessa che viene adoperata per legare le viti nella vigna o per intrecciare i cesti.

    La beka veniva utilizzata per modellare una sorta di cappio o mezza luna; l\'inizio del budello del maiale veniva quindi stretto su questa forma arrotondata e il ripieno di carne veniva inserito nel budello a mano. Nel desiderio di far rivivere questa antica arte, strettamente legata alla tradizione della produzione delle salsicce in Istria, la fiera di San Pietro a Selve, è arricchita da una competizione affascinante e divertente alla quale partecipano numerosi concorrenti provenienti dall’Istria e non solo.

    Il campionato si svolge in due fasi: il primo giorno della fiera, tutti i concorrenti registrati affrontano i turni di qualificazione, mentre le finali si svolgono il secondo giorno, nel pomeriggio. Ogni concorrente, sia nelle qualificazioni, sia nelle finali, ha a disposizione 2 kg di composto di carne, 5 m di budello di maiale, una frusta di salice chiamata beka e 20 minuti di tempo, durante i quali deve riempire e modellare il maggior numero di salsicce possibile; i punti vengono assegnati per la velocità, per i budelli senza sacche d\'aria o cavità, per l\'aspetto esteriore delle salsicce e per il loro peso totale.

    Il Campionato mondiale di insaccatura di salsicce sulla beka si tiene dal 2014 durante la fiera Con la salsiccia in Europa. Il titolo di campionessa, nel 2014 e anche nel 2015, è andato a Martina Andrijanić Bazo di Bukovlje, non lontano da Slavonski Brod.

  • 03.03.2018.

    ITF Istarska rivijera - Riviera istriana

    Ciclo di tornei di tennis

    Nel mese di marzo, sulla costa occidentale dell\'Istria si tengono le partite di tennis della Riviera istriana. I tornei Croatia F4 Futures iniziano a Rovigno, continuano a Parenzo e poi a Umago e Abbazzia. Poiché il Croatia Futures appartiene alla Federazione internazionale di tennis ITF, i giovani tennisti hanno l\'occasione di misurare le loro forze con una forte concorrenza europea e acquisire le prime esperienze professionali guadagnando punti per la graduatoria ATP.

    L\'importanza del Croatia Futures sta anche nel fatto che proprio a questi tornei, organizzati sulla Riviera istriana, hanno avuto inizio le carriere di Goran Ivanišević, Boris Becker, Thomas Muster, Goran Prpić, Cedric Pioline, Magnus Gustafsson, Niklas Kulti, Peter Korda, Bohdan Ulihrach, Dominik Hrbaty e molti altri tennisti oggi eccellenti e famosi.

    » www.istrafutures.com

  • 03.03.2018.

    16. Trofeo Poreč

    Gara internazionale di ciclismo

    Competizione di un solo giorno del calendario internazionale UCI classificata come 1.2, alla quale possono partecipare squadre professionistiche, rappresentative nazionali, rappresentative regionali e club. La competizione si svolge nell’area di Parenzo, Torre-Abrega e Castellier-S. Domenica e fa punteggio per EuropeTour.

  • 04.03.2018.

    Campionato istriano invernale di corsa

    Finale della 13a stagione del campionato invernale

    Si tratta di una manifestazione alla quale ogni inverno aderisce un numero crescente di partecipanti provenienti dall\'Istria e oltre, dai principianti ai dilettanti e professionisti, dove l\'idea di base è quella di promuovere uno stile di vita sano.

    La quota d\'iscrizione è di 120,00 kune e viene pagata al ritiro del pettorale il quale è valido per tutte le gare. I percorsi saranno di profili diversi, evidenziati in modo adatto, dalla lunghezza variabile da 6 km a 9 km.

    Campionato istriano invernale di corsa 2017/18
    1. round: 05.11.2017. Medulin
    2. round: 19.11.2017. Vodnjan-Dignano
    3. round: 03.12.2017. Pazin
    4. round: 10.12.2017. Pula-Pola
    5. round: 14.01.2018. Sv.Petar u šumi
    6. round: 28.01.2018. Rabac
    7. round: 11.02.2018. Tupljak (Pićan)
    8. round: 25.02.2018. Umag-Umago
    9. round: 04.03.2018. Poreč-Parenzo

  • 05.03.2018.

    MTB lega invernale Istria e Quarnero

    Gara MTB

  • 08.03.2018.

    Istarsko proljeće - Primavera istriana

    15. gara internazionale ciclistica a tappe (UCI 2.2)

    Competizione del calendario internazionale UCI classificata come 2.2, che fa seguito alla competizione della Jadranska magistrala di cui si è svolta la 46a edizione. A essa possono partecipare squadre professionistiche, rappresentative nazionali, rappresentative regionali e club. Competizione a tappe composta da un prologo e da 3 tappe, valevole come prova del circuito UCI Europe Tour. Il prologo si corre a Umago, le partenze delle tappe sono a Parenzo, Orsera e Pisino, i traguardi sono ad Albona, Montona e Umago.

  • 10.03.2018.

    Ivan Zak & Begini

    Concerto

  • 11.03.2018.

    Maratona di Brioni

    Maratonina e gara sui 10 km

    Informzioni sulla gara:
    Percorso 21 km
    Percorso 10 km

    Inizio:
    10:00

    » Info

  • 17.03.2018.

    Noćna mora - Incubo notturno

    Gara di trekking

    Inizio: 18 h
    Lunghezza: 15/20 km

  • 17.03.2018.

    Laguna Poreč Istria Race

    Gara ciclistica cadetti (U17)

    I percorsi ciclistici che si snodano tra i bellissimi paesaggi istriani sono ideali per i ciclisti professionisti e per misurare la propria velocità in questo sport su 2 ruote.

  • 17.03.2018.

    BLIK: Campionato boulder dell\'Istria e Quarnero

    Arrampicata sportiva su parete artificiale

     » FB_BLIK

  • 17.03.2018.

    Alen Vitasović

    Concerto

  • 18.03.2018.

    Pazinčica Clearwater Revival

    Gara combinata di velocità (ciclismo, corsa)

  • 18.03.2018.

    Maratona MTB

  • 21.03.2018.

    Giornate dell\'asparago istriano

    Manifestazione gastronomica dedicata agli asparagi

    L\' undicesima edizione delle “Giornate dell’asparago istriano”, che si protrarrà da marzo a maggio, costituirà un\'eccellente occasione per i veri appassionati di quest’alimento per gustare specialità fantasiose, saporite e profumate, preparate con il tipico asparago selvatico: dai classici come le frittate, le zuppe, la pasta fatta in casa e i risotti, alle originali combinazioni con la carne e il pesce o addirittura squisiti dessert.

    Tra i prodotti selvatici più apprezzati dell’Istria, gli asparagi vengono raccolti tra metà marzo e fine aprile. Per trovarli occorre armarsi di grande pazienza, aguzzare la vista ed essere pronti a qualche graffio dal momento che queste piante prediligono soprattutto i luoghi poco accessibili, come i cespugli pieni di spine.

    Alimento, medicina, afrodisiaco ...Non c\'è da stupirsi che abbiamo dedicato un\'intera manifestazione a questa incredibile pianta.
    A tutti gli appassionati dell\'asparago: non perdetevi le Giornate dell’asparago istriano!

    » Giornate dell\'asparago istriano

  • 23.03.2018.

    14. Salsa latina istriana

    Workshop gratuiti

    Salsa, bachata, kizomba, zouk, cha cha, west coast swing, tango..

    * International instructors...
    www.salsalatinaistriana.com

  • 23.03.2018.

    Saluto alla primavera

    Camminata notturna a Skitača

    In occasione dell’arrivo della primavera, l’Associazione alpinistica “Skitaci” di Labin organizza l\'undicesima edizione della tradizionale escursione a Skitača (Schitazza), un abitato situato nel punto più meridionale della penisola di Labin con una delle quote più alte nell’area di Labin. I partecipanti devono presentarsi venerdì 23 marzo alle ore 20 nella piazza principale del centro storico di Labin. Il percorso conduce attraverso Gondolići e lungo il Sentiero alpinistico di Labin alla vetta Oštri (531 m). Da quest’ultima il sentiero scende vicino alla chiesa di San Matteo verso Skitača, dove l’arrivo è previsto attorno a mezzanotte. Il percorso è poco esigente dal punto di vista tecnico, mentre dal punto di vista della preparazione fisica è di media difficoltà. È obbligatorio avere una lampada frontale e l’attrezzatura alpinistica standard.

  • 24.03.2018.

    Laguna Poreč mezza maratona

    Family Run & Fun Run & Mezza Maratona

    Abbiamo ideato nuove esperienze dedicate a tutti gli appassionati di corsa! Quando la natura inizia a risvegliarsi e quando, dopo il lungo inverno, i primi raggi del sole illuminano le onde del mare e le punte dei pini lungo la costa adriatica, noi vi aspettiamo nella storica città di Parenzo in Istria, con nuove gare e nuovi percorsi!

    Tutti i corridori partecipanti alla mezza maratona o alle gare più brevi alloggeranno, assieme ai loro sostenitori, nel Zelena Laguna resort, famosa meta turistica nei pressi di Parenzo.

    La gara Laguna Poreč consiste in un percorso lungo 7 km sul quale si svolgono 3 diverse gare. 

    Tipologie di gara:

    FAMILY RUN - 7 km
    Il percorso di 7 km per grandi e piccini vi porterà dal Campeggio Zelena Laguna attraverso il campeggio di Bijela Uvala in direzione Fontane e poi indietro al Resort Zelena Laguna.

    FUN RUN - 14 km
    Divertitevi correndo lungo il percorso di 14 km pensato per tutta la famiglia.

    MEZZA MARATONA - 21km
    Tutti i mezzi maratoneti si divertiranno sul percorso della Laguna Poreč half marathon sostenuti dai loro più fedeli fan lungo il percorso. Il tempo massimo per concludere la gara è di tre ore.

  • 25.03.2018.

    Pinza istriana cotta sottocampana

    Ritorno delle tradizioni pasquali

    Alla fine di marzo, lo spirito di Pasqua raggiungerà Žminj-Gimino, un piccolo e pittoresco villaggio nell’Istria centrale, in cui si terrà un evento dedicato alla pinza, il pane dolce istriano tipico della Pasqua. La manifestazione ci riporterà a non molto tempo fa, quando l\'usanza di cuocere la pinza aveva un ruolo molto importante durante il periodo pasquale, mentre tutti i visitatori potranno ammirare e assaggiare ciò che la gente mangiava per la colazione di Pasqua.

    Laboriose casalinghe provenienti da tutta l\'Istria presenteranno il pane dolce e i dolci per la degustazione. Ci mostreranno come, una volta, la pinza veniva impastata e infornata, e condivideranno le loro ricette. Un tempo la pinza veniva preparata in ogni famiglia durante la Pasqua.

    Era uno dei pochi piatti dolci sulle modeste tavole di molte famiglie. Le donne solevano impastare questo pane dolce con l’uvetta il giorno prima della Pasqua, per far crescere la pasta fino alla dimensione desiderata, e poi cuocerla in grandi forni a legna. A differenza del pane, nella pinza vengono aggiunti lo zucchero, le uova e l’immancabile uvetta. Alla fine, la parte superiore del pane viene incisa a forma di croce e decorata con foglie di ulivo.

    Tuttavia, non è solo la pinza a caratterizzare la tradizione pasquale in Istria. Le Jajarice erano quelle che venivano infornate per i bambini in questo giorno di festa. Si tratta di trecce di pane sulla cui parte superiore viene inserito un uovo sodo. I bambini erano sempre particolarmente eccitati per questo regalo, che ricevevano da ogni membro della famiglia, insieme a un uovo dipinto, in occasione del pranzo.

  • 25.03.2018.

    K.I.T.A. Avventure di trekking del Quarnaro e dell’Istria

    Gara di trekking

  • 28.03.2018.

    La forza dei bambini in movimento

    Torneo internazionale di sport per bambini

    Si tratta di un torneo giovanile di calcio e pallamano per bambini e ragazzi dai 9 ai 17 anni. Al torneo partecipano 250 squadre con oltre 3500 giovani atleti provenienti da tanti paesi d’Europa e del mondo.

  • 31.03.2018.

    Festival delle klape istriane

  • 31.03.2018.

    Pasqua a Pola

    Celebrazione della Pasqua e programma d\'intrattenimento

    10:00 - 13:00
    Mercato
    Frittata pasquale e programma musicale 

  • 31.03.2018.

    Pasqua a Fasana

    Programma d"intrattenimento per le festività Pasquali

  • 31.03.2018.

    Pasqua a Rovigno

    Celebrazione della Pasqua e programma d\'intrattenimento

    Come da tradizione, a Rovigno la Pasqua si festeggia con un programma di tre giorni. In questo modo tanto i rovignesi, quanto i loro ospiti potranno gustare le delizie che le nostre nonne erano solite preparare per la Santa Pasqua. E non mancherà naturalmente la distribuzione degli ovetti variopinti e di quelli di cioccolato. Le festività pasquali saranno arricchite anche da un programma d\'intrattenimento.

  • 01.04.2018.

    Colazione pasquale in riva

    Intrattenimento con i piatti tradizionali pasquali

    Non perdetevi la tradizionale colazione di Pasqua e le specialità dell’area di Labin. Trascorrerete i giorni primaverili sulla costa di Rabac coperta di fiori e ricca di passeggiate turistiche a tema assaggiando il prosciutto cotto, le uova sode e la pinza.

  • 01.04.2018.

    Rapsodia gastronomica primaverile a Labin

    Giornate dell’asparago e della seppia

    L’asparago o ‘šparoga’, se vogliamo chiamarlo con uno dei nomi utilizzati in Istria, è il re dei boschi e delle macchie istriani nonché l’ingrediente principale dei menù primaverili: dalla frittata classica e dalle delizie di carne tradizionali, quale il prosciutto istriano con pasta casereccia, i cosiddetti pljukanci o fusi, agli snack moderni - i muffin agli asparagi. Le seppie dell’Adriatico si pescano alla fine dell’inverno e all’inizio della primavera lungo la costa rocciosa, mentre la specialità più conosciuta è il risotto al nero di seppia.

  • 02.04.2018.

    Rassegna dei vini Gračišće

    La rassegna dei vini dell\'Istria centrale si terrà tradizionalmente il Lunedì di Pasqua. Nel giorno in cui le strade della cittadina medievale vengono trasformate in una grande osteria a cielo aperto, i visitatori potranno degustare i vini nella parte vecchia della cittadina in 18 cantine a partire dalle ore 11, quando si apre la rassegna, fino alle ore 19 quando si chiudono le cantine.

    La cerimonia di premiazione si terrà il giorno della manifestazione in piazza a Gallignana.

  • 06.04.2018.

    100 miglia dell\'Istria: red course

    Gara ultratrail

    La più grande gara ultra trail in Croazia, la “100 Miles of Istria”, è stata inserita l’anno scorso nella coppa trail mondiale (Ultra Trail World Tour).
    Quest’anno la gara si terrà tra il 6 e l’8 aprile, mentre la corsa con il percorso più esigente, che allo stesso tempo è anche uno dei più belli (Red course), inizierà il 6 aprile dalla città vecchia di Labin, una cittadina di 3.000 anni, proseguirà in altre zone dell’Istria orientale attraverso le vette più alte e diverse vallate e terminerà sulla costa occidentale dell’Istria, a Umago.
    Finora a iscriversi alla gara sono stati più di 1.200 concorrenti di 55 paesi per cui affrettatevi a iscrivervi sul sito web www.istria100.com e a entrare a far parte di quest’esperienza sportivo-turistica indimenticabile.

    » Iscrizioni
    » Le informazioni riguardanti la gara si possono consultare su www.istria100.com
    Benvenuti alla 6° edizione della corsa ultratrail 100 Miglia dell\'Istria!

    Info sulle gare:
    Rossa 100 miglia
    100 miglia (169,5 km) | +6.632 m | -6.911 m
    Start @ Labin, venerdì, 16:00

    Blu 109 km
    109,7 km | +4.429 m | -4.432 m
    Start @ Lovran, venerdì, 00:00 (mezzanotte)

    Verde 67 km
    66,8 km | +2.490 m | -2.550 m
    Start @ Buzet, sabato, 09:00

    Gialla 41 km
    41,1 km | +1.170 m | -1.320 m
    Start @ Motovun (parking), sabato, 12:00

  • 06.04.2018.

    100 miglia dell\'Istria

    Gara ultratrail

    Numerosi atleti professionisti ed anche amanti dello sport troveranno sufficienti motivi per visitare l\'Istria anche nei mesi invernali, i primi giorni di primavera accoglieranno però la sesta edizione della corsa ultratrail 100 Miglia dell\'Istria. Dal 2016, la gara 100 miglia dell\'Istria è stata inclusa nell\'Ultra-Trail World Tour (UTWT) di cui fanno parte solamente alcune gare prestigiose internazionali.

    Il percorso di gara si estende dalla parte orientale della penisola, attraversa le vette più alte e termina sulla costa occidentale della penisola, nella città di Umago. Lungo il percorso assaporerete tutti i possibili aspetti della corsa trail, terreno molto impegnativo e tecnico, un po\' di coastering, bellissime cittadine medievali, fitte foreste, aree urbane, valli fangose il tutto arricchito con panorami mozzafiato.

    La prima corsa, lunga 170 km, inizia ad Albona, raggiunge il Monte Maggiore e passando per Ciceria arriva fino a Pinguente. Il percorso porta i concorrenti verso Colmo, la città più piccola del mondo, Montona e Grisignana per terminare la gara ad Umago.

    La corsa successiva per difficoltà, parte dal mare, per farvi salire fino alla cima più alta dell\'Istria Vojak. Sotto Vojak il ​​sentiero si collega alla percorso più lungo della gara e lo segue fino a Buzet e poi a Portole. Prima del traguardo a Umago si dovranno superare due salite ed attraversare il ruscello, il tutto sotto l\'occhio vigile del vecchio castello di Pietrapelosa.
    La terza corsa è lunga 67 km e rappresenta una buona prova per gli atleti che in futuro vorranno partecipare a gare ultratrail mentre la quarta gara è adatta ai principianti di corsa trail.

    Il traguardo di tutte le corse e centro degli eventi che accompagneranno le 100 miglia dell\'Istria sarà a Umago dove avrà luogo la gara Ledo 1 miglio dell\'Istria, una bella corsa per i bambini.

    » Iscrizioni
    » Le informazioni riguardanti la gara si possono consultare su www.istria100.com
    Benvenuti alla 6° edizione della corsa ultratrail 100 Miglia dell\'Istria!

    Info sulle gare:
    Rossa 100 miglia
    100 miglia (169,5 km) | +6.632 m | -6.911 m
    Start @ Labin, venerdì, 16:00

    Blu 109 km
    109,7 km | +4.429 m | -4.432 m
    Start @ Lovran, venerdì, 00:00 (mezzanotte)

    Verde 67 km
    66,8 km | +2.490 m | -2.550 m
    Start @ Buzet, sabato, 09:00

    Gialla 41 km
    41,1 km | +1.170 m | -1.320 m
    Start @ Motovun (parking), sabato, 12:00

  • 07.04.2018.

    XCO Premantura Rocky Trail

    Gara di MTB

    Come sempre la stagione MTB in Croazia inizia con la ormai famosa due giorni MTB di Kamenjak Rocky Trails a Premantura, nelle vicinanze di Pola. La due giorni e composta dalla gara internazionale di Cross Country UCI C1 XCO Premantura Rocky Trail e dalla maratona che è valida per la coppa Croata di specialità.

    » Informazioni su www.adrenalina.hr oppure Kamenjak Rocky Trails Facebook

  • 08.04.2018.

    XCM Kamenjak Rocky Trail

    Gara di MTB

    La maratona di MTB che vi porta lungo i luoghi e le spiagge del Parco della Natura di Kamenjak che è stato eletto fra le Top 10 destinazioni del Mediterraneo. Ci sono pochi posti al mondo, dove i trails passano a pochi metri dal mare. Il clima del sud della penisola Istriana propone un clima ideale per il soggiorno e l\'allenamento. Volete partecipare ad una gara insieme con i grandi nomi della MTB ? Non ci sono problemi, il Kamenjak Rocky Trails Maraton e aperto anche ai hobbysti puri....

    » Informazioni su www.adrenalina.hr oppure Kamenjak Rocky Trails Facebook

  • 14.04.2018.

    Prljavo kazalište & Night Express

    Concerto

  • 14.04.2018.

    Weekend bike and gourmet tour

    Se amate scoprire le bellezze naturali e le delizie gastronomiche del luogo in sella ad una bicicletta, partecipate al Weekend bike gourmet tour che si terrà a Rovigno.

    Durante queste due giornate all\'insegna dell\'avventura in bici, percorreremo insieme 90 km di piste ciclabili che si dipanano nei dintorni di Rovigno e Valle (Bale). Scopriremo insieme la bellezza della natura, assaggeremo le delizie gastronomiche istriane, assaporeremo vini e oli d\'oliva locali e godremo nei profumi delle piante aromatiche.

  • 20.04.2018.

    Giornata ecologica

    Azione ecologica

    Anche quest’anno Cittanova celebrerà la Giornata della Terra con la manifestazione “Giornata ecologica cittanovese”.

    Fin dalla mattina i volontari potranno aderire alle iniziative di pulizia dell’ambiente organizzate in diversi punti della città: dalle spiagge alle passeggiate, dai boschetti al fondale marino del piccolo porto cittadino.

    Una volta terminato il lavoro, con il quale contribuirete simbolicamente e concretamente a rendere Cittanova più bella e pulita, tutti i partecipanti della Giornata ecologica cittanovese potranno continuare a socializzare in natura, mentre gli organizzatori della manifestazione prepareranno il pranzo al aperto.

    Sarà una giornata che ci farà ricordare, tra le altre cose, quanto è importante prendersi cura dell’ambiente, quanto è importante mantenere il nostro rapporto con la natura, quanto è importante la nostra unica casa comune, la nostra Terra.

  • 21.04.2018.

    4. Tour of Croatia

    Tappa della gara ciclistica per professionisti

    Tour of Croatia, la gara di ciclismo professionistico mondiale, segue un percorso affascinante lungo la costa adriatica, attraverso l\'Istria e l\'entroterra della Croazia per una lunghezza totale di 1200 km. Vi partecipano 20 squadre e 160 ciclisti da vari paesi del mondo, che dimostreranno la loro velocità e resistenza nelle cinque tappe della gara.

    » www.tourofcroatia.com

  • 21.04.2018.

    Long walk day: sentieri alpinistici di Labin

    15a giornata delle lunghe camminate

    Durante il percorso di trekking dalla cima del monte Sisol (Sissol), che è la parte meridionale della cresta dell\'Učka (Monte Maggiore) sopra Brseč (Bersezio), fino a Skitača (Schitazza) nella parte meridionale della penisola di Labin avrete l’occasione di vivere la primavera istriana in tutto il suo splendore.

    Le bellissime vedute si aprono da una parte verso l’azzurro del mare e le isole vicine di Cres (Cherso) e Lošinj (Lussino), mentre dall’altra si scopre la mistica atmosfera dei campanili nelle cittadine medievali dell’Istria. Al termine del cammino che dura un giorno, a Skitača, in uno dei rifugi alpini più belli in Croazia, vi attende un rinfresco e un ambiente di serena allegria. 

  • 24.04.2018.

    Microsoft WinDays18

    La conferenza Microsoft, la più grande conferenza di tecnologia e business in Croazia

    I WinDays si suddividono solitamente in due sezioni: business e tecnologia. Il programma tecnologico ha gia abituato i visitatori alla presenza di eccellenti relatori e alla possibilita di conoscere le ultimissime dal mondo della tecnologia. Molti avranno inoltre la possibilita di conoscere le tecnologie e i prodotti chiave della Microsoft e apprendere le basi di ambiti non inerenti alla propria attività.

  • 27.04.2018.

    Collegium spring break

    Festival di musica elettronica

    Festival musicale con programma che prevvede festa in spiaggia durante la giornata presso il ristorante Marina, party in barca, party segreto, party in tenda e serate nel club Zodiak.

  • 27.04.2018.

    Popolana - Con lo sport dalle vie e dalle piazze verso la natura e il turismo

    Manifestazione d`intrattenimento e sportiva

    La manifestazione Popolana, un evento che dure tre giorni, piena di avvenimenti sportivi e ricreativi, programmi divertenti per grandi e piccoli e una ricca offerta di delizie culinarie. Il carattere umanitario della manifestazione è presente durante tutta la sua durata. Con la vendita di magliette e fiori i fondi ricavati vengono poi donati in beneficienza soprattutto ad associazioni per persone con necessità speciali.

    Bambini, amanti dello sport, cittadini e tutti i visitatori di Rovigno possono partecipare a diverse discipline attrattive: arrampicata libera su roccia artificiale, gare su simulatori di voga, torneo di scacchi, aerobica, pallacanestro, il gioco delle freccette elettronico, camminata nordica di gruppo, giro in bici, mezza maratona di 21 km o corsa ricreativa di 5 km.

    Con il pesce pescato durante le competizioni di pesca sportiva e subacquea vengono poi preparate delizie culinarie per tutti i partecipanti della Popolana che vi invita a stare in allegra compagnia sulla riva rovignese.

  • 27.04.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 27.04.2018.

    ETNOFIL(m)

    10˚ Festival internazionale del film etnografico

    Il festival comprende diversi eventi come la proiezione di una selezione di film aventi carattere etnografico e documentario, l’incontro con i loro autori, laboratori di antropologia visiva in collaborazione con il segretariato generale dell’UNESCO competente per il patrimonio culturale immateriale e un programma di intrattenimento con i canti della tradizione.            

  • 27.04.2018.

    Sparisada

    Manifestazione gastronomica dedicata agli asparagi

    La prima manifestazione di quest’anno, organizzata nell’ambito del Festival della gastronomia cittanovese che inizia a fine aprile e continua fino a ottobre, è dedicata all’asparago selvatico. Di volta in volta, ogni evento di questa rassegna valorizza una delle peculiarità culinarie del nostro territorio.

    Alla Festa dell’asparago di Cittanova, l’evento gastronomico che quest’anno si terrà il 27 aprile nel suggestivo ambiente del Parco del Vescovato cittanovese, nel cuore del centro storico della città, ai piedi del campanile e dei pini centenari, a due passi dal mare, vi attende una vera e propria festa per il palato… e per tutti gli altri sensi. Durante la giornata potrete degustare saporiti e fantasiosi piatti a base di asparagi selvatici che i nostri esperti chef ideeranno e prepareranno appositamente per voi. Naturalmente, potrete approfittare di quest’occasione per abbinare agli ottimi piatti gli eccellenti vini dei nostri produttori locali.

    Alla piccola fiera organizzata di contorno all’evento, i nostri agricoltori e i produttori di prodotti autoctoni vi proporranno i frutti del loro prezioso lavoro, realizzato in collaborazione con la natura. Potrete così assaggiare e acquistare a prezzi promozionali ottimi oli extravergini d’oliva, formaggi e prodotti caseari, prosciutto e salami, paste fatte in casa, prelibati dolci, cosmetici naturali e molto altro ancora

    Sarà inoltre allestita anche una mostra di souvenir originali e altri manufatti acquistabili dai visitatori. Un programma musicale e d’intrattenimento accompagnerà l’evento offrendo melodie dolci e un programma all’insegna di musiche e balli tradizionali.

    Durante il week-end in occasione del quale si svolgerà la Festa dell’asparago potrete assaporare i deliziosi piatti a base di asparagi selvatici anche negli ristoranti e nelle trattorie di Cittanova che, in qualità di partner della manifestazione, vi offriranno menù che avranno per protagonista l’asparago. E mentre nel Parco del Vescovato cittanovese, nell’ambito della manifestazione, potrete assaggiare gli asparagi preparati anche in modi innovativi e spesso sorprendenti, i nostri partner vi offriranno nei loro ristoranti tantissimi piatti tradizionali creati con questo eccezionale ingrediente come la classica frittata, l’ottimo risotto (al quale aggiungeranno anche i freschi frutti di mare) o la ritemprante zuppa di asparagi fatta in casa. Non vi resta che scegliere il vostro piatto preferito e gustarvelo!

  • 28.04.2018.

    XV Scuola fasanese di salatura delle sardelle

    Gara nella salatura delle sardelle

    Gara nella salatura delle sardelle, degustazione e vendita di sardelle salate e marinate ed offerta gastronomica di sardelle, conferenza sui modi tradizionali di conservazione, trasformazione e preparazione delle sardelle.

    L’accademia fasanese dei pescatori “Sardella”, spalanca i battenti al continente e al mare. Nel suo operato è particolarmente interessante e soprattutto utile “la scuola di salatura delle sardelle”. Vale la pena cimentarsi in quest\'antica arte marinara praticata nelle cantine e cucine, stando accanto ai concorrenti che dovranno sistemare le sardelle salate in recipienti di latta, applicando le conoscenze che si tramandano da generazione in generazione… I bambini, la gente del luogo, gli ospiti, i principianti e gli eccellenti conoscitori, tutti avranno qualcosa da imparare o da dire sulla quantità di pesce necessaria, sul sale, l’olio e i condimenti... Dopo tre mesi si apriranno i recipienti e verranno proclamate le sardelle che hanno avuto la salatura migliore. È un\'occasione eccezionale per degustare e discutere sulla scelta del vino più adatto a queste cerimonie. Ad ogni modo, bisogna salarle nel modo giusto! Per questo è necessaria la scuola.

  • 28.04.2018.

    Sud su due ruote

    Giro ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 10 e i 30 km e non sono tecnicamente impegnativi.

    Due percorsi:    
    A=33 km
    Si parte in direzione di Valle, attraversando un percorso lungo il mare che passa per Peroi, Batvači e Mandriol, dopo di che si ritorna indietro, sempre percorrendo la costa.
             
    B=11,5  km
    Piccola biciclettata per il Viale degli olivi, attraverso il campeggio Bi village, la struttura ricreativa della polizia a Valbandon, Puntisella. Il percorso continua verso il forte di Punta Cristo e dopo una breve sosta, sempre lungo la costa, si ritorna a Fasana.

    La partecipazione a tutti i giri cicloturistici è gratuita.
    Alla registrazione per il primo giro cicloturistico ogni partecipante riceverà una tessera che verrà timbrata ad ogni giro al quale lui o lei prenderà parte.
    I ciclisti che prenderanno parte a 4 o più giri parteciperanno alla tombola del giro finale dove saranno assegnati ricchi premi.
    Oltre a ciò, tutti i ciclisti che parteciperanno a 4 o più giri riceveranno la maglietta ufficiale della manifestazione.
    Dopo ogni giro viene organizzato un incontro con rinfrensco per tutti i partecipanti.

    In caso di pioggia i giri cicloturistici sono rimandati a 7 giorni dopo la data predefinita.

    Registrazione online (per tutti i giri cicloturistici): www.medulinriviera.info    


                  

  • 28.04.2018.

    Teći, isti, piti - Run, eat, drink: Sardella run

    Manifestazione sportivo-gastronomica

    Quello che unisce quest\'esperienza edonistica è qualcosa di veramente unico - la gastronomia e il movimento! Attraversando stupendi paesaggi, le gare Run.Eat.Drink offrono un\'avventura unica, la degustazione di prodotti istriani ma anche la corsa nella natura meravigliosa.

    Programma:
    Partenza: in spiaggia vicino al Campo da giochi per bambini, Fasana
    Descrizione del percorso: il percorso è circolare e comprende la passeggiata lungomare, della lunghezza complessiva di 3 km
    Condizioni di partecipazione: si corrono 2 giri, singolarmente o in staffetta (2 partecipanti – un giro a testa)
    Dopo la gara, tutti i concorrenti potranno degustare le sardelle e ascoltare la musica dei gruppi canori sulla riva di Fasana
    Se desiderate partecipare o avere più informazioni visitate il sito: www.runeatdrink.info, FB_Teći Isti Piti  
     

  • 28.04.2018.

    Limes bike tour

    Giro ciclistico ricreativo in MTB

    Lo Slow Bike (18 km di lunghezza) è aperto per i visitatori di tutte le età ed è particolarmente interessante per le famiglie con bambini. Ha inizio dal lungomare di Orsera e passa attraverso il bosco di Kontija con la sosta sopra le grotte dei pirati sulle pendici del Canale di Lemme con splendide viste sulla baia.

    Questa è un\'opportunità per fare una piacevole passeggiata in compagnia attraverso il bosco Kontija e fare delle foto dal belvedere che offre una vista unica sul Canale di Lemme. Per tutti i partecipanti alla gara è organizzato il pranzo presso la casa di caccia situata nel bosco protetto di Kontija.

    Al termine della gara si svolgerà l\'estrazione dei premi con un\'attraente bike show acrobatico che  include delle acrobazie sulle bici BMX con vari ostacoli e salti. Lo spettacolo sarà sicuramente un\'esperienza indimenticabile per tutti i visitatori.

  • 28.04.2018.

    Parenzana ricreativa del 1. maggio

    Ciclismo MTB con guida, corsa e camminata

    Partite con la vostra famiglia e con gli amici sulla strada della salute e dell\'amicizia, partite alla volta della Parenzana con spirito avventuroso e ricreativo da Parenzo a Baredine…

    La Parenzana, un tempo popolare rete ferroviaria che collegava in maniera tortuosa Trieste e Parenzo, in primo luogo era dedita al trasporto del vino. Oggi la troviamo nelle sembianze di una piacevole pista sfruttabile sia in bici che a piedi, caratterizzata da numerosi tunnel e viadotti che lasciano senza fiato ciclisti, viandanti, escursionisti e corridori. La pista istriana più famosa vi invita a prendere parte ad un giro in biciletta, ad una corsa o ad una camminata seguendo una delle tratte del suo magnifico percorso; a divenire parte della manifestazione lunga 10 chilometri che saprà scindere le bellezze naturali ad una ricreazione sotto al sole primaverile.

    La Parenzana del Primo Maggio ci guiderà da Parenzo, attraverso Borik fino a Špadići e, attraversando la strada principale, ci porterà fino a Vranići dove, imboccando un’altra tratta della Parenzana, giungeremo fino a Baredine. Seguendo lo stesso percorso ritorneremo indietro fino a Parenzo.

    Armatevi del necessario e portate il vostro buon umore, invitate i vostri cari e unitevi ad un\'avventura lunga un giorno sulla centenaria ferrovia della Parenzana.

    I ciclisti percoreranno circa 20 km, mentre per i coridori ed i podisti il percorso è lungo 8 km.
    Per i ciclisti è obbligatoria la bici da montagna o MTB.
    Si consiglia di indossare il casco di protezione e un camera d\'aria di riserva.
    Punto di partenza la baia Peškera
    A Baredina sarà organizzato il pranzo per tutti i partecipanti, programma d\'intratenimento ed la visita gratuita della grotta e del museo dei trattori.
    Trasporto di ritorno organizzato verso le ore 15,00.
    Non c\'è un tassa d\'iscrizione.

     

  • 29.04.2018.

    Frittata primaverile

    Manifestazione dedicata agli asparagi

    Manifestazione dedicata all\'asparago, autentica delizia primaverile, organizzata per l\'11° volta dalla trattoria Luciana di Villanova. Programma all\'insegna di una ricca offerta enogastronomica e di prodotti autoctoni. La festa sarà ulteriormente rallegrata da tornei di briscola e tressette e dalla premiazione dell\'asparago più lungo, così come dal programma culturale della Comunità degli italiani di Villanova e da un raduno di suonatori di fisarmonica.

  • 29.04.2018.

    Terra Albona Primavera

    Tour ciclistico ricreativo

  • 01.05.2018.

    Gara sugli asini

    Festa popolare

  • 01.05.2018.

    Pluff del Primo maggio

    Campionato mondiale di lancio di pietre in acqua per ottenere il \'pluff\' migliore

  • 01.05.2018.

    Arrampichiamoci assieme

    Arrampicata libera

    “Arrampichiamoci insieme” (Penjimo zajedno) offre agli appassionati di questa disciplina sportiva l’arrampicata libera su una parete nella cava del parco bosco di Punta Corrente, sotto l’occhio vigile degli istruttori del club di free climbing “Muntravo”.

  • 01.05.2018.

    Corsa in MTB del Primo Maggio

    Giro ciclistico MTB ricreativo

  • 04.05.2018.

    Rovinj photodays

    Festival della fotografia

    Rovinj Photodays è uno dei maggiori festival fotografici dell’Europa sud-orientale. Rovigno ogni anno ospita la fase conclusiva del festival, anticipata da tutta una serie di eventi tra concorsi annuali, mostre itineranti e simili. L’appuntamento rovignese prevede vari laboratori fotografici, seminari, esposizioni e mostre, ecc.

    » www.photodays-rovinj.com
    » FB: Photodays Rovinj

  • 04.05.2018.

    15. Histria classic

    Incontro internazionale d’auto d’epoca         

     

    Le “oldtimer”, ovverosia le auto d’epoca che partecipano al raduno, seguiranno un percorso che ha il punto di partenza e d’arrivo a Rovigno. Il tragitto che attraversa la penisola istriana è lungo circa 200 km. Le auto d’epoca saranno esposte nel cuore della cittadina istriana.

  • 05.05.2018.

    Fiera floreale

  • 06.05.2018.

    Torneo ippico primaverile

    Torneo ippico                                                                                                 

    Questo torneo ippico primaverile cui partecipano 28 cavallerizzi di tutte le età si tiene all’aperto in un maneggio avente una superficie di 20x40 m. La manifestazione è aperta anche ai disabili, che saranno chiamati a dar prova della loro abilità.

  • 11.05.2018.

    Vinistra

    25. Rassegna internazionale del vino

    Sull’importanza del vino e degli altri prodotti agricoli istriani autoctoni - grappa, olio d’oliva, miele, formaggio e prosciutto testimonia la maggior rassegna di tutti i prodotti tipici - Vinistra. Vinistra non è semplicemente una mostra di prodotti nostrani, primo tra i quali il vino naturalmente, ma è soprattutto un’ottima occasione per partecipare ad una degustazione guidata, a presentazioni, ad incontri tematici.

    Accanto ai produttori di vino nostrani vediamo partecipare con successo alla competizione enologica pure i colleghi dalla Slovenia, Italia e Ungheria. La giuria viene formata sull’esempio di quelle presenti alle manifestazioni omologhe di fama internazionale e di conseguenza gli esperti enologi sono coadiuvati da coloro che amano il vino e che lo ritengono importantissimo per il lavoro.

    Il punto centrale della rassegna è la valutazione della qualità dei vini e i numerosissimi contenuti extra rendono Vinistra ancor più interessante. Questa manifestazione di spicco che riesce ad unire per un paio di giorni e in un unico posto un numero record di produttori di vino, è il centro per eccellenza dell’educazione e della conoscenza dei vini e della cultura della buona tavola, ma soprattutto la maggiore manifestazione di questo tipo a livello nazionale. Il numero degli espositori provenienti da tutta la Croazia e dai paesi vicini ne conferma la fama sempre maggiore.

  • 11.05.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 12.05.2018.

    Z armoniku v Roč - Con l\'armonica a Rozzo

    25° Incontro internazionale di suonatori di fisarmoniche diatoniche (triestine)

    Il suono della popolare \'triestina\', piccola fisarmonica a tasti circolari, si sente in ogni angolo, nelle osterie e nelle abitazioni, lungo le vie di Rozzo che per l’occasione si trasforma in un’enorme scena all’aperto, arricchita dalla fiera con le bancarelle di souvenir istriani e quella espositiva - di vendita di strumenti musicali. Si posson così acquistare, suonare e ascoltare le triestine... Nell’ambito dell’incontro vengono organizzate officine musicali, corsi e presentazioni sulle peculiarità degli strumenti popolari istriani. Non mancano nemmeno i convegni scientifici in tema di tutela dei metodi componistici popolari. Ogni anno il piccolo borgo di un paio di centinaia di abitanti, diventa il centro mondiale della fisarmonica triestina.

  • 12.05.2018.

    Lim Bay Challenge

    Gare d\'avventura e trekking

    Per tutti coloro che un tempo amavano le gare KSAR e KAR questa è l\'opportunità migliore di conoscerle in un modo completamente nuovo ed attraente. I concorrenti in gara devono prepararsi per le sfide nel canale di Lemme e nell\'arcipelago di Orsera e di Rovigno, una gara di orientamento in città molto interessante, abseil e tante altre cose.

  • 12.05.2018.

    2. Jazavac trail

    Gara trail

  • 12.05.2018.

    Il sud su due ruote

    Tour ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.


  • 12.05.2018.

    Iniziativa ecologica di pulizia dei fondali del mare

    Il Club attività subacquee Rovigno, in collaborazione con alcuni altri diving club istriani e delle città di Varaždin e Koprivnica, ha promosso un\'iniziativa ecologica finalizzata a ripulire i fondali del suo mare. Questa pregevole iniziativa ha lo scopo sia di ripulire il fondo del mare, sia di sensibilizzare l\'opinione pubblica sull\'importanza della tutela ambientale.

  • 19.05.2018.

    Amfora cup

    Torneo internazionale di calcio giovanile

    Le squadre in cerca di un torneo in un ambiente rilassante non hanno bisogno di guardare oltre la Istra Cup e la Amfora Cup. Proprio nelle immediate vicinanze della secolare città portuale di Porec, nel cuore della costa istriana, si trova il centro sportivo e centro vacanze Zelena laguna. Svariate squadre di professionisti hanno stabilito qui i loro campi di allenamento, così come fa a volte la Nazionale croata. Con 15 anni di storia alle spalle, i tornei sono diventati un appuntamento per vecchi amici.

  • 19.05.2018.

    Istria Wine & Walk

    Manifestazione sportivo-gastronomica

    Amanti del vino e della natura, segnatevi la data del 19/05 e iscrivetevi alla Istria Wine & Walk, un’avventura attraverso l’Istria nordoccidentale. Vi aspettano 11 ispirativi km di passeggiata, 9 rinomati viticoltori istriani, 7 produttori e ristoratori locali nonché 7 punti di ristoro.

    Itinerario:
    Partenza da Buie
    Vigneto Santa Lucia
    Ogni 2 km lungo il percorso - viticoltori, produttori e ristoratori locali
    Belvedere della collina di Castagnari
    Parco naturale di Scarline
    Galleria Tigor mostra “Olive”
    Cantina vinicola Cattunar
    Cantina vinicola Veralda
    Rientro in bus a Buie - mercatino vinicolo

    L’escursione all’insegna del vino partirà da Buie. Qui riceverete il calice da degustazione e la mappa del percorso e quindi salirete a bordo del minibus che vi porterà fino alla prima postazione: il celebre vigneto mezzosecolare di Santa Lucia. Da qui inizierà ufficialmente la vostra eno-scampagnata attraverso i labirinti di vigneti e uliveti.

    I viticoltori istriani e gli altri produttori locali vi attenderanno ogni 2 km con le loro fragranti prelibatezze gastronomiche e i vini celestiali. Godetevi le tonalità paglierine della malvasia istriana e il rosso rubino dei vini rossi. Il segreto della loro aromaticità è racchiuso nella terra bianca sulla quale state camminando, nei vigneti poggianti sui pendii soleggiati circostanti e nella piacevole brezza che vi accompagna lungo il percorso.

    Sulla vostra strada troverete ancora un belvedere dal quale potrete immortalare le vette della Ciceria e il mare in lontananza, visiterete il parco naturale di Scarline con i suoi peculiari ruscelli e laghetti, la mostra “Olive” alla galleria Tigor e 2 cantine vinicole situate nei pressi di Verteneglio.

    Appena rientrati a Buie fate un salto al piccolo mercato dove vi aspetta anche un party notturno. Qui potrete acquistare i vini che hanno rapito il vostro cuore… e qualche prodotto locale per ricordare ancora a lungo la vostra passeggiata in tutti i colori del vino.

    Dettagli:
    Luogo di partenza: Centro storico Buie (Piazza San Servolo)
    09:00 - 13:00 - Partenza dei bus da Piazza San Servolo verso il punto di partenza (ogni 20 min.)
    15:00 - 19:00 - Partenza dei bus dall’ultima postazione verso Piazza San Servolo (ogni 20 min.)

  • 19.05.2018.

    Il sud su due ruote

    Giro ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.




  • 20.05.2018.

    Zasopimo na organić

    Incontro di suonatori d’armonica a bocca

    I suonatori di organić, organet, organo, a parole povere, d’armonica a bocca, s’incontrano ormai tradizionalmente a Gračišće (Gallignana), in occasione dell’incontro annuale dedicato a questo strumento, fondato dal noto studioso istriano di musica tradizionale Renato Pernić. Accanto ai numerosi solisti, i suonatori si presentano al pubblico accompagnati da altri strumenti tradizionali come ad esempio il bajs (tipo di violoncello), le fisarmoniche trieštine e bombardine. A comprovare che non si tratta di una manifestazione che vuole tutelare qualcosa di ormai scomparso e dimenticato, c’è la partecipazione di moltissimi giovani suonatori e la scuola d’armonica a bocca organizzata per l’occasione nella cittadina. Per rendere l’evento ancor più colorito e interessante, varie società artistico-culturali dell’Istria arricchiscono il programma esibendosi in balli e canti tradizionali.

  • 20.05.2018.

    I sapori della campagna

    La manifestazione, nata per stimolare lo sviluppo dell’agricoltura a livello locale, comprende una rassegna dei prodotti agricoli stagionali e la presentazione delle tecniche di produzione e lavorazione tradizionali dei prodotti agricoli. Attraverso l’offerta enogastronomica e alcuni punti ristoro, la manifestazione ha anche lo scopo di far conoscere ai visitatori i sapori e gli aromi della cucina tipica regionale.

  • 21.05.2018.

    DanceStar World Finals

    I migliori ballerini del mondo ritornano a Parenzo

    Fermate il tempo per un attimo e teleportatevi nell\'orbita di DanceStar!

    Dal 21 al 27 maggio 2018, in occasione della finale del DanceStar World Qualifiers, Parenzo ospiterà di nuovo più di 5000 tra i migliori ballerini al mondo.

    DanceStar è organizzato in tornei di qualificazione DanceStar World Qualifiers che si tengono in diversi paesi del mondo e della finale DanceStar World Finals, l\'apice del tour mondiale che dal 2008 si svolge tradizionalmente a Parenzo.

    Lo sapevate che solo la danza può essere misurata per grandi numeri con il calcio?

    Molti ballerini di tutto il mondo si confronteranno in tornei di qualificazione dal Brasile fino al Sud Africa e ai paesi europei dove a Parenzo si riuniranno soltanto i migliori per il finale del tour 2018.

    Come da tradizione, nella laguna parentina si sentirà l\'eco delle scarpette da ballo con dell\'ottima musica, sarà un raduno dell\'élite mondiale della danza e si confronteranno i migliori. In contemporanea gli ospiti potranno divertirsi su numerosi palcoscenici con DJ famosi e imparare nuove abilità di ballo sui workshop di danza di nomi illustri della danza mondiale.

    I venti migliori presenteranno le loro abilità di ballo nell\'esclusivo programma serale DanceStar Gala Night. Si batteranno per i prestigiosi premi nell\'ambito del programma d\'intrattenimento unico nella nostra regione.

    Unitevi a noi e fate parte del prestigioso tour mondiale di ballo!

    Programma del DanceStar World Finals:

    21 – 22.05. DanceStar 0 Hour: torneo di qualificazione, Zelena laguna Centro Intersport
    23 – 27.05. DanceStar World Finals, Zelena laguna Centro Intersport
    23 – 27.05. DanceStar Open Air Party, la spiaggia di Zelena laguna (ingresso libero)
    25.05. DanceStar Gala Night, Palazzetto dello sport "Žatika" Parenzo

  • 23.05.2018.

    Campionato mondiale di danza

    Campionato mondiale della federazione di danza

  • 25.05.2018.

    Festa delle seppie

    Manifestazione gastronomica

    Tradizionale festa popolare con un ricco programma di cultura, divertimento e gastronomia. Gara nella preparazione del brodetto di seppie. Giudizio e assegnazione dei riconoscimenti ai cuochi migliori.

  • 26.05.2018.

    Dvigrad outdoor weekend

    Gare trekking e trail

    Sabato 26.05.
    Dvigrad trek
    Categorie:
    Ultra 40 km
    Challenger 25 km
    Light 10 km

    Domenica 27.05.
    Kanfanar trail
    10 km
    Gara d\'orientamento per famiglie Kanfanar

  • 30.05.2018.

    Lighthouse festival

    Festival di musica elettronica underground 

  • 31.05.2018.

    Corpus Domini e processione

    Festa religiosa

  • 01.06.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 02.06.2018.

    Petivina

    Festival del vino

  • 02.06.2018.

    Giornata della Città di Pisino

    Programma sportivo, culturale e d\'intrattenimento

    Per ricordare la prima menzione scritta del nome della città in un documento dell’imperatore Ottone risalente al 983, Pisino festeggia la sua giornata all’inizio di giugno. Accanto alla sessione solenne del Consiglio cittadino e alla consegna degli attestati di benemerenza annuali, molte associazioni locali hanno l’occasione di presentare la propria attività attraverso mostre, concerti, dimostrazioni e gare sportive.

  • 02.06.2018.

    Storia della riva fasanese

    Cronaca fasanese

    Fasana è una piccola, stupenda e pittoresca località di pescatori dell’Istria meridionale, con un mare la cui bellezza toglie il fiato; se poi vi fermate a osservare un po’ sotto la sua superficie, troverete una storia ricca e straordinaria. Le storie della riva fasanese raccontano questi tempi passati riportandoli in vita, e tutti quelli che si troveranno a Fasana, sentiranno lo spirito autentico del passato che domina il luogo. L’epoca antica, l’era nuova e quella moderna, s’intrecciano a vicenda in una manifestazione che propone tutta una serie di personaggi appartenuti alla storia fasanese, il tutto arricchito dalla musica e naturalmente dall’autoctona offerta gastronomica.

    Le dee romane e greche incontreranno i personaggi dell’aristocrazia austro-ungarica come l’imperatrice Sissy, ma anche stelle del cinema come Sophia Loren e Angelina Jolie. I laboratori creativi di ceramica, di mosaico e delle corone di alloro, oppure la Piccola accademia dei pescatori Sardella, sveleranno ai partecipanti tante curiosità nuove e interessanti. Le storie della riva fasanese entusiasmeranno chiunque, per la moltitudine di personaggi famosi che hanno vissuto a Fasana o l’hanno visitata, mentre l’offerta gastronomica dei piatti storici attraverso i secoli, con i loro aromi inebrianti, stuzzicheranno il vostro palato.

  • 02.06.2018.

    Adventure race: rt Kamenjak - Svetica

    » www.srkpuls.hr

  • 02.06.2018.

    Giornata delle Terme di Santo Stefano

    Ci vediamo il 2 giugno alla festa di compleanno delle Terme di Santo Stefano con un ricco programma di divertimento.

  • 03.06.2018.

    Extravergine mtb maraton

    Corsa ricreativa

    La granfondo MTB Extravergine 2017 è una gara per appassionati e non solo appassionati di MTB che vi conduce fra gli sterrati della parte ovest della città di Dignano d\'Istria in direzione di Peroi e Barbariga. I sentieri sono famosi per i muri in pietra, gli oliveti millenari, i vigneti e le tradizionali casite Istriane, sentieri che ancora nascondono traccie di tempi passati. La combinazione unica del verde e del blu della costa ovest Istriana vi farà rimanere senza fiato.

  • 07.06.2018.

    Rovinj Beach Polo Cup 2018

    3° edizione                                                                                                                                 Prestigioso e esclusivo torneo internazionale di polo sulla sabbia, si tiene sulla spiaggia di Porton Biondi.    

    Prestigioso e esclusivo torneo internazionale di polo sulla sabbia, si tiene sulla spiaggia di Porton Biondi.   

  • 08.06.2018.

    Bale-Valle outdoor festival

    Come parte del Bale-Valle outdoor festival il venerdì si terrà la corsa di 10 km, il sabato la gara d\'avventura e la domenica la maratona mtb.
    Al miglior concorrente femminile e maschile di quelli più coraggiosi che accetteranno la sfida di finire le tre gare in tre giorni saranno assegnati premi speciali degli sponsor.

  • 08.06.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 09.06.2018.

    Kantaduri va Hum - Kantaduri a Colmo

    Incontro di gruppi vocali

    Nei pittoreschi dintorni della più piccola città del mondo, Hum - Colmo, con la luce insolita di ormai dimenticate lanterne, si tiene un incontro di gruppi vocali, le popolari klape. In una vecchia carrozza istriana che funge da palcoscenico improvvisato, le klape canteranno canzoni tradizionali della loro regione. Come in passato, quando la gente aveva l’abitudine di radunarsi spontaneamente e cantare con il cuore, così anche oggi le klape cantano a cappella le canzoni dei loro antenati. E per presentare agli ospiti più fedelmente l’eredità tradizionale, i cantanti indosseranno i costumi dei loro nonni.

    Hum – Colmo è un posto ideale per trascorrere del tempo insieme agli amici e conoscere la cultura istriana; questo evento permette ai visitatori di godersi le piacevoli melodie intonate da varie klape, seduti comodamente su balle di fieno e panche di legno sotto un cielo stellato.

  • 09.06.2018.

    Giornata di Colmo-Hum - la città più piccola del mondo

    Elezione dello zupano di Hum

    Di Colmo - Hum, cittadina medievale nota anche come la più piccola città del mondo, la leggenda racconta che sia sorta per caso: i giganti costruirono le cittadine circostanti sparpagliate nella valle del Quieto e decisero di sfruttare la poca pietra rimasta loro per costruire questa città in miniatura.

    Il tempo non ha cambiato significativamente il luogo e le sue viuzze lastricate parlano ancor oggi il vecchio linguaggio delle storie cavalleresche. Ogni anno nella giornata dedicata alla città, tutti gli uomini della parrocchia eleggono il capo villaggio secondo l’antica tradizione tramandata fino ai giorni nostri, ovvero facendo un’incisione sul bastone di legno chiamato ‘raboš’. Il capo del villaggio così eletto ha il compito di prendersi cura della parrocchia, di risolvere le controversie tra gli abitanti e di pronunziare eventuali sentenze ai disubbidienti o a coloro che turbano l’ordine pubblico a Hum e negli abitati circostanti. Ad incoronare ogni anno questa nomina c’ è la sagra popolare che offre, oltre che all’ambiente intatto e atemporale, anche l’opportunitàdi assaggiare cibi preparati maestralmente, la famosissima grappa e il noto vino locali. Colmo - Hum è altresì la mecca della cultura glagolitica, perchè qui si possono vedere i primi monumenti dedicati alla scrittura croata e conoscere l’antico alfabeto croato, la ‘glagoljica’.

  • 09.06.2018.

    Danza fasanese

    Festival del folclore delle scuole elementari istriane

    Rassegna folcloristica delle scuole elementari dell\'Istria, presentazione della cultura per bambini: giochi, filastrocche, giocattoli, oggetti quotidiani, storie… presentazione della fabbricazione dei giocattoli d\'una volta e degli strumenti musicali, di abiti popolari e acconciature tradizionali.

    Esiste qualcosa di più bello del legame fra tradizione e gioventù? Quando nasce l\'amicizia attraverso la musica e la danza, allora per i partecipanti ed il pubblico, questa diventa un\'esperienza indimenticabile.

  • 09.06.2018.

    Regata rovignese delle tradizionali barche con vela al terzo e con vela latina

    L’iniziativa dell’organizzazione di questa regata è stata promossa per preservare la vela al terzo. Chiama a raccolta 40 barche provenienti da tutto il bacino adriatico, in particolare dall’Italia settentrionale e dalla Slovenia.  

  • 12.06.2018.

    Visita notturna della città

    Al martedì

    Ci credete che dentro un palazzo barocco si nasconda una miniera? Sapete chi ha inventato il tachimetro? Lo sapevate che il più stretto collaboratore del riformatore protestante Martin Lutero era un abitante di Labin? Avrete le risposte a tutte queste domande durante la visita gratuita della città vecchia di Labin, che si tiene ogni martedì dopo il tramonto. Passeggiando per le strette viuzze e le affascinanti piazze circondate da palazzi signorili, scoprite il tumultuoso passato di Labin nel periodo medievale. Accompagnati dalle donne tra le locali guide turistiche, che avranno addosso l’abito della dea locale Sentona – protettrice dei viaggiatori, scoprite chi erano i Liburni e come è andata a finire la battaglia degli uscocchi, mentre il loro collega vestito da minatore sarà orgoglioso di raccontarvi tutto sulla celeberrima Repubblica di Labin e sulla rivolta dei minatori dell’area.

    La partenza è alle ore 21.30 di fronte al punto informativo nella città vecchia, mentre la visita termina alle ore 23 di fronte a Palazzo Negri. La visita guidata è gratuita e si tiene in croato, inglese, tedesco e italiano.

  • 15.06.2018.

    Istrian lifestyle

    Hand made & gourmet fair al venerdì

    La fiera dei prodotti fatti a mano e di quelli gastronomici, locali e regionali, vi offrirà pure quest’estate, ogni settimana da giugno a settembre, la possibilità di godervi molti momenti piacevoli in Riva a Rabac. Assaporate e acquistate i prodotti tipici della gastronomia istriana: gli oli di oliva pluripremiati a livello mondiale e i vini locali, le prelibatezze di carne, dal prosciutto (crudo) istriano alle salsicce, i formaggi della migliore azienda agricola familiare in Croazia, le confetture e i succhi naturali.

    Venite a conoscere la tradizione della lavorazione della ceramica nell’area di Labin, rilassatevi con i prodotti profumati a base di lavanda, scegliete i souvenir originali fatti a mano e godetevi le canzoni evergreen eseguite dal vivo.

  • 15.06.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 16.06.2018.

    Carnevale estivo

    Manifestazione d’intrattenimento

    Persone mascherate di varia età s\'impossessano del potere nella \'perla del Quarnero\' durante il carnevale internazionale estivo. Nella rumorosa sfilata spiccano i costumi sgargianti di persone che si mettono in posa davanti agli obiettivi e alle telecamere del folto pubblico. Cos\'altro dire, se non che è un\'ulteriore e ottima occasione per visitare Porto Albona (Rabac), dove mascherati o in compagnia delle maschere si vivono pazzi momenti carnevaleschi.

  • 16.06.2018.

    Sud su due ruote

    Tour ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.


  • 16.06.2018.

    Festival delle minestre istriane

    Manifestazione gastronomica

    Alcune volte, nel corso dell\'anno, la piazza centrale di Gračišće (Gallignana) assume le sembianze di un palco dedicato ai maestri della minestra che gareggiano nella preparazione di questa pietanza. La minestra è una delle più note pietanze al cucchiaio in questo territorio. Dipendentemente dalla stagione e dalla disponibilità dei generi alimentari a disposizione, la minestra si presenta sotto più varietà, mentre ogni cuoco, usando la propria ricetta, combina gli ingredienti che la creano speciale e differente dalle altre.

  • 16.06.2018.

    SUPer Surfers Challenge

    La 5. edizione della gara croata SUP Elite

    È la quinta edizione della gara internazionale di stand-up paddle che fa parte del Cro SUP Tour nonché la gara di qualificazione per la Coppa del Mondo. La gara della distanza di 14,5 km parte da l\'isola di San Nicola, passa per il lungomare di Parenzo per arrivare al traguardo al Valamar Club Tamaris. Oltre alla gara professionale e ad una amatoriale, per tutti i concorrenti e gli altri visitatori ci saranno diverse attività SUP aggiuntive, come lo Yoga SUP, il Polo SUP, la gara SUP su tavola da surf per otto e simile.

  • 16.06.2018.

    Štriga! Istrian rogaine challenge

    Rogaining è uno sport di orientamento che si svolge su distanze variabili, include una strategia di movimento e la navigazione tra i punti di controllo utilizzando varie tipologie di mappe.

    Le squadre, che possono avere da 2 a 5 membri, visitano il maggior numero di punti di controllo entro un termine stabilito dall\'organizzazione. Le gare rogaine più brevi vengono organizzate anche per i concorrenti singoli. I punti di controllo hanno a seconda della difficoltà nel trovarli, punteggio diverso, per questo le squadre creano il proprio itinerario (ad esempio di visitare il maggior numero di punti di controllo dal valore minore).

    Le squadre si muovono esclusivamente camminando (oppure correndo), orientandosi utilizzando la mappa e la bussola sui terreni diversi, superfici aperte o colline boschive. La posizione centrale, che in gergo rogaine viene chiamato "hash house" è un luogo dove alle squadre viene fornito del cibo caldo e i concorrenti possono ritornarci  ogni volta quando vogliono mangiare, riposare o dormire.

    Le squadre scelgono da sole la loro velocità in base alle condizioni fisiche dei membri in modo che lo sport è aperto a tutte le età, dai bambini agli anziani. Durante la gara i membri della squadra devono essere vicini e sentirsi tra di loro, e raggiungere insieme i punti di controllo. Le gare rogaine di solito durano 24 ore, ma si possono organizzare anche corse brevi di 3, 6, 8, 12 o 15 ore.

  • 17.06.2018.

    Vidova - Festa di San Vito

    Celebrazione religiosa tradizionale e festa popolare

    Ogni anno a Gallignana, in occasione della festa di S. Vito, si tiene una festa di tre giorni che comprende la Giornata del Comune, il festival delle minestre istriane e la sagra con la tradizionale gara dei somari. La domenica è all’insegna della risata e del divertimento! L’attrazione più grande che vi farà ridere di cuore è la gara dei somari, perché i concorrenti impiegheranno tutta l’energia e il tempo che hanno, per convincere i cocciuti somari a prendere la strada giusta.
    Quella di San Vito è una vera festa per tutta la famiglia.

  • 17.06.2018.

    Bajsi a Draguć

    Manifestazione tradizionale musicale

    Quando il desiderio di conoscere ed esplorare le cittadine istriane vi porta a Draguccio, sicuramente mossi dalla curiosità rimarrete qui. L\'incontro internazionale di suonatori a Draguccio nel mese di giugno, č una manifestazione tradizionale dedicata ai suonatori di contrabbasso. Questo e il periodo nel quale l\'intera piazza cittadina echeggia della musica del contrabbasso nel ritmo del valzer o della polka, con l\'accompagnamento della fisarmonica, della tromba, del clarinetto, del violino della fisarmonica a bocca o del pettine che diventano un\'ulteriore decorazione con la quale i suonatori mostrano tutta la loro bravura e virtuosità. Le numerose interpretazioni musicali assieme all\'esibizione comune di tutti i partecipanti durerà fino all\'imbrunire, dopo di che segue una festa con musica fino alle ore tarde della calda estate.

  • 19.06.2018.

    Summer Sensual Days

    Festival di balli sensuali latino-americani

    Il Summer Sensual Days rappresenta una sorta di ouverture al Festival della salsa. Nell’ambito del Summer Sensual Days si può partecipare a lezioni e corsi di ballo per imparare alcuni dei più sensuali balli latino-americani come la bachata, la kizomba, lo zouk, ecc. 

  • 20.06.2018.

    Serate tradizionali sulla riva fasanese

    Hand Made Fair e Istria Gourmet: fiera dei souvenir e dei prodotti culinari istriani al mercoledì

    Coronata dalla bellezza degli abiti popolari e delle danze tradizionali, la Fiera dei prodotti culinari autoctoni e dei souvenirs istriani sulla riva fasanese, vi offrirà l\'ispirazione per scegliere l\'articolo da portare a casa, in segno di ricordo del vostro viaggio in Istria e come dono ad una cara persona, completando così le impressioni sulla tradizione istriana.

  • 21.06.2018.

    Giornata mondiale della musica: Fête de la musique

    Concerto di musica classica

  • 21.06.2018.

    Goat Hell

    Metal festival

    Line up: Sinister, Jinjer, Infernal Tenebra, Arkana Code, Other Eyes Wise, Scarlet Aura, Old Night, Voloh, Red Soul, Underamped System, Chaos Engine Research, Symmetry Of The Void, Mortal Divinity, Repulsive Vision, My Funeral, MartYriuM, Neglected, Dropthehammer, Tranquillizer, Despotic Bullet ... drugi


    » Fb_Goathell

  • 23.06.2018.

    Istralandia run & slide

    Gara divertente

    È risaputo che correre fa bene alla salute, ma pochi sanno che è anche un’attività molto divertente. Potrete conoscere nel modo migliore l\'altra faccia della corsa, quella divertente, se decidete di partecipare a questa manifestazione presso l’Aquapark Istralandia, a giugno.

    Istralandia Run&Slide è una gara piuttosto insolita, durante la quale i partecipanti percorrono 5-6 km attraverso il complesso del parco acquatico e anche lungo i sentieri circostanti; ma la vera sorpresa li aspetta all’arrivo. Il magnifico paesaggio e la vista mozzafiato incanteranno tutti gli ospiti e gli atleti, mentre il vero e proprio effetto wow!, sarà raggiunto alla fine, quando i concorrenti sperimenteranno la discesa su un acquascivolo a sei corsie.

    Tutti i concorrenti, amatoriali e alla ricerca di adrenalina e divertimento, sono invitati a questa gara stupenda, resa ancor più piacevole dal gran numero di attrazioni.

    » www.trickeri.org & www.istralandia.com

  • 24.06.2018.

    Mare in tavola

    Festa dei pescatori

    Festa dei pescatori, corsi della Piccola accademia dei pescatori „Sardella“: il mondo vivente del basso fondale fasanese, esposizione dell\'attrezzatura da pesca e delle vecchie imbarcazioni del porto fasanese. Offerta gastronomica: sardelle alla griglia, marinate, in savor, salate, patè di sardelle, risotto con le sardelle… 

    La sardella, simbolo di Fasana, rappresenta una sfida costante per nuovi incontri sulla riva fasanese, nella piazzola, nel ristorante o in trattoria. Accanto alla sardella, qui ci sono anche altre varietà di pesce che arricchiranno la tavola con i doni del mare, il tutto attraverso la tradizione e le nuove ricette per preparare svariate pietanze. La degustazione del pesce a Fasana, è il luogo ideale per nuovi incontri ed esperienze.

  • 25.06.2018.

    Festival croato estivo della salsa

    Il Festival internazionale della salsa di Rovigno è l’evento clou della scena salsera croata che ogni anno chiama a raccolta alcune migliaia di appassionati provenienti da tutto il mondo. Nell’ambito del festival è possibile partecipare a numerosi laboratori di ballo con alcuni dei migliori maestri del mondo. Il festival propone anche tanti party, gite in barca, ecc.                            

  • 29.06.2018.

    Petrova - SS. Pietro e Paolo

    Festa popolare

  • 29.06.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 29.06.2018.

    Ex Tempore Funtana

    8° concorso pittorico

    Il concorso è aperto a tutti coloro che nutrono una passione per la pittura e vivono l\'arte pittorica (si svolgerà nel periodo dal 29.6 al 7.7.2018.).

    La registrazione delle opere e le iscrizioni si svolgeranno dal 29.6 al 7.7.

    Le opere rimarranno esposte fino alle ore 20 di sabato 7 luglio, dopodiché la giuria proclamerà i vincitori e si procederà con la consegna solenne dei premi e con il programma musicale.  

  • 30.06.2018.

    Festival istriano della pasta

    Manifestazione gastronomica 

    Dopo il vino, l\'olio e il prosciutto è arrivato il momento della pasta tradizionale dei nostri luoghi. La manifestazione che si svolge a Gimino, è un evento che valorizzerà la pasta dandole il posto che si merita nella gastronomia istriana. Con la promozione e il mantenimento dell\'arte della lavorazione della pasta, si desidera conservare e curare la tradizione locale, spronando allo stesso tempo a tutelare e valorizzare le paste autoctone, sostenere i produttori locali a perseverare nella conservazione di quest’arte dando spazio alla creatività per sviluppare nuovi prodotti.

    Questo evento gastronomico avrà luogo nella piazza \'Zat Kaštela\' (Dietro al Castello), un luogo specifico situato dietro la chiesa di S. Michele, sotto le antiche castagne. Il Festival si propone di unire il tradizionale e il moderno nella gastronomia istriana. In una cucina preparata per l\'occasione e un ambiente gradevole illuminato da lampioni e candele con bancarelle rustiche vi divertirete degustando e acquistando la pasta, i sughi e i formaggi.

    Il ricco e variegato programma che spazia dal gastro show, a laboratori di realizzazione della pasta, laboratori per bambini, fino alla presentazione di ricette nuove e tradizionali, accontenterà ogni visitatore. Scoprirete le novità o i segreti degli chef eccellenti o forse vi verrà in mente qualche nuova idea che userete molto volentieri nella vostra cucina. 

    » www.festivalpaste.com

  • 01.07.2018.

    24. PUF

    Festival internazionale del teatro alternativo

    Il Festival internazionale del teatro - PUF, è uno dei più noti festival del teatro alternativo in questa parte d’Europa. In più di 20 anni, quanto dura il festival, sono stati eseguiti circa 200 spettacoli e più di 100 programmi aggiuntivi (mostre, performance, concerti). I partecipanti provengono da tutto il mondo.

    Gli spettacoli hanno luogo in varie zone della città e sono tutti gratuiti. Parte del programma viene svolto nel Centro sociale Rojc.

    » www.kazaliste-dr-inat.hr

  • 06.07.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 07.07.2018.

    Armonike zad Kastela - Fisarmoniche dietro al Castello

    24° incontro di fisarmonicisti autodidatti

    Se il secondo sabato di luglio vi trovate nei dintorni di Žminj (Gimino) non perdetevi l’incontro di fisarmonicisti autodidatti istriani che porta il titolo ufficiale di Armonike zad Kaštela - Fisarmoniche dietro al Castello, ribatezzato popolarmen- te Armonikin pir - Nozze della fisarmonica.

    L’incontro non ha carattere competitivo e gli unici premi sono gli applausi del pubblico, sempre numerosissimi a Gimino. In quest’occasione nel cortile dietro al Castello si sentono polke, valzer e balun (ballo popolare istriano). È ormai una tradizione che la manifestazione venga aperta da un suonatore del luogo che poi lascia il posto ai debuttanti. Visto che numerosissimi di questi musicisti godono della fama di \'stelle locali\', che la loro musica rallegra molto spesso gli sposalizi e varie altre feste, il pubblico li accoglie sempre con un caloroso applauso e rumorose ovazioni.
    Alla fine del programma una quarantina di fisarmoniche, o comuque tutti i partecipanti, si esibiscono assieme, non per contrassegnare la conclusione della manifestazione però, perchè qui si continua fino a notte fonda con la musica e le canzoni popolari.

  • 08.07.2018.

    Nei colori della tradizione...

    Festa della trebbiatura

    Il nostro itinerario turistico pomeridiano vi porterà a Verteneglio, un paesino in collina, circondato da numerose vigne e uliveti e con il mare a soli 10 minuti di distanza.

    Vi attende un viaggio nel passato durante il quale potrete assistere e partecipare a laboratori di artigianato, e imparare gli antichi mestieri dei nostri nonni.

    Approfittate delle degustazioni per assaggiare le eccellenti prelibatezze del territorio di Verteneglio (il vino, l’olio d’oliva, il pane delle 4 terre di Verteneglio, il miele, il formaggio…) e scoprire le sue usanze e tradizioni.

    Nella piccola piazza i ristoratori locali cucineranno dinanzi agli ospiti le specialità autoctone di questo territorio, svelando tutti i segreti della loro preparazione. Per la cottura dei piatti si utilizzeranno particolari stoviglie in terracotta, realizzate per l’occasione dagli abili membri dell’Associazione degli artigiani di Verteneglio.

    Nel corso dell’evento potrete inoltre assistere alla realizzazione dei prodotti artigianali autoctoni.

  • 08.07.2018.

    Festa della cucina

    Presentazione della tradizione e gara culinaria

    Ai tempi che usiamo chiamare «belle epoque»... com\'era in quel periodo, agli inizi del XX secolo, la cucina istriana? La gita a Fasana ci porta alla «Fešta od kužine» - Festa della cucina, dove si aprono le porte e i segreti dei focolari di una volta e degli antichi forni. La minestra, quale piatto tradizionale, occupa qui un posto d\'onore. Il «Festival maneštre» - Festival della minestra si prefigge di onorare questo evergreen culinario.

    Programma:
    - Festival della minestra istriana: offerta delle migliori minestre dei ristoratori di Fasana e Valbandon: minestra di ceci, di granturco, classica con pasta e fagioli, di finocchio, d\'orzo, minestra magra, jota, ecc.
    - Fiera dei souvenir e dei prodotti culinari tipici istriani: olio d\'oliva, miele, formaggio, prosciutto crudo, vini e grappe
    - Esposizione etnica del focolare istriano e dell\'attrezzatura culinaria istriana
    - Dal chicco alla pasta: mostra degli attrezzi antichi e presentazione del modo di preparare i fusi, gli strozzapreti ed altri tipi di pasta istriana
    - Presentazione degli antichi mestieri: dalla farina al pane, vasaio, calzolaio, bottaio, lavaggio e stiratura
    - Programma musicale: Trio Magnolija, Duo Remi e KUD Ulika
    - 21:30 Veloci e dolci: gara nella preparazione delle crêps

  • 09.07.2018.

    Tramonti fasanesi

    Concerto di musica classica

    Il festival di musica classica Tramonti fasanesi è un ciclo di concerti cameristici che con la loro semplicità e raffinatezza arricchiscono il luogo in cui vengono eseguiti, con dei programmi musicali scelti, promuovendo l\'arte e la cultura musicale e stimolando al contempo la creatività e la promozione di giovani talenti musicali istriani.

  • 13.07.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 14.07.2018.

    Festival del gelato

    Festival delle delizie fredde, dalle forme e colori fantasiosi

  • 14.07.2018.

    65. Pula film festival

    Festival cinemtografico

    Il Film Festival di Pola è il festival cinematografico più antico in Croazia ed anche uno dei più antichi in Europa. Il suo marchio è l’Arena di Pola nella quale i film vanno visti sotto le stelle. Il Film Festival, oggi è la più visitata manifestazione culturale in Croazia, con più di 73 mila spettatori durante una serie di eventi del festival. I programmi del festival vanno regolarmente svolti in vari luoghi della città e attirano una grande attenzione del numeroso pubblico.

    La parte di competizione include film di produzione nazionale, lungometraggi e cortometraggi, che di solito vengono trasmessi in anteprima, nonché programmi internazionali, programmi per bambini, per adolescenti, il programma retrospettivo ed il programma Cineteca di Pola. Il Festival offre anche programmi per i professionisti del film, nonché vari laboratori, diverse mostre dedicate all’arte del film e molti concerti. La giuria assegna il premio principale del festival – Velika zlatna arena (Grande Arena d’oro), al miglior film del Festival. L’Arena d’oro viene assegnata anche alla migliore regia, al migliore scenario, al miglior attore ed attrice protagonista, al miglior attore ed attrice non protagonista, alla migliore telecamera, al miglior montaggio, alla migliore musica, alla migliore scenografia ed ai migliori costumi. Un altro premio ufficiale del Festival è l’Oktavijan che viene assegnato dalla Società nazionale dei critici al film, mentre i voti del pubblico decidono chi è il vincitore del premio Zlatna vrata Pule (Port’aurea di Pola).

    » www.pulafilmfestival.hr

  • 19.07.2018.

    Buzz@teen

    Proiezioni di film

  • 19.07.2018.

    Seasplash festival

    16. festival musicale

    Seasplash è uno dei più antichi festival croati che tradizionalmente viene svolto nella fortezza Punta Christo a Stignano, vicino a Pola. Seasplash porta a Stignano i migliori performers della zona e quelli da tutto il mondo, presentando la musica e la cultura drum and bass. Al Festival si balla il dub, reggae, ska, dubstep, hip hop, world music e un’intera varietà di musica elettronica.

    Quattro giorni di musica su vari palchi, il programma giornaliero in spiaggia, il campeggio, i programmi e i laboratori culturali e sportivi fanno parte dei ricchi eventi a Stignano e dintorni.

    » www.seasplash.net

  • 19.07.2018.

    Festival di danza e teatro non verbale

    Manifestazione organizzata dal gruppo di ballo di Zagabria, che grazie alla sua lunga tradizione si è dimostrata come luogo d\'incontro per tutti i professionisti di ballo e gli amanti di quest’arte che seguono il programma internazionale composto dalla danza contemporaneo, teatro fisico, mimiche, rappresentazioni circensi, teatro di strada, seminari educativi e laboratori.

    Dal momento di fondazione nel 2000, il Festival ha ospitato più di 100 gruppi di danza nazionali ed internazionali e le compagnie teatrali con oltre 175 rappresentazioni; la presenza del pubblico è eccellente, cosichè è diventato parte delle offerte turistiche e culturali in tutta la regione e nello stato.

    » www.svetvincenatfestival.com

  • 20.07.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 20.07.2018.

    Festival Sete Sois Sete Luas

    Festival di musica mediterranea                                                                                                                   

    Il festival “Sete Sois Sete Luas” celebra il patrimonio culturale etnografico del Mediterraneo. Quella del 2018 sarà la sua 25° edizione. La manifestazione viene promossa attraverso la Rete per la cultura in 30 città di 9 differenti paesi affacciati al Mediterraneo: Capo Verde, Francia, Grecia, Israele, Italia, Marocco, Portogallo, Spagna e Croazia. La città di Rovigno, per l’undicesima volta, farà gli onori di casa per il nostro Paese.   

    Programma:

    20.7.2018 ore 21,30 Brava 7Luas Band (Capo Verde), ore 22,30 Les Voix des 7Lunes (Mediterraneo)        21.7.2018 ore 21,00 AYWA (Francia); ore 22,00 Gustafi (Croazia)                                          

  • 21.07.2018.

    Festa della Madonna di Lourdes

    Festività religiosa

    La festa popolare “Madonna di Lourdes” di Radini, nei pressi di Verteneglio, viene celebrata per commemorare l\'apparizione di Maria, avvenuta oltre ottant’anni fa. La protagonista dell\'apparizione, che si sarebbe verificata nel 1922, fu Marina Pirovich, una ragazza del luogo che, in seguito a tale esperienza, espresse al parroco il desiderio di far costruire una chiesa in onore della Madonna. Anche gli altri abitanti sostennero la sua idea in quanto profondamente toccati dal fatto. Ciononostante, il parroco non cedette e fu necessario attendere l\'arrivo del suo successore, Roberto Galetti, perché il progetto fosse realizzato.

    L’intero villaggio contribuì in un modo o nell’altro alla costruzione: le famiglie più ricche di Radini donarono dei terreni, la pietra fu ricavata da una cava situata nelle vicinanze, mentre l’altare fu progettato da un ignoto architetto di Pola. L\'idea era quella di ricreare a Radini l\'atmosfera di Lourdes, in Francia, dove la piccola Beatrice aveva visto la Madonna per la prima volta. Nel 1929, in occasione della conclusione dei lavori alla chiesa, gli abitanti organizzarono una festa che attirò numerosi pellegrini.

    Si presume che proprio quell’anno sia partita la prima processione per il paese con la statua della Madonna, accompagnata da balli e da una fiera. Se in passato i bambini attendevano con impazienza la festa dedicata alla Madonna di Lourdes perché soltanto in quell\'occasione avevano la possibilità di mangiare il gelato, oggi a Radini è possibile trovare dolci fatti in casa, la cucina istriana tradizionale, nonché gli eccellenti vini dell’Istria nordoccidentale. Vasta poi risulta la scelta di attività sportive e di intrattenimento.

    Un grande numero di appassionati di sport giunge infatti qui attirato dalla suggestiva bicicliade per adulti e bambini, dal torneo di pallavolo o ancora dall’antico gioco istriano del pljočkanje, pressoché dimenticato e consistente nel lancio di pietre appiattite.

    I motivi per far festa non mancano di certo! Con la benedizione della Madonna di Lourdes, Radini risveglia ogni volta la propria spiritualità, ricordando che insieme si possono fare davvero "miracoli".

  • 21.07.2018.

    Marići trail

    Gara trail

  • 22.07.2018.

    Senatus populusque Fasanensis: Valbandon romana

    Presentazione delle storia romana del territorio fasanese

    Presentazione delle storia romana del territorio fasanese: la villa e l\'oleificio romano, la fabbrica d\'anfore e l\'offerta gastronomica di pietanze preparate secondo le ricette dell\'antica Roma.

    Addirittura sette antiche famiglie romane patrizie nella zona di Valbandon costruirono qui le proprie ville e delle piccole manifatture. Sul luogo di una di esse, nella valle di Valbandon, ogni anno nel mese di luglio si ritorna al passato – ai tempi degli antichi Romani!

  • 22.07.2018.

    MTB Radini

    18˚ giro ciclistico ricreativo estivo

    Il percorso, che si estende per 30 chilometri e attraversa i dintorni di Verteneglio e la costa dell’Istria nordoccidentale, è stato pensato in modo tale da far conoscere ai partecipanti tutta la varietà di questi territori: si inizierà infatti dai piccoli villaggi dell’interno per arrivare poi alla costa dell’Adriatico e alle sue attrazioni turistiche.

    Dopo la partenza da Radini, il percorso proseguirà verso oriente attraverso i villaggi di Lukoni, Buroli e Karšete fino alla cittadina di Verteneglio, il centro principale di quest\'area. La successiva località di rilievo sarà Villanova, dopodiché la gara devierà verso occidente attraversando Pavići, Turini, Marinčići e Fiorini e giungendo fino al mare, e più precisamente fino alla località di Carigador e al celebre campeggio CampingIN Park Umag. Si proseguirà poi fino alla cittadina di San Lorenzo, sempre sulla costa, per tornare infine a Radini.

    Il raduno ciclistico di Radini è adatto soprattutto a partecipanti adulti e prevede una durata di circa due ore e mezza. Verrà inoltre organizzata una lotteria con numerosi premi e un riconoscimento speciale verrà assegnato rispettivamente al partecipante più giovane e a quello più anziano. La partecipazione alla gara è a proprio rischio e pericolo.

  • 23.07.2018.

    Tramonti fasanesi

    Concerto di musica classica

    Il festival di musica classica Tramonti fasanesi è un ciclo di concerti cameristici che con la loro semplicità e raffinatezza arricchiscono il luogo in cui vengono eseguiti, con dei programmi musicali scelti, promuovendo l\'arte e la cultura musicale e stimolando al contempo la creatività e la promozione di giovani talenti musicali istriani.

  • 27.07.2018.

    Fužijada

    Manifestazione gastronomica

    Da quando all\'inizio del XX secolo nonna Lucia per caso impastò i fusi per sorprendere un ospite inaspettato con una pasta diversa, la gastronomia istriana non era più la stessa. Scoprite la storia della pasta più conosciuta d’Istria, meravigliate i propri sensi con i sapori della cucina casalinga, e mettetevi alla ricerca del fuso d’oro.

  • 27.07.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 28.07.2018.

    Labinske konti

    50. manifestazione del folklore autoctono di Albona

    Uno fra gli eventi popolari più antichi, denominato "Labinske konti" è una rassegna di musica popolare e ballo istriani, originari dell\'Albonese - un vero diletto per chi ama il folclore. L\'ultima settimana di luglio a Dubrova, vicino ad Albona, i cantanti di musica popolare, i danzatori vestiti d\'abiti popolari, gli intrattenitori e i suonatori dei tipici strumenti da fiato del luogo, sono testimoni della persistenza dell\'espressione folcloristica nel tempo.

  • 28.07.2018.

    Serate di Carigador

    Manifestazione sportiva e d’intrattenimento

    Immaginate una rilassante serata estiva in riva al mare, la buona compagnia, il profumo del pesce fresco cotto alla griglia e la dolce melodia della fisarmonica. Venite al Carigador e godetevi l’atmosfera mediterranea. Le specialità di pesce, il vino istriano e i prodotti locali, accompagnati dalla musica dal vivo, scalderanno l’atmosfera del solitamente tranquillo e romantico Carigador.

    Si tratta del più importante evento organizzato in questa tranquilla località di pescatori situata tra Umago e Cittanova, che ad ogni edizione anima l\'intera baia e i campeggi turistici nelle vicinanze.

    In passato, i Romani più agiati costruirono proprio lungo queste coste le loro case di villeggiatura. Inoltre, la collocazione unica di Carigador, nei pressi di una baia poco profonda, ha consentito per secoli al paese di fungere da porto di scambio tra l’Istria e la Serenissima. Del resto, il nome Carigador trae la propria origine dalla stessa lingua italiana, e più precisamente dal dialetto veneto. Da qualche tempo gli abitanti mettono a disposizione le loro case agli ospiti desiderosi di trascorrere le proprie vacanze qui. In alternativa, nella natura incontaminata nei pressi del mare è presente un grande campeggio per gli amanti della natura.

    Le sere di Carigador assicurano a tutti i visitatori il giusto mix per un confortevole relax nel pieno dell’estate: la spiaggia a due passi, così come gli eccellenti vini istriani, le specialità a base di mare e la musica dal vivo.

    Il momento più suggestivo è quello della fiaccolata notturna nel corso della quale vengono percorsi i tratti più belli della costa di Carigador. Passeggiando per il curato lungomare giungerete nel cuore della festa, dove verrete circondati dal mormorio della folla e da irresistibili profumi. E, mentre sarete intenti a deliziarvi con le specialità di mare, magari accompagnandole con un buon bicchiere di vino, i fuochi d’artificio che infiammeranno l’orizzonte vi lasceranno a bocca aperta.

  • 28.07.2018.

    Jakovlja

    Festa popolare e rassegna del bue istriano

    Una volta si trattava di una fiera, oggi è una festa popolare; la giornata di S. Giacomo (Sv. Jakov) vanta una tradizione lunga e antica. Con l\'intento di conservare il patrimonio popolare dell\'Istria, già da molti anni, al mercato locale di Canfanaro, viene organizzata la rassegna del bue istriano: si tratta del discendente di una specie estinta di bovino che una volta viveva nella zona istriana. Quale razza pura, viene ritenuto il più grande mammifero in Europa e fra i più belli del mondo. È conosciuto per il suo carattere mite e proprio grazie a questa specie, i contadini autoctoni sono riusciti a sopravvivere. Pascolano e brucano quasi tutto quello che trovano su questa terra avara e perciò, una volta, grazie a loro, i boschi e i pascoli sembravano dei parchi.

    La rassegna dei buoi istriani è la parte più bella della festa di S. Giacomo a Canfanaro. La sua lunga tradizione inizia con un’insolita processione di buoi seguiti dalla banda degli ottoni e dalle majorette. Gli animali trainano un vecchio carro con sopra dei giovani vestiti in abiti popolari che cantano allegramente, delle botti di vino e vecchi aratri. La scena nostalgica dei tempi passati e delle relative usanze passa per Canfanaro, fino al luogo dove si pesano i buoi: qui avviene la proclamazione del bue vincitore che è quello più pesante. Il vicino campo arato diventa lo scenario nel quale si svolge la gara di aratura e si valuta il bue più ubbidiente. Il corteo allegro procede quindi verso la fiera dove una commissione esamina ogni bue nella categoria della bellezza, dopo di che segue la proclamazione dei premiati in tutte e tre le categorie. La rassegna, il folclore e il ballo sono completati da ulteriori contenuti come la gara in bicicletta, il torneo di bocce e il gioco che consiste nel colpire piccioni di terracotta, il tutto accompagnato dalle specialità gastronomiche.

  • 28.07.2018.

    Legendfest

    Festival delle leggende, dei miti e delle storie dell\'Istria

    Già il dodicesimo anno consecutivo a Pedena si tiene il Legendfest: questo e il periodo quando streghe, stregoni, fate, folletti e draghi s\'impadroniscono della citta vecchia.

    Nel corso del festival che dura tre giorni, in numerose localita, viuzze nascoste, parchi, lungo le chiesette e le mura di Pedena, si tengono quotidianamente le rappresentazioni, i laboratori e le performance alle quali possono partecipare tutti, grandi e piccini. 
    Vi invitiamo perciò a venire a Pedena, all\'imbrunire delle calde sere estive, a rinfrescarvi con un soffio di passato, mentre le leggende risveglieranno la vostra immaginazione.

    La partecipazione a tutti i programmi è gratuita

  • 28.07.2018.

    Giro ciclistico ricreativo

  • 29.07.2018.

    Stelle, candele e lanterne

    Festival delle luci e dei musicisti di strada

    È questa una solennità in cui Fasana regala al mare i suoi gioielli di luce... In realtà, assieme alla Riva, tutte le vie e stradicciole si uniscono in un gioire di luci! Al lume delle candele, delle lampade e delle fiaccole, si unisce, in modo particolare, l\'illuminazione marina dei pescatori che, nel riflesso nel mare e di un cielo coperto di stelle, fonde le sue candele e fanali. La festa delle luci è completata dalla musica, eseguita da musicisti di strada, solisti e piccoli complessi musicali.

  • 29.07.2018.

    Le giornate del cinema italiano a Rovigno

  • 03.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 04.08.2018.

    Serata dedicata alle \'klape\' croate

    Manifestazione musicale

    L’incontro a carattere antagonistico dei migliori gruppi canori femminili e maschili di tutta l’Istria e del Litorale croato è un autentico gioiello musicale: questa magia di voci senza accompagnamento strumentale, in una scenografia come quella di pietra della cittadina medievale, non può lasciar nessuno indifferente.

  • 04.08.2018.

    RIM 2018

    Festa popolare con programma sportivo e d\'intrattenimento

  • 04.08.2018.

    Pula film festival al castello

    Festival cinemtografico

  • 06.08.2018.

    Tramonti fasanesi

    Concerto di musica classica

    Il festival di musica classica Tramonti fasanesi è un ciclo di concerti cameristici che con la loro semplicità e raffinatezza arricchiscono il luogo in cui vengono eseguiti, con dei programmi musicali scelti, promuovendo l\'arte e la cultura musicale e stimolando al contempo la creatività e la promozione di giovani talenti musicali istriani.

  • 10.08.2018.

    Festa di San Lorenzo

    Festa tradizionale popolare

    Ogni località dell’Istria vanta la propria festa. Così, anche gli abitanti di Villanova, una delle frazioni più antiche e di maggiori dimensioni di Verteneglio, hanno l’abitudine di celebrare la ricorrenza di San Lorenzo. Ogni mese di agosto questa festa religiosa, caratterizzata da musica e balli, rallegra tutta la popolazione locale. Inoltre, un suggestivo percorso a piedi per le vicine colline che costeggiano il corso del maggiore fiume istriano, il Quieto, completa il programma di intrattenimento.

    Nei dintorni troverete varie rovine storiche a testimonianza della vita nell\'antichità, mentre gli abitanti vi forniranno interessanti informazioni sull’attuale Villanova, come il fatto che il paese è stato fondato già nel XVI secolo accanto ad altri villaggi più antichi sparsi nelle vicinanze. Per svariati decenni il paese ha celebrato anche San Michele e Bacco. Oggi invece rimane soltanto la festa popolare dedicata a San Lorenzo, nonostante la sua chiesa si trovi nella vicina località di Pavići.

    Nel giorno della festa gli abitanti di Villanova si recano infatti a celebrare la santa messa nella chiesetta di Pavići, contrariamente a quanto avveniva in passato quando la statua del santo veniva trasportata fino a Villanova. Un’ora prima del tramonto, gli abitanti riportavano la statua al proprio posto e poi si davano alle danze su una piattaforma in legno predisposta per l’occasione. I bambini, dal loro canto, circondavano i gelatai e si precipitavano verso le giostre.

    Le specialità istriane, i dolci, il vino e i balli non mancano nemmeno in occasione della moderna Lovrečeva, come viene chiamata in Istria la festa dedicata a San Lorenzo. Parallelamente ai festeggiamenti serali, la Comunità degli Italiani organizza attività di intrattenimento per adulti e bambini, mentre gli appassionati di sport si sfidano a calcio oppure organizzano lunghe passeggiate.

  • 10.08.2018.

    Rovigno FM – 3° edizione

    La festa per il 3° compleanno della stazione radio locale vuole ricordare i suoi esordi proponendo l’esibizione di diversi artisti e alcuni concerti sul palco allestito dirimpetto allo spettacolare centro storico di Rovigno.

  • 11.08.2018.

    La Notte di s. Lorenzo

    Quella della Notte di s. Lorenzo è una festa che vuole sottolineare l’animo romantico di Rovigno. Caratterizzata da numerosi concerti di musica romantica proposti in alcuni tra i più suggestivi punti della città, per l’occasione l’illuminazione pubblica viene spenta e la città viene illuminata dalla luce di mille fiaccole. La manifestazione sarà come sempre annunciata da una sfilata delle ballerine del gruppo di ballo che attraverseranno le vie della città. 

  • 11.08.2018.

    Torneo amatoriale di pallanuoto Città di Rovigno – 16° edizione

  • 11.08.2018.

    Immersione nel sito subacqueo del relitto della nave “Baron Gautsch”

  • 12.08.2018.

    Cosa sanno i pescatori

    Festa dei pescatori

    Il mare è scuola di vita. Venti di tempesta, bufere, orizzonti e ripari si riflettono nella magnanimità dei volti dei pescatori, mentre le loro mani esperte, testimoni d\'esperienze antiche e nuove, tessono reti. Si tratta di una festa di pescatori alla quale essi, in vari modi, dimostrano le abilità e la maestria della gente di mare.
    Presentazione della vecchia attrezzatura da pesca e proclamazione delle migliori sardelle salate della Scuola di salatura delle sardelle; offerta gastronomica di sardelle salate.

  • 12.08.2018.

    Festival sette giorni di creatività

    Festival internazionale artistico multimediale

  • 12.08.2018.

    Grisia

    Mostra di un giorno nell’omonima via del centro storico di Rovigno                   

    Mostra collettiva all\'aperto con una tradizione di oltre 50 anni. Alla Grisia ogni anno un centinaio d’artisti tra pittori, fotografi e scultori espongono le loro opere realizzate con varie tecniche (olio su tela, grafica, disegno) e materiali.                                                                                           

  • 14.08.2018.

    Trekking sotto le stelle

  • 15.08.2018.

    San Rocco bike

    20. giro ciclistico ricreativo

    Siete delle persone avventurose? Dell’Istria vi piace tutto: il clima, le persone, la cultura e le prelibatezze tradizionali. Avete una mountain bike, un casco e una camera d’aria di scorta.

    La bicicliade San Rocco, organizzata in onore di San Rocco, patrono di Verteneglio, vi porterà a pedalare nei dintorni della capitale del vino e della gastronomia istriana.

    Lungo il percorso di 25 chilometri potrete godere delle bellezze e dell’energia che offre la verde natura collinare dell’Istria. Se siete poi amanti del vino, vi incuriosirà il fatto che il territorio di Verteneglio poggia su tutti e quattro i tipi di terra istriani - rossa, nera, grigia e bianca, il che dà ai vini un carattere particolare.

  • 15.08.2018.

    Assunzione della Vergine

    Festa popolare ed ecclesiastica

  • 15.08.2018.

    Assunzione della Vergine

    Festa popolare ed ecclesiastica

  • 15.08.2018.

    Camminata alpinistica a Skitača (Schitazzi)

    In occasione della Giornata della città di Labin pure quest’anno si terrà l’escursione alpinistica a Skitača. La partenza è prevista per le ore 8, dalla piazza principale della città vecchia. Il giorno della festa dell’Assunta godetevi i paesaggi ispiratori e la più bella vista panoramica sulle isole di Cres e Lošinj (Cherso e Lussino), il Monte Maggiore (Učka), Capo Promontore (Rt Kamenjak) e la foce del fiume Arsa (Raša).

    A Skitača si trovano pure due sentieri turistici, quello della salvia e il Sentiero di Santa Lucia, tra cui quest’ultimo è dedicato alla patrona dell’omonima chiesa del 1616.
    Venite a conoscere la leggenda sulle proprietà benefiche dell’acqua di Santa Lucia – protettrice della vista e degli occhi. Secondo la leggenda, la santa chiese agli abitanti del luogo di erigerle qui una chiesa. Loro continuavano a rimandare la costruzione, per cui lei salì sul vicino monte, si sedette su una roccia, si mise a piangere e, stanca e triste, si addormentò. Quando la mattina successiva si svegliò, notò accanto a sé la cavità piena d’acqua e si lavò il viso. Da allora l’acqua nella cavità non è mai venuta a mancare, mentre a rendere omaggio a Santa Lucia sono durante i loro pellegrinaggi molti fedeli, tra cui persone ipovedenti e cieche.
    A Skitača potete rinfrescarvi e riposarvi in uno dei più bei rifugi alpini in Croazia, gestito dall’associazione degli alpinisti “Skitaci” di Labin.

  • 16.08.2018.

    Rokova - San Rocco

    Festa popolare

  • 17.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 17.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 17.08.2018.

    Festa di San Bernardo

    Festa popolare

    È la ricorrenza dedicata al Santo patrono di Funtana, che cade il primo fine settimana dopo il 15 agosto. In tale occasione viene organizzato un folto programma di intrattenimento con una ricca offerta gastronomica, con musica dal vivo, giochi, gare sportive e tanto, tanto divertimento tutto il giorno fino a notte inoltrata. Nell\'offerta gastronomica prevalgono le specialità della cucina istriana.

    PROGRAMMA

  • 18.08.2018.

    Rokova - San Rocco

    Festa tradizionale religiosa e popolare

  • 18.08.2018.

    Valle sotto le stelle

    Gara MTB

  • 18.08.2018.

    Valbandon sotto la campana

    Festival della gastronomia tradizionale

    Gara di preparazione dei cibi sotto la campana, degustazione dell\'olio d\'oliva e del vino, Sagra dell\'anguria.

    Cosparsa di braci, la cosiddetta "čripnja" - campana, cela gli svariati ingredienti per un incontro sublime degli amatori dell\'ottima cucina istriana, in particolare quella tradizionale. Essere proclamato maestro nella preparazione di pietanze «\'spod čripnje» - sotto la campana, è la conferma di una vera e propria arte, e a questa gara che si svolge ogni anno a Valbandon, aderiscono sempre più concorrenti, col cappello da cuoco in testa. L\'agnello, l\'asinello, i funghi, il polpo, la razza, svariate specie ittiche... sotto la campana scorre un intero menù d\'inventività ed esperienza.

    Programma:
    - gara nella preparazione dei cibi sotto la campana
    - offerta gastronomica: cibi sotto la campana
    - sagra dell\'anguria
    - Istra gourmet
    - mostra per il più bel giardino nel comune di Fasana
    - proclamazione del più bel giardino nel comune di Fasana
    - programma musicale con il gruppo Trio Magnolija
    - fuochi d\'artificio

  • 20.08.2018.

    Tramonti fasanesi

    Concerto di musica classica

    Il festival di musica classica Tramonti fasanesi è un ciclo di concerti cameristici che con la loro semplicità e raffinatezza arricchiscono il luogo in cui vengono eseguiti, con dei programmi musicali scelti, promuovendo l\'arte e la cultura musicale e stimolando al contempo la creatività e la promozione di giovani talenti musicali istriani.

  • 23.08.2018.

    Bartulja - Festa di San Bortolo

    Festa popolare

    La ‘Bartulja’ giminese, oggi la più grande e la più famosa sagra popolare dell\'Istria, ha una tradizione almeno centenaria, perché si è certi che abbia origine in tempi molto remoti, quando contrassegnava la festa di San Bortolo, ovvero il 24 agosto. Con il passare degli anni la gente ha iniziato a far festa l\'ultimo sabato di agosto, per ritrovarsi quanto più numerosa.

    Ancor oggi nella giornata del santo si celebra la messa nella chiesetta all\'entrata di Gimino, mentre la sagra popolare ha il compito di radunare tutti i Giminesi nel loro luogo natio: coloro che abitano lontano vi fanno ritorno per ritrovarsi con i parenti, con gli amici, per parlare e passeggiare nella cittadina. I più anziani ricordano che un po\' prima della Bartulja, dopo i pesanti lavori di mietitura nei campi, ci si dedicava ai lavori di casa, per renderla bella prima dell\'arrivo di parenti e ospiti.

  • 23.08.2018.

    Bartulja 2018

    Giro ciclistico MTB ricreativo

  • 24.08.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 25.08.2018.

    Giochi di Hum

    Conferenze scientifiche e proiezioni di film

  • 25.08.2018.

    Žminj teče(ka)

    Gara podistica

    La gara di corsa Žminj teče(ka) viene organizza ta tradizionalmente durante la festa di san Bortolo.

    Info:
    Partenza/arrivo: piazza maresciallo Tito (di fronte alla chiesa parrocchiale di San Michele)
    Inizio: 10:00
    Registrazioni: 8:45 - 09:45
    Lunghezza: 7,3 km
    Quota d\'iscrizione: 20 kune
    Per tutti i partecipanti è previsto il pranzo

  • 25.08.2018.

    Puntatlon

    Gara aquathlon

    Gara aquathlon (400m nuoto + 4 km di corsa)

  • 26.08.2018.

    Rapsodia in blu

    Evento artistico dedicato all\'azzurro del mare

    La pittoresca riva di Fažana-Fasana assume un aspetto magico durante la Rapsodia in blu, un evento tradizionale dedicato al mare azzurro. La mostra sul mare, che crea per tutta la serata un’atmosfera artistica, è accompagnata da una varietà di programmi d’intrattenimento per tutte le età.

    I giovani artisti, con le loro installazioni mobili sulla superficie del mare e sulle batane (barche dal fondo piatto), sono responsabili per "l’arte mobile", mentre ulteriori dinamiche di colore e movimento si ottengono per mezzo di proiezioni luminose. Illuminate prevalentemente con il colore blu, le batane ormeggiate nel porto diventano opere d\'arte di artisti creativi, decorate con installazioni realizzate principalmente con materiali utili, mentre il mare si trasforma in un’affascinante galleria che regala una particolare esperienza visiva.

    Il cocktail party si svolge sulle rive, dove le mani esperte dei migliori baristi croati propongono un cocktail show spettacolare. Avvolti dal profumo inebriante del pesce azzurro, durante la serata i buongustai avranno la possibilità di assaggiare prelibatezze culinarie a base di sardine, uno dei simboli di Fažana - Fasana, ascoltando i ritmi della musica pop, blues, rock and roll, evergreen e country.

    I bambini potranno ammirare la magia blu con trucchi magici, feste di palloncini e pittura del viso, e magari scoprire un segreto lungo la strada.

  • 26.08.2018.

    Điro od Čitanove

    Giro ciclistico MTB ricreativo

  • 27.08.2018.

    Croatia bike week

    24° motoraduno

    “La settimana croata delle moto” è un incontro internazionale che unisce gli appassionati delle moto, dei loro produttori e tutti coloro che amano divertirsi davvero. Grandi feste, tipiche degli appassionati delle moto, non mancano nemmeno in questo incontro, da concerti a vari altri programmi, tra i quali i già ben noti Oldtimer show, Sexy show, Custom Show...

    I bikers che vengono a Pola possono gratuitamente fare camping nella zona Vallelunga ed hanno libero ingresso a tutti i programmi di questa manifestazione. I motociclisti organizzano un magnifico corteo lungo la città e ogni anno i partecipanti sono sempre più numerosi. In effetti, il corteo sembra impressionante.

    www.croatiabikeweek.com

  • 28.08.2018.

    Ronald Braus e ospiti

    Divertente manifestazione musicale che si tiene ogni anno sull’isola di S. Andrea e alla quale partecipano diversi artisti di musica leggera e classica.  

  • 29.08.2018.

    Dimension festival

    Festival di musica elettronica underground

    Il Dimensions festival, situato nella fortezza Punta Christo, regolarmente porta a Stignano alcuni dei più grandi nomi nel mondo della musica elettronica. Il Festival offre esibizioni di parecchie centinaia di performers che si esibiscono in una serie di palcoscenici giornalieri e notturni. Le feste vanno organizzate a bordo delle navi e nel campeggio accanto alla spiaggia. I performers presentano il migliore della musica house, techno, jazz, funk, soul, drum and bass, psych, pop... Il Festival si apre con il concerto nell’Arena.

    La lista completa dei musicisti che parteciperanno al Festival è pubblicata sul sito ufficiale del Festival: www.dimensionsfestival.com 
    Gli organizzatori si preparano ad accogliere le migliaia di partecipanti al Festival e annunciano che il divertimento è garantito!

    29.08. @Arena, Pula
    30.08. - 02.09 @Fort Punta Christo

  • 30.08.2018.

    Chorus Inside Croatia

    Concorso internazionale e festival di cori                                                    

    Al festival partecipano cori, klape, solisti vocali provenienti dalla Croazia e dall’estero. La parte riservata al concorso comprende le seguenti categorie: musica polifonica, musica folclorica tradizionale, musica lirica, pop, jazz e gospel.

  • 01.09.2018.

    Buzet active

  • 01.09.2018.

    Istrian wine run

    Maratona del vino

    Il 01.09. si svolgerà la quinta edizione della maratona istriana del vino - Istrian Wine Run che ha attirato l\'attenzione di molti concorrenti e visitatori nelle precedenti edizioni. Anche quest\'anno, il centro della manifestazione sarà a Umago con il traguardo nel villaggio turistico Stella Maris. Nello stesso luogo avrà luogo il ritiro dei pacchetti di partecipazione alla gara, la pasta party alla fine e la premiazione del vincitore.

    Anche quest\'anno i partecipanti possono scegliere tra tre categorie: maratona (42 km), maratonina (21 km) e staffetta (3 x 7 km).

  • 01.09.2018.

    Ovca weekend

    Gare XCO & XCM

    All\'inizio di settembre, nella zona di Grisignana, si terranno le gare XCO e XCM che attraversano il percorso della ferrovia Parenzana! Il nome interessante della gara viene dal fatto che un tratto della gara sfrutta i sentieri dove girovagavano e passavano le pecore.

  • 05.09.2018.

    Outlook festival

    Festival di musica elettronica underground

    L’Outlook Festival, il più grande festival europeo della musica bass e della cultura sound system, inizia con il concerto spettacolare nell’Arena di Pola. Nei giorni seguenti, i visitatori possono godersi questo tipo di musica nella fortezza Punta Christo, a Stignano.

    Sui numerosi palcoscenici dell’Outlook si esibiscono più di 300 performers del dub, reggae, hip-hop, drum ‘n’ bass, garage, house e altri generi musicali simili. Qui si incontrano i migliori interpreti mondiali, i DJ e i produttori di questi tipi di musica. Il festival è arricchito da una quarantina di navi con eccellenti line up e sound systems. Le feste a bordo delle navi durante il festival, hanno già ottenuto quasi lo status di culto – che non sorprende affatto, poiché ogni giorno navigando lungo il bellissimo golfo di Pola e lo splendido arcipelago del Parco nazionale di Brioni, i visitatori possono godersi un’atmosfera unica.

    05.09. @Arena, Pula
    Bonobo, David Rodigan & The Outlook Orchestra, Children of Zeus
    06.09. - 09.09. @Fort Punta Christo

    » www.outlookfestival.com
    » Biglietti

  • 07.09.2018.

    Petkotina

    Festival della musica alternativa

  • 07.09.2018.

    Festa dei pescatori

    Manifestazione gastronomica e programma d\'intrattenimento

    Le tradizionali ricorrenze paesane con tanto di musica dal vivo e l\'immancabile offerta gastronomica a base di specialità marine, preparate dai pescatori con il pescato di giornata che offrono direttamente dalle loro imbarcazioni.
    Si svolgono di norma ogni secondo venerdì durante i mesi estivi nel porto e nella marina di Funtana, e sono un\'occasione unica per conoscere il folclore, gli usi e i costumi locali.

  • 08.09.2018.

    14. Biciclettata Subotina

    Giro ciclistico ricreativo

  • 08.09.2018.

    Subotina in concomitanza della frittata gigantesca con tartufi

    Festa popolare in concomitanza della frittata gigantesca con tartufi (2018 uova e 10 kg di tartufo)

    La frittata con tartufi preparata con 2018 uova è sagra popolare centenaria di Pinguente e viene organizzata alla vigilia della festa che è immersa in un’atmosfera antica perchè lungo le vie del nucleo storico fanno ritorno le arti e i mestieri di un tempo, il teatro popolare e un’offerta enogastronomica tipica del luogo.

  • 09.09.2018.

    Subotina all’antica

    Sagra popolare all’antica

    Subotina o viaggio nel passato

    Ogni anno a settembre, in occasione della Natività di Maria Vergine, le vie e le piazze del nucleo storico di Buzet – Pinguente si trasformano in palcoscenico dei vecchi tempi. Tutti i partecipanti alla manifestazione indossano costumi popolari originali, abiti rurali e cittadini caratteristici per il periodo a cavallo fra il XIX e il XX secolo e assieme al suono di autentici strumenti musicali istriani nell’aria si espandono pure i profumi di squisite specialità locali che accontentano anche i palati dei visitatori più esigenti.

    In una scenografia di questo tipo, racchiusa dalle antiche mura cittadine, si può partecipare a varie officine etnologiche, grazie alle quali rivedono la luce antichi e quasi dimenticati mestieri, percorrere le cosiddette etno-strade dei vecchi mestieri, lungo le quali falegnami, bottai, calzolai, sarti, ettinatori, cestai, tessitori, venditori d’olio, farmacisti e altri artigiani ancora rispolverano la loro arte, preservata gelosamente fino ai giorni nostri.

    Oltre che a seguire l’etno-strada, si può viaggiare percorrendo quella contrassegnata come gastro, eno oppure art o addirittura quella della medica (acquavite mielata). Lungo la strada gastronomica v’incanterà il sapore delle minestre, della pasta fuži, del formaggio, delle pietanze a base di tartufo, lombata e salsicce di maiale, di numerosissimi e irresistibili dolciumi. Percorrendo la strada enologica si possono assaggiare i prodotti dei migliori vinicoltori istriani, mentre lungo quella della medica rimarrete colpiti dalla qualità dei prodotti tradizionali: miele, olio d’oliva, acquavite arricchite con erbe officinali, spezie e tisane.

    Dopo aver ben mangiato e ben bevuto, é l’ora di divertirsi, compito questo affidato a giocolieri, intrattenitori di strada, suonatori, gunjci e fisarmonicisti, ballerini di un tempo e recitatori dialettali di gruppi filodrammatici. Ma non é tutto, c’é anche la sfilata del passato: škovacini (stradini), pompjeri (pompieri), špacakamini (spazzacamini), picaferaj i (lampionai), gelatai, fotografi... Ammirate le mostre folcloristiche, di souvenir e di ornamenti allestite nei musei cittadini o esposte su bancarelle e partecipate ad una partita di bocce o di briscola e tressette.

    Tuffatevi in questo viaggio nel tempo pinguentino, unico del suo genere, fatevi accarezzare dalla brezza del passato e fate rivivere i tempi vissuti dai nostri nonni!

  • 14.09.2018.

    Buzetski dani - Giornate pinguentine

    Gara automobilistica montana

  • 14.09.2018.

    Festa dei granchi

    Festa popolare

    Tradizionale festa popolare con un ricco programma di cultura, divertimento e gastronomia. Gara nella preparazione del brodetto di grmali (granchi). Giudizio e assegnazione dei riconoscimenti ai cuochi migliori.

    12:00 - 15:00 Cooking show
    Preparazione di piatti - gara nella preparazione del brodetto di granchi favolli
    16:00 Giudizio e assegnazione dei riconoscimenti ai cuochi migliori

    Programma d\'intrattenimento:
    12:00 Baredinesaurusi Band
    16:00 Laguna Band
    18:00 Bambus Band
    20:30 Klapa Iskon & Laguna Band

  • 15.09.2018.

    Sud su due ruote

    Tour ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.

  • 15.09.2018.

    Pulska Xica

    Corsa cittadina notturna 10 km

    Si inizia davanti all’antico anfiteatro, si ammirano i Giganti luminosi, si corre per i tunnel sotterranei della città chiamati Zerostrasse… Si corre anche un giro attorno alla rotonda illuminata all’ingresso della città e, finalmente, all’Arena, lo sforzo viene premiato con delle bellissime medaglie.

    Vi state chiedendo di che cosa si tratta? Della corsa notturna “Pulska Xica”. Si corre cinque o dieci chilometri e i concorrenti si godono le bellissime viste notturne della città, le installazioni di luci nonché una nuova attrazione.
    Benvenuti!

  • 16.09.2018.

    Valamar Terra Magica

    Gara XCM

    Valamar Terra Magica da anni attrae sui suoi percorsi affascinanti sia ciclisti mtb professionisti sia ricreativi.

    Domenica 16 settembre vi attende la vera avventura - la maratona MTB XC che è allo stesso tempo XCP / XCM Campionato Nazionale Croato e UCI categoria C3 con tre percorsi disponibili.

    Qualunque percorso sceglierete non sbaglierete! Avrete la possibilità di provare tutto il fascino dei percorsi sterrati istriani come pure sentieri sperduti che vanno lungo la costa e vi offrono il magico panorama dell\'Istria e del Quarnero. Dopo la gara, il miglior ristoro lo troverete con un tuffo nel mare che sicuramente vi rinvigorirà. Nuotate nelle più belle spiagge istriane immerse in acque cristalline, dove le colline s’incontrano con il mare.

    Valamar Terra Magica vi aspetta!
    Informazioni sulla gara Valamar Terra Magica

  • 20.09.2018.

    S piruonon po Žminjšćine

    Giro ciclistico MTB ricreativo e offerta gastronomica

  • 21.09.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 21.09.2018.

    MTB Parenzana

    Gara internazionale di MTB

    Il tracciato attraversa luoghi dove, cento anni fa, passava la ferrovia Parenzana, che collegava le città di Trieste e Parenzo. Questa maratona internazionale è stata chiamata così proprio in suo onore.

    Se parteciperete, in Istria, al raduno più numeroso di ciclisti amatoriali e professionisti, vi attendono idilliche vedute di cittadine medievali e viadotti e tunnel nascosti dalla vegetazione.

  • 22.09.2018.

    Il sud su due ruote

    Tour ciclistico ricreativo

    Gli enti per il turismo dell’Istria meridionale (Pola, Dignano, Medolino, Fasana, Lisignano, Marzana e Barban) organizzano 6 giri cicloturistici con lo scopo di pubblicizzare il ciclismo e presentare sentieri ciclabili nel sud dell’Istria.

    I giri cicloturistici sono adatti a tutte le fasce d’età. Il nostro desiderio e che vengano tutte le famiglie, in quanto i percorsi hanno una lunghezza tra i 20 e i 25 km e non sono tecnicamente impegnativi.


  • 22.09.2018.

    Wine & walk by the sea

    Vi invitiamo in Istria a trascorrere il primo giorno d’autunno nel migliore dei modi: passeggiando e degustando i vini istriani. Siamo certi che sarete ammaliati dai colori autunnali e dai frutti dei vigneti dell’Istria nordoccidentale. Non perdetevi il Wine & Walk by the sea a Cittanova!

    La partenza è prevista in mattinata nei pressi dell’hotel Aminess Maestral di Cittanova. Lì si effettuerà la registrazione dei partecipanti, ognuno dei quali riceverà il bicchiere da degustazione e i coupon, la mappa del percorso e tutte le altre istruzioni necessarie. Lungo il sentiero di 10 km, nei vari punti di ristoro wine & food point, potrete assaggiare i rinomati vini dei produttori istriani abbinati alle specialità locali. In uno degli oliveti a due passi dal mare potrete inoltre degustare l’eccellente olio d’oliva prodotto in questa regione. In alcuni punti di ristoro invece vi abbiamo preparato un programma musicale e d’intrattenimento in aggiunta a qualche sorpresa (che non vi sveleremo ancora).

    L’avventura inizia con la passeggiata lungomare attraverso le mura cittanovesi medievali fino all’antico porticciolo di Mandracchio, situato nel cuore del centro storico. Qui, nella locale cantina vinicola con tradizione pluridecennale, vi attenderà il primo wine & food point. Dopo la degustazione si prosegue con la passeggiata lungo il sentiero che ora affianca la costa e ora s’inoltra verso l’entroterra di Cittanova tra vigneti, oliveti e altre meravigliose location naturali.

    Lungo il percorso vi aspettano altri wine & food point dove potrete conoscere i produttori di vino e assaporare deliziosi bocconcini e rinomati vini. Ottima occasione per scambiare due parole e ricevere ulteriori informazioni sui pregiati vini che gusterete durante tutta la giornata.

  • 23.09.2018.

    Terra Albona Autunno

    Tour ciclistico ricreativo

  • 26.09.2018.

    Giornata della Parrocchia fasanese: Festa dei SS. Cosma e Damiano

    Festa popolare ed ecclesiastica

    Sotto "l\'albero mastro" del campanile in pietra, la piazza fasanese davanti alla chiesa parrocchiale dei Santi Cosma e Damiano sembra il ponte di una nave che, attraverso la tradizione della vita dei pescatori e le sfide moderne, comunica in modo speciale col tempo che scorre e le generazioni degli abitanti di Fasana ed i loro ospiti. Dal rilievo sovrastante l\'entrata in chiesa, sulla facciata in pietra, ci salutano le figure dei santi patroni della parrocchia, menzionata nei documenti ad iniziare dal 1150: si tratta dei fratelli Cosma e Damiano – santi medici – probabilmente d\'origine araba che studiarono medicina in Siria. Secondo le nozioni a disposizione e stando alle testimonianze della popolazione cristiana, essi svolgevano il loro lavoro e la relativa vocazione gratuitamente, sul territorio dell\'odierna Turchia; curavano sia persone che animali. A causa della loro religione cristiana nell\'anno 303 furono condannati a morte per decapitazione. La memoria di questi due personaggi si celebra il 26 settembre.

  • 28.09.2018.

    Festa dei pescatori

    Festa popolare

    Assaporate vino e sardelle, la tipica merenda dei pescatori, e trascorrete la serata nell’ottima atmosfera che si viene a creare lungo la riva di una delle più belle cittadine della costa istriana!
    Durante le feste dei pescatori assaggiate i deliziosi piatti a base di pesce, scoprite il folclore e le tradizioni istriane e trascorrete una serata in allegria accompagnata da musica e ballo.

  • 29.09.2018.

    Giornata del Comune di Gimino

    Festa popolare

  • 29.09.2018.

    Valamar Trail

    Gara trail

    Correte nella vastità dell\'Istria nell’unico Valamar Trail! Dopo l’IstraTrekk, le 100 miglia dell’Istria e la Valamar Terra Magica, la costa orientale della penisola istriana ospita ancora una gara entusiasmante - Valamar Trail.

    Valamar Trail è una gara di trail running, ossia di corsa in mezzo alla natura lungo sentieri marcati, che consiste in cinque gare diverse. Classificate in base al livello di difficoltà, le gare sono adatte a tutti, dai migliori corridori di trail ai corridori amatoriali.

    I migliori potranno scegliere tra tre percorsi: il percorso più lungo di 72 km con 2.200 m di dislivello che assegna 4 punti ITRA per la qualificazione per l’UTMB, un secondo percorso un po\' più corto, di 52 km con 1.360 m di dislivello che assegna 3 punti ITRA e un terzo percorso di 42 km con 1.110 m di dislivello (2 punti ITRA). Per tutti quelli che non vogliono trascorrere tutto il giorno correndo, c’è la mezza maratona ovvero 22 km con 630 metri di dislivello, mentre per i dilettanti un simpaticissimo percorso trail di 13 km con 460 m di dislivello.

    Tutti i sentieri si estendono negli splendidi dintorni di Rabac – Porto Albona e Labin – Albona, e sono delimitati dalla Baia di Plomin - Fianona a nord e dal Canale di Raša - Arsia a sud. I concorrenti possono ammirare la splendida vista da Oštri, Skitača, Crna punta e Standar, ma anche passando nelle affascinanti vie della città vecchia di Labin – Albona e dei borghi pittoreschi che si trovano lungo il percorso.

    Iscrizioni alla gara: solo tramite l\'iscrizione on-line www.stotinka.hr
    Iscrizioni e informazioni riguardanti la gara le trovate su: www.valamartrail.com 

  • 30.09.2018.

    Parenzana a Visinada

    Maratona ciclistica ricreativa

    La maratona ciclistica ricreativa ‘Parenzana’ è l’incontro sportivo più affollato dell’Istria. Considerato che contrassegna l’inizio e la fine della stagione ciclistica, si è meritata l’appellativo di „regina“ del ciclismo ricreativo dell’Istria. La 23a Parenzana, è un grande incontro di appassionati del ciclismo ricreativo. La gara alla quale partecipano numerosi ciclisti individuali o gruppi di dilettanti e di professionisti, inizia alle ore 10,00 nella piazza centrale. L’atmosfera e l’esperienza che si vive immergendosi nel paesaggio verde e lungo i tracciati naturali, un po’ misteriosi, completate dall’interessante programma d’intrattenimento allestito per l’occasione, contribuiscono al successo di questo incontro di appassionati di ciclismo ricreativo, unico nel suo genere, a prescindere dall’età di chi vi prende parte.

    Benvenuti alla cosa ricreativa a Visinada!

  • 30.09.2018.

    Giro ciclistico MTB

  • 05.10.2018.

    Istria Granfondo

    Maratona ciclistica internazionale

    Segnatevi queste date: 05.-07.10.2018. e iscrivetevi alla maratona ciclistica internazionale Istria Granfondo. La settima edizione della gara con partenza e arrivo a Umago e Cittanova quest’anno vi offrirà un programma ancora più ricco.

    La vera sfida vi aspetta a sabato a Umago nella gara caratterizzata da tratti pensati per i ciclisti più audaci e fisicamente meglio preparati. Potrete scegliere tra il percorso Istria Granfondo Small della lunghezza di 90 km e l\'Istria Granfondo Classic di 136 km. Il Granfondo Classic attraversa anche l’entroterra della penisola istriana passando per Oprtalj, Motovun per poi ritornare nell\'Istria nord-occidentale. Entrambi i percorsi prendono il via e si concludono nel suggestivo complesso turistico di Stella Maris, vicino allo stadio dell\'ATP di Umago. Per farvi riprendere fiato abbiamo preparato complessivamente 6 punti di ristoro lungo il percorso.

    Il giro ciclistico ricreativo del domenica, l’Istria Granfondo Family & Gourmet Tour, vi porterà a Cittanova e dintorni, vicino al mare, agli uliveti e ai vigneti lungo un percorso di circa 25 km. I ciclisti potranno godersi i panorami e gustare i piatti istriani offerti nei vari punti di ristoro.

    La maratona, che lo scorso anno ha visto la partecipazione di 800ciclisti provenienti da 16 paesi diversi, oltre 300 persone coinvolte nell\'organizzazione, 150 volontari e membri di varie squadre ciclistiche nazionali, quest\'anno mette in palio ben 120 premi per i migliori ciclisti e 20 premi per le squadre più numerose.

    A fare da cornice al programma del 2018 ci sarà la presentazione di marchi famosi di biciclette nella zona espositiva, un programma per bambini, lo Zumba per ragazzi, la maratona d\'equilibrio sulle biciclette, Wine & Bike Sea Tour , una sfilata di moda, la ricca offerta gastronomica e soprattutto - un\'ottima atmosfera.

  • 06.10.2018.

    Weekend bike and gourmet tour

    Se amate scoprire le bellezze naturali e le delizie gastronomiche del luogo in sella ad una bicicletta, partecipate al Weekend bike gourmet tour che si terrà a Rovigno.

    Durante queste due giornate all\'insegna dell\'avventura in bici, percorreremo insieme 90 km di piste ciclabili che si dipanano nei dintorni di Rovigno e Valle (Bale). Scopriremo insieme la bellezza della natura, assaggeremo le delizie gastronomiche istriane, assaporeremo vini e oli d\'oliva locali e godremo nei profumi delle piante aromatiche.

  • 06.10.2018.

    Brijuni trek

    » www.srkpuls.hr

  • 07.10.2018.

    Istria Granfondo Family & Gourmet Tour

    Giro ciclistico ricreativo

    Il giro ciclistico ricreativo, l’Istria Granfondo Family & Gourmet Tour, vi porterà a Cittanova e dintorni, vicino al mare, agli uliveti e ai vigneti lungo un percorso di circa 25 km. I ciclisti di età superiore ai 10 anni potranno godersi i panorami e gustare i piatti istriani offerti nei vari punti di ristoro.

    Data: domenica, 07 ottobre 2018.
    Partenza:Novigrad, riva Porporela alle 10
    Arrivo:Novigrad, riva Porporela
    Tipo:giro MTB ricreativo
    Destinato a:ciclisti dilettanti MTB, bambini (oltre 10 anni)
    Difficoltà: facile
    Percorso: Novigrad - Mareda - Fermići - Karigador - Radini - Fiorini - Bužinija - Paolija - Novigrad
    Lunghezza: 25 km
    Dislivello: 215 m

    Tutti i partecipanti sono invitati a utilizzare i caschi protettivi.
    La partecipazione è a proprio rischio.

    » Info

  • 13.10.2018.

    Novigrad-Cittanova run

    Quest\'anno la gara Novigrad Cittanova RUN si terrà il 13 ottobre e comprende la 6 km, la mezza maratona, la staffetta 10 km + 11 km nonché la gara per bambini FUN RUN su 200 e 500 m.

  • 14.10.2018.

    Sveta Marija od zdravlja - Madonna della Salute

    Festività religiosa

  • 14.10.2018.

    Parenzo Triathlon

    Triathlon a distanza media

    Parenzo Triathlon ha luogo nell\'importante città turistica croata che non vive esclusivamente di sole, mare ed impeccabili servizi turistici, ma rivela anche un\'anima tutta sportiva.

    La storica città di Parenzo ha avuto la cortezza di sfruttare la sua ottimale posizione geografica e i collegamenti stradali con le nazioni vicine per svillupare anche un turismo sportivo. Il microclima parentino garantisce giorni soleggiati anche quando nelle cittadine circostanti c\'è maltempo.

    L\'estate, lunga e calda,consente di nuotare senza muta fino ad ottobre.

    Nuotare di fronte alla vecchia città, fare un giro in bicicletta tra i vigneti dell\'entroterra istriano su una pista ciclabile poco impegnativa, correre per il Lungo mare e arrivare a destinazione nel centro della città, renderanno l\'esprienza di ogni singolo partecipante indimenticabile.

    Gli alloggi saranno in grado di soddisfare anche i più esigenti ed il mare pulito e le spiagge con le bandiere blu, Vi istigheranno a passare il Vostro tempo all\'aperto.

    Il Triatlon Klub Swibir che si occupa dell\'organizzazione della gara in collaborazion con l\'Ente per il turismo della città di Parenzo e con l\'Happy Time, è già conosciuto a tutti per aver organizzato gare come Mljet Half International e Krk3atlon , nonché di essersi cimentato nell\'organizzazione di campionati nazionali sia olimpici che di Triathlon Lungo.

    La gara di Parenzo Triathlon si svolge in un\'ottima location, ha delle buone date di svolgimento e condizioni microclimatiche, possiede una bella pista ciclabile senza pretese e la quota di iscrizione è accessibile a tutti i partecipanti.

    Desiderate concludere la Vostra stagione di Triathlon con un\'indimenticabile foto del tramonto sul mare? La gara di Parenzo Triathlon è qui per Voi!

    » www.porectriatlon.com

  • 20.10.2018.

    ISAP 2018

    Fiera internazionale del prosciutto crudo

    Dall\'antichità a oggi nell\'offerta gastronomica dell\'Istria il prosciutto tipico istriano è il prodotto più prezioso, di cui esserne fieri. Il prosciutto è riconosciuto e ritenuto come la massima perfezione, gli istriani lo chiamano „vijulin“, vale a dire violino. Si merita questo trattamento reale per il gusto, l’odore, il colore, per la sua giusta morbidezza, ovvero per la freschezza. Il prosciutto istriano vanta il suo posto prestigioso tra i buongustai perchè le regole tradizionali vengono severamente rispettate. In suo onore, ormai tradizionalmente, il Comune di Tinjan organizza la Fiera internazionale del prosciutto ISAP.

    Accanto al programma quotidiano sportivo, culturale e d’intrattenimento, ed alla presentazione di numerosi espositori durante la fiera, saranno organizzate anche numerose degustazioni nonché relazioni professionali.

    » isap.hr

  • 20.10.2018.

    14. giro ciclistico umanitario

  • 20.10.2018.

    Colours of Tennis

    Torneo tennistico di coppie di carattere umanitario

    Vi presentiamo Colours Of Tennis, il secondo torneo tennistico di coppie di carattere umanitario promosso dal Cluster dell’Istria nordoccidentale che si svolgerà a Umago il 20 ottobre 2018.

    Il torneo vedrà riunire molte persone conosciute del mondo dello sport, dello showbiz nonché del business, e tutti i partecipanti, che con l’importo di 100 kune previste per la quota d’iscrizione contribuiranno all\'azione umanitaria, avranno la possibilità di giocare una partita di tennis in doppio a fianco di una di loro.
    Oltre al carattere sportivo-umanitario della manifestazione, vi aspetta pure tanto divertimento, e potete contribuire non solo acquistando le quote d\'iscrizione, ma anche fotografandovi con le celebrità e degustando i vini locali.               

    Le partite di tennis a Cittanova sono in programma il 21 ottobre sui campi da tennis dell\'hotel Aminess Maestral, mentre il giorno successivo è prevista la finale a Umago sui campi dell’Umag Tennis Academy. Per tutti i visitatori e gli appassionati è previsto pure un programma di cornice che accompagnerà il torneo durante e dopo le partite. Vi aspettano il Photo e Food & Wine point, con tanto di musica e tombola.

    » Info

  • 28.10.2018.

    Rassegna delle acquaviti istriane

    18a rassegna

    La maggior parte dei produttori di grappa secondo il metodo tradizionale, si trovano nell\'Istria settentrionale e centrale. Potrete degustare i loro prodotti ogni anno alla fiera delle grappe caserecce che si tiene nella più piccola città del mondo, Colmo. Molto spesso queste grappe si producono dalle vinacce alle quali vengono aggiunte frequentemente delle piante aromatiche e medicinali o vari tipi di frutta. I tipi più rinomati di grappa sono la cosiddetta \'ruda\' e la \'biska\', ma esistono numerose varianti: al miele, all\'iperico, alle amarene, alla menta, con noci...

  • 03.11.2018.

    Weekend del tartufo

    Giornate del tartufo 2018

    L\'esposizione tradizionale Weekend del tartufo istriano si terrà sabato 03 e domenica 04 novembre a Buzet. Con la sua ricca offerta anche quest\'anno sarà il luogo ideale per trascorrere il weekend.

    Per i visitatori è stata organizzata l\'esposizione del tartufo, la degustazione, l\'acquisto del tartufo e dei prodotti di tartufo e quelli caserecci autoctoni (prosciutto, formaggio, olio di oliva, vino, miele, confetture, marmellate, succhi di frutta, biscotti, pasta fatta in casa, grappa, ecc.)

    Oltre alla promozione, degustazione e vendita, ci saranno anche altre attrazioni: lo show culinario Buzet na pjatu- Pingiuente in piatto (i pasti vengono preparati dai ristoratori di Buzet), la mostra  canina, la piccola scuola di cucina con il chef professionista, musica, angolo giochi per bambini e la corsa Caccia al tartufo che è una combinazione di mountain bike e trekking.

  • 03.11.2018.

    Caccia al tartufo

    Corsa di orientamento e ciclismo

    Nell\'ambito della manifestazione Weekend del tartufo, il club sportivo ricreativo "Alba", organizza sabato, 03.11., la gara Caccia al tartufo, che è una combinazione di corsa di orientamento e ciclismo.

    L\'obiettivo della gara è quello di passare il più veloce possibile attraverso i punti di controllo obbligatori e supplementari. I concorrenti competono in squadre composte da due membri (uomini, donne o misti).

    La corsa copre l\'area di Pinguente mentre la lunghezza del percorso rimane ancora un segreto!

  • 11.11.2018.

    Martinja - S. Martino

    Rassegna del vino novello

    Rassegna del vino novello del Pinguentino, degustazione e programma d’intrattenimento

  • 01.12.2018.

    Advent na sjeveru - Avvento nel nord dell\'Istria

  • 15.12.2018.

    Lim Bay Challenge: Sunny winter trail

  • 21.12.2018.

    Festività a casa della Batana: in tavola e in musica

    Programma musicale, gastronomico e d\'intrattenimento

  • 22.12.2018.

    Svetica trek

    Località: Svetica (Monte Madonna), Sissano
    Tipo di gara: gara trekking

    Lunghezza del percorso:
    Active trail (percorso marcato) 13 km / +100m;
    Challenger cca 25 km / +200m
    Marathon cca 45 km / + 500m


    Attrezzatura obbligatoria:
    - bussola
    - lampada frontale
    - cellulare
    - kit di pronto soccorso + coperta d\'emergenza
    - fischietto
    - mappa (fornito dagli organizzatori)
    - carta di controllo (fornito dagli organizzatori)
    - istruzioni per la gara (fornite dagli organizzatori)

    Mappa: Con la conferma dell\'iscrizione tutti i concorrenti riceveranno la mappa con punti di controllo segnati, le istruzioni stampate e la carta di controllo

    Nota: Durante la gara sarà effettuata la verifica dell\'attrezzatura obbligatoria. Per ogni parte mancante il concorrente verrà penalizzato con l\'aggiunta di tempo.

    » www.srkpuls.hr

  • 26.12.2018.

    4. HoHoHo! run

    Corsa umanitaria

    Gare: 5 km o 10 km

    » Info


Source: www.istra.hr