Eventi

Istria ha una vasta gamma di interessanti eventi durante tutto l'anno.

Informatevi che  festa turistica si svolge nelle vicinanze, che museo ha una nuova mostra museo o quale evento gastronomico inizierà presto.

Fate un giro di una mostra, godetevi gli festeggiamenti e trascurerete di sicuro una vacanza di qualità.

Previsioni meteo

Notizie

Lo Slow Bike (18 km di lunghezza) è aperto per i visitatori di tutte le età ed è particolarmente interessante per le famiglie con bambini. Ha inizio dal lungomare di Orsera e passa attraverso il bosco di Kontija con la sosta sopra le grotte dei pirati sulle pendici del Canale di Lemme con splendide viste sulla baia.

Questa è un\'opportunità per fare una piacevole passeggiata in compagnia attraverso il bosco Kontija e fare delle foto dal belvedere che offre una vista unica sul Canale di Lemme. Per tutti i partecipanti alla gara è organizzato il pranzo presso la casa di caccia situata nel bosco protetto di Kontija.

Al termine della gara si svolgerà l\'estrazione dei premi con un\'attraente bike show acrobatico che  include delle acrobazie sulle bici BMX con vari ostacoli e salti. Lo spettacolo sarà sicuramente un\'esperienza indimenticabile per tutti i visitatori.

www.infovrsar.com

  • 01.01.2018.

    La grande guerra nell\'Adriatico

    Mostra

    La mostra “La grande guerra in Adriatico”, solitamente situata al museo Gallerion di Cittanova, ora presente anche nelle sale del museo di Verteneglio.

    Nella sede ufficiale del museo Gallerion e esposta la mostra riguardante la nascita e lo sviluppo della Marina Austroungarica fino all’inizio della prima guerra mondiale, mentre nel Museo cittadino di Verteneglio, con 180 pannelli fotografici e numerosi reperti originali, per la prima volta nella storia sara presentata in sequenza cronologica la guerra navale in mare Adriatico.

    Sarebbe potuto essere tutto diverso. La stagione turistica del 1914 era stata la migliore fi no ad allora. Tutti si aspettavano un miglioramento del tenore di vita dei ceti sociali più bassi nella Monarchia. È stata scelta, però, la soluzione peggiore, la guerra.

    Di che tipo di confl itto si sia trattato, lo dice il nome stesso: Grande Guerra. È durata quattro anni e ha lasciato dietro di sé 17 milioni di morti e più di 20 milioni di feriti, senza raggiungere nessuno degli obiettivi prefi ssati. È successo quello che nessuno tra coloro che l’avevano iniziata si sarebbe aspettato. Sono crollati, infatti, quattro imperi: quello tedesco, quello astroungarico, quello russo e quello turco. È sorta allo stesso tempo tutta una serie di Stati nazionali, tra cui entità geopolitiche insostenibili come il nuovo Regno dei Serbi, Croati e Sloveni, predecessore di quella Jugoslavia che si è dissolta di recente, purtroppo anche in questa circostanza nel sangue.

    Il nostro intento è quello di esibire per la prima volta in Europa, tramite una mostra onnicomprensiva, quella che è stata la Grande Guerra in mare, che in tutti suoi aspetti è stato un confl itto imposto e che per l’Europa è stato un evento tragicamente assurdo.

    Tramite questa mostra cercheremo di trasmettere fedelmente al pubblico questa tragedia immane tramite 300 pannelli e 300 modelli navali, nonché innumerevoli oggetti e documenti originali. La mostra sarà allestita in tre siti a Cittanova e Verteneglio.

    Le operazioni navali nel Mediterraneo e nell’Adriatico, nonostante la preponderanza della fl otta della Triplice intesa, sono state condotte quasi fi no alla conclusione del confl itto. La costa adriatica è rimasta libera ed è stata risparmiata dall’invasione fi no all’ingresso delle truppe italiane dopo la fi rma dell’armistizio. L’imperiale e regia Marina - nonostante tutte le diff icoltà, in fi n dei conti anche la disobbedienza e la ribellione dei marinai a causa delle pessime condizioni di vita, dell’abbandono sociale e del disimpegno nazionale - ha rappresentato praticamente fi no alla conclusione del confl itto un importante scudo difensivo, off rendo allo stesso tempo il proprio sostegno alle truppe di terra su due fronti, quello sudoccidentale e quello sudorientale. Dopo la dissoluzione dello Stato, la Marina è scomparsa praticamente dal giorno alla notte, mentre gli ex concittadini sono diventati cittadini di nuove entità statali. Le divisioni geopolitiche, infelici e ingiuste, i nuovi confi ni e le nuove sfere d’interesse hanno portato a una nuova, ancor più grande tragedia: la Seconda guerra mondiale.

    La tradizione della Marina austroungarica è rimasta conservata in alcuni segmenti nella Marina da guerra del Regno dei Serbi, Croati e Sloveni, poi della Jugoslavia, e successivamente negli altri Stati loro eredi. Gli anni d’oro della presenza austriaca sul mare sono fiiniti nel 1918, anche se il suo eccezionalmente ricco patrimonio è rimasto conservato in alcune sue forme fi no al giorno d’oggi, come ad esempio nei porti e negli edifi ci portuali, nell’alta qualità della cantieristica, nel sistema formativo del personale marittimo, nella nomenclatura (specie nella marina da guerra), nel turismo e nel patrimonio culturale (il sistema di fortifi cazione a Pola). Alcuni scali portuali, come Trieste, Pola e Fiume, non ci sarebbero senza l’Austria-Ungheria, mentre la creazione di gran parte della moderna infrastruttra costiera è iniziata proprio a quell’epoca.

    Testimoni particolarmente solenni e mistici di quell’epoca di grandi capitani, marinai e navi, nonché di una Marina gloriosa, sono indubbiamente i numerosi fari adriatici, guardiani e custodi delle vie marittime, amici dei marinai lungo la nostra costa e sulle isole.

    Prendendo in considerazione tutte queste circostanze, il nostro desiderio e la nostra principale intenzione sono quelli di realizzare in un luogo appropriato un Museo internazionale della Marina militare come simbolo e degna memoria di quest’epoca in un certo senso eroica. La memoria, come lo sono stati gli eventi storici, deve essere assolutamente multietnica e multinazionale.

    » Mostra: La grande guerra nell\'Adriatico

Nessun evento trovato per il mese selezionato

Nessun evento trovato per il mese selezionato

Nessun evento trovato per il mese selezionato

  • 03.05.2018.

    Centro culturale internazionale GMC

    Laboratori di cultura

  • 13.06.2018.

    Gremo na kafe!

    Mostra

  • 20.07.2018.

    2. Biennale dell\'arte industriale

Nessun evento trovato per il mese selezionato

  • 08.09.2018.

    Giornate del tartufo in Istria

    Il tartufo, una delizia che già 4000 anni fa stuzzicava il palato dei sovrani mesopotamici, anche oggi è uno degli ingredienti più raffinati della gastronomia mondiale. Questo fungo regale dal profumo intenso era noto persino agli antichi Greci e agli imperatori romani ed è stato servito anche alla corte francese e fra i nobili austroungarici. E’ molto raro e cresce soltanto in alcuni punti dell\'Europa, precisamente in alcune parti della Francia e dell\'Italia, nonché in Istria, incoraggiato dal clima mite, dalle piccole variazioni di temperatura e dal grigio terreno argilloso.

    Il "triangolo istriano delle Bermude" fra Pisino, Buie e Pinguente, in particolare nella valle del fiume Quieto e nella Foresta di Montona, è l\'habitat naturale del tartufo bianco e di quello nero. Crescono sotto terra e si trovano grazie al fiuto di cani appositamente allenati.

    L\'apice della stagione del tartufo bianco che è al contempo il più caro e pregiato, è nel mese di ottobre; in quel periodo a Levade, centro noto per i tartufi vicino a Montona, durante i fine settimana si tengono numerose manifestazioni per celebrare questo sovrano indiscusso fra i suoi simili. Ma anche prima e dopo, nel corso della maggior parte dell\'autunno, l\'Istria vive nel ritmo di questo fungo pregiato e pullula di manifestazioni in suo onore.

    Nell\'intera regione, tutti gli ospiti hanno l\'occasione di assaggiare i piatti tipici a base di tartufo: fusi, strozzapreti, gnocchi, frittate e varie combinazioni con la carne. Qui ci sono anche le mostre e le fiere che rappresentano un\'ottima occasione per conoscere tutti i segreti di questa pianta magica e aromatica alla quale vengono attribuite proprietà afrodisiache.

    Programma:

    08.09. Buzet, Piazza Fontana
    Subotina

    Festa popolare in concomitanza della frittata gigantesca con tartufi (2018 uova e 10 kg di tartufo)

    15.09. - 18.11. Livade (nei weekend)
    Giornate del tartufo Zigante

    20.10. Motovun, Piazza Andrea Antico
    IX Festival del terrano e del tartufo

    20.10. - 21.10. Livade
    Tuber(food) fest

    Fiera del tartufo bianco istriano
    Rassegna del tartufo
    Celebrity show cooking
    Messa all’asta del tartufo
    Ricerca dimostrativa del tartufo
    Fiera dei prodotti dell’agricoltura

    03.11. - 04.11. Buzet
    Weekend del tartufo

    Esposizione e fiera del tartufo e dei prodotti caserecci autoctoni

    » Vi presentiamo Sua Maestà, il Tartufo d’Istria

  • 15.09.2018.

    Giornate del tartufo Zigante

    Giornate del tartufo 2018

  • 01.10.2018.

    Discover wellness - Istria Relax Days

    Programmi benessere

    Rilassatevi nell’Istria nordoccidentale con gli eccellenti contenuti dei wellness menù Istria Relax Days. Trascorrete le calde giornate autunnali all’insegna dei rilassanti massaggi e degli irresistibili trattamenti dei centri benessere a prezzi promozionali.

    Dopo un’estate calda e impegnativa, la vostra pelle ha bisogno di rigenerarsi e il corpo di rilassarsi. Restituite alla pelle lo splendore perduto e rigenerate il corpo e la mente con i nostri delicati rituali.

    Sentite il tocco terapeutico dell’Istria nei sontuosi centri Spa!

    » Istria Relax Days

  • 04.10.2018.

    Mladen Čulić

    Mostra individuale

  • 05.10.2018.

    Vlaho Bukovac: portreti obitelji

    Mostra

  • 05.10.2018.

    Ana Požar Piplica: Time

    Mostra

  • 11.10.2018.

    Loren Živković Kuljiš

    Mostra individuale

  • 12.10.2018.

    Giornate della sogliola

    Manifestazione gastronomica

    Ogni volta l\'Istria nord-occidentale conquista chi la visita con gusti e profumi inebrianti, luoghi nascosti o manifestazioni.

    Se durante l\'autunno vi trovate da queste parti, sfruttate l\'occasione per assaggiare la ricca offerta di pietanze a base di sogliola. Questo eccellente pesce bianco viene denominato dalla gente del luogo "švoj" da qui il nome della manifestazione.

    Le Giornate della sogliola vengono celebrate nell\'arco di un intero mese nei ristoranti e nelle trattorie di Umago, Cittanova, Buie e Verteneglio che in questo periodo offrono dei menù con almeno quattro sequenze a base di sogliola, accompagnati da vini di qualità e oli d\'oliva locali.

    Questo pesce diventa così una fonte d\'ispirazione per i cuochi che si cimentano a creare nuovi piatti e combinazioni - gli chef aspirano a nuove conquiste in campo culinario e sciolgono le briglie della loro fantasia portando le esperienze gastronomiche a nuovi livelli, il tutto per celebrare questo nobile pesce caratteristico della zona nord-occidentale della penisola istriana.

    La sogliola allora brilla in tutto il suo splendore e aggiunge un\'altra dimensione ancora al ricco tessuto della cucina istriana.
    Buon appetito!

  • 19.10.2018.

    Lučinja

    Festa popolare

  • 19.10.2018.

    ISAP 2018

    Fiera internazionale del prosciutto crudo

    Dall\'antichità a oggi nell\'offerta gastronomica dell\'Istria il prosciutto tipico istriano è il prodotto più prezioso, di cui esserne fieri. Il prosciutto è riconosciuto e ritenuto come la massima perfezione, gli istriani lo chiamano „vijulin“, vale a dire violino. Si merita questo trattamento reale per il gusto, l’odore, il colore, per la sua giusta morbidezza, ovvero per la freschezza. Il prosciutto istriano vanta il suo posto prestigioso tra i buongustai perchè le regole tradizionali vengono severamente rispettate. In suo onore, ormai tradizionalmente, il Comune di Tinjan organizza la Fiera internazionale del prosciutto ISAP.

    Accanto al programma quotidiano sportivo, culturale e d’intrattenimento, ed alla presentazione di numerosi espositori durante la fiera, saranno organizzate anche numerose degustazioni nonché relazioni professionali.

    » isap.hr

  • 19.10.2018.

    MTB Parenzana

    Gara internazionale di MTB

    Il tracciato attraversa luoghi dove, cento anni fa, passava la ferrovia Parenzana, che collegava le città di Trieste e Parenzo. Questa maratona internazionale è stata chiamata così proprio in suo onore.

    Se parteciperete, in Istria, al raduno più numeroso di ciclisti amatoriali e professionisti, vi attendono idilliche vedute di cittadine medievali e viadotti e tunnel nascosti dalla vegetazione.

  • 19.10.2018.

    ETNOFIL(m)

    10˚ Festival internazionale del film etnografico

    Il festival comprende diversi eventi come la proiezione di una selezione di film aventi carattere etnografico e documentario, l’incontro con i loro autori, laboratori di antropologia visiva in collaborazione con il segretariato generale dell’UNESCO competente per il patrimonio culturale immateriale e un programma di intrattenimento con i canti della tradizione.    

    www.etnofilm.com

  • 19.10.2018.

    Competizione di pesca d\'acqua dolce

  • 19.10.2018.

    Hand made by Markat

    Fiera dei souvenir e manufatti istriani originali al venerdì

  • 20.10.2018.

    Tuber(food) fest

    Giornate del tartufo 2018

    Noto come un\'autentica prelibatezza il tartufo costituisce un prestigioso ingrediente nella gastronomia mondiale. L’apice della stagione del tartufo bianco, la varietà più pregiata, coincide con il mese di ottobre, quando nella località di Levade, noto centro del tartufo nei pressi di Montona, ha luogo il festival di più giorni dedicato a questo indiscusso re del gusto.

  • 20.10.2018.

    Festival autunnale Cittanovese

    Evento gastronomico dedicato ai funghi e alle mele

  • 20.10.2018.

    9. Festival del terrano e del tartufo

    Giornate del tartufo 2018

    Quando i colori dell’autunno invadono l’Istria, i suoi paesaggi risplendono di centinaia di tonalità di giallo, arancio e rosso.
    Dalla cima della collina, i maestosi colori dell’autunno osservano Motovun-Montona, cittadina medievale che si affaccia sull’omonimo bosco, sul fiume Mirna e sulla sua splendida valle.

    Nel mese di ottobre, qui ha luogo il festival di un giorno con degustazioni di Teran e di tartufo.

    Teran è un’antica varietà istriana che, cento anni fa, ha cominciato a dominare nella penisola istriana e che è stata menzionata per la prima volta 600 anni fa. Il vino istriano, grazie al suo sapore forte e robusto, si adatta bene a prosciutto, formaggio e piatti a base di carne e selvaggina, mentre il suo colore rosso rubino si abbina perfettamente ai colori autunnali dell\'Istria.
    Oltre al Teran, riveste la medesima importanza anche la stella del festival, il tartufo, il tesoro sotterraneo istriano senza il quale l’odierna cucina gourmet sarebbe impensabile.

    Il Festival raduna i produttori di vino Teran istriani che vogliono attribuirgli l\'importanza che merita, mentre l\'esperienza gastronomica è completata dai piatti a base di tartufo, naturalmente, con particolare attenzione a quelli che si abbinano meglio al Teran.

  • 20.10.2018.

    Colours of Tennis

    Torneo tennistico di coppie di carattere umanitario

    Vi presentiamo Colours Of Tennis, il secondo torneo tennistico di coppie di carattere umanitario promosso dal Cluster dell’Istria nordoccidentale che si svolgerà a Umago il 20 ottobre 2018.

    Il torneo vedrà riunire molte persone conosciute del mondo dello sport, dello showbiz nonché del business, e tutti i partecipanti, che con l’importo di 100 kune previste per la quota d’iscrizione contribuiranno all\'azione umanitaria, avranno la possibilità di giocare una partita di tennis in doppio a fianco di una di loro.
    Oltre al carattere sportivo-umanitario della manifestazione, vi aspetta pure tanto divertimento, e potete contribuire non solo acquistando le quote d\'iscrizione, ma anche fotografandovi con le celebrità e degustando i vini locali.               

    Le partite di tennis a Cittanova sono in programma il 21 ottobre sui campi da tennis dell\'hotel Aminess Maestral, mentre il giorno successivo è prevista la finale a Umago sui campi dell’Umag Tennis Academy. Per tutti i visitatori e gli appassionati è previsto pure un programma di cornice che accompagnerà il torneo durante e dopo le partite. Vi aspettano il Photo e Food & Wine point, con tanto di musica e tombola.

    » Info

  • 20.10.2018.

    Sapori e profumi dell\'Istria

    Degustazione e vendita di prodotti istriani autoctoni al sabato

  • 21.10.2018.

    14. giro ciclistico umanitario

  • 21.10.2018.

    ISAP run

    Gara podistica 8 km

  • 22.10.2018.

    Porečdox

    8. festival internazionale del film documentario

    Poreč Dox è un festival internazionale del film documentario. Il programma cinematografico del festival mette l’accento sulle opere regionali, mentre quello d’intrattenimento lo mette su mostre, seminari, tavole rotonde e altri eventi. 

    Facebook

  • 24.10.2018.

    Teorema musicale - ciclo di concerti educativi

    Darko Žuk, pianoforte
    Esperienza sonora
    Con la sua tecnica vivace e la capacità di affrontare passaggi difficili con disinvoltura questo pianista singolare mal vedente farà conoscere al pubblico il pianoforte: strumento con il quale riesce a raggiungere anche ciò che molte persone considerano impossibile.

    Entrata libera

  • 26.10.2018.

    Aminess Wine & Gourmet Nights

    Chefs David Skoko & Priska Thuring, Matošević Wine

  • 27.10.2018.

    Rassegna di funghi

    Le foreste vicino al villaggio di Draguzeti sono ricche di funghi. Perciò, alla fine di ottobre viene organizzata una mostra di funghi nella Casa Sociale di Draguzeti. Insieme alla mostra di funghi viene organizzata anche un\'escursione a piedi per la rotta pedestre - equestre "Via dei funghi", dopo di che il professore Zdenko Osip è disponibile per tutte le domande.

  • 27.10.2018.

    Rassegna delle acquaviti istriane

    18a rassegna

    La maggior parte dei produttori di grappa secondo il metodo tradizionale, si trovano nell\'Istria settentrionale e centrale. Potrete degustare i loro prodotti ogni anno alla fiera delle grappe caserecce che si tiene nella più piccola città del mondo, Colmo. Molto spesso queste grappe si producono dalle vinacce alle quali vengono aggiunte frequentemente delle piante aromatiche e medicinali o vari tipi di frutta. I tipi più rinomati di grappa sono la cosiddetta \'ruda\' e la \'biska\', ma esistono numerose varianti: al miele, all\'iperico, alle amarene, alla menta, con noci...

  • 27.10.2018.

    Incontro delle klape (gruppi vocali tradizionali)

    Evento musicale

  • 27.10.2018.

    Giornate dei funghi

    Raccolta dei funghi, sagra e degustazione

    Manifestazione dedicata alla delizia del bosco invernale – il fungo.

    La manifestazione dedicata a tutti gli appassionati di funghi, amanti della natura e delle attività all’aperto, interessati a conoscere il mondo dei funghi e all\'importanza della conservazione dell’ambiente.

    Il sabato è dedicato alle competizioni nella raccolta dei funghi, alla ricerca del fungo più bello e più grande, nel primo pomeriggio programma culturale, pranzo e cena in compagnia e intrattenimento musicale. Domenica dedicata alla preparazione del calderone di funghi e intrattenimento musicale.
    Durante tutto il weekend, gli ospiti avranno la possibilità di visitare l’esposizione micologica e di acquistare prodotti locali come l\'olio extravergine di oliva, vino, miele, funghi, castagne e molti altri prodotti.

  • 27.10.2018.

    Festa del vino novello

    Raduno dei produttori di vino istriano, croato e straniero

    Ogni anno riunisce i migliori produttori di vino istriani, con particolare risalto sui giovani viticoltori per i quali questa  manifestazione rappresenta un buon incoraggiamento per un ulteriore sviluppo e progresso.
    Questo evento si svolge da più di 40 anni fa ed è diventato parte della tradizione e dell\'identità di Sanvincenti.

  • 28.10.2018.

    Gnam-gnam fest: Istria nel piatto

    Manifestazione gastronomica

    L’Istria nel piatto si terrà nel suggestivo ambiente del Parco del Vescovato cittanovese, nel cuore del centro storico della città, ai piedi del campanile e dei pini centenari, a due passi dal mare, vi attende una vera e propria festa per il palato... e per tutti gli altri sensi.  Durante l’evento vi attenderà una tavolata sulla quale gli organizzatori della manifestazione presenteranno e offriranno buonissimi piatti preparati apposta per l’occasione.

    Nel corso dell’evento gli esperti chef prepareranno per voi diversi piatti insoliti e fantasiosi a base di prelibatezze istriane che potrete abbinare con i pregiati vini dei nostri produttori locali.

    Alla piccola fiera organizzata di contorno all’evento, i nostri agricoltori e i produttori di prodotti autoctoni vi proporranno i frutti del loro prezioso lavoro, realizzato in collaborazione con la natura. Potrete così assaggiare e acquistare a prezzi promozionali ottimi oli extravergini d’oliva, formaggi e prodotti caseari, prosciutto e salami, paste fatte in casa, prelibati dolci, cosmetici naturali e molto altro ancora...

    Sarà inoltre allestita anche una mostra di souvenir originali e altri manufatti acquistabili dai visitatori. Un programma musicale e d’intrattenimento accompagnerà l’evento offrendo melodie dolci e un programma all’insegna di musiche e balli tradizionali...

  • 29.10.2018.

    Istria Gourmet Festival

    Meeting gastronomico con i migliori chef

    L\'Ente per il turismo dell\'Istria in collaborazione con l\'azienda alberghiera Maistra di Rovigno organizza l\'Istria Gourmet Festival con lo scopo di far conoscere le nuove tendenze nel mondo della gastronomia nonché parlare delle prospettive di un possibile sviluppo dell\'eno-gastronomia istriana.

    Oltre alle conferenze di alto livello e gli immancabili cooking show a cura degli chef stellati, sarà questa un occasione per conoscerli dal vivo e scambiare con loro le esperienze.

    Durante l\'Istria Gourmet Festival si terranno anche cene di gala a tema presso i ristoranti degli alberghi rovignesi, Monte Mulini***** e Lone*****, sotto la direzione di chef di ristoranti premiati con stelle Michelin.

  • 31.10.2018.

    Ognissanti

    Festività religiosa

  • 01.11.2018.

    Ognissanti

    Festività religiosa

  • 03.11.2018.

    Weekend del tartufo

    Giornate del tartufo 2018

    L\'esposizione tradizionale Weekend del tartufo istriano si terrà sabato 03 e domenica 04 novembre a Buzet. Con la sua ricca offerta anche quest\'anno sarà il luogo ideale per trascorrere il weekend.

    Per i visitatori è stata organizzata l\'esposizione del tartufo, la degustazione, l\'acquisto del tartufo e dei prodotti di tartufo e quelli caserecci autoctoni (prosciutto, formaggio, olio di oliva, vino, miele, confetture, marmellate, succhi di frutta, biscotti, pasta fatta in casa, grappa, ecc.)

    Oltre alla promozione, degustazione e vendita, ci saranno anche altre attrazioni: lo show culinario Buzet na pjatu- Pingiuente in piatto (i pasti vengono preparati dai ristoratori di Buzet), la mostra  canina, la piccola scuola di cucina con il chef professionista, musica, angolo giochi per bambini e la corsa Caccia al tartufo che è una combinazione di mountain bike e trekking.

  • 03.11.2018.

    Caccia al tartufo

    Corsa di orientamento e ciclismo

    Nell\'ambito della manifestazione Weekend del tartufo, il club sportivo ricreativo "Alba", organizza sabato, 03.11., la gara Caccia al tartufo, che è una combinazione di corsa di orientamento e ciclismo.

    L\'obiettivo della gara è quello di passare il più veloce possibile attraverso i punti di controllo obbligatori e supplementari. I concorrenti competono in squadre composte da due membri (uomini, donne o misti).

    La corsa copre l\'area di Pinguente mentre la lunghezza del percorso rimane ancora un segreto!

  • 04.11.2018.

    Campionato istriano invernale di corsa

    14a stagione del campionato invernale

    Si tratta di una manifestazione alla quale ogni inverno aderisce un numero crescente di partecipanti provenienti dall\'Istria e oltre, dai principianti ai dilettanti e professionisti, dove l\'idea di base è quella di promuovere uno stile di vita sano.

    La quota d\'iscrizione è di 120,00 kune e viene pagata al ritiro del pettorale il quale è valido per tutte le gare. I percorsi saranno di profili diversi, evidenziati in modo adatto, dalla lunghezza variabile da 6 km a 9 km.

    Campionato istriano invernale di corsa 2018/19
    1. round: 04.11.2018. Medulin
    2. round: 18.11.2018. Poreč-Parenzo
    3. round: 02.12.2018. Pazin
    4. round: 09.12.2018. Sečovlje (SLO)
    5. round: 13.01.2019. Sv. Petar u šumi
    6. round: 27.01.2019. Rabac
    7. round: 10.02.2019. Vodnjan-Dignano
    8. round: 24.02.2019. Pula-Pola
    9. round: 03.03.2019. Umag-Umago

  • 08.11.2018.

    Beverly Strom Bluth

    Mostra individuale

  • 08.11.2018.

    Herbststadl

    Programma di intrattenimento

  • 09.11.2018.

    Martinje - San Martino

    Ogni anno nel mese di novembre quando nascono i succhi dolci del vino novello, Momiano celebra il suo patrono, S. Martino. Nella tradizione europea questo santo cattolico è ritenuto il patrono dei vinai e viticoltori e in occasione della sua festa, in numerosi paesi si battezza il vino novello.

    Neanche Momjan-Momiano, piccola città storica - situata a nord di Buie e nota ai conoscitori regionali del vino e della vite - è un\'eccezione: ubicata a poca distanza dal confine con la Slovenia, Momian-Momiano è l\'oasi del moscato dolce, nato da un connubio pluricentenario di terreno e clima ideali.

    Se a ciò si aggiunge che la cittadina e i dintorni nascondono alcuni dei nomi più importanti della produzione vinicola della Croazia, ormai famosa per le malvasie e i terrani, diventa chiara la portata e l\'importanza di questa manifestazione.

    Durante le degustazioni per le cantine vinicole, agli ospiti viene offerta una ricca varietà di prodotti vinicoli e loro, con i bicchieri in mano, assaggiano gli eccellenti vini dell\'Istria nord-occidentale.

    La festa di San Martino a Momjan-Momiano porta con sé anche la Vetrina del moscato, una rassegna internazionale che raduna decine di produttori di questa varietà di vino provenienti dall\'Istria, dalla Slovenia e dall\'Italia. Ai migliori vengono conferite medaglie e titoli di "Moscattieri", come simbolo dei risultati e dei livelli eccellenti raggiunti nell\'arte straordinaria della produzione del moscato.

  • 10.11.2018.

    Martinje - San Martino

  • 11.11.2018.

    Martinja - S. Martino

    Sagra popolare e benedizione del vino novello

  • 11.11.2018.

    Martinja - S. Martino

    Sagra popolare e benedizione del vino novello

  • 11.11.2018.

    Martinja - San Martino

    Unisciti a noi per la celebrazione di San Martino il patrono di Lisignano

  • 11.11.2018.

    Martinja - S. Martino

    Rassegna del vino novello

    Rassegna del vino novello del Pinguentino, degustazione e programma d’intrattenimento

  • 11.11.2018.

    Festa di S. Martino

    Tradizionale festa con offerta gastronomica e programma d\'intrattenimento

  • 11.11.2018.

    Festa di S. Martino

    Festa con prelibatezze gastronomiche e programma d’intrattenimento

  • 15.11.2018.

    Zdravko Kopas

    Mostra individuale

  • 15.11.2018.

    Shunga - japanska erotska grafika

    Mostra

  • 16.11.2018.

    14. Giornate dell’olio di oliva novello

    Degustazioni guidate, conferenze tematiche, spettacolo gastronomico

    Unitevi a noi anche quest’anno in occasione delle \'Giornate dell’olio d’oliva novello\', alle numerose degustazioni guidate e conferenze tematiche! I maggiori olivicoltori e produttori di olio d’oliva dell’intera Euroregione Adriatica si daranno appuntamento in un unico posto, donando così all’evento un carattere internazionale.

    Uno degli appuntamenti più interessanti sarà certamente lo \'spettacolo gastronomico\' e la presenza di albergatori e ristoratori che prepareranno numerose sorprese ai visitatori, senza tralasciare i rimanenti appuntamenti d’intrattenimento previsti durante l’evento.

    » www.dmmu.info

  • 16.11.2018.

    Finale 3,2,1 ... canta!

    4. festival di giovani talenti canori

  • 17.11.2018.

    La notte del teatro

  • 18.11.2018.

    Campionato istriano invernale di corsa

    14a stagione del campionato invernale

    Si tratta di una manifestazione alla quale ogni inverno aderisce un numero crescente di partecipanti provenienti dall\'Istria e oltre, dai principianti ai dilettanti e professionisti, dove l\'idea di base è quella di promuovere uno stile di vita sano.

    La quota d\'iscrizione è di 120,00 kune e viene pagata al ritiro del pettorale il quale è valido per tutte le gare. I percorsi saranno di profili diversi, evidenziati in modo adatto, dalla lunghezza variabile da 6 km a 9 km.

    Campionato istriano invernale di corsa 2018/19
    1. round: 04.11.2018. Medulin
    2. round: 18.11.2018. Poreč-Parenzo
    3. round: 02.12.2018. Pazin
    4. round: 09.12.2018. Sečovlje (SLO)
    5. round: 13.01.2019. Sv. Petar u šumi
    6. round: 27.01.2019. Rabac
    7. round: 10.02.2019. Vodnjan-Dignano
    8. round: 24.02.2019. Pula-Pola
    9. round: 03.03.2019. Umag-Umago

  • 21.11.2018.

    Giornata di San Mauro

    Festa tradizionale religiosa e popolare

  • 23.11.2018.

    Cantiamo e suoniamo in modo tradizionale

    11. rassegna di cantanti di timbro alto e basso e musicanti della Regione istriana

    In onore del defunto membro di spicco, uno dei fondatori del KUD (Società Folcloristica) Barban e un grande amante della musica e della danza popolare, Romano Broskvar, si svolge il Incontro dei cantanti su sottile e grasso e giocatori di strumenti popolari istriani. Organizzato da KUD Barban, fondato nel 1976, il cui presidente Romano è stato per 12 anni, questo incontro è un contributo alla conservazione della cultura e della tradizione di Barbana e dell\'Istria. Un gran numero di cantanti, musicisti e ballerini istriani hanno riconosciuto il significato di questo evento e di anno in anno rispondono volentieri arricchendo l\'incontro con la loro partecipazione e dandogli anno dopo anno una crescente importanza.

  • 23.11.2018.

    Crofish

    Fiera internazionale della pesca

    CROFISH, la Fiera della pesca e attrezzatura per la pesca che si terrà a Parenzo è l\'unica manifestazione del settore che si svolge su territorio della Repubblica di Croazia.

    L’obiettivo della Fiera è di concentrare e presentare in un unico luogo tutti i soggetti economici interessati, che svolgono attività di pesca, maricoltura e pesca sportiva nella Repubblica di Croazia e nelle nazioni vicine, il tutto in un’atmosfera di collaborazione interregionale e internazionale che è un importante fattore nello sviluppo della pesca marittima e della maricoltura.

    L\'associazione degli artigiani di Parenzo, organizzazione specializzata no profit degli artigiani, che in questo momento conta più di 100 artigiani pescatori, investe grandi sforzi nell\'aggiornamento, la promozione e lo sviluppo dell\'economia in generale, soprattutto l’artigianato in cui la pesca ha un posto molto importante. Il corso della Fiera sarà accompagnato da molti avvenimenti, tra i quali lezioni e incontri tra soci – pescatori, attività di avvicinamento ai prodotti della pesca al mercato turistico e all’incremento del consumo nelle scuole e asili. Lo scopo della Fiera è di potenziare il consumo dei prodotti ittici sul territorio, costruire l’infrastruttura per la pesca, promuovere l’attività collaborativa e l’avvicinamento alla pesca, intensificare la produzione e l’export e aumentare la concorrenza tra i pescatori.

    Benvenuti!

  • 24.11.2018.

    Novigradska lignjada

    Competizione di pesca dei calamari

  • 24.11.2018.

    10. Rassegna dell\'olio d\'oliva

    Risale al Medioevo questo villaggio pittoresco sui pendii dell\'Istria sud-orientale, situato sulla strada tra Pula - Pola e Labin - Albona. Barban - Barbana vanta una ricca eredità culturale e un altrettanto ricco patrimonio culturale immateriale, tra cui rientra il celebre gioco cavalleresco Trka na Prstenac (il concorrente a cavallo galoppa lungo un tracciato e tenta di infilzare un anello con la sua lancia). Oltre alla cospicua storia, quest’area cela numerose altre curiosità.

    L\'olio d\'oliva, l\'alfa e l\'omega della cucina mediterranea, ha ottenuto un suo festival a Barban – Barbana nel 2009. Vi partecipano esclusivamente produttori di olive dall’area di Barban – Barbana e, oltre alla degustazione degli oli, vengono organizzati anche workshop sulla coltivazione delle olive e sulla produzione dell’olio.

    Il festival di Barban - Barbana, a novembre, merita una visita anche per la mostra di souvenir e oggetti utili e interessanti di legno d\'ulivo, nonché per le opere degli artisti che trovano nell’ulivo una fonte inesauribile di ispirazione.

  • 29.11.2018.

    Fiera dei libri in Istria

    24. Festival dei libri e autori

    A Pola, nell\'edificio secessionista che ospita la Casa dei difensori croati, si terrà dal 29.11 al 05.12 il festival del libro che, oltre all\'editoria croata, promuove anche l\'editoria regionale europea.
    Vendita promozionale di libri accompagnata da una serie di eventi letterari...

  • 01.12.2018.

    Giornate dei calamari dell’Adriatico

    Manifestazione gastronomica

    Che il calamaro nostrano sia uno sfizioso boccone per tutti i buongustai, lo si scoprirà durante le Giornate del calamaro adriatico, che avranno luogo nei ristoranti dell\'Istria Nord-occidentale. I ristoratori proporranno a prezzi convenienti menù con diverse portate a base di calamaro, combinandole a vini locali e ad oli d\'oliva di primissima qualità.

    Questa manifestazione culinaria, oltre ad essere un ulteriore motivo per una visita nell\'Istria Nord-occidentale durante le festività natalizie, vorrà valorizzare anche gli straordinari calamari dell\'Adriatico che vengono pescati proprio nel periodo invernale. L\'indirizzare le persone all\'apprezzamento del loro grande valore culinario, rende i ristoratori più creativi, pronti a creare nuove ricette alla base di questo ingrediente marino.

    A partire dalla metà del secolo scorso, dall\'essere un piatto popolano, quasi disprezzato, i calamari si sono fatti strada in tutta la costa adriatica diventando così una prelibatezza. Possiedono un gusto delicato che ricorda il mare e oltretutto, sono un espediente per svariati piatti succulenti. Possono essere trattati in maniera aggressiva, con l\'aceto, con il peperoncino e con erbe aromatiche, oppure in maniera delicata, con qualche goccia di limone e un po\' di erba cipollina.
    Buon appetito!

  • 01.12.2018.

    Advent na sjeveru - Avvento nel nord dell\'Istria

  • 01.12.2018.

    Rassegna dell’olio di oliva novello

    Il territorio di Canfanaro è ideale per la coltivazione di olivi e la produzione di olio di oliva di qualità. L’olivicoltura, da sempre presente in quest’area, è in costante crescita, sia in Istria che qui a Canfanaro. È proprio allo scopo di presentare e di valutare gli extravergini canfanaresi, che verso la fine dell’anno ha luogo la Rassegna dell’olio d’oliva novello del Canfanarese, alla quale anche i visitatori possono assaporare e gustare questo oro verde liquido.

  • 01.12.2018.

    5. festival delle crêpes

    Manifestazione gastronomica

  • 02.12.2018.

    Campionato istriano invernale di corsa

    14a stagione del campionato invernale

    Si tratta di una manifestazione alla quale ogni inverno aderisce un numero crescente di partecipanti provenienti dall\'Istria e oltre, dai principianti ai dilettanti e professionisti, dove l\'idea di base è quella di promuovere uno stile di vita sano.

    La quota d\'iscrizione è di 120,00 kune e viene pagata al ritiro del pettorale il quale è valido per tutte le gare. I percorsi saranno di profili diversi, evidenziati in modo adatto, dalla lunghezza variabile da 6 km a 9 km.

    Campionato istriano invernale di corsa 2018/19
    1. round: 04.11.2018. Medulin
    2. round: 18.11.2018. Poreč-Parenzo
    3. round: 02.12.2018. Pazin
    4. round: 09.12.2018. Sečovlje (SLO)
    5. round: 13.01.2019. Sv. Petar u šumi
    6. round: 27.01.2019. Rabac
    7. round: 10.02.2019. Vodnjan-Dignano
    8. round: 24.02.2019. Pula-Pola
    9. round: 03.03.2019. Umag-Umago

  • 05.12.2018.

    Regina di Croazia

    La finale del 25° Concorso giubilare della Regina di Croazia 2018.

    Durante la manifestazione la più bella ragazza verrà incoronata Regina della Croazia. L’elezione della Regina della Croazia ci dà appuntamento già da diversi anni allo scopo di promuovere la bellezza, la salute e la cultura della Repubblica di Croazia a livello sia nazionale che internazionale, attraverso un evento culturale e di moda.

  • 06.12.2018.

    Giornata del Comune di Barbana

    Festa popolare

  • 06.12.2018.

    Avvento Parenzo

    Non perdetevi l\'Avvento più bello in Istria!

    Pattinaggio gratuito, concerti, performance e una ricca offerta gastronomica legata nel parco Matija Gubec.

  • 08.12.2018.

    Mercatino di Natale

    A metà dicembre si terrà la fiera natalizia che avvolgerà Verteneglio in un’atmosfera di festa.

    Accanto alle decorazioni, agli oggetti fatti a mano e alle composizioni con i rami di pino, l’offerta comprenderà anche vini locali, grappe, miele, formaggi, dolciumi e altri prodotti autoctoni già confezionati e pronti per essere regalati.

    Mentre gli adulti saranno intenti negli acquisti e a riscaldarsi con l\'immancabile bicchiere di vin brulé i più piccoli potranno divertirsi allo spettacolo di Babbo Natale.

  • 08.12.2018.

    20° anniversario della fondazione del coro da camera “Rubino”

  • 08.12.2018.

    Celebrazione della festa dell’Immacolata

    Celebrazione della festa dell’Immacolata ad Abrega con degustazione di prelibatezze gastronomiche.

  • 10.12.2018.

    Backstage live Pula 2018: Madeleine Peyroux

    Concerto jazz

  • 14.12.2018.

    Gioie natalizie cittanovesi

    Tradizionale fiera natalizia

    La città di Cittanova sarà allegra e vivace dal 14 al 19 Dicembre per la fiera di Natale che si terrà in quei giorni sotto la tenda nella Piazza grande nel centro della città.

    I regali più fantasiosi potranno essere comprati durante tre giorni dalle 15 alle 20.
    Con una vendita occasionale, la fiera sarà accompagnata anche dalla musica, intrattenimento ed eventi vari che si svolgeranno sotto il tendone in Piazza grande.

    Visitate anche voi questa fiera di Natale - celebrate con la gente locale e scoprite il Novigrad-Cittanova mediterraneo e i suoi abiti festivi. Troverete la sua edizione invernale eccezionale anche come quella d\'estate. Novigrad-Cittanova è degno dei suoi attributi di bellezza, eleganza e stile in qualsiasi momento dell\'anno.

    Venite a Cittanova, vi aspettano manufatti interessanti e un ricco programma d\'intrattennimento!

  • 14.12.2018.

    Dicembre festivo a Pisino

    Mercatino di Natale

    Silenziosamente, in punta di piedi, l\'incantesimo dell’inverno entra nelle nostre case, si diffonde per le strade e riempie tutti attorno a noi con la gioia delle festività natalizie. A dicembre, Pisino si ricopre di un allegro mantello di festa... E per rendere più interessante l\'ultimo mese dell\'anno, potete visitare la piazza centrale della città, dove vi aspetta il Dicembre festivo di Pisino!

  • 15.12.2018.

    Lim Bay Challenge: Sunny winter trail

    Vi sentite pronti per due gare in due giorni? Siete stanchi di ripararvi dal freddo tra le quattro mura di casa? Siete liberi nel weekend del 15 e 16 dicembre? Il Sunny winter trail è una gara di due giorni che vi offrirà un assaggio del Mediterraneo quando l\'inverno bussa alla porta.

    Orsera e i dintorni del Canale di Leme sono luoghi ideali per una sfida aperta a tutti. Per i corridori esperti che cercano un vero trail, è disponibile la categoria Sunny, che attraversa i punti panoramici più belli del Canale di Leme e termina al campeggio Portosole. Il percorso, lungo circa 30 km, conduce attraverso un\'interessante combinazione di rocce mediterranee e boschi costieri, regalando un autentico piacere sportivo e visivo.

    La categoria Urban, di 16 km, si svolge il secondo giorno ed è destinata a corridori di trail classici e agli appassionati di corsa su strada. Numerosi sentieri urbani e strade in ghiaia vi porteranno attraverso parchi, campeggi e il Parco delle sculture di Dušan Džamonja; spetta a voi decidere se sarà una corsa veloce o una visita domenicale alle bellezze circostanti.

    Fun&run è immaginata come una corsa ricreativa di 10 km per il primo giorno di trail, destinata a chi vuole passare del tempo nella natura con passeggiate o corsa leggere. È adatta a tutta la famiglia. Per i giovani che stanno entrando nel mondo della corsa, il Kids trail run sarà un\'esperienza completamente nuova che permetterà ai genitori di passare un pomeriggio tranquillo in compagnia dei loro figli stanchi morti.

    La partenza e la fine sono previste nel campeggio Portosole con vincitori per ogni singola categoria e nella gara a tappe, che riassume i risultati raggiunti in entrambi i giorni. La tassa d’iscrizione include il pacchetto di partenza e un pranzo in comune per due giorni, mentre il luogo d’incontro è nel campeggio Portosole.

    Ci vediamo al mare. Quest’anno il letargo non è un\'opzione.

  • 16.12.2018.

    Passeggiata lungo la Parenzana

    Evento sportivo

    116 anni fa, il 15 dicembre 1902, un treno percorse per la prima volta l’allora nuova ferrovia a binario stretto della Parenzana, che collegava Buie a Parenzo. Iniziò così ad essere operativo anche il secondo ramo dell\'omonima ferrovia, che collegava Trieste a Parenzo. Lunga complessivamente 123 km, la Parenzana attraversava i verdeggianti paesaggi dell’Istria nordoccidentale e collegava 33 paesini della penisola.

    Negli ultimi dieci anni alcune porzioni della vecchia ferrovia sono state riqualificate e trasformate in sentieri pedonali e piste ciclabili, resi unici dai viadotti, dalle gallerie e dalle stazioni ferroviarie conservatisi lungo il percorso e risalenti ancora al periodo in cui venivano quotidianamente attraversati da una piccola, ma roboante locomotiva.

    In occasione del 116° anniversario dalla prima corsa da Buie a Parenzo, l\'Ente per il turismo di Buie organizza un percorso andata e ritorno, a piedi o in bici, da Buie a Grisignana, lungo la rinnovata Parenzana.

    L’avventura inizia alle ore 10 davanti al vecchio edificio della stazione ferroviaria di Buie e ogni partecipante riceverà alcuni snack durante il percorso. 

  • 21.12.2018.

    Programma natalizio a Grisignana

    Ricco programma culturale, arrivo di Babbo Natale con i suoi assistenti, spettacoli, apertura della mostra, giro in bici...

  • 21.12.2018.

    Festività a casa della Batana: in tavola e in musica

    Programma musicale, gastronomico e d\'intrattenimento

  • 22.12.2018.

    Concerto di Natale

    Coro femminile Mendule

    Concerto: Canzoni di Natale - Coro femminile Mendule

  • 22.12.2018.

    Svetica trek

    Località: Svetica (Monte Madonna), Sissano
    Tipo di gara: gara trekking

    Lunghezza del percorso:
    Active trail (percorso marcato) 13 km / +100m;
    Challenger cca 25 km / +200m
    Marathon cca 45 km / + 500m


    Attrezzatura obbligatoria:
    - bussola
    - lampada frontale
    - cellulare
    - kit di pronto soccorso + coperta d\'emergenza
    - fischietto
    - mappa (fornito dagli organizzatori)
    - carta di controllo (fornito dagli organizzatori)
    - istruzioni per la gara (fornite dagli organizzatori)

    Mappa: Con la conferma dell\'iscrizione tutti i concorrenti riceveranno la mappa con punti di controllo segnati, le istruzioni stampate e la carta di controllo

    Nota: Durante la gara sarà effettuata la verifica dell\'attrezzatura obbligatoria. Per ogni parte mancante il concorrente verrà penalizzato con l\'aggiunta di tempo.

    » www.srkpuls.hr

  • 26.12.2018.

    4. HoHoHo! run

    Corsa umanitaria

    Gare: 5 km o 10 km

    » Info


  • 26.12.2018.

    Rovinj Music Festival

    Il decimo Rovinj Music Festival si terrà quest\'anno dal 26 al 29 dicembre, quando Rovigno riprenderà a respirare con questo demo festival dalla tradizione lunga un decennio.

    Nei nove anni del Rovinj Music Festival più di 1.500 musicisti hanno partecipato e creato nuova musica.

    Invece di continuare con la competizione, in questa occasione, gli organizzatori del Festival hanno deciso di invitare tutti i vincitori del RMF dal 2009 ad oggi.

    Tutto inizia mercoledì 26 dicembre con l\'esibizione della klapa Valdibora al teatro Gandusio mentre il giorno dopo è riservato al Laboratorio musicale di Rovigno e parte dei vincitori del RMF.

    Venerdì 28 dicembre in Valdibora assieme ai vincitori del RMF, si esibiranno Neno Belan, Atomsko Sklonište e Titos boys, mentre sabato 29 per la buona atmosfera saranno responsabili Šajeta, Alen Vitasović e The Night Express.

  • 26.12.2018.

    concerto di Natale

  • 31.12.2018.

    Veglione di Capodanno in piazza Foro

    Concerti

  • 31.12.2018.

    Goodbye 2018

    Musica e divertimento

  • 31.12.2018.

    Veglione di Capodanno

    Concerto: Zdravko Čolić

    Trascorrete la nottata più pazza dell\'anno e aspettate l\'arrivo dell\'Anno Nuovo nella bellissima Parenzo in compagnia dell\'eterno romanticone Zdravko Čolić...

    Parenzo sta felicemente organizzando l\'arrivo dell\'anno nuovo! Per i suoi ospiti e per i concittadini, la punta di diamante delle mete turistiche della costa istriana si veste di festa e invita tutti a unirsi nella felice notte di San Silvestro. I visitatori che decideranno di trascorrere la notte più pazza dell\'anno nella città del mosaico, attenderanno l\'arrivo del 2019 in compagnia dell\'inguaribile romantico Zdravko Čolić.

  • 31.12.2018.

    Veglione di Capodanno

    A Rovigno la notte più pazza dell\'anno sarà indimenticabile grazie al popolarissimo gruppo musicale Prljavo kazalište. Accanto alla parte musicale il programma della serata prevede un attraente spettacolo pirotecnico, che accenderà il cielo rovignese esattamente a mezzanotte.

    Il programma di Capodanno in piazza sarà arricchito anche dall\'offerta gastronomica di alcuni ristoratori rovignesi, parte integrante dell\'iniziativa Le delizie rovignesi invernali, e dell\'Associazione Casa della batana, con la sua tradizionale offerta di piatti delle Feste alla Casa della batana.

    Programma:

    21:30 Party band

    23:00 Prljavo kazalište

    24:00 Fuochi d\'artificio  

    00:10 Prljavo kazalište

    ...        Party band

Source: www.istra.hr